Non solo Pamela

spleen

utente ?
Nessuna meraviglia.
Il cervello crede spesso a quello che gli piace, non a quello che dovrebbe capire.
E' successo poche volte che qui dentro entrano persone completamente "perse" per emeriti profittatori che usano il loro bisogno di amore a proprio esclusivo vantaggio?
Questo è un caso eclatante ma è una costante dei rapporti umani, su larga scala.
 

Brunetta

Utente di lunga data
ma manco si saranno mai sentiti al telefono, altrimenti, per quanto uno possa essere demente, un dubbio se lo sarebbe fatto venire. Cmq sta cosa è surreale
Ma no, una con cui parlava esisteva
 

Ulisse

Utente di lunga data
Ma questo, come Pamela Prati, è andato avanti anni senza prendere un aereo e andare a incontrarla!
3-4 mesi di intenso scambio epistolare e si era innammorato.
Lei, dalle foto, una strafiga.
Lui, dal vivo, un mezzo cesso. Peggio ancora dalle foto
Insomma, sembrava naturale che si mettessero insieme.
se non sbaglio qualche telefonata pure..ma nn ricordo..sono passati più di 10 anni...

Poi ha inziato a chiedere piccole somme per accudire la mamma
poi, se ricordo bene, qualcosa per l'affitto altrimenti la sfrattavano.
Poi ha deciso di venire in Italia ma aveva solo parte dei soldi per il biglietto.
Poi ha perso l'aereo perchè la sorella ha avuto un incidente
Poi ha chiesto i soldi per il biglietto.
Poi dei contanti perchè altrimenti non poteva viaggiare: possono bloccarla al gate di imbarco perchè è strano che una parte senza un centesimo in tasca...

poi l'epilogo con lui ad aspettare al terminal.
sospetto con un mazzo di fiori in mano, la barba fatta e nella tasca interna della giacca uno scatolo di preservativi appena comprati al distributore automatico perchè in farmacia è imbarazzante.

però, Pamela, se non ricordo male, fu tutta una sua montatura e del suo agente per darle un minimo di visibilità
 

Brunetta

Utente di lunga data
3-4 mesi di intenso scambio epistolare e si era innammorato.
Lei, dalle foto, una strafiga.
Lui, dal vivo, un mezzo cesso. Peggio ancora dalle foto
Insomma, sembrava naturale che si mettessero insieme.
se non sbaglio qualche telefonata pure..ma nn ricordo..sono passati più di 10 anni...

Poi ha inziato a chiedere piccole somme per accudire la mamma
poi, se ricordo bene, qualcosa per l'affitto altrimenti la sfrattavano.
Poi ha deciso di venire in Italia ma aveva solo parte dei soldi per il biglietto.
Poi ha perso l'aereo perchè la sorella ha avuto un incidente
Poi ha chiesto i soldi per il biglietto.
Poi dei contanti perchè altrimenti non poteva viaggiare: possono bloccarla al gate di imbarco perchè è strano che una parte senza un centesimo in tasca...

poi l'epilogo con lui ad aspettare al terminal.
sospetto con un mazzo di fiori in mano, la barba fatta e nella tasca interna della giacca uno scatolo di preservativi appena comprati al distributore automatico perchè in farmacia è imbarazzante.

però, Pamela, se non ricordo male, fu tutta una sua montatura e del suo agente per darle un minimo di visibilità
Non mi pare che quella di Pamela Prati fosse una montatura, se lo fosse stata, controproducente. Oppure può essere stato l’ultimo accumulo di redditizie ospitate prima della pensione.
 

Ulisse

Utente di lunga data
Non mi pare che quella di Pamela Prati fosse una montatura, se lo fosse stata, controproducente. Oppure può essere stato l’ultimo accumulo di redditizie ospitate prima della pensione.
non ne sono sicuro....
ricordavo vagamente una mezza ospitata dove lei e la sua agente si spalavano reciprocamente letame in faccia
Ognuna accusa l'altra di aver messo su quel teatrino all'insaputa dell'altra...

in effetti capitalizzarono al massimo le ultime ospitte per ritornare, credo definitivamente, nel dimenticatoio
 

Brunetta

Utente di lunga data
non ne sono sicuro....
ricordavo vagamente una mezza ospitata dove lei e la sua agente si spalavano reciprocamente letame in faccia
Ognuna accusa l'altra di aver messo su quel teatrino all'insaputa dell'altra...

in effetti capitalizzarono al massimo le ultime ospitte per ritornare, credo definitivamente, nel dimenticatoio
Non ho seguito le ospitate. Ma avevo letto la sintesi.
Poi sono cose che rimuovo.
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Sicuramente lui avrà dei problemi. La mente è fragile. Quelli imperdonabili sono i due pseudo amici che hanno approfittato della sua ingenuità.
 

Foglia

utente viva e vegeta
Cazzaniga, il pallavolista ingannato da una fidanzata che non esiste per 15 anni: «Le ho dato 700 mila euro»
di Salvatore Riggio
Il giocatore abbindolato da un’amica e dal suo compagno che hanno finto di fare da tramite con una fantomatica modella brasiliana, che lui non ha mai visto e che usa le foto di Alessandra Ambrosio. Il servizio delle Iene lo convince a denunciare
desc img

Truffato per 15 anni. È la brutta, bruttissima storia di Roberto Cazzanigaraccontata dalla trasmissione di Mediaset, in onda martedì 23 novembre, de «Le Iene».

Cazzaniga, opposto di volley, ha giocato per molti anni tra Superlega e A2 oltre ad aver indossato la maglia della Nazionale con la quale ha vinto l’oro ai Giochi del Mediterraneo del 2009 e oggi milita in serie B a Gioia del Colle, in Puglia. Il raggiro che ha subito in questi 15 anni è qualcosa di surreale.

Tutto inizia nel 2008. Quando il pallavolista, nato a Milano nel 1979, conosce online una ragazza di nome Maya, presunta modella brasiliana che si presenta sui social con le foto della famosa Alessandra Ambrosio (che ha 10 milioni di follower). Ma non la incontra mai e l’unico anello di congiunzione con lei è un’amica in comune di nome Manuela. Quest’ultima nel servizio de «Le Iene» ha negato di conoscerlo ed è fuggita più volte dribblando l’inviato della trasmissione di Mediaset.

desc img
Alessandra Ambrosio (Instagram)

Una storia che sembrava una fiaba, ma che in realtà si è rivelata una truffa in piena regola. Cazzaniga è stato aiutato moltissimo dagli amici, dai suoi compagni di squadra, dal suo allenatore e dalla sua famiglia. Che a «Le Iene» hanno raccontato l’intera vicenda.

In sostanza, Cazzaniga credeva di essersi fidanzato con questa Maya e non lesinava aiuti quando la ragazza – che diceva di vivere a Cagliari – chiedeva soldi per presunti problemi di salute. I bonifici si susseguivano nei confronti, però, di una terza donna, Valeria, che diceva di essere molto amica della presunta Maya. In 15 anni Cazzaniga ha perso 700 mila euro, arrivando a prosciugare il conto corrente e indebitandosi con continue richieste di prestiti. E l’amica Manuela? Anche con lei Roberto è stato generoso, regalandole un’Alfa Romeo Mito rossa.
Alla fine il giocatore, spinto dai compagni e dalla sua famiglia, ha deciso di raccontare la sua storia e aiutato dalla trasmissione ha sporto denuncia presso la Guardia di Finanza. «Le Iene» hanno rintracciato a Cagliari la terza donna, Valeria, che prima è fuggita e poi ha ammesso di essere parte della truffa, ma di non averla commessa da sola.

Così – secondo il servizio de «Le Iene» – dietro questo raggiro ci sarebbero anche l’amica di Cazzaniga, Manuela, e il fidanzato di lei. «Ora è come se mi fossi svegliato da un coma e ho perso 15 anni della mia vita», ha detto Cazzaniga.
Mah. C'è più di un qualcosa che personalmente non mi quadra (ivi compresa la denuncia presso la Guardia di Finanza :cool: ).
Questi potrebbero anche essere "mezzi" coi quali più o meno, giustificare strane movimentazioni di somme di denaro. Che a me francamente la storia di questo qui fidanzato per 15 anni con una che non ha mai visto, più che del boccalone, sa di ben altro.
 

bull63

Utente
Mi spiace molto per lui purtroppo è facile ingannare certe persone.
Non siamo tutti uguali. vedendolo in foto credo che se Lombroso l'avesse studiato non l' avrebbe definito un genio
 

Brunetta

Utente di lunga data
Mah. C'è più di un qualcosa che personalmente non mi quadra (ivi compresa la denuncia presso la Guardia di Finanza :cool: ).
Questi potrebbero anche essere "mezzi" coi quali più o meno, giustificare strane movimentazioni di somme di denaro. Che a me francamente la storia di questo qui fidanzato per 15 anni con una che non ha mai visto, più che del boccalone, sa di ben altro.
Questa mi sembra una ipotesi credibile.
Assomiglia alla nipote di Mubarak...
 
Top