quando un amore finisce

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Grande82

Utente di lunga data
Secondo voi quali sono i passi per passare dall'innamoramento all'indifferenza?
Quali i sentimenti che si alternano e ci fanno allontanare da quella persona che per tanto tempo credevamo unica e speciale?
C'è chi in pochi mesi dimentica,chi dopo anni ancora non riesce ad arrivare a quello stato di tranquillità.
Certo, i fattori al contorno hanno gran rilievo.
Tuttavia credo che il primo passo sia la delusione. Delusione della persona in sè o del rapporto che si era instaurato con lei. Delusione che ci allontana innanzitutto dall'idealizzazione che avevamo fatto di quella persona e ci rende perciò più semplice il distacco.
Che ne pensate?
E quali sono i "passi" successivi?
 
O

Old TurnBackTime

Guest
ognuno...

Secondo voi quali sono i passi per passare dall'innamoramento all'indifferenza?
Quali i sentimenti che si alternano e ci fanno allontanare da quella persona che per tanto tempo credevamo unica e speciale?
C'è chi in pochi mesi dimentica,chi dopo anni ancora non riesce ad arrivare a quello stato di tranquillità.
Certo, i fattori al contorno hanno gran rilievo.
Tuttavia credo che il primo passo sia la delusione. Delusione della persona in sè o del rapporto che si era instaurato con lei. Delusione che ci allontana innanzitutto dall'idealizzazione che avevamo fatto di quella persona e ci rende perciò più semplice il distacco.
Che ne pensate?
E quali sono i "passi" successivi?

Ognuno fa i suoi passi...a me ci sono voluti 5 anni per farne davvero pochi...e mi ritrovo come vedete tutti...fai un po' tu Piccolina...
 
O

Old flavy

Guest
NON So proprio che dirti....io ne ho provate di tutti i colori rabbia frustrazione delusione ....ma non sono mai riusciita a provare indifferenza...nonostante tutti questi sentimenti contrastanti ...ancora ne sono innamorata.

io credo che si possa passare all indifferenza soltanto se si perde REALMENTE la testa per un altra persona
ma questo è solo un mio modestissimo parere
 
O

Old TurnBackTime

Guest
concordo...

NON So proprio che dirti....io ne ho provate di tutti i colori rabbia frustrazione delusione ....ma non sono mai riusciita a provare indifferenza...nonostante tutti questi sentimenti contrastanti ...ancora ne sono innamorata.

io credo che si possa passare all indifferenza soltanto se si perde REALMENTE la testa per un altra persona
ma questo è solo un mio modestissimo parere

Concordo Flavy....come stai?
 

Grande82

Utente di lunga data
NON So proprio che dirti....io ne ho provate di tutti i colori rabbia frustrazione delusione ....ma non sono mai riusciita a provare indifferenza...nonostante tutti questi sentimenti contrastanti ...ancora ne sono innamorata.

io credo che si possa passare all indifferenza soltanto se si perde REALMENTE la testa per un altra persona
ma questo è solo un mio modestissimo parere
Io non sono d'accordo. Penso che quando arriva un altro, per vederlo devo aver già tirato giù il velo sul precedente, se no nemmeno me ne accorgo.
 
O

Old TurnBackTime

Guest
x mia fortuna...

Io non sono d'accordo. Penso che quando arriva un altro, per vederlo devo aver già tirato giù il velo sul precedente, se no nemmeno me ne accorgo.
Per mia fortuna Piccolina non e' piu' cosi per me...almeno questo mi sia concesso...ho capito gia da tempo che posso lasciarmi andare...emotivamente e fisicamente...pensando in tutto e per tutto alla persona con cui mi sto baciando....e a niente altro
 
O

Old flavy

Guest
Io non sono d'accordo. Penso che quando arriva un altro, per vederlo devo aver già tirato giù il velo sul precedente, se no nemmeno me ne accorgo.
forse l'altro serve a farti accorgere che davvero di quella persona non sei piu innamorato. magari il velo era sceso ma non del tutto...
nno so se sono riuscita a spiegare ilk mio punto di vista...
 
O

Old Volo&cado

Guest
Ciao..

Secondo voi quali sono i passi per passare dall'innamoramento all'indifferenza?
Quali i sentimenti che si alternano e ci fanno allontanare da quella persona che per tanto tempo credevamo unica e speciale?
C'è chi in pochi mesi dimentica,chi dopo anni ancora non riesce ad arrivare a quello stato di tranquillità.
Certo, i fattori al contorno hanno gran rilievo.
Tuttavia credo che il primo passo sia la delusione. Delusione della persona in sè o del rapporto che si era instaurato con lei. Delusione che ci allontana innanzitutto dall'idealizzazione che avevamo fatto di quella persona e ci rende perciò più semplice il distacco.
Che ne pensate?
E quali sono i "passi" successivi?

Secondo me succede un pò come per le malattie terminali.
Perchè la fine di una storia è un trauma.

dopo la delusione il secondo passo è la rabbia. poi subentra il rifiuto.
poi l'accettazione. infine la rassegnazione... e già dall'accettazione una persona comincia ad essere ricettiva verso nuove storie.

Io ci ho messo tre anni per dimenticarmi del mio ex.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top