Ora Anastasiya nega le accuse: "I 70mila euro? Non lo sapevo"

stany

Utente di lunga data
E

Cacchio perché non crederci 😂😂😂 c'era un ministro che non sapeva chi gli ha ristrutturato casa😂😂😂
"A mia insaputa" è diventata nel tempo,per i politici, i faccendieri , l'elite dell'industria, una giustificazione tanto poco credibile, quanto necessitante di stuoli di avvocati ben pagati, nonché la disamina di carte, testimonianze; ma qui ci troviamo di fronte a una con lo zaino pieno di soldi... sicuramente gli inquirenti l'hanno già fatta cantare da giorni , e staranno già predisponendo degli arresti, probabilmente di altre persone, oltre a quelle già coinvolte.
 
Ultima modifica:

perplesso

Administrator
Staff Forum
nessuno ha notato che la tipa qui pare avesse una tresca col tipo che ha sparato al fidanzato?
 

stany

Utente di lunga data
nessuno ha notato che la tipa qui pare avesse una tresca col tipo che ha sparato al fidanzato?
Certo,dalle notizie giornalistiche pare fossero non solo soci in affari....L'importante è che tutti paghino in relazione alle proprie responsabilità; e io tifo per il padre del ragazzo assassinato, che mi pare in buona fede , e che ci ha messo la faccia per descrivere quanto il figlio fosse un bravo ragazzo (cosa che tutti noi vogliamo credere) . Indubbiamente la parte oscura, ambigua , della vicenda per ora rimane lei e l'amico. Per non parlare di quello che ha sparato: "era la prima volta che vedevo una pistola da vicino"....
Troppe Suburre , Gomorre, esercitano un richiamo malsano su chi già di suo si crede un Dillinger di quartiere.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
ora, siccome io non credo molto alle favole, posso pensare che il ragazzo ucciso possa non essersi accorto che la fidanzata lo tradiva, ma che non potesse cadere dal pero riguardo la droga.

ma quersto ormai non lo sapremo più. quello che possiamo sapere e capire è se l'omicidio fosse premeditato o meno
 

stany

Utente di lunga data
ora, siccome io non credo molto alle favole, posso pensare che il ragazzo ucciso possa non essersi accorto che la fidanzata lo tradiva, ma che non potesse cadere dal pero riguardo la droga.

ma quersto ormai non lo sapremo più. quello che possiamo sapere e capire è se l'omicidio fosse premeditato o meno
Anche a me risulta strano che il morto non sapesse; non credo all'omicidio premeditato in questo caso, altrimenti avrebbero dovuto attirarlo in in luogo più appartato.
 
Top