panarea

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
C

cat

Guest
cara panarea...dai due interventi che hai iniziato a fare qui nel forum ho capito che ti è successa una cosa tremenda in famiglia.

dinaniante.... e, ti sento, sei a pezzi.

vorresti raccontarci un po la tua storia?

ti do nel frattempo un caldo benvenuta tra noi.
 
O

Old panarea

Guest
vorrei sapere se c'è qualcuno come me ke...........

se tra di voi c'è qualcuno ke ha avuto una storia come la mia? mi risponda! grazie ciao a tutti !da neanke un mese ho appreso ke mio marito, ha avuto una relazione dove è nato un figlio , io subito ho avuto una reazione brutta sfogandomi nel pianto! però nei giorni ke seguirono ho pensato se si può salvare qsto rapporto devo stare tranquilla! certo x me nn è stato facile però credo di potercela fare! anke perkè a mio marito lo vedo combattuto specie nei confronti dei nostri tre figli e verso di me! nn nascondo ke io mi sento colpevole di tutto cio' in quanto nn gli sono stata vicina negli anni prima ma ho dedicato il mio tempo a figli e lavoro ma ero sicurissima di lui xk' lo stimavo ma neanke in qsto momento ho perso in lui la stima! lo amo troppo! io credo davvero ke lui sia pentito ! ma la cosa + bella (gesto nobile )ke lui si preoccupa di qsto suo 4 figlio! io mi auguro ke le cose si sistemino nel migliore dei modi e ke qsta donna trovi un uomo ke la ami profondamente come io amo il mio uomo ! panarea
 
O

Old Leone 73

Guest
se tra di voi c'è qualcuno ke ha avuto una storia come la mia? mi risponda! grazie ciao a tutti !da neanke un mese ho appreso ke mio marito, ha avuto una relazione dove è nato un figlio , io subito ho avuto una reazione brutta sfogandomi nel pianto! però nei giorni ke seguirono ho pensato se si può salvare qsto rapporto devo stare tranquilla! certo x me nn è stato facile però credo di potercela fare! anke perkè a mio marito lo vedo combattuto specie nei confronti dei nostri tre figli e verso di me! nn nascondo ke io mi sento colpevole di tutto cio' in quanto nn gli sono stata vicina negli anni prima ma ho dedicato il mio tempo a figli e lavoro ma ero sicurissima di lui xk' lo stimavo ma neanke in qsto momento ho perso in lui la stima! lo amo troppo! io credo davvero ke lui sia pentito ! ma la cosa + bella (gesto nobile )ke lui si preoccupa di qsto suo 4 figlio! io mi auguro ke le cose si sistemino nel migliore dei modi e ke qsta donna trovi un uomo ke la ami profondamente come io amo il mio uomo ! panarea
credo che le spiegazioni ed il pentimento sono cose che devono partire da lui, visto quello che ha fatto, io non so se riuscirei a stare più con una persona del genere
 
C

cat

Guest
il tuo problema è che lo ami ancora tanto.
altrimenti sarebbe molto facile.
lo sbatti fuori di casa ed eventualmente che vada dalla sua fiamma polacca.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
complesso

se tra di voi c'è qualcuno ke ha avuto una storia come la mia? mi risponda! grazie ciao a tutti !da neanke un mese ho appreso ke mio marito, ha avuto una relazione dove è nato un figlio , io subito ho avuto una reazione brutta sfogandomi nel pianto! però nei giorni ke seguirono ho pensato se si può salvare qsto rapporto devo stare tranquilla! certo x me nn è stato facile però credo di potercela fare! anke perkè a mio marito lo vedo combattuto specie nei confronti dei nostri tre figli e verso di me! nn nascondo ke io mi sento colpevole di tutto cio' in quanto nn gli sono stata vicina negli anni prima ma ho dedicato il mio tempo a figli e lavoro ma ero sicurissima di lui xk' lo stimavo ma neanke in qsto momento ho perso in lui la stima! lo amo troppo! io credo davvero ke lui sia pentito ! ma la cosa + bella (gesto nobile )ke lui si preoccupa di qsto suo 4 figlio! io mi auguro ke le cose si sistemino nel migliore dei modi e ke qsta donna trovi un uomo ke la ami profondamente come io amo il mio uomo ! panarea
Penso che la tua situazione sia piuttosto complessa.
Il forum è frequentato da traditori, traditi, amanti e le età e le condizioni di vita sono molto diversificate.
Da quel che dici sembra che il tradimento di tuo marito sia stato episodico, che non abbia intenzione di lasciare la famiglia e che tutto pottebbe rientrare, vista la tua disponibilità al perdono.
Ma il tutto è complicato dalla presenza di questo bambino di cui lui si deve far carico.
Vorrei farti notare che l'assunzione di responsabilità di tuo marito è dovuta e non è una generosa offerta data dal suo animo nobile.
Polacca, giapponese o italiana il fatto è che tuo marito ha avuto un'amante e con un comportamento incauto l'ha messa incinta.
Se è possibile per te reggere questa cosa e le disponibilità economiche ve lo consentono senza rovinarvi la vita non resta che farti i complimenti per il coraggio.
 

Iris

Utente di lunga data
Panarea

Anche io ritengo che il riconoscimento da parte di tuo marito delle proprie responsabilità nei confronti di un innocente, sia un atto dovuto e non eroico.
Credo che sapesse cosa faceva...lui e la sua occasionale (?) compagna.
Eroica in questo momento, mi appari tu...
Lascia perdere i tuoi sensi di colpa...con un lavoro e tre figli da gestire sono convinta che non hai trascurato proprio nulla...e comunque tuo marito è genitore quanto lo sei tu...
Ti faccio i miei in bocca al lupo, per una strada che credo sarà in salita, ma che tu hai tutta la dignità ed il coraggio per affrontare!
 
O

Old disperata80

Guest
non so se io ci riuscirei. Quello che posso dirti e di fare quello che piu ritieni giusto, ma non dire che è stata colpa tua,niente può giustificare quello che ha fatto.Tu lo ami tanto e questo si vede,accettare una cosa del genere non è da tutti. Un ultima cosa,non è un eroe lui perché si preoccupa del suo 4 figlio,è il minimo che potrebbe fare,ha sbagliato? è giusto che si prenda le sue responsabilità.
Un in bocca al lupo per tutto
 
O

Old amarax

Guest
se tra di voi c'è qualcuno ke ha avuto una storia come la mia? mi risponda! grazie ciao a tutti !da neanke un mese ho appreso ke mio marito, ha avuto una relazione dove è nato un figlio , io subito ho avuto una reazione brutta sfogandomi nel pianto! però nei giorni ke seguirono ho pensato se si può salvare qsto rapporto devo stare tranquilla! certo x me nn è stato facile però credo di potercela fare! anke perkè a mio marito lo vedo combattuto specie nei confronti dei nostri tre figli e verso di me! nn nascondo ke io mi sento colpevole di tutto cio' in quanto nn gli sono stata vicina negli anni prima ma ho dedicato il mio tempo a figli e lavoro ma ero sicurissima di lui xk' lo stimavo ma neanke in qsto momento ho perso in lui la stima! lo amo troppo! io credo davvero ke lui sia pentito ! ma la cosa + bella (gesto nobile )ke lui si preoccupa di qsto suo 4 figlio! io mi auguro ke le cose si sistemino nel migliore dei modi e ke qsta donna trovi un uomo ke la ami profondamente come io amo il mio uomo ! panarea
La tua storia somiglia allamia...senza figlio x fortuna.Fu solo un ritardo...Il dolore quindi mio immagino sia inferiore al tuo.L'amore invece è uguale.Perchè anch eio lo amo ancora nonostante questo tradimento duri da più di 2 anni.Vedi... a leggere di te penso di consigliarti quello che tutti gli amici di questo forum dicono a me da diversi mesi ormai:lascialo.Un uomo che va così avanti in una relazione extraconiugale non ti merita...non merita il tuo amore.Come il mio non merita me.Ma anche tu come me ci devi arrivare da sola...sperando che tuo marito ti senta.Xchè il mio...è sordo.Glie l'ho detto e non mi crede.Perciò...fai quello che credi ti serva x non rimpiangere di avere tentato a riportarlo da te...poi-
...non esitare e caccialo fuori.Le responsabilità verso il quarto figlio...ma quanto hai pianto a sapere della sua esistenza?io solo x un ritardo non sono andata alavorare x un mese....e non dormivo più...e lui diceva che voleva stare con me e non era un ripiego...e poi...hanno iniziato di nuovo.Se tornassi indietro metterei la parola fine subito....appena saputo della relazione.In quello stesso istante.Ti sono vicina anch'io.Se vuoi scrivimi quanto vuoi.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top