Possessione?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old chensamurai

Guest
In primis, chirisco che quello che ho scritto in questi giorni è, purtroppo, vero. Piacerebbe anche a me che fosse il frutto della fantasia, una burla...ma non lo è. La cosa che più mi risulta incomprensibile, è la reazione emotiva che ho avuto quando la mia giovane amante, che è poi la mia, diciamo, terza donna, mi ha rivelato di aver avuto due uscite nel luglio 2005 e questo fidanzato impotente negli ultimi mesi del 2006. Lei si giustifica affermando che doveva almeno provare a staccarsi da me, ad uccidere il suo amore per me, considerato che nella situazione in cui si trovava, soffriva enormemente. Mi chiedo perchè prima la trascuravo e me ne fregavo, mentre di fronte a questa rivelazione mi è apparso subito chiaro quanto tenevo a lei...succedono queste cose? cioè, accade che ci si renda conto di quanto le persone siano importanti...solo quando ci sono i terremoti emotivi?...che strano questo mondo...è uno dei mondi più strani che abbia mai visto...ne ho visti molti...leggendo Asimov o Dick...Lovecraft...Ainè...adesso devo decidere se continuare con lei, che dice di amarmi alla follia, oppure se chiudere...lei dice che non mi ha tradito...eventualmente ha tradito il SUO amore...ma non me...perchè di lei me ne fregavo e mai ho mandato segnali che le dicessero che le volevo bene...è vero...ma perchè con altre due donne...non potevo fare altrimenti...per tenere un equilibrio emotivo...che ora non c'è più...ora la voglio e nel contempo la respingo perchè è stata di altri...è vero che non eravamo insieme e che avevo altre due donne ma...forse la consideravo egualmente mia...ecco il punto...è possesso?...le persone non si possono possedere...è sbagliato...non è facile capire...
 

Verena67

Utente di lunga data
Ti trovo molto immaturo.

Certo, ci sono meccanismi molto precisi secondo i quali funzionano le questioni del cuore (ami chi ti sfugge, insegui chi ti cerca, e ignori chi si dichiara disponibile), ma una persona "matura" cerca di non giocare continuamente a questi giochi inutili e mette in gioco la propria responsabilità personale e la propria credibilità cercando rapporti VERI e BILANCIATI.

Cosa che tu continui a NON FARE aggrappandoti a giochi da equilibrista sentimentale del quale ti pasci in modo piuttosto narciso e autoreferenziale, mi pare.

Bacio!
 

Old Otella82

Utente di lunga data
Gesù.. non la vuoi perchè nè stata di altri mentre tu intingevi il cosino dove più ti fa comodo?!

perdonami, spero tu sia sterile, perchè se davvero poi ti metti a figliare siamo rovinati.
 
O

Old chensamurai

Guest
Gesù.. non la vuoi perchè nè stata di altri mentre tu intingevi il cosino dove più ti fa comodo?!

perdonami, spero tu sia sterile, perchè se davvero poi ti metti a figliare siamo rovinati.
Vedi, razionalmente ti do ragione su tutta la linea, perchè ritengo che la sua sia stata solo disperazione...pensa che al fidanzato fasullo non faceva che parlare di me...mi sognava anche di notte questo poveraccio...tuttavia, emotivamente, non riesco proprio ad accettare questi suoi...diciamo...tentativi, di trovare quella che lei definisce una "normalità"...proprio non li accetto...anche se, ripeto, razionalmente li capisco...
 
O

Old chensamurai

Guest
Ti trovo molto immaturo.

Certo, ci sono meccanismi molto precisi secondo i quali funzionano le questioni del cuore (ami chi ti sfugge, insegui chi ti cerca, e ignori chi si dichiara disponibile), ma una persona "matura" cerca di non giocare continuamente a questi giochi inutili e mette in gioco la propria responsabilità personale e la propria credibilità cercando rapporti VERI e BILANCIATI.

Cosa che tu continui a NON FARE aggrappandoti a giochi da equilibrista sentimentale del quale ti pasci in modo piuttosto narciso e autoreferenziale, mi pare.

Bacio!
Purtroppo io avevo già due donne e che vuoi che ti dica, quando è arrivata lei, non ho avuto la possibilità di far crescere la relazione oltre al sesso, che c'è, ed è fantastico...non penso di essere immaturo...
 

Iris

Utente di lunga data
chensamurai

scusa, ma non saranno le letture che fai che ti danno le allucinazioni?
Ma con tutte le donne che hai, hai tempo di aprire tutte queste discussioni?
 

Old Otella82

Utente di lunga data
Purtroppo io avevo già due donne e che vuoi che ti dica, quando è arrivata lei, non ho avuto la possibilità di far crescere la relazione oltre al sesso, che c'è, ed è fantastico...non penso di essere immaturo...
nemmeno un bambino di 5 anni ammetterà mai di essere immaturo, o in quel caso, piccolo. hai presente la scena buffissima di un bimbo minuscolo che arriva e ti racconta "sai quando ero piccolo.." e tu dici "ma tu sei piccolo!".. ti odieranno per tutta la vita.

perciò Chensamurai, fidati se la gente ti dice che sei immaturo, che la tua storia è talmente assurda che sembra falsa e che l'unica cosa di sano che puoi fare è lasciarle tutte e tre e vedere se riesci a star bene con te stesso e trovare un po' di tranquilla serenità... ma tanto è inutile. quando si arriva a questo punto tu sparisci un paio di giorno e cambi post, perciò... trombatele tutte finchè puoi, e tanti auguri.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Condivido

nemmeno un bambino di 5 anni ammetterà mai di essere immaturo, o in quel caso, piccolo. hai presente la scena buffissima di un bimbo minuscolo che arriva e ti racconta "sai quando ero piccolo.." e tu dici "ma tu sei piccolo!".. ti odieranno per tutta la vita.

perciò Chensamurai, fidati se la gente ti dice che sei immaturo, che la tua storia è talmente assurda che sembra falsa e che l'unica cosa di sano che puoi fare è lasciarle tutte e tre e vedere se riesci a star bene con te stesso e trovare un po' di tranquilla serenità... ma tanto è inutile. quando si arriva a questo punto tu sparisci un paio di giorno e cambi post, perciò... trombatele tutte finchè puoi, e tanti auguri.
Ci risponde che la sua storia è vera..quindi ha letto le nostre risposte e considerazioni...e non prende in considerazione una parola di quel che gli è stato detto?

Forse è il nostro caro Traditorialrogo che sta interpretando la parte opposta.
"Conversazione noiosa, comunque" disse Jan Solo sparando sulla radio sulla nave ammiraglia in Guerre Stellari (il primo ..che poi sarebbe il IV
)

 

Bruja

Utente di lunga data
chensamurai

Bisognerà che tu focalizzi una cosa perchè se ne consideri due già ti perdi......... tu ti sei arrangiato come ti è parso e piaciuto, e se lei ha avuto esperienze........ devi accettare la legge della parità! In fondo ammetti tu stesso che prima la trascuravi e siccome forse non era facile parlarti ha scelto una via più semplice............che a te era molto nota!
Ora anzichè analizzare la stortura della vostra relazione in quei termini ti chiedi perchè tu temnga tanto a lei?................perchè hai provato la gelosia di sapere che ad altri interessa, perchè tu non sei il depositario di alcun possesso, perchè lei che ha ali sue ha dimostrato di poter svolazzare per fatti suoi e perchè tu hai bisogno di avere il controllo e lo hai perso. Queste sono alcune delle motivazioni che dimostrano la tua impreparazione a subire quello che tu imponi agli altri!
Non scomodare la fantascienza, sono cose molto più reali ed attuali, è quando si perde ciò che si dà per scontato sia nostro che ci si rende conto del loro valore........... non per nulla dico che quando ad un traditore gli si fa mancare il quotidiano (il/la partner che è presente e rende il presente regolare, confortevole e affidbile) metà dei tradimenti fanno a farsi fottere con rientro fulmineo nei ranghi! Basta avere gli attributi e la giusta fermezza e molte defezioni risulterebbero da subito della inconsistenti vogliuzze ......
Ora hai la scelta se tenerla con te ed apprezzarla per quello che ora sai valga perdonando quello che alla fine dovreste perdonarvi a vicenda..................ma non fare l'errore peggiore possibile, non tenerla per voglia personale o per timore che possa rendere felice un altro............ sarebbe una meschinità che non farebbe onore all'Uomo che potresti essere e rimarresti un ometto come tanti altri!
Rifletti, quando quel che è fatto è reso, è con noi stessi che dobbiamo fare i conti!
Bruja
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Bisognerà che tu focalizzi una cosa perchè se ne consideri due già ti perdi......... tu ti sei arrangiato come ti è parso e piaciuto, e se lei ha avuto esperienze........ devi accettare la legge della parità! In fondo ammetti tu stesso che prima la trascuravi e siccome forse non era facile parlarti ha scelto una via più semplice............che a te era molto nota!
Ora anzichè analizzare la stortura della vostra relazione in quei termini ti chiedi perchè tu temnga tanto a lei?................perchè hai provato la gelosia di sapere che ad altri interessa, perchè tu non sei il depositario di alcun possesso, perchè lei che ha ali sue ha dimostrato di poter svolazzare per fatti suoi e perchè tu hai bisogno di avere il controllo e lo hai perso. Queste sono alcune delle motivazioni che dimostrano la tua impreparazione a subire quello che tu imponi agli altri!
Non scomodare la fantascienza, sono cose molto più reali ed attuali, è quando si perde ciò che si dà per scontato sia nostro che ci si rende conto del loro valore........... non per nulla dico che quando ad un traditore gli si fa mancare il quotidiano (il/la partner che è presente e rende il presente regolare, confortevole e affidbile) metà dei tradimenti fanno a farsi fottere con rientro fulmineo nei ranghi! Basta avere gli attributi e la giusta fermezza e molte defezioni risulterebbero da subito della inconsistenti vogliuzze ......
Ora hai la scelta se tenerla con te ed apprezzarla per quello che ora sai valga perdonando quello che alla fine dovreste perdonarvi a vicenda..................ma non fare l'errore peggiore possibile, non tenerla per voglia personale o per timore che possa rendere felice un altro............ sarebbe una meschinità che non farebbe onore all'Uomo che potresti essere e rimarresti un ometto come tanti altri!
Rifletti, quando quel che è fatto è reso, è con noi stessi che dobbiamo fare i conti!
Bruja
Quale Uomo potrebbe essere?


Citazione da... "SE QUESTO é UN UOMO..."
???

Mah!
 

Bruja

Utente di lunga data
Trottolino

Senti trottolo "Levi" guarda che il premio Bancarella non te lo da nessuno sai?


Bruja
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Ok Ok, forse non era il richiamo giusto...ma visto che si parlava anche della dignità umana messa sotto i tacchi.....


Mhhhh...mi sa che mi son capito solo io!!
 

Bruja

Utente di lunga data
Trottolino

Ok Ok, forse non era il richiamo giusto...ma visto che si parlava anche della dignità umana messa sotto i tacchi.....


Mhhhh...mi sa che mi son capito solo io!!

Non fa nulla..............siamo di larghe vedute

Bruja
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top