MOGLI: se scopriste che vostro marito vi tradisce..... lo lascereste?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data


L'ho fatto.
Perché?
Perché mi era insopportabile restare a fianco e a letto con un estraneo ed era così che lo vedevo alla luce del tradimento.
 
O

Old Anna A

Guest
L'ho fatto.
Perché?
Perché mi era insopportabile restare a fianco e a letto con un estraneo ed era così che lo vedevo alla luce del tradimento.
l'ho fatto anche io. ma per me non è mai stato un estraneo.
adesso non mi è estraneo, ma è come se fosse mio fratello.
bella roba...
 
O

Old Lillyna19

Guest
non sono una moglie, ma se lo fossi, col cazzo che continuerei a chiamarlo "marito". divorzio. subito.
 

Verena67

Utente di lunga data
No

Nel caso di specie, sono io che ho tradito, e questo mi insegna la tolleranza, visto che nei miei confronti il perdono c'è stato, e immediato, ma comunque la pensavo così anche prima.

Ho sempre pensato che non basti il tradimento a determinare la fine di un rapporto, l'ho sempre "saputo" a livello intuitivo. Secondo me il tradimento porta alla fine quando si è deteriorato tutto il quadro, il progetto comune, il sentire comune, quando si convive ma non si "divide".

Pero' nemmeno lo obbligherei a restare con me: se lui davvero volesse rifarsi una vita, pur con sofferenza, lo aiuterei a realizzarsi nel suo nuovo amore con il massimo rispetto.

Sono sicuramente agevolata dall'avere per marito un uomo di grandissimo valore morale.

Se fossi sposata ad un egoista superficiale, penso me ne andrei io...

Bacio!
 
C

cat

Guest
ho scoperto mio marito con l'amante e gli ho detto che non era più gradito dentro casa mia.
ho portato tutto quello che era sua all'isola ecologica giorni dopo.


parlo di mio marito, 18 anni di matrimonio, 4 figli etc.


altrimenti non so.
sono dell'opinione entro certi limiti del vivere che io ne combino di più e dunque lascio vivere.


ho imparato l'arte dell'ANTICIPO. ( se ti scopro traditore bene.... io intanto te ne ho combinate 10 volte tanto dunque no problem).
 
O

Old Lillyna19

Guest
ho imparato l'arte dell'ANTICIPO. ( se ti scopro traditore bene.... io intanto te ne ho combinate 10 volte tanto dunque no problem).

Ho paura che crescendo potrei arrivare a questo...non è proprio paura ma un vero terrore di arrivarci.
 
O

Old fay

Guest
Traditrice e tradita...i conti direi che sono pari a casa mia. Eppure quando ho confesato il tradimento a storia finita a mio marito, avrei gradito mi lasciasse, non lo ha fatto e non lo farà...gli uomini non lasciano...perchè poi??? Ma io così' sto male, non mi piace, non dormiamo più insieme, non potrò più andarci a letto...un casino!
 

MK

Utente di lunga data
Ho sempre pensato che non basti il tradimento a determinare la fine di un rapporto, l'ho sempre "saputo" a livello intuitivo. Secondo me il tradimento porta alla fine quando si è deteriorato tutto il quadro, il progetto comune, il sentire comune, quando si convive ma non si "divide".

Pero' nemmeno lo obbligherei a restare con me: se lui davvero volesse rifarsi una vita, pur con sofferenza, lo aiuterei a realizzarsi nel suo nuovo amore con il massimo rispetto.
Concordo.
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Traditrice e tradita...i conti direi che sono pari a casa mia. Eppure quando ho confesato il tradimento a storia finita a mio marito, avrei gradito mi lasciasse, non lo ha fatto e non lo farà...gli uomini non lasciano...perchè poi??? Ma io così' sto male, non mi piace, non dormiamo più insieme, non potrò più andarci a letto...un casino!
Non la conosci già la risposta? Dai, fay...
 

Old lancillotto

Utente di lunga data
Ho sempre avuto grandi aperture mentali, ma dopo il mio tradimento ho allargato ancora di più l'orizzonte, morale:
preferisco che mia moglie rimanga con me perchè sono il migliore, piuttosto che lo faccia perchè non ne ha la prova!!

Fortunamente posso dire che si è fidata molto!
 
O

Old amoreepsiche

Guest
Ho sempre avuto grandi aperture mentali, ma dopo il mio tradimento ho allargato ancora di più l'orizzonte, morale:
preferisco che mia moglie rimanga con me perchè sono il migliore, piuttosto che lo faccia perchè non ne ha la prova!!

Fortunamente posso dire che si è fidata molto!
....sei sicuro????
 

MariLea

Utente di lunga data
Ho sempre avuto grandi aperture mentali, ma dopo il mio tradimento ho allargato ancora di più l'orizzonte, morale:
preferisco che mia moglie rimanga con me perchè sono il migliore, piuttosto che lo faccia perchè non ne ha la prova!!

Fortunamente posso dire che si è fidata molto!
si, ma qui si chiede cosa faremmo noi.. tu che faresti?

io, per esempio, non l'ho lasciato subito, ma qualcosa è cambiato in me... e anno dopo anno tutto è andato a rotoli e l'ho lasciato.
 
O

Old amarax

Guest
oppure no?

e perchè?

Quando ho saputo non ho pensato di lasciarlo.Ci sto pensando oggi,dopo 2 anni e 3 mesi.
All'inizio ho capito che c'erano colpe da entrambe le parti...e ho provato a fargli vedere che la ns storia non era da buttare così...
Poi è passato il tempo e l'altra non esce dalla sua vita
A questo punto è l'aut aut...(Era...Kirkegaard? ricordi del liceo! ).
O lei o io.

E mi sembra giusto.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top