Paolo.

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Miciolidia

Utente di lunga data
Io non riesco , non posso, ma soprattutto non voglio accettare che tu non possa piu' rispondermi.

Me lo ha comunicato una voce a Te Amica.

Sarebbe stato ancora piu' difficile se l'avessi appreso da questo virtuale.

Tu per me virtuale non Eri, come virtuale non è quello che sto provando ora.

e vedi di leggermi anche ora sai...lo ricordo bene il tuo aplomb nel rispondere a tutti...anche col silenzio.

Oggi forse quello che ha voluto provocare è Dio.

E con me ci riesce benissimo come Sai.

E so anche che Tu saresti d'accordo, con me e con Gesualdo.



Dove sei finito...ditemi che è uno scherzo perchè io non ci posso credere ancora...e fa male...tanto.
 

Quibbelqurz

Heroiken Sturmtruppen
Quando scorro le pagine del forum, vedo che Paolo è ancora fra di noi. Quello che ha scritto e lasciato a noi, ha un valore che va oltre la durata della sua vita. Siamo noi a rendergli onore.

Però io credo che dopo un po' di tempo, bisogna lasciar andare lo spirito per le sue vie. Aggrappati alla vita e morte altrui, dimentichiamo che prima o poi toccherà anche a noi stessi, di lasciare le orme di questo mondo.
 

Mari'

Utente di lunga data
Micia, Paolo restera' sempre nel nostro cuore ... come la sua firma restera' sempre nella mia/nostra mente:

" Non temo tanto i malvagi, quanto gli stupidi. "

Ricordi?
 

Miciolidia

Utente di lunga data
...

Buon giorno Mari...come potrei dimenticarla.

Non so tu..ma io non riesco a scrivere con la stessa disinvoltura.

E' stato il primo pensiero di questa mattina , il secondo l'ha negato ancora..e poi la Vita..che continua...ma scrivere qui , come sul dol se avessi potuto farlo..nella casetta dove ho avuto l'onore di conoscerlo mi aiuta a dare forma concreta ad un dispiacere che non si allontana, alla rabbia ...tanta...perchè proprio lui, perchè una persona cosi gentile, educata, intelligente, brillante, generosa...

ma davvero il senso è tutto qui...siamo appiccicati con uno sputo alla Vita.

potrei continuare a scrivere per ore...ma solo pensando a tutto questo e a Paolo.


e quindi me ne sto in silenzio e basta.

Buon giorno a Tutti.
 

Bruja

Utente di lunga data
Giovanni

In qualche modo ci inviti tutti ad una riflessione..... non sappiamo quando arriverà la fine del nostro cammino; perchè non ci sforziamo tutti di viverlo come se ogni giorno fosse uno in più che ci è destinato? Un privilegio temporale....
Bruja.
 
J

JJ H

Guest
Paolo: sei sempre tra noi

Guardo e riguardo l'avatar di Paolo. Un libro, le quali pagine si "voltano" da sole. Mi tornano a galla i tristi momenti del funerale del Santo Padre, Karol Woityla, quando la Sacra Bibbia posta sulla bara, il forte vendo la sfogliava. Fino a che, al termine dell'omelia, il vento l'ha chiusa per sempre.
 

Miciolidia

Utente di lunga data
JJH

Guardo e riguardo l'avatar di Paolo. Un libro, le quali pagine si "voltano" da sole. Mi tornano a galla i tristi momenti del funerale del Santo Padre, Karol Woityla, quando la Sacra Bibbia posta sulla bara, il forte vendo la sfogliava. Fino a che, al termine dell'omelia, il vento l'ha chiusa per sempre.


Ma per coloro che hanno Fede come Te , quella Bibbia, non avrebbe dovuto chiudersi da una debole soffiata un vento....anzi...è proprio in quel momento che la sua "Forza" ,a cui io non credo, avrebbe dovuto scatenarsi...
 

Miciolidia

Utente di lunga data
Quando scorro le pagine del forum, vedo che Paolo è ancora fra di noi. Quello che ha scritto e lasciato a noi, ha un valore che va oltre la durata della sua vita. Siamo noi a rendergli onore.

Però io credo che dopo un po' di tempo, bisogna lasciar andare lo spirito per le sue vie. Aggrappati alla vita e morte altrui, dimentichiamo che prima o poi toccherà anche a noi stessi, di lasciare le orme di questo mondo.
!!!
 
O

Old Annabella

Guest
Ma per coloro che hanno Fede come Te , quella Bibbia, non avrebbe dovuto chiudersi da una debole soffiata un vento....anzi...è proprio in quel momento che la sua "Forza" ,a cui io non credo, avrebbe dovuto scatenarsi...
Credo che la metafora stia ad indicare la fine della vita, nessuno è immortale...
 

Miciolidia

Utente di lunga data
Annabella

Credo che la metafora stia ad indicare la fine della vita, nessuno è immortale...

si, hai ragione
ma la Bibbia non ci racconta che è un momento destinato ad essere superato attraverso la resurrezione?

Quindi ,perchè parlare di Fine e non di Inizio verso il Perenne?


Questioni, ora, inutili...lo so...Annabella..me lo scrivo da sola....




Paolo è con noi e questo mi deve bastare come ha scritto Giovanni.
 

Miciolidia

Utente di lunga data
In qualche modo ci inviti tutti ad una riflessione..... non sappiamo quando arriverà la fine del nostro cammino; perchè non ci sforziamo tutti di viverlo come se ogni giorno fosse uno in più che ci è destinato? Un privilegio temporale....
Bruja.
ecco cosa devono essere i nostri giorni!!!


Ricordiamolo sempre.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top