quella volta che mia madre mi mise in astinenza per non aver usato il preservativo

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
P

peppe

Guest
avevo 20 anni,in vacanza ,e ho avuto un avventura con una ragazza comosciuta due giorni prima. mia madre alla quale ho sempre detto tutto,e quella volta tra l' altro mi ha colto sul fatto nella casa affittata,mi raccomandava sempre di usare il preservativo. non riuscendo a mentire ho detto la verita'.si e' arrabbiata molto,e mi ha punito! per il resto della vacanza mi ha controllato,impedendomi altri incontri intimi,e la sera faceva di tutto per non farmi uscire. la punizione e' continuata anche dopo,infatti per circa un mese,mi metteva di nascosto gocce di bromuro nel succo di frutta!!!questo per farmi capire che rischiavo senza le dovute precauzioni!! e' stata molto severa, ma in fondo me la sono meritata!
 
O

Old Leone 73

Guest
avevo 20 anni,in vacanza ,e ho avuto un avventura con una ragazza comosciuta due giorni prima. mia madre alla quale ho sempre detto tutto,e quella volta tra l' altro mi ha colto sul fatto nella casa affittata,mi raccomandava sempre di usare il preservativo. non riuscendo a mentire ho detto la verita'.si e' arrabbiata molto,e mi ha punito! per il resto della vacanza mi ha controllato,impedendomi altri incontri intimi,e la sera faceva di tutto per non farmi uscire. la punizione e' continuata anche dopo,infatti per circa un mese,mi metteva di nascosto gocce di bromuro nel succo di frutta!!!questo per farmi capire che rischiavo senza le dovute precauzioni!! e' stata molto severa, ma in fondo me la sono meritata!

in questo mondo di merda,le uniche persone che ti stanno accanto sono sempre i tuoi gentiroi (ovviamente parlo du genitori normali).
quindi ti consiglio di accetrare l'insegmanento che tua mamma ti ha dato (lascia perdere il modo) sul fatto che per un po di piacere non si possono rischiare conseguenze infinitamente più gravi. cogli questo, ma già lo hai capito
 

dererumnatura

Utente di lunga data
avevo 20 anni,in vacanza ,e ho avuto un avventura con una ragazza comosciuta due giorni prima. mia madre alla quale ho sempre detto tutto,e quella volta tra l' altro mi ha colto sul fatto nella casa affittata,mi raccomandava sempre di usare il preservativo. non riuscendo a mentire ho detto la verita'.si e' arrabbiata molto,e mi ha punito! per il resto della vacanza mi ha controllato,impedendomi altri incontri intimi,e la sera faceva di tutto per non farmi uscire. la punizione e' continuata anche dopo,infatti per circa un mese,mi metteva di nascosto gocce di bromuro nel succo di frutta!!!questo per farmi capire che rischiavo senza le dovute precauzioni!! e' stata molto severa, ma in fondo me la sono meritata!

interessante...se aumentava la dose di bromuro invece di solo qualche goccetta forse era meglio...
 
P

peppe

Guest
si,sono io. ammetto che ho una madre che non perdona quando si tratta l' argomento sesso.ma come vedete,l' altra volta ha licenziato la dipendente che mi sono trombato,in quell' occasione non ha mandato giu' la sua sfacciataggine.con me era quasi compiaciuta,il preservativo pero' lo avevo usato! ma riguardo alla questione del post, non e' stata tanto molto comprensiva .quindi ,se non le va bene qualcosa,punisce anche me!
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top