Quando la scelta è come vivere

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Fax

Guest
Quando la scelta è come vivere

Ciao a tutti.
Già una volta vi scrissi la mia storia, ma vi faccio un breve sunto.
Da circa un mese ho lasciato la mia ragazza con la quale ci stavo da 3 anni e mezzo, perchè mi dava insicurezze, perchè ultimamente mi sentivo da solo a tirare avanti questo rapporto, perchè dipendeva troppo da me, e perchè.......ho trovato chi colmava tutto ciò che mi mancava.
Il guaio è che tutto ciò l'ho trovato in una sua amica, una persona con la quale lei si sfoga a tutt'oggi, e questa cosa mi fa stare tremendamente male.
Io con l'altra ci sto veramente bene, mi da certezze, sicurezze nei modi di agire e ragionare, ma.........questa storia è veramente complicata.
A volte mi sembra di sprofondare, di non poter mai affontare questa scelta per me difficile. Come potrei un giorno vivermi serenamente quest'altra storia infliggendole un colpo oltremodo pesante, dopo averla lasciata ?
Oggi ovviamente la mia ex-ragazza mi chiama di tanto in tanto e mi chiede di riprovarci, di non buttare tutto via cosi, e a me .......crolla il mondo addosso.
A volte vorrei scappare da tutto....ma a che serve ?
 

Grande82

Utente di lunga data
Ciao a tutti.
Già una volta vi scrissi la mia storia, ma vi faccio un breve sunto.
Da circa un mese ho lasciato la mia ragazza con la quale ci stavo da 3 anni e mezzo, perchè mi dava insicurezze, perchè ultimamente mi sentivo da solo a tirare avanti questo rapporto, perchè dipendeva troppo da me, e perchè.......ho trovato chi colmava tutto ciò che mi mancava.
Il guaio è che tutto ciò l'ho trovato in una sua amica, una persona con la quale lei si sfoga a tutt'oggi, e questa cosa mi fa stare tremendamente male.
Io con l'altra ci sto veramente bene, mi da certezze, sicurezze nei modi di agire e ragionare, ma.........questa storia è veramente complicata.
A volte mi sembra di sprofondare, di non poter mai affontare questa scelta per me difficile. Come potrei un giorno vivermi serenamente quest'altra storia infliggendole un colpo oltremodo pesante, dopo averla lasciata ?
Oggi ovviamente la mia ex-ragazza mi chiama di tanto in tanto e mi chiede di riprovarci, di non buttare tutto via cosi, e a me .......crolla il mondo addosso.
A volte vorrei scappare da tutto....ma a che serve ?
io direi alla mia ex che ora sono innamorato di un'altra. Se te lo chiede le dici che non la conosci, l'hai contatatta con internet per es. Inizi a farla allontanare da te e non darle speranze. Le dici che le hai voluto bene, ma è finita, ne sei certo.
Il resto verrà col tempo.
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Ciao a tutti.
Già una volta vi scrissi la mia storia, ma vi faccio un breve sunto.
Da circa un mese ho lasciato la mia ragazza con la quale ci stavo da 3 anni e mezzo, perchè mi dava insicurezze, perchè ultimamente mi sentivo da solo a tirare avanti questo rapporto, perchè dipendeva troppo da me, e perchè.......ho trovato chi colmava tutto ciò che mi mancava.
Il guaio è che tutto ciò l'ho trovato in una sua amica, una persona con la quale lei si sfoga a tutt'oggi, e questa cosa mi fa stare tremendamente male.
Io con l'altra ci sto veramente bene, mi da certezze, sicurezze nei modi di agire e ragionare, ma.........questa storia è veramente complicata.
A volte mi sembra di sprofondare, di non poter mai affontare questa scelta per me difficile. Come potrei un giorno vivermi serenamente quest'altra storia infliggendole un colpo oltremodo pesante, dopo averla lasciata ?
Oggi ovviamente la mia ex-ragazza mi chiama di tanto in tanto e mi chiede di riprovarci, di non buttare tutto via cosi, e a me .......crolla il mondo addosso.
A volte vorrei scappare da tutto....ma a che serve ?
Credo a nulla....perchè puoi fuggire da tutto e tutti, ma non da te stesso!

La vita è fatta di scelte, tu l'hai fatta e devi essere conseguente.

Questo non significa sbattere in faccia in brutto modo quello che stai vivendo ora, ma esser fermo con lei e con te stesso e farle capire che tu stai iniziando una nuova strada...senza di lei... e che ti va bene così, che questa è la tua decisione!

Ma questo anche per lei, che non potrà rimuovere te dal suo cuore se le lascerei spazio per aggrapparsi ad una speranza qualsiasi.

Sempre che tu questo voglia davvero!!
 

Mari'

Utente di lunga data
Ciao a tutti.
Già una volta vi scrissi la mia storia, ma vi faccio un breve sunto.
Da circa un mese ho lasciato la mia ragazza con la quale ci stavo da 3 anni e mezzo, perchè mi dava insicurezze, perchè ultimamente mi sentivo da solo a tirare avanti questo rapporto, perchè dipendeva troppo da me, e perchè.......ho trovato chi colmava tutto ciò che mi mancava.
Il guaio è che tutto ciò l'ho trovato in una sua amica, una persona con la quale lei si sfoga a tutt'oggi, e questa cosa mi fa stare tremendamente male.
Io con l'altra ci sto veramente bene, mi da certezze, sicurezze nei modi di agire e ragionare, ma.........questa storia è veramente complicata.
A volte mi sembra di sprofondare, di non poter mai affontare questa scelta per me difficile. Come potrei un giorno vivermi serenamente quest'altra storia infliggendole un colpo oltremodo pesante, dopo averla lasciata ?
Oggi ovviamente la mia ex-ragazza mi chiama di tanto in tanto e mi chiede di riprovarci, di non buttare tutto via cosi, e a me .......crolla il mondo addosso.
A volte vorrei scappare da tutto....ma a che serve ?
Quale reazione t'aspetti dalla tua ex quando verra' a conoscenza della storia che hai con la sua amica?
 
O

Old Fax

Guest
A dirvi il vero, non so che reazione aspettarmi.
Non riesco a dirle che ho un'altra relazione, le farei troppo male.
Anche perchè il motivo che mi ha allontanato da lei non è stata l'altra relazione (quella mi ha dato solo una mano ad accellerare).
L'altra è molto amica sua, e anche lei ovviamente sta vivendo molto lamel questa cosa.
Sta cercando di allontanarsi piano piano.
Ma.....a volte mi chiedo.....quanto male le sto facendo ??
E se tornassi indietro, combinerei solo un guaio peggiore ??
 

Mari'

Utente di lunga data
Credo a nulla....perchè puoi fuggire da tutto e tutti, ma non da te stesso!

La vita è fatta di scelte, tu l'hai fatta e devi essere conseguente.

Questo non significa sbattere in faccia in brutto modo quello che stai vivendo ora, ma esser fermo con lei e con te stesso e farle capire che tu stai iniziando una nuova strada...senza di lei... e che ti va bene così, che questa è la tua decisione!

Ma questo anche per lei, che non potrà rimuovere te dal suo cuore se le lascerei spazio per aggrapparsi ad una speranza qualsiasi.

Sempre che tu questo voglia davvero!!
Pero' Fedi' con la propria amica, la stessa con cui si confida, e piu' dura da mandare giu ...
 
E

Emmekappa

Guest
Pero' Fedi' con la propria amica, la stessa con cui si confida, e piu' dura da mandare giu ...
In effetti... Però se si amano Marì basta coi sensi di colpa; fosse una grande amica affronterebbe la situazione. Anche perchè in questi casi prima o poi la notizia arriva, e lì sì che è dura... La verità sempre e comunque. Anche quando fa male o fa paura.
 

Mari'

Utente di lunga data
In effetti... Però se si amano Marì basta coi sensi di colpa; fosse una grande amica affronterebbe la situazione. Anche perchè in questi casi prima o poi la notizia arriva, e lì sì che è dura... La verità sempre e comunque. Anche quando fa male o fa paura.
SI, sempre e comunque.
 
O

Old Fax

Guest
E oltre a come dovrei comportarmi io, secondo voi l'altra fa bene a comportarsi cosi ??
Ad allontanarsi piano piano ?
E voi..........che reazione avreste a sapere un domani una cosa del genere ??
Può succedere ? Capireste ?
 
E

Emmekappa

Guest
E oltre a come dovrei comportarmi io, secondo voi l'altra fa bene a comportarsi cosi ??
Ad allontanarsi piano piano ?
E voi..........che reazione avreste a sapere un domani una cosa del genere ??
Può succedere ? Capireste ?
Caro Fax se il vostro è amore davvero dovreste affrontare la situazione insieme. Certo non aspettatevi comprensione (almeno all'inizio sarà molto arrabbiata). Se invece è la passione che prima o poi si spegne beh...

ps Io se fossi la tua nuova fidanzata non ci dormirei la notte. Ma non tutti siamo fatti allo stesso modo.
 
O

Old Fax

Guest
Lei infatti non la vive per niente bene, tant'è che nonstante è una persona forte, spesso vuole da me delle conferme, ma capirai che adesso come adesso io non riesco a dare conferme neanche a me stesso.
Io ancora oggi mi chiedo: Qual'è il modo migliore per vivere questa cosa ? Meglio allontanarmi da entrambe ? Mha.......
 
E

Emmekappa

Guest
Lei infatti non la vive per niente bene, tant'è che nonstante è una persona forte, spesso vuole da me delle conferme, ma capirai che adesso come adesso io non riesco a dare conferme neanche a me stesso.
Io ancora oggi mi chiedo: Qual'è il modo migliore per vivere questa cosa ? Meglio allontanarmi da entrambe ? Mha.......

Ecco, proprio qui volevo arrivare. Allora non è che sia tutto 'sto grande amore eh Fax?
Fossi in te ci penserei un po' su. Magari qualche giorno di vacanza solo soletto a riflettere.
Da quanto stavate insieme tu e l'ex?
 

Mari'

Utente di lunga data
E oltre a come dovrei comportarmi io, secondo voi l'altra fa bene a comportarsi cosi ??
E' il minimo che puo fare

Ad allontanarsi piano piano ?
La differenza e' minima, il botto e stato gia fatto

E voi..........che reazione avreste a sapere un domani una cosa del genere ??
E' deludente, per la reazione ognuno ha la sua


Può succedere ? Capireste ?
Succede anche nelle migliori famiglie purtroppo ... c'e' poco da capire, bisogna solo accettare l'evidenza dei fatti.
 

@lex

Escluso
Ecco, proprio qui volevo arrivare. Allora non è che sia tutto 'sto grande amore eh Fax?
Fossi in te ci penserei un po' su. Magari qualche giorno di vacanza solo soletto a riflettere.
Da quanto stavate insieme tu e l'ex?
oh porc......... mi sono accorti solo adesso del tuo avatar MK (posso chiamarti così vero?)
BAMBI!!!


ciao MK....
scusate l'OT.
 
O

Old Fax

Guest
Ci stavo insieme da tre anni e mezzo.
Con l'altra ci sto veramente bene, e la conosco da 6 anni per poter dire che ha in se molte cose che fanno di lei una compagna "ideale".
Però comunque.........mi farei male io piuttosto che fare male a loro due.
Perciò dico..........è meglio lasciarle stare entrambe ??
 
E

Emmekappa

Guest
oh porc......... mi sono ccorri solo adesso del tuo avatar MK (posso chiamarti così vero?)
BAMBI!!!


ciao MK....
scusate l'OT.

Ahahahahahah ... Sai se qualcuno di mia vecchia conoscenza non capisse che Emmekappa sono io...
 

Iago

Utente di lunga data
rimorsi

...se tu e l'amica della tua ex avete un carattere e una personalità che non si lasceranno schiacciare dai morsi della coscienza...allora è più facile, come già ti ha detto qualcuno, non alimentare nulla più nella tua ex, sii chiaro e dille che stai uscendo con una che non conosce, e amen!

...non mi ricordo chi...ha detto che tradire un'amicizia è ben più grave e pesante che tradire un'amore...io ci credo pienamente, quindi, a mio parere, il problema più grosso è della amica della tua ex.....
 
E

Emmekappa

Guest
Ci stavo insieme da tre anni e mezzo.
Con l'altra ci sto veramente bene, e la conosco da 6 anni per poter dire che ha in se molte cose che fanno di lei una compagna "ideale".
Però comunque.........mi farei male io piuttosto che fare male a loro due.
Perciò dico..........è meglio lasciarle stare entrambe ??
Fax che dire? Un'amica è diversa da una compagna; però se non riesci a decidere tra le due, beh forse meglio lasciar perdere. Non avere fretta. Rifletti. Quando è amore davvero tanti dubbi non li hai. Di solito.
 
E

Emmekappa

Guest
...se tu e l'amica della tua ex avete un carattere e una personalità che non si lasceranno tradire un'amicizia è ben più grave e pesante che tradire un'amore...io ci credo pienamente, quindi, a mio parere, il problema più grosso è della amica della tua ex.....
Iago parole sante. Che sottoscrivo pienamente. E quando un amico ti tradisce fa male, eccome se fa male...
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top