non so tradire

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
C

Carlotta

Guest
Sto con un ragazzo che amo tanto da 4 anni, il rapporto va benissimo e non posso lamentarmi di nulla. Gli sono sempre stata fedele e lui a me, ma paradossalmente il mio problema è questo non riesco a tradirlo.
Negli ultimi mesi mi si sono fatti avanti alcuni splendidi uomini che pur sapendomi fidanzata mi hanno ricoperto di attenzioni, io li ho rifiutati perché sono talmente innamorata del mio ragazzo che non riesco a tradire, forse per questo mi prenderete per una ritardata ma porprio non ce la faccio. Eppure mi sono resa conto solo ora che il tradimento nel mondo di oggi è perfettamente normale e non è sbagliato a patto che l'altro non lo sappia.
Eppure non riesco a sbloccarmi e se anche parto con l'intento di tradire poi mi blocco perché penso al mio ragazzo e temo di morire per i sensi di colpa dopo averlo fatto.
Non so godermi la vita, e mi sento inferiore agli altri.
VOi che siete tutti traditori più esperti di me, datemi un consiglio e ditemi come avete fatto voi a superare l'impasse iniziale.
Vorrei tradire ma non ce la faccio, aiutatemi a superare la crisi vi prego.

Carlotta
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
????!!!!

Sto con un ragazzo che amo tanto da 4 anni, il rapporto va benissimo e non posso lamentarmi di nulla. Gli sono sempre stata fedele e lui a me, ma paradossalmente il mio problema è questo non riesco a tradirlo.
Negli ultimi mesi mi si sono fatti avanti alcuni splendidi uomini che pur sapendomi fidanzata mi hanno ricoperto di attenzioni, io li ho rifiutati perché sono talmente innamorata del mio ragazzo che non riesco a tradire, forse per questo mi prenderete per una ritardata ma porprio non ce la faccio. Eppure mi sono resa conto solo ora che il tradimento nel mondo di oggi è perfettamente normale e non è sbagliato a patto che l'altro non lo sappia.
Eppure non riesco a sbloccarmi e se anche parto con l'intento di tradire poi mi blocco perché penso al mio ragazzo e temo di morire per i sensi di colpa dopo averlo fatto.
Non so godermi la vita, e mi sento inferiore agli altri.
VOi che siete tutti traditori più esperti di me, datemi un consiglio e ditemi come avete fatto voi a superare l'impasse iniziale.
Vorrei tradire ma non ce la faccio, aiutatemi a superare la crisi vi prego.

Carlotta
Steel, mi sei diventato transgender?!!
 
O

Old Anna A

Guest
ecco. quando leggo cose così devo trattenere furia cavallo del west che mi galoppa nella pancia e pure la sigla cantata da Mal.
ma quale cazzo di bisogno hai di tradire il tuo ragazzo, se è solo per far qualcosa di diverso?
cioè, qui siamo al delirio... capisco gente che si chiede come fare in caso di sbando... ma tu che ti chiedi perché non riesci a tradirlo... beh...
 
O

Old AlexRo

Guest
Leggiti 10 post a caso di sto forum e vedi quante cagate hai detto.
Ma secondo me sei un fake.
 

Mari'

Utente di lunga data
Sto con un ragazzo che amo tanto da 4 anni, il rapporto va benissimo e non posso lamentarmi di nulla. Gli sono sempre stata fedele e lui a me, ma paradossalmente il mio problema è questo non riesco a tradirlo.
Negli ultimi mesi mi si sono fatti avanti alcuni splendidi uomini che pur sapendomi fidanzata mi hanno ricoperto di attenzioni, io li ho rifiutati perché sono talmente innamorata del mio ragazzo che non riesco a tradire, forse per questo mi prenderete per una ritardata ma porprio non ce la faccio. Eppure mi sono resa conto solo ora che il tradimento nel mondo di oggi è perfettamente normale e non è sbagliato a patto che l'altro non lo sappia.
Eppure non riesco a sbloccarmi e se anche parto con l'intento di tradire poi mi blocco perché penso al mio ragazzo e temo di morire per i sensi di colpa dopo averlo fatto.
Non so godermi la vita, e mi sento inferiore agli altri.
VOi che siete tutti traditori più esperti di me, datemi un consiglio e ditemi come avete fatto voi a superare l'impasse iniziale.
Vorrei tradire ma non ce la faccio, aiutatemi a superare la crisi vi prego.

Carlotta
Stai scherzando vero?
 

Old Giusy

Utente di lunga data
Sto con un ragazzo che amo tanto da 4 anni, il rapporto va benissimo e non posso lamentarmi di nulla. Gli sono sempre stata fedele e lui a me, ma paradossalmente il mio problema è questo non riesco a tradirlo.
Negli ultimi mesi mi si sono fatti avanti alcuni splendidi uomini che pur sapendomi fidanzata mi hanno ricoperto di attenzioni, io li ho rifiutati perché sono talmente innamorata del mio ragazzo che non riesco a tradire, forse per questo mi prenderete per una ritardata ma porprio non ce la faccio. Eppure mi sono resa conto solo ora che il tradimento nel mondo di oggi è perfettamente normale e non è sbagliato a patto che l'altro non lo sappia.
Eppure non riesco a sbloccarmi e se anche parto con l'intento di tradire poi mi blocco perché penso al mio ragazzo e temo di morire per i sensi di colpa dopo averlo fatto.
Non so godermi la vita, e mi sento inferiore agli altri.
VOi che siete tutti traditori più esperti di me, datemi un consiglio e ditemi come avete fatto voi a superare l'impasse iniziale.
Vorrei tradire ma non ce la faccio, aiutatemi a superare la crisi vi prego.

Carlotta


Scusa la franchezza....ma sei impazzita? Guarda che tradire non è una cosa indispensabile, se non tradisci mica sei una minorata mentale, come non lo è chi invece tradisce. Ma il mondo si sta capovolgendo????? Ci sono tantissimi fattori che portano al tradimento.... Lo si può fare con superficilità o con profondità di sentimenti, non è un obbligo.... O forse sono io che non ho ben capito cosa vuoi.....
 
L

leone73

Guest
Sto con un ragazzo che amo tanto da 4 anni, il rapporto va benissimo e non posso lamentarmi di nulla. Gli sono sempre stata fedele e lui a me, ma paradossalmente il mio problema è questo non riesco a tradirlo.
Negli ultimi mesi mi si sono fatti avanti alcuni splendidi uomini che pur sapendomi fidanzata mi hanno ricoperto di attenzioni, io li ho rifiutati perché sono talmente innamorata del mio ragazzo che non riesco a tradire, forse per questo mi prenderete per una ritardata ma porprio non ce la faccio. Eppure mi sono resa conto solo ora che il tradimento nel mondo di oggi è perfettamente normale e non è sbagliato a patto che l'altro non lo sappia.
Eppure non riesco a sbloccarmi e se anche parto con l'intento di tradire poi mi blocco perché penso al mio ragazzo e temo di morire per i sensi di colpa dopo averlo fatto.
Non so godermi la vita, e mi sento inferiore agli altri.
VOi che siete tutti traditori più esperti di me, datemi un consiglio e ditemi come avete fatto voi a superare l'impasse iniziale.
Vorrei tradire ma non ce la faccio, aiutatemi a superare la crisi vi prego.

Carlotta
DA APPENA TRADITO E LASCIATO TI DICO "NON TRADIRE", io so cosa significa subire una cosa del genere. è uno chifo.
non lo fare!!!!! non è vero che il tradimento è normale perchè indica la vigliaccheria ed il non rispetto di un persona nei confronti di un altra CHE SI FIDA . avrai la coscienza sempre a posto anche se sarà lui (speriamo mai) a tradirti.
chi giustifica il tradimento lo fa perchè non gliene frega niente di nessuno quando invece la fedeltà e' un valore!!!!l
 
O

Old Anna A

Guest
Non so. Dimmelo tu.
Anzi già che ci sei: linkami la storia che ti ha portato su questo forum se ti va.
non so se ridere o se piangere.... facciamo che rido, vah..
no. è che a portarmi qui è stato il mio brutto carattere.
finché mi sopportano anche qui.dopo di chè, arrivederci fra vent'anni, come canta Dalla..

bon. sarò sintetica. sono un casino umano. fattispecie donna.
tradita e traditrice. insomma 'na bomba....
 
C

Carlotta

Guest
Leone mi dispiace se sei stato tradito, ma in fondo io quelle che riescono a tradire con leggerezza io le ammiro, hanno una forza d'animo ed un cinismo che io non ho e vorrei avere. Questa estate mi si è avvicinato un ragazzo molto bello ed affascinante, ci sarebbero state tutte ma io non ce l'ho fatta e mi sono sentita stupida perché tipi così non si incontrano ogni giorno.
Non è un peccato avere perso un'occasione così? Mi sento di avere mancato di rispetto a me stessa. In realtà dovete sapere che il mio ragazzo è un po' debole di cuore, e prende farmaci da anni, temo che se gli procurassi un forte shock gli prenda un colpo, quindi dovrei stare troppo attenta a non farmi scoprire, ma io sono una persona trasparente e me lo leggerebbe in faccia. E d'altronde se lui mi tradisse anche io credo ne morirei, ma d'altronde ognuno deve tirare l'acqua al proprio mulino.
Forse volere tradire ad ogni costo è sbagliato ma se lo fanno tutti un motivo ci dev'essere, è un modo per godersi la vita, e perché io dovrei rinunciare a godermela?
Quanto agli altri non capisco l'agressività delle vostre risposte, se siete in un sito simile è perché siete traditori, no?
Comunque non vi porto rancore perché le persone come voi sono il mio modello da seguire.

Carlotta.
 
O

Old AlexRo

Guest
Leone mi dispiace se sei stato tradito, ma in fondo io quelle che riescono a tradire con leggerezza io le ammiro, hanno una forza d'animo ed un cinismo che io non ho e vorrei avere. Questa estate mi si è avvicinato un ragazzo molto bello ed affascinante, ci sarebbero state tutte ma io non ce l'ho fatta e mi sono sentita stupida perché tipi così non si incontrano ogni giorno.
Non è un peccato avere perso un'occasione così? Mi sento di avere mancato di rispetto a me stessa. In realtà dovete sapere che il mio ragazzo è un po' debole di cuore, e prende farmaci da anni, temo che se gli procurassi un forte shock gli prenda un colpo, quindi dovrei stare troppo attenta a non farmi scoprire, ma io sono una persona trasparente e me lo leggerebbe in faccia. E d'altronde se lui mi tradisse anche io credo ne morirei, ma d'altronde ognuno deve tirare l'acqua al proprio mulino.
Forse volere tradire ad ogni costo è sbagliato ma se lo fanno tutti un motivo ci dev'essere, è un modo per godersi la vita, e perché io dovrei rinunciare a godermela?
Quanto agli altri non capisco l'agressività delle vostre risposte, se siete in un sito simile è perché siete traditori, no?
Comunque non vi porto rancore perché le persone come voi sono il mio modello da seguire.

Carlotta.
Fantastica!
Ma se è debole di cuore non pensi a quanto romantico sia farlo schiattare per averti scoperto in fragranza di adulterio?
Sarebbe il compimento maximo dell'atto di tradire. Cioè il farlo per farsi scoprire e il farlo morire per averlo scoperto! Ma che aspetti allora?
 
O

Old Anna A

Guest
c'è un qualcosa che stona, in quello che scrivi.
cioè, o hai voglia di fartene un altro o non ne hai voglia.
deciditi.
son cose...
 
O

Old Anna A

Guest
Fantastica!
Ma se è debole di cuore non pensi a quanto romantico sia farlo schiattare per averti scoperto in fragranza di adulterio?
Sarebbe il compimento maximo dell'atto di tradire. Cioè il farlo per farsi scoprire e il farlo morire per averlo scoperto! Ma che aspetti allora?
se usasse il tuo supermegasegretoeinsespugnabiletelefono tutto questo potrebbe non verificarsi mai.

PS: ma insomma, me lo spifferi o no il nome del tel?
 

@lex

Escluso
meravigliosa carlotta!!!!!!!!!!!!!!
non ti preoccupare sei cinica a sufficienza......vai tranquilla.
ti auguro di trovare presto uno che ti fa fare il grande salto......


..............si, dalla portiera della macchina dopo averti.........

 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Steel

Leone mi dispiace se sei stato tradito, ma in fondo io quelle che riescono a tradire con leggerezza io le ammiro, hanno una forza d'animo ed un cinismo che io non ho e vorrei avere. Questa estate mi si è avvicinato un ragazzo molto bello ed affascinante, ci sarebbero state tutte ma io non ce l'ho fatta e mi sono sentita stupida perché tipi così non si incontrano ogni giorno.
Non è un peccato avere perso un'occasione così? Mi sento di avere mancato di rispetto a me stessa. In realtà dovete sapere che il mio ragazzo è un po' debole di cuore, e prende farmaci da anni, temo che se gli procurassi un forte shock gli prenda un colpo, quindi dovrei stare troppo attenta a non farmi scoprire, ma io sono una persona trasparente e me lo leggerebbe in faccia. E d'altronde se lui mi tradisse anche io credo ne morirei, ma d'altronde ognuno deve tirare l'acqua al proprio mulino.
Forse volere tradire ad ogni costo è sbagliato ma se lo fanno tutti un motivo ci dev'essere, è un modo per godersi la vita, e perché io dovrei rinunciare a godermela?
Quanto agli altri non capisco l'agressività delle vostre risposte, se siete in un sito simile è perché siete traditori, no?
Comunque non vi porto rancore perché le persone come voi sono il mio modello da seguire.

Carlotta.
Riccardino...Matteo ...o uno deglio altri nomi che ti sei dato...ma ti diverti?
 
O

Old AlexRo

Guest
se usasse il tuo supermegasegretoeinsespugnabiletelefono tutto questo potrebbe non verificarsi mai.

PS: ma insomma, me lo spifferi o no il nome del tel?
Ma non hai capito l'ironia!?
Mia moglie semplicemente non vuole capire come si leggono i messaggi del mio tel perchè non vuole avere la certezza che la sto tradendo.. Anna cara torna sulla terra. O davvero non si capiva?
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Sicuro?

Ma non hai capito l'ironia!?
Mia moglie semplicemente non vuole capire come si leggono i messaggi del mio tel perchè non vuole avere la certezza che la sto tradendo.. Anna cara torna sulla terra. O davvero non si capiva?
Sei sicuro che non li abbia letti?
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top