Nonostante

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

dererumnatura

Utente di lunga data
... mi renda conto che stavo solo soffrendo..e che quella situazione..non mi avrebbe portato a nulla...mi manca ancora, a volte..mi manca.
mi domando come sia possibile che il nostro amore...o almeno il mio...non significasse proprio nulla..
Da un giorno all'altro..gli ho rotto il giochino...e lui è tutto piangente e pentito è tornato a cercare le attenzioni della moglie ....a implorare perdono..
E l'amore così profondo che gli impediva di staccarsi da me?
E i momenti di intesa..di complicità? I momenti di tenerezza...le discussioni...il tempo passato ad ascoltarci a vicenda....

Tutto sparito...da un momento all'altro.................

CI credevo davvero
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
a volte...

..e non solo da adolescenti..si ama tanto l'idea dell'amore ..di essere innamorati..di vivere una passione speciale..che non ci si accorge che non si ama una persona, ma solo l'idea di noi che ci dà quella persona e quel rapporto...poi persa la persona...stiamo benissimo..perché l'idea di noi capaci di vivere una cosa speciale ..ci basta..


Amore sarebbe volere il bene dell'altro...se è con noi bene ..ma va bene anche senza di noi ..con dolore..ma va bene
 

dererumnatura

Utente di lunga data
..e non solo da adolescenti..si ama tanto l'idea dell'amore ..di essere innamorati..di vivere una passione speciale..che non ci si accorge che non si ama una persona, ma solo l'idea di noi che ci dà quella persona e quel rapporto...poi persa la persona...stiamo benissimo..perché l'idea di noi capaci di vivere una cosa speciale ..ci basta..


Amore sarebbe volere il bene dell'altro...se è con noi bene ..ma va bene anche senza di noi ..con dolore..ma va bene

Se io avessi voluto davvero il suo bene..non gli avrei fatto quello che ho fatto...
chissà--
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
forse

..ma neanche lui avrebbe fatto quel che ha fatto...a te ..alla moglie...ai figli...

Se io avessi voluto davvero il suo bene..non gli avrei fatto quello che ho fatto...
chissà--
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
ma no...

...dai ciccia...non dire così...
è solo un'esperienza ..e tu sei ..onesta e non te la racconti..


Questa mia storia...mi sembra un così brutto esempio di 'povertà umana'.....da parte sua...e mia...
 

Old lancillotto

Utente di lunga data
Non chiamarla povertà umana. La sofferenza è tremenda e fa commettere azioni che a mente serena non riusciresti nemmenoo a pensarle.

L'amore riesce ad infliggere dolori profondi che lasciano ciccatrici indelebili, sono sempre li che possono affiorare nei momenti di debolezza per ricordarti l'esperienze passate.

Puoi solo imparare a perdonarti e perdonarlo per trovare la giusta serenità (anche se FA non è d'accordo)
 

Miciolidia

Utente di lunga data
SO che è solo un'esperienza....ma proprio perchè non me la racconto...ammetto che è un brutto esempio di umanità..
Non è un brutto esempio di umanita dererum, è una rappresentazione della umanità.


Acchiappa il buono che ti ha insegnato, e la prospettiva si trasforma ( incazzatura a parte ...ma quella passa)

Lui non fingeva quando ti parlava, era lui stesso che non sapeva di avere le idee poco chiare. Credi che ora lo sappia?



petta....
ah ...
ah...
e una terza- ah- secca pero'.


la quarta fattela tu alla faccia sua
 

dererumnatura

Utente di lunga data
Non chiamarla povertà umana. La sofferenza è tremenda e fa commettere azioni che a mente serena non riusciresti nemmenoo a pensarle.

L'amore riesce ad infliggere dolori profondi che lasciano ciccatrici indelebili, sono sempre li che possono affiorare nei momenti di debolezza per ricordarti l'esperienze passate.

Puoi solo imparare a perdonarti e perdonarlo per trovare la giusta serenità (anche se FA non è d'accordo)

Col tempo
...
 

dererumnatura

Utente di lunga data
Non è un brutto esempio di umanita dererum, è una rappresentazione della umanità.


Acchiappa il buono che ti ha insegnato, e la prospettiva si trasforma ( incazzatura a parte ...ma quella passa)

Lui non fingeva quando ti parlava, era lui stesso che non sapeva di avere le idee poco chiare. Credi che ora lo sappia?



petta....
ah ...
ah...
e una terza- ah- secca pero'.


la quarta fattela tu alla faccia sua





Penso davvero che non fingesse.

Penso davvero non sia stato in grado di gestire le sue emozioni...nè prima di incontrarmi..nè durante nè dopo...

Ed io lo stesso.

Ho sempre pensato che in amore occorresse imparare a ...lasciasi andare...
Forse amare vuol dire anche...'controllare' le emozioni...o meglio...' saperle incanalare'
 
O

ombra

Guest
Ogni persona è una moltitudine.
Il vero ed il falso sono solo schemi, dualismi della logica.
La sostanza non ha mai una sola forma.
 

Verena67

Utente di lunga data
... mi renda conto che stavo solo soffrendo..e che quella situazione..non mi avrebbe portato a nulla...mi manca ancora, a volte..mi manca.
mi domando come sia possibile che il nostro amore...o almeno il mio...non significasse proprio nulla..
Da un giorno all'altro..gli ho rotto il giochino...e lui è tutto piangente e pentito è tornato a cercare le attenzioni della moglie ....a implorare perdono..
E l'amore così profondo che gli impediva di staccarsi da me?
E i momenti di intesa..di complicità? I momenti di tenerezza...le discussioni...il tempo passato ad ascoltarci a vicenda....

Tutto sparito...da un momento all'altro.................

CI credevo davvero

Verena - House è qua con la terapia del giorno


Leggi "MAN CAN'T LOVE" (lo trovi su Amazon).

Moltissimi uomini oggi sono COMMITTMENTPHOBIC, cioé hanno paura dell'impegno. Il copione è tipico (il mio ex era uno di quelli, sia 20 anni fa che ora), e l'avere altre donne o figli non cambia la cosa di una virgola.

Una donna in gamba come te (o me
) li attrae, partono per la tangente, fanno di tutto per sedurla. Non appena lei si accorge di loro ed è pronta alla fase successiva...OPS, si tirano indietro piu' veloci di Houdini. Cosa Caxxo vuole questa qui DA ME?! MI TOGLIE L'ARIA, HO BISOGNO DI SPAZIO!!!!!!

E' piu' il rapporto con lei è sensazionale, piu' è emozionante, tenero, sensuale, appagante, piu' sono terrorizzati!
E allora....siccome non posso essere io MASCHIETTO ad aver paura, è LEI CHE E' SBAGLIATA. E siccome nessuno è esente da difetti (magari hai la carta da parati del tinello a fiorellini....che roba....
) ECCO CHE SI FA LA LISTA DELLE COSE CHE HAI CHE NON VANNO.

Questo nel caso dei single. Chi è impegnato...ualà, tira fuori dal cappello i SACRI VALORI, la MOGLIE - POVERA - DONNA e i FIGLI - CHE - DISTRUGGEREI.

Ma il meccanismo mentale è lo stesso. PAURA PAURA PAURA.

Paura di impegno, di intimità, paura di un PER SEMPRE che li terrorizza.

Facci caso, dubitano persino prima di comprare una macchina, pensa un po' te di lasciare un matrimonio per iniziarne un altro!

Magari ti ama davvero, ma la paura E' piu' forte. La paura - come diceva il mio ex - fa venire LE FITTE AL PETTO e GLI ATTACCHI D'ANSIA.

Vai serena, Dererum, non sprecare tempo a rimpiangere Houdini. Il suo numero - apparizione/sparizione - è sempre lo stesso. Pagato il biglietto, non resta che passare ad altro


Un grosso bacio!
 
O

Old Ari

Guest
Verena - House è qua con la terapia del giorno


Leggi "MAN CAN'T LOVE" (lo trovi su Amazon).

Moltissimi uomini oggi sono COMMITTMENTPHOBIC, cioé hanno paura dell'impegno. Il copione è tipico (il mio ex era uno di quelli, sia 20 anni fa che ora), e l'avere altre donne o figli non cambia la cosa di una virgola.

Una donna in gamba come te (o me
) li attrae, partono per la tangente, fanno di tutto per sedurla. Non appena lei si accorge di loro ed è pronta alla fase successiva...OPS, si tirano indietro piu' veloci di Houdini. Cosa Caxxo vuole questa qui DA ME?! MI TOGLIE L'ARIA, HO BISOGNO DI SPAZIO!!!!!!

E' piu' il rapporto con lei è sensazionale, piu' è emozionante, tenero, sensuale, appagante, piu' sono terrorizzati!
E allora....siccome non posso essere io MASCHIETTO ad aver paura, è LEI CHE E' SBAGLIATA. E siccome nessuno è esente da difetti (magari hai la carta da parati del tinello a fiorellini....che roba....
) ECCO CHE SI FA LA LISTA DELLE COSE CHE HAI CHE NON VANNO.

Questo nel caso dei single. Chi è impegnato...ualà, tira fuori dal cappello i SACRI VALORI, la MOGLIE - POVERA - DONNA e i FIGLI - CHE - DISTRUGGEREI.

Ma il meccanismo mentale è lo stesso. PAURA PAURA PAURA.

Paura di impegno, di intimità, paura di un PER SEMPRE che li terrorizza.

Facci caso, dubitano persino prima di comprare una macchina, pensa un po' te di lasciare un matrimonio per iniziarne un altro!

Magari ti ama davvero, ma la paura E' piu' forte. La paura - come diceva il mio ex - fa venire LE FITTE AL PETTO e GLI ATTACCHI D'ANSIA.

Vai serena, Dererum, non sprecare tempo a rimpiangere Houdini. Il suo numero - apparizione/sparizione - è sempre lo stesso. Pagato il biglietto, non resta che passare ad altro


Un grosso bacio!
Santo, Santo, Santo.......
Vere hai centrato nel segno tutto, ma dico proprio tutto tutto!!!
E' vero, è proprio così come dici. E' questo il quadro.
Il mio lui (ora ricordo bene cosa mi disse quando mi ha lasciata) mi aveva detto testuali parole:
"Ho due componenti in me: da una parte ho una paura fottuta che un giorno non funzioni tra noi e dall'altra credo ancora di poter essere felice con lei".
Leggi: Ho paura quindi cerco i tuoi difetti per legittimare la mia paura. Ho paura quindi dico che con lei posso essere ancora felice.

Insomma sembra come la storiella della volpe e l'uva.....
 

Verena67

Utente di lunga data
già....

...la spiegazione fila perfettamente.

Il mio ex continuava a dirmi "Se stessimo insieme ci distruggeremo".

E perchè mai?!


Se ho un marito così ansioso di tenermi legata a sè, evidenteme non sono così male come "acquisto" (considerato anche quanto io e mio marito abbiamo realizzato in quindici anni di vita insieme, quattro volte tanto quanto ha realizzato lui e la moglie casalinga....)


PAURA PAURA PAURA

e ancora

PAURA

E preferisco mille volte mio marito che l'ansia ce l'ha per cose concrete, e non per me!!!!


Bacio!
 

dererumnatura

Utente di lunga data
Verena - House è qua con la terapia del giorno


Leggi "MAN CAN'T LOVE" (lo trovi su Amazon).

Moltissimi uomini oggi sono COMMITTMENTPHOBIC, cioé hanno paura dell'impegno. Il copione è tipico (il mio ex era uno di quelli, sia 20 anni fa che ora), e l'avere altre donne o figli non cambia la cosa di una virgola.

Una donna in gamba come te (o me
) li attrae, partono per la tangente, fanno di tutto per sedurla. Non appena lei si accorge di loro ed è pronta alla fase successiva...OPS, si tirano indietro piu' veloci di Houdini. Cosa Caxxo vuole questa qui DA ME?! MI TOGLIE L'ARIA, HO BISOGNO DI SPAZIO!!!!!!

E' piu' il rapporto con lei è sensazionale, piu' è emozionante, tenero, sensuale, appagante, piu' sono terrorizzati!
E allora....siccome non posso essere io MASCHIETTO ad aver paura, è LEI CHE E' SBAGLIATA. E siccome nessuno è esente da difetti (magari hai la carta da parati del tinello a fiorellini....che roba....
) ECCO CHE SI FA LA LISTA DELLE COSE CHE HAI CHE NON VANNO.

Questo nel caso dei single. Chi è impegnato...ualà, tira fuori dal cappello i SACRI VALORI, la MOGLIE - POVERA - DONNA e i FIGLI - CHE - DISTRUGGEREI.

Ma il meccanismo mentale è lo stesso. PAURA PAURA PAURA.

Paura di impegno, di intimità, paura di un PER SEMPRE che li terrorizza.

Facci caso, dubitano persino prima di comprare una macchina, pensa un po' te di lasciare un matrimonio per iniziarne un altro!

Magari ti ama davvero, ma la paura E' piu' forte. La paura - come diceva il mio ex - fa venire LE FITTE AL PETTO e GLI ATTACCHI D'ANSIA.

Vai serena, Dererum, non sprecare tempo a rimpiangere Houdini. Il suo numero - apparizione/sparizione - è sempre lo stesso. Pagato il biglietto, non resta che passare ad altro


Un grosso bacio!

Houdini!!!Bella questa!!
Grazie VEre per il supporto!
 

dererumnatura

Utente di lunga data
Santo, Santo, Santo.......
Vere hai centrato nel segno tutto, ma dico proprio tutto tutto!!!
E' vero, è proprio così come dici. E' questo il quadro.
Il mio lui (ora ricordo bene cosa mi disse quando mi ha lasciata) mi aveva detto testuali parole:
"Ho due componenti in me: da una parte ho una paura fottuta che un giorno non funzioni tra noi e dall'altra credo ancora di poter essere felice con lei".
Leggi: Ho paura quindi cerco i tuoi difetti per legittimare la mia paura. Ho paura quindi dico che con lei posso essere ancora felice.

Insomma sembra come la storiella della volpe e l'uva.....

E' PROPRIO COSi'
Ad un certo punto...era così indeciso..cosi'..incapace di prendere una decisione che gli ho detto: Ma..anche se lasci tua moglie..chi mi dice che con la tua indecisione e incapacità di prendere una decisione definitiva...tu poi non decidi che ti mancano troppo i tuoi figli e cerchi di tornare da lei?

....gli ho dato l'alibi definitivo: continuava a ripetere: ormai ho spezzato qualcosa in te..ormai non hai più fiducia in me...come dire: tanto vale che rimana ocn mia moglie va....
 
O

Old Ari

Guest
Dere ma non è che era lo stesso tipo?

Anche il mio lui era arrivato a dire che ormai non mi fidavo più di lui, non credevo più alle sue parole...
E questa cosa dell'incertezza poi....io gli dicevo che la sicurezza non c'è mai in nessun inizio di storia e quando gli chiedevo "MA perchè prima di sposarvi tu avevi la certezza che sarebbe andata bene con lei?" (tra l'altro appuntavo sempre dicendo che non mi sembra che sia andato proprio proprio bene il loro rapporto
), lui ammetteva, si ritrovava senza alibi, e via che attaccava con lo storia della moglie con cui poteva cercare di essere felice, che era tutto devastante ecc. ecc.

 

dererumnatura

Utente di lunga data
Dere ma non è che era lo stesso tipo?

Anche il mio lui era arrivato a dire che ormai non mi fidavo più di lui, non credevo più alle sue parole...
E questa cosa dell'incertezza poi....io gli dicevo che la sicurezza non c'è mai in nessun inizio di storia e quando gli chiedevo "MA perchè prima di sposarvi tu avevi la certezza che sarebbe andata bene con lei?" (tra l'altro appuntavo sempre dicendo che non mi sembra che sia andato proprio proprio bene il loro rapporto
), lui ammetteva, si ritrovava senza alibi, e via che attaccava con lo storia della moglie con cui poteva cercare di essere felice, che era tutto devastante ecc. ecc.


E poi...non ti dico...ho avuto la certezza che con lei era proprio depresso..giù...
quindi alla fine..faceva infelici 3 persone...lei...lui..e me...chissà.......
certo gli devo aver tolto un grosso peso facendo ciò che ho fatto..gli ho risolto il DUBBIO
 
O

Old Ari

Guest
Verena - House è qua con la terapia del giorno


Leggi "MAN CAN'T LOVE" (lo trovi su Amazon).

Moltissimi uomini oggi sono COMMITTMENTPHOBIC, cioé hanno paura dell'impegno. Il copione è tipico (il mio ex era uno di quelli, sia 20 anni fa che ora), e l'avere altre donne o figli non cambia la cosa di una virgola.

Una donna in gamba come te (o me
) li attrae, partono per la tangente, fanno di tutto per sedurla. Non appena lei si accorge di loro ed è pronta alla fase successiva...OPS, si tirano indietro piu' veloci di Houdini. Cosa Caxxo vuole questa qui DA ME?! MI TOGLIE L'ARIA, HO BISOGNO DI SPAZIO!!!!!!

E' piu' il rapporto con lei è sensazionale, piu' è emozionante, tenero, sensuale, appagante, piu' sono terrorizzati!
E allora....siccome non posso essere io MASCHIETTO ad aver paura, è LEI CHE E' SBAGLIATA. E siccome nessuno è esente da difetti (magari hai la carta da parati del tinello a fiorellini....che roba....
) ECCO CHE SI FA LA LISTA DELLE COSE CHE HAI CHE NON VANNO.

Questo nel caso dei single. Chi è impegnato...ualà, tira fuori dal cappello i SACRI VALORI, la MOGLIE - POVERA - DONNA e i FIGLI - CHE - DISTRUGGEREI.

Ma il meccanismo mentale è lo stesso. PAURA PAURA PAURA.

Paura di impegno, di intimità, paura di un PER SEMPRE che li terrorizza.

Facci caso, dubitano persino prima di comprare una macchina, pensa un po' te di lasciare un matrimonio per iniziarne un altro!

Magari ti ama davvero, ma la paura E' piu' forte. La paura - come diceva il mio ex - fa venire LE FITTE AL PETTO e GLI ATTACCHI D'ANSIA.

Vai serena, Dererum, non sprecare tempo a rimpiangere Houdini. Il suo numero - apparizione/sparizione - è sempre lo stesso. Pagato il biglietto, non resta che passare ad altro


Un grosso bacio!
Mi piacerebbe sapere dai maschietti....come viene vissuta questa cosa? Ovvero, a noi la raccontano e va bene. Ma loro se la raccontano in egual modo o si rendono conto della situazione e del fatto che sono alibi? E se se ne rendono conto, come vivono la cosa?
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top