Perchè essere fedeli?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
N

Non registrato

Guest
Perchè essere fedeli?

Questa è la domanda che mi porgo da qualche mese a questa parte.
Sono sempre stato fedele alle mie fidanzate ma loro non lo sono state nei riguardi del sottoscritto.
Ho più o meno adottato il metodo "PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE": infatti, ho incominciato una nuova vita, dove il sottoscritto cornifica a tutto spiano, dove il sottoscritto tiene il piede in due...ma che dico due, in molte scarpe...e chissenefrega se tra le tante c'è una donzella seria che possa andarci di mezzo...nessuno (nessuna) ha mai avuto rispetto per mè...perchè dovrei continuare ad averlo io per gli altri (per le altre)??
 

La Lupa

Utente di lunga data
E allora perchè ti poni questa domanda?
 
N

Non registrato

Guest
E allora perchè ti poni questa domanda?
Perchè ho sempre creduto nella fedeltà. Perchè mai e poi mai avrei pensato di pensarla anch'io come i tanti traditori che ci sono al mondo. Purtroppo, esperienze negative mi hanno "trascinato" in questa reazione.
 

La Lupa

Utente di lunga data
Perchè ho sempre creduto nella fedeltà. Perchè mai e poi mai avrei pensato di pensarla anch'io come i tanti traditori che ci sono al mondo. Purtroppo, esperienze negative mi hanno "trascinato" in questa reazione.
Come si caaaambiaaaa.... per non morire.... come si caaaaambiaaaa....
Cantava quella là...

Vabbuò, adesso arrivano gli esperti, io non ne so nulla.
 

Verena67

Utente di lunga data
Questa è la domanda che mi porgo da qualche mese a questa parte.
Sono sempre stato fedele alle mie fidanzate ma loro non lo sono state nei riguardi del sottoscritto.
Ho più o meno adottato il metodo "PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE": infatti, ho incominciato una nuova vita, dove il sottoscritto cornifica a tutto spiano, dove il sottoscritto tiene il piede in due...ma che dico due, in molte scarpe...e chissenefrega se tra le tante c'è una donzella seria che possa andarci di mezzo...nessuno (nessuna) ha mai avuto rispetto per mè...perchè dovrei continuare ad averlo io per gli altri (per le altre)??

La prima persona verso la quale non hai rispetto sei tu stesso
 

Old lancillotto

Utente di lunga data
stavo appunto dicendolo io.

Si è fedeli per rispetto a se stessi!!

Nel momento in cui si tradisce si perdono di vita i valori in cui si è creduto fino a quel momento (se ovviamente prima eri fedele).

Il passaggio dallo stato di fedeltà ad infedeltà non è indoloro, è una scelta molto importante
 

Bruja

Utente di lunga data
Perchè ho sempre creduto nella fedeltà. Perchè mai e poi mai avrei pensato di pensarla anch'io come i tanti traditori che ci sono al mondo. Purtroppo, esperienze negative mi hanno "trascinato" in questa reazione.
Io non sono esperta di nulla ma se dopo aver subito un tradimento o più di uno pensassi che devo partire con l'idea che se cornifico prima mi sono parata le terga............. credo che avrei una magra considerazione del MIO cervello!
Dovrei permettere ai tradimenti di un paio di sgallettateo di mezze calze di ometti di cambiare la mia impostazione esistenziale? Ma stiamo scherzando? Capisco che dopo un tradimento si senta la voglia di rendere la pariglia o ci si renda conto che la persona non valeva la nostra dedizione, ma farne una linea di vita è proprio deferire alle malefatte altrui la propria integrità!
E non mi importa neppure che uno fra i tanti sia meritevole o meno di fedeltà po di corna, sono io che non mi presterei a questa prassi del prevenire è meglio che curare..............curare che, è un virus o un comportamento etico?
Insomma se il mondo è stronzo, fra le donne ci sono molte baldracche e fra gli uomini altrettanti puttanieri............ spiecente ma non mi omologo perchè così credo di cautelarmi, così divento solo spregevolmente loro pari!
Quella che è in gioco, in caso fosse sfuggito..............sarebbe la famosa autostima senza la quale tutto, esistenza compresa, può essere messo in mani altrui e di esempi mi pare che ne abbiamo in esubero!
Bruja
 

Old lancillotto

Utente di lunga data
Io non sono esperta di nulla ma se dopo aver subito un tradimento o più di uno pensassi che devo partire con l'idea che se cornifico prima mi sono parata le terga............. credo che avrei una magra considerazione del MIO cervello!
Dovrei permettere ai tradimenti di un paio di sgallettateo di mezze calze di ometti di cambiare la mia impostazione esistenziale? Ma stiamo scherzando? Capisco che dopo un tradimento si senta la voglia di rendere la pariglia o ci si renda conto che la persona non valeva la nostra dedizione, ma farne una linea di vita è proprio deferire alle malefatte altrui la propria integrità!
E non mi importa neppure che uno fra i tanti sia meritevole o meno di fedeltà po di corna, sono io che non mi presterei a questa prassi del prevenire è meglio che curare..............curare che, è un virus o un comportamento etico?
Insomma se il mondo è stronzo, fra le donne ci sono molte baldracche e fra gli uomini altrettanti puttanieri............ spiecente ma non mi omologo perchè così credo di cautelarmi, così divento solo spregevolmente loro pari!
Quella che è in gioco, in caso fosse sfuggito..............sarebbe la famosa autostima senza la quale tutto, esistenza compresa, può essere messo in mani altrui e di esempi mi pare che ne abbiamo in esubero!
Bruja
questa volta ti ho anticipato.........
 

Lettrice

Utente di lunga data
Ok la mia teoria e' che rimango fedele perche' una relazione a due e' gia' difficile a tre diventa quasi impossibile!!!

Poi l'inventare balle richiede troppa energia...e io sono pigra!!!

Questi sono i motivi responsabili della mia fedelta'
 

Bruja

Utente di lunga data
Lettrice

Ok la mia teoria e' che rimango fedele perche' una relazione a due e' gia' difficile a tre diventa quasi impossibile!!!

Poi l'inventare balle richiede troppa energia...e io sono pigra!!!

Questi sono i motivi responsabili della mia fedelta'

Se me lo giurassi sulla Bibbia vorrei vedere se dentro c'è un libro di barzellette con una copertina finta!!

Bruja
 
N

Non registrato

Guest
N.R.

Perchè vivere un amore alla luce del sole è fantastico.
Andare scopando a destra e sinistra (scusate la volgarità) con il primo/a che ti capita è facilissimo... ma se è questo che vuoi perchè farlo di nascosto ? E perchè prenderti la briga di avere una fidanzata ufficiale? E' solo una rogna!
Se poi godi solo così...mi dispiace per te ! Comunque oggi si cura tutto! Abbi fede !

Iris
 
N

Non registrato

Guest
Triste pensare che la tua esistenza sia condizionata dagli altrui comportamenti, penso che nella vita bisogna per prima cosa credere in se stessi e nei propri valiri altrimenti la nostra debolezza porta alla perdita stessa del nostro io...perchö perdere noi stessi tentando di emulare gli altri???
 

Lettrice

Utente di lunga data
Se me lo giurassi sulla Bibbia vorrei vedere se dentro c'è un libro di barzellette con una copertina finta!!

Bruja
Giuro su Ken il guerriero...cosi' va bene?


Comunque diciamo che la mia fedelta' e' dettata piu' dalla praticita' che altro
 

Bruja

Utente di lunga data
Ho capito.......

Giuro su Ken il guerriero...cosi' va bene?


Comunque diciamo che la mia fedelta' e' dettata piu' dalla praticita' che altro

Per dirla alla spiccia............ ti rompi di menarti il torrone fra intrighi, situazioni occulte, problemi a ricordare le panzane che si dicono e la consapevolezza che ogni tanto ti guardi nello specchio e ti dici "chi è quella faccia da citrulla alla Peynet?"
Concordo...........
Bruja
 

Bruja

Utente di lunga data
ohhhhhhhhhhh

guarda che sono rigide, le braghe rimangono in piedi da sole, non posso calarle

Mi scusi Sir, ma di grazia, a chi appartenevano le terga che sbandierava in quel post!??
Va beh............. lasciamo perdere, mi veniva da chiedere come procedeva per i bisogni corporali ma risparmiamoci questa descrizione!!

Bruja
 

Miciolidia

Utente di lunga data
ciao n r.23890...Perchè sono fedele:

Questa è la domanda che mi porgo da qualche mese a questa parte.
Sono sempre stato fedele alle mie fidanzate ma loro non lo sono state nei riguardi del sottoscritto.
Ho più o meno adottato il metodo "PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE": infatti, ho incominciato una nuova vita, dove il sottoscritto cornifica a tutto spiano, dove il sottoscritto tiene il piede in due...ma che dico due, in molte scarpe...e chissenefrega se tra le tante c'è una donzella seria che possa andarci di mezzo...nessuno (nessuna) ha mai avuto rispetto per mè...perchè dovrei continuare ad averlo io per gli altri (per le altre)??


Perchè sono fedele ad una mia idea avendo scelto pinco e non pallino.

Perchè è faticoso mentire.


Perchè ho bisogno di trasparenza, sempre,nei miei confronti. O almeno ci provo.


Perchè già trovarne uno che mi vada bene non è cosa da poco...figurati due...o addirittura tre...

Perchè è bello considerare un "privilegio" alla volta,lo assapori meglio.

Perchè nel traffico rischio di perdermi.

Insomma,alla fine caro Nr. al centro metto i miei bisogni.



Mi sa che ti stanno un poco stretti questi panni, mi sbaglio Nr?
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top