Non è possibile!!!

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old fay

Guest
Non è possibile!!!

Sono inca..ata NERA, di più! Ma vi pare possibile che lui oggi mi abbia detto che non si fida degli anni a venire con me, che sono troppo bella, troppo giovane (41
??), troppo vogliosa, troppo tutto e che potrebbe col tempo non bastarmi più??' Non è vero!!! Persa/ Ritrovata non rispondermi TU! Giuro, lo amerei fino alla fine die miei giorni!!! Lo giuro, perchè pensa questa cosa? Come faccio a convincerlo? Da domani n on ci faccio più sex così gli faccio capire che mi basta anche solo starlo a guardare...andremo al cinema, teatro, alle terme...che so. Perchè lui pensa questo? Premesso, non è una scusa per mollarmi, me lo ha sempre detto, ma dopo un anno cavolo, perhcè non ha capito??? NADA....!!!!
 

La Lupa

Utente di lunga data
Fay, secondo me non sa più cosa inventarsi per farti capire che la moglie non la mollerà mai.


Scusa.
 
O

Old fay

Guest
No, non è così ma capisco il tuo pensiero. La penserei anche io come te. Io non voglio che lui molli, non è questo che gli chiedo. Non gli chiedo nulla in realtà. E' solo che so che lui la pensa così e mi dispiace.
 

Miciolidia

Utente di lunga data
fay ha detto:
Sono inca..ata NERA, di più! Ma vi pare possibile che lui oggi mi abbia detto che non si fida degli anni a venire con me, che sono troppo bella, troppo giovane (41
??), troppo vogliosa, troppo tutto e che potrebbe col tempo non bastarmi più??' Non è vero!!! Persa/ Ritrovata non rispondermi TU! Giuro, lo amerei fino alla fine die miei giorni!!! Lo giuro, perchè pensa questa cosa? Come faccio a convincerlo? Da domani n on ci faccio più sex così gli faccio capire che mi basta anche solo starlo a guardare...andremo al cinema, teatro, alle terme...che so. Perchè lui pensa questo? Premesso, non è una scusa per mollarmi, me lo ha sempre detto, ma dopo un anno cavolo, perhcè non ha capito??? NADA....!!!!


Mi pare possibile Fay.


Lui non si "fida" in realtà. di quello che prova.

Definisce "TROPPO", in realtà ,non Fay come persona ma la richiesta di Fay verso il rapporto.

E' come se ti dicesse : "tu mi stai chiedendo TROPPO"
 
O

Old Fulminina

Guest
fay ha detto:
Sono inca..ata NERA, di più! Ma vi pare possibile che lui oggi mi abbia detto che non si fida degli anni a venire con me, che sono troppo bella, troppo giovane (41
??), troppo vogliosa, troppo tutto e che potrebbe col tempo non bastarmi più??' Non è vero!!! Persa/ Ritrovata non rispondermi TU! Giuro, lo amerei fino alla fine die miei giorni!!! Lo giuro, perchè pensa questa cosa? Come faccio a convincerlo? Da domani n on ci faccio più sex così gli faccio capire che mi basta anche solo starlo a guardare...andremo al cinema, teatro, alle terme...che so. Perchè lui pensa questo? Premesso, non è una scusa per mollarmi, me lo ha sempre detto, ma dopo un anno cavolo, perhcè non ha capito??? NADA....!!!!

Ciao fay,
ma tu 6 sposata/convivi?? cioè com'è la tua situazione??ho letto che stai vivendo una storia "illecita" (scusa il termine, ma non saprei come altro definirla!!
)con una persona più matura di te.. sicuramente mi sarò persa qualche tuo post ma mi ha colpito quello che hai scritto prima e volevo capirne di più..
Baci

Micky
 

Lettrice

Utente di lunga data
fay ha detto:
Sono inca..ata NERA, di più! Ma vi pare possibile che lui oggi mi abbia detto che non si fida degli anni a venire con me, che sono troppo bella, troppo giovane (41
??), troppo vogliosa, troppo tutto e che potrebbe col tempo non bastarmi più??' Non è vero!!! Persa/ Ritrovata non rispondermi TU! Giuro, lo amerei fino alla fine die miei giorni!!! Lo giuro, perchè pensa questa cosa? Come faccio a convincerlo? Da domani n on ci faccio più sex così gli faccio capire che mi basta anche solo starlo a guardare...andremo al cinema, teatro, alle terme...che so. Perchè lui pensa questo? Premesso, non è una scusa per mollarmi, me lo ha sempre detto, ma dopo un anno cavolo, perhcè non ha capito??? NADA....!!!!
Mai capitato di pensare che forse non e' proprio innamorato di te e che la moglie non la lascera' per cosi' poco?

scusa la crudezza
 
O

Old auberose

Guest
Fuori dal coro

Fay, personalmente ho pensato questo che ti dirò, e malgrado altri abbiano espresso altre opinioni, la mia rimane una possibilità.

Lui è più maturo, quindi ha vissuto di più, e sa come va il mondo.....
Potrebbe, dico potrebbe pensare con tutte le ragioni di questo mondo, che la differenza di età in certi casi conta..... e credimi conta eccome....sia per esperienza mia personale che per esperienze toccate con mani molto vicine.....

Fay, è nell'ordine delle cose.... e lui lo sa.....

So che questo non cambierà di un centimentro il tuo pensiero, ma era quello che mi sentivo di dirti....
 

MariLea

Utente di lunga data
possibilissimo!

Siamo tutti diversi...
Premesso che mi fido del tuo sentire, credo che lui ti ami tanto e capisco che la sua esperienza di vita ed età lo tormentino in questa storia che magari, come un pò tutte le storie, è iniziata per semplice attrazione ed ora il forte coinvolgimento affettivo crea il panico...
Il partner più grande ha sempre un grande "complesso d'inferiorità" non c'è niente da fare... ed in questo caso la sua paura è fondatissima perchè venti anni in più pesano come un macigno... Non è che lui non ti crede, ti crede eccome! Ma l'esperienza gli dice che tu cambierai nel tempo, anche se oggi non credi sia possibile, sa che la vita va così. Lui sta soffrendo e le sue parole sono solo un'esternazione di questo.
 

Miciolidia

Utente di lunga data
fay ha detto:
Sono inca..ata NERA, di più! Ma vi pare possibile che lui oggi mi abbia detto che non si fida degli anni a venire con me, che sono troppo bella, troppo giovane (41
??), troppo vogliosa, troppo tutto e che potrebbe col tempo non bastarmi più??' Non è vero!!! Persa/ Ritrovata non rispondermi TU! Giuro, lo amerei fino alla fine die miei giorni!!! Lo giuro, perchè pensa questa cosa? Come faccio a convincerlo? Da domani n on ci faccio più sex così gli faccio capire che mi basta anche solo starlo a guardare...andremo al cinema, teatro, alle terme...che so. Perchè lui pensa questo? Premesso, non è una scusa per mollarmi, me lo ha sempre detto, ma dopo un anno cavolo, perhcè non ha capito??? NADA....!!!!



fay, rifletti, come mai ti chiedi "come devo fare a convincerlo?"come mai ti sei messa in questa condizione....avverti resistenze probabilmente. E se avverti resistenze è perchè lui non è daccordo quanto lo sei tu.

Quando si avverte la necessità di dovere "convincere" l'altro in campo affettivo, significa che qualcosa non va...come si vorrebbe che andasse. Non sono questioni che possono essere affrontate come una qualsiasi questione economica o di carattere non emotivo .

Se avverti la necessità di doverlo convincere è perchè lui non lo è, e già l'equilibrio del vostre richieste è falsato nei piani...ora..figuriamoci nel tempo fay...

E' evidente che la tua ( legittima probabilmente ) incavolatura nasce dal fatto che lui ti dimostra coi fatti che non è convinto quanto lo sei tu.


Scrivi che non è una scusa per mollarti, e certo che non lo è Fay. Non ha motivo per lasciarti , ma nemmeno motivi per lasciare la moglie pero'..le storie quassu' insegnano qualcosa o no? per quanto ogni rapporto sia diverso perchè tutti noi siamo diversi dall'altro...

ha utilizzato quel termine" troppo" in maniera , a mio parere, eccessiva ( senza nulla voler togliere alla tua persona ) .



Ha esasperarto la descrizione di Fay enfatizzandola, per mascherare la reale volontà di desiderare un qualcosa di diverso da quello che vuoi tu.


nè con te e nemmmeno senza di te ( forse )

Quella che deve scegliere sei tu.



miciolidia
 

Bruja

Utente di lunga data
fay

Auberose ha descritto perfettamente quello che ti avrei risposto in una frase................... lui ha più esperienza di te, conosce le cose del mondo e sa bene cosa sia possibile e non.
Tu parli per amore, di amore e con amore, lui parla considerando che l'amore non sarà il fulcro della sua vita futura.
Oggi prova quello che sente ma non vuole ipoteche e tu, con il tuo "assolutismo affettivo", sei di trattazione parecchio onerosa.
Come vedi non ci si era allontanati troppo dalla verità............. ti ama abbastanza per frequentarti ma non abbastanza per mandare tutto a carte a quarantotto per te.
Non hai notato che quello che oggi gli piace di te, giovanilità, gioia di vivere, vogliosità, entusiasmo è proprio quello che lo frena nella proiezione futura? Che altro serve per farti intendere che per quello che ha oggi non vuole contrarre un "mutuo" per il domani?
Bruja
 
O

Old fay

Guest
Caspita però, ho sempre pensato che una badante giovane non fosse proprio da scartare!!! Che dirvi ragazze? Avete tutte ragione, certo qualcuna ha detto cose più "carine" ma avete tutte ragione sicuramente. Non è che io voglia convincerlo, lui sa che io lo amo, lo sa e me lo dice, mi dice che è ogni giorno più conquistato dal mio affetto, dal mio modo di amarlo. Ed anche lui mi ama ma sa che le mie esigenze col tempo potrebbero mutare. Adesso la penso così e poi domani magari lui avrà mandato all'aria un rapporto importante per me ed io farò altrettanto con lui per uno più giovane. Ma i 40enni non son quelli che guardano le 20enni? Mio marito mi sposò che io avevo 26 anni e lui 40. Ora mi direte, e hai visto che vuoi mollarlo? Si, ma non per un 41enne, ma per uno ancora più grande
!!!
 
N

Non registrato

Guest
fay ha detto:
Mio marito mi sposò che io avevo 26 anni e lui 40. Ora mi direte, e hai visto che vuoi mollarlo? Si, ma non per un 41enne, ma per uno ancora più grande
!!!
la proporzione è la stessa.
con il tempo, sarà lo stesso pure il risultato?
 
N

Non registrato

Guest
fay ha detto:
Giuro no, giuro no!!! (Battisti).
tutti giuriamo all'inizio.
giuravi anche quando ti sei sposata.
quanto tempo dura un giuramento d'amore?
che valore ha?
 
O

Old fay

Guest
Ci sono delle cose che non sono andate nel mio matrimonio. ll rispetto, il sesso. Che vuol dire? Ora dirai che anche qui potrebbero esserci delle cose che non andranno, è vero, concordo. Ma sono più matura, saprei accettare delle rinunce, sono più consapevole. Amo. E poi sai cosa? Se ipotechiamo l'amore dovremmo ipotecarci anche la vita stessa, la salute...che ne sappiamo?
 

Miciolidia

Utente di lunga data
fay ha detto:
Caspita però, ho sempre pensato che una badante giovane non fosse proprio da scartare!!! Che dirvi ragazze? Avete tutte ragione, certo qualcuna ha detto cose più "carine" ma avete tutte ragione sicuramente. Non è che io voglia convincerlo, lui sa che io lo amo, lo sa e me lo dice, mi dice che è ogni giorno più conquistato dal mio affetto, dal mio modo di amarlo. Ed anche lui mi ama ma sa che le mie esigenze col tempo potrebbero mutare. Adesso la penso così e poi domani magari lui avrà mandato all'aria un rapporto importante per me ed io farò altrettanto con lui per uno più giovane. Ma i 40enni non son quelli che guardano le 20enni? Mio marito mi sposò che io avevo 26 anni e lui 40. Ora mi direte, e hai visto che vuoi mollarlo? Si, ma non per un 41enne, ma per uno ancora più grande
!!!

Fay, il mio era un maldestro, probabilmente, tentativo di farti riflettere non sul cosa abbia detto, ma COME te lo ha detto ...

Lo hai chiesto tu " come lo devo convincere" io mi sono attenuta a quello che hai scritto e ho risposto.

Nulla ho voluto mettere in discussione della tua persona!!!! Non vi era nulla di personale.

Mi spiace se ti sei sentita offesa ,scusami, non ne aveva l'intenzione quello che ho scritto.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
..ora posso?

Fay...le ultime cose che ha detto mi han fatto vedere un aspetto nuovo...
Prima di tutto il rapporto con tuo marito si è deteriorato anche per problemi sessuali ..non solo ..ma un uomo quando ha problemi spesso soffre talmente che sente del rancore per chi, con la sua sola presenza, gli ricorda le sue difficoltà.
Del tuo amante ami il suo modo di essere..ma lui sa che il suo modo di essere è determinato in larga misura da quello che prova per te e che il sesso è una parte fondamentale.
Quindi il problema non è se tu lo potresti amare anche quando il sesso non dovesse più funzionare ..ma se lui sarebbe ancora in grado di amarti..tolta quella importante componente..o se addirittura l'averti accanto giovane..piena di vita e di capacità sessuali (ti assicuro che l'idea che con la menopausa passi l'interesse in una donna è una favola
)..non gli renderebbe ancora più pesante la frustrazione di non sentirsi all'altezza (e non dipenderebbe dalla tua disponibilità a fargli da "badante") e non gli modificherebbe il carattere e il suo modo di essere con te.
Ovvio che immaginarsi settantenne con diminuiti interessi sessuali gli è più lieve se si pensa con una coetanea che con una cinquantenne...
In sintesi oltre che una valutazione per il tuo bene e per il bene del rapporto ..vi è una valutazione del bene che prova per te ..delle componenti del suo amore...
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top