Persone transazionali...

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Verena67

Utente di lunga data
...ovvero quelle che ti trombi sapendo che non ti interessano, non le amerai mai, ti servono un pochino a tirare su l'ego e far qualcosa/darti una parvenza di emozione fintanto che non ti passa la scuffia per qualcun altro e/o ti decidi a lasciare quel matrimonio/fidanzamento/unione che proprio non va, ma che magari esiti a lasciare per via dei figli/mutui/altre obbligazioni varie.

So che la risposta etica è: rimani sola/o e fai quello che vuoi, e concordiamo tutti, ma al di là di ciò vi è mai successo?!

Vi ha portato qualcosa di buono?!

Sono curiosa, stamattina


un bacio!
 

Bruja

Utente di lunga data
Verena

Insomma stai descrivendo quelle storie che nascono per il proprio ego e che spesso ritroviamo fra i traditi che fraintendendo la messa in discussione della propria identità spesso hanno rapporti con persone che servono solo a gratificare il loro ego offeso e la loro crisi d'identità?
Credo siano molto diffuse queste situazioni, e forse, senza intenzione malevola, può essere capitato di avere la persona "chiodo scaccia chiodo" anche in altri frangenti, ma è cosa che in breve tempo dimostra la sua validità, se è una storia di spessore continua, diversamente avrà a sua volta un altro chiodo a cui attaccarsi.
Bruja
 

Verena67

Utente di lunga data
Insomma stai descrivendo quelle storie che nascono per il proprio ego e che spesso ritroviamo fra i traditi che fraintendendo la messa in discussione della propria identità spesso hanno rapporti con persone che servono solo a gratificare il loro ego offeso e la loro crisi d'identità?
Credo siano molto diffuse queste situazioni, e forse, senza intenzione malevola, può essere capitato di avere la persona "chiodo scaccia chiodo" anche in altri frangenti, ma è cosa che in breve tempo dimostra la sua validità, se è una storia di spessore continua, diversamente avrà a sua volta un altro chiodo a cui attaccarsi.
Bruja

Si, e mi chiedo...ne vale la pena? Cosa danno di buono?! Se danno qualcosa....
Ciao!
 
I

Iris

Guest
Verena

intendi quelle persone che usi solo per dimenticare qualcuno?
Se si accorgono di essere state usate ti restituiscono giustamente tutto ciò che meriti. E direi che crte cose sono umilianti per entrambi.
 
O

Old Morgana

Guest
...ovvero quelle che ti trombi sapendo che non ti interessano, non le amerai mai, ti servono un pochino a tirare su l'ego e far qualcosa/darti una parvenza di emozione fintanto che non ti passa la scuffia per qualcun altro e/o ti decidi a lasciare quel matrimonio/fidanzamento/unione che proprio non va, ma che magari esiti a lasciare per via dei figli/mutui/altre obbligazioni varie.

So che la risposta etica è: rimani sola/o e fai quello che vuoi, e concordiamo tutti, ma al di là di ciò vi è mai successo?!

Vi ha portato qualcosa di buono?!

Sono curiosa, stamattina


un bacio!
Mi piace la definizione "persone trasazionali", molto derscrittiva..brava

Si', mi e' capitato sia di averla , sia di rendermi conto di essere io la persona passeggera.
in entrambi i casi non mi ha portato a nulla di buono , almeno non nel lungo periodo.
Certo mi sono regalata dei momenti piacevolissimi, ma pur sempre momenti..insomma non ne e' valsa la pena e non lo rifarei.

E' cosi' brutto essere dalla parte del chiodo ..
 

La Lupa

Utente di lunga data
...ovvero quelle che ti trombi sapendo che non ti interessano, non le amerai mai, ti servono un pochino a tirare su l'ego e far qualcosa/darti una parvenza di emozione fintanto che non ti passa la scuffia per qualcun altro e/o ti decidi a lasciare quel matrimonio/fidanzamento/unione che proprio non va, ma che magari esiti a lasciare per via dei figli/mutui/altre obbligazioni varie.

So che la risposta etica è: rimani sola/o e fai quello che vuoi, e concordiamo tutti, ma al di là di ciò vi è mai successo?!

Vi ha portato qualcosa di buono?!

Sono curiosa, stamattina


un bacio!


No... che poi... non è vero che non mi interessano... cioè io li amo, a modo mio.
Ognuno ha delle peculiarità per cui vale la pena di passarci del tempo.

E loro, spesso, mi adorano.

Come ho già scritto altre volte, piglio e do il meglio.

Ma io sono appunto sola.

Fine del comunicato, Ogni inizio infatti è solo un seguito e il libro degli eventi è sempre aperto a metà.
 
I

Iris

Guest
Verena

Mi è capito di essere stata usata. l'ho fatto trasferire a 500 Km da Roma. E non lo sapevo. Altrimenti col cavolo!!!
Ti assicuro che chi lo ha fatto se ne è pentito amaramente..e non ti parlo di vendetta fisica. E non ho ancora finito con lui!!!
 
O

Old fun

Guest
presenze

L'ho fatto e me l'hanno fatto, dapprima sembrava tutto bello, quasi e sottolineo quasi un rapporto normale, poi i primi dubbi, le incertezze, il coinvolgimento dell'uno o dell'altro, insomma un disastro.....il cosiddetto tromboamico, o tromboamica, penso che sia alla lunga una fantastica utopia.....
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Leggendo...

...pensavo ti riferissi all'Analisi transazionale, che è tutta altra roba, anche se insegna a come rapportarsi agli altri abbassando le difese e cogliendo negli altri quello che sta dietro alla facciata.


Si, mi ci son trovato come dice morgana sia dall'una che dall'altra parte.

Non vi do un'accezione tanto negativa, sarà forse per la consapevolezza e della situazione e di quel che ne potevo ricavarne per me stesso (anche se a posteriori: nel mentre non ci son stato sempre benissimo!) e perchè alla fine, chiariti i termini, son riuscito a spostarlo su un piano anche di amicizia.

Sarà anche che tendo a non rinnegare mai quel che ho fatto, ma di vederlo come momento giusto nel contesto in cui è avvenuto, come passaggio (anche se a volte doloroso) per essere quel che sono oggi (che possa piacere o meno all'esterno come son oggi... questo è un altro paio di maniche!)
 
O

Old Airforever

Guest
...ovvero quelle che ti trombi sapendo che non ti interessano, non le amerai mai, ti servono un pochino a tirare su l'ego e far qualcosa/darti una parvenza di emozione fintanto che non ti passa la scuffia per qualcun altro e/o ti decidi a lasciare quel matrimonio/fidanzamento/unione che proprio non va, ma che magari esiti a lasciare per via dei figli/mutui/altre obbligazioni varie.

So che la risposta etica è: rimani sola/o e fai quello che vuoi, e concordiamo tutti, ma al di là di ciò vi è mai successo?!

Vi ha portato qualcosa di buono?!

Sono curiosa, stamattina


un bacio!
Dico la mia: il sesso è sesso. E quello "Fai da te" non è paragonabile a quello fatto con altra persona. Perciò si segue il detto: "Piuttosto che niente è meglio piuttosto" (in dialetto meneghino rende maggiormente).
Ed in attesa di una persona che ti faccia letteralmente impazzire con la quale provarci (sempre che ci sia un contraccambio, naturalmente) ci si fa andar bene il "Piuttosto".
Così si combatte la solitudine, sessualmente ci si sfoga e via dicendo.
Certo che, se questo "Piuttosto" dovesse essere innamorato di noi...beh, sarebbe uno sporco gioco: il gioco con gli altrui sentimenti. Da evitare.
Air
 

Verena67

Utente di lunga data
...pensavo ti riferissi all'Analisi transazionale, che è tutta altra roba, anche se insegna a come rapportarsi agli altri abbassando le difese e cogliendo negli altri quello che sta dietro alla facciata.

non so se ha cavato queste idee da qualche libro mal digerito ma il mio ex lo fa sempre, facendomi incavolare a morte (e lo fa dichiaratamente, dice che "fa arrabbiare per vedere cosa viene davvero fuori"). La trovo personalmente una pratica sgradevolissima, che da me ottiene solo totale chiusura.
Bacio!
 

Verena67

Utente di lunga data
intendi quelle persone che usi solo per dimenticare qualcuno?
Se si accorgono di essere state usate ti restituiscono giustamente tutto ciò che meriti. E direi che crte cose sono umilianti per entrambi.
Beh, ma se l'altra parta intelligentemente non si aspetta da te un grande amore, alla fine come evolve, verso il niente?

Bacio!
 
I

iris

Guest
Air

Io non riesco a stare con qualcuno se non sono presa veramente. Mi sento ancora piùsola. E poi il rischio è che qualcuno si inamori veramente. Se accade ad entrambi. eviva, ma se accade ad uno solo della coppia "transazionale" è disastroso e pure squallido.
 
O

Old Airforever

Guest
Io non riesco a stare con qualcuno se non sono presa veramente. Mi sento ancora piùsola. E poi il rischio è che qualcuno si inamori veramente. Se accade ad entrambi. eviva, ma se accade ad uno solo della coppia "transazionale" è disastroso e pure squallido.
Confermo: anch'io non riuscirei mai a stare con qualcuna che non mi "prende" veramente tanto. Ma devi considerare che esistono molte persone che, ahimè vanno da prostitute...non credo siano "prese" da queste fanciulle (qualche caso ci sarà pure)...credo vadano solo per scopi sessuali.
Quindi va considerato anche il fatto che X si metta con Y solo ed esclusivamente per sesso.
Air
 

Fedifrago

Utente di lunga data
non so se ha cavato queste idee da qualche libro mal digerito ma il mio ex lo fa sempre, facendomi incavolare a morte (e lo fa dichiaratamente, dice che "fa arrabbiare per vedere cosa viene davvero fuori"). La trovo personalmente una pratica sgradevolissima, che da me ottiene solo totale chiusura.
Bacio!
Si, deve averlo mal digerito, perchè l'analisi transazionale è l'analisi del come ci rapportiamo con l'altro, instradando i nostri atteggiamenti non sul negativo, ma al contrario verso il positivo, evitando proprio che l'altro si chiuda o peggio si incaxxi!!

E' quella "tattica" per cui anzichè dire ad esempio a un figlio, dopo che è stato due ore davanti alla tv:
"VAI A STUDIARE!" (che ingenera immediatamente uno scontro fra un'imposizione che tende a prevaricare, per il figlio, la propria volontà)
un più empatico:
"Non ritieni giusto che ora tu ti possa dedicare un pò ai tuoi compiti?" (che è un porre la cosa come se fosse una sua libera scelta)

Quale dei due atteggiamenti ritenete avrà maggior successo?
 
I

Iris

Guest
Air

Allora forse non dobbiamo parlare di persone transazionali, ma di scopate e basta.
Non ho idea di come funzionano gli uomini, ma trovare una donna che voglia solo esclusivamente sesso non credo sia facile. In genere mente a se stessa. O crede che il sesso possa essere un piacere sostitutivo di qualcosa che manca in profondità. Conosco donne che usano il sesso come merce di scambio per ottenere tenerezza. E' ua triste illusione che non andrebbe alimentata.
Poi non so. Forse sbaglio e giudico gli altri con il mio metro.
 
O

Old Morgana

Guest
. In genere mente a se stessa. O crede che il sesso possa essere un piacere sostitutivo di qualcosa che manca in profondità. Conosco donne che usano il sesso come merce di scambio per ottenere tenerezza. E' ua triste illusione che non andrebbe alimentata.
Poi non so. Forse sbaglio e giudico gli altri con il mio metro.
Purtroppo credo che tu abbia centrato il segno, forse molte donne maschernao quello di cui parli con libertà autonomia e in un certo senso in una forma di uguaglianza con gli uomini.
Ma no e' cosi' e ci rimettono solo loro perche' alla fine si curano da sole le ferite.
POi , ovviamente , non generalizziamo.

Ci sono uomini che ne escono anche piu' malconci dopo aver in contrato una "vedova nera"
 
O

Old Airforever

Guest
Allora forse non dobbiamo parlare di persone transazionali, ma di scopate e basta.
Non ho idea di come funzionano gli uomini, ma trovare una donna che voglia solo esclusivamente sesso non credo sia facile. In genere mente a se stessa. O crede che il sesso possa essere un piacere sostitutivo di qualcosa che manca in profondità. Conosco donne che usano il sesso come merce di scambio per ottenere tenerezza. E' ua triste illusione che non andrebbe alimentata.
Poi non so. Forse sbaglio e giudico gli altri con il mio metro.
Yes madam...è forse doveroso parlare di scopate e basta.
L'uomo funziona come la donna. Né più, né meno! Certo, i "numeri" non sono identici, nel senso che non esiste lo stesso numero di "Prostituti" e prostitute...ma credimi, ci sono moooolte ma moooolte più fanciulle di quanto tu creda che cercano solo ed esclusivamente sex!
Il fatto è che noi ometti (NON TUTTI!!!!) non ci vergognamo nell'ammettere di essere sessualmente assatanati. Voi donzelle (NON TUTTE!!!!) preferite nascondervi dietro al biglietto da visita con la dicitura: "Sono una ragazza acqua e sapone della porta accanto"
Anzi, va a finire che "Can che abbaia non morde"...perciò, bisogna star più vigili su chi non abbaia!!!!
Air
 
I

Iris

Guest
Morgana

Vero!!! ne conosco uno che si è addirittura suicidato. Ma lasciamo perdere. Non credo si possa giocare con i sentimenti altrui senza che qualcuno si faccia male e ne paghi le conseguenze.
Per Verena, sinceramente non credo che sia possibile mettersi d'accordo a priori su come evolverà il rapporto.
Proprio tu poi non sembri il tipo da accettare simili compromessi. Ed è un complimento secondo me.
 

La Lupa

Utente di lunga data
Allora forse non dobbiamo parlare di persone transazionali, ma di scopate e basta.
Non ho idea di come funzionano gli uomini, ma trovare una donna che voglia solo esclusivamente sesso non credo sia facile. In genere mente a se stessa. O crede che il sesso possa essere un piacere sostitutivo di qualcosa che manca in profondità. Conosco donne che usano il sesso come merce di scambio per ottenere tenerezza. E' ua triste illusione che non andrebbe alimentata.
Poi non so. Forse sbaglio e giudico gli altri con il mio metro.
Per come la vivo io, c'è una via di mezzo tra quelle che scrivete.

Io non faccio solo sesso con gli uomini o l'uomo che frequento.
Ci sono un sacco di cose, di intimità, di amicizie, di conforti e confronti.

Potenzialmente potrebbero essere relazioni.
Ma poi non lo diventano per questioni oggettive... tipo... uno sposato, l'altro è troppo giovane, differenze caratteriali che non reggerebbero un rapporto stabile... o banalmente, la mancanza da una o da entrambe le parti della volontà di far diventare la frequentazione qualcos'altro.

Tra il "solo sesso" e il "matrimonio", ci sono io nel mezzo, insomma.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top