Mogli e amanti e seconde mogli...vedove

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
A margine dell'evento della morte di Pavarotti mi ha colpito l'assenza della moglie che ha condiviso la sua vita per 37 anni.
Indipendentemente dei rapporti che erano rimasti tra i due (immagino pessimi), ho fatto una riflessione.
E' sconvolgente che chi ha condiviso una vita possa essere estromesso totalmente dalla vita dell'altra persona.
Mi è venuto in mente anche il funerale di Mitterand e il comportamento umano, anticonformista e ammirevole della moglie.
Ripeto che non intendo parlare delle singole vicende (non è dato e non è giusto entrare in vicende così delicate), ma che di come si possa riuscire a ignorare chi ha condiviso un importante tratto di vita come moglie o come amante.
 

Mari'

Utente di lunga data
MAH!

Anche io sono curiosa di vedere come andra' a finire domani.
 

Miciolidia

Utente di lunga data
persa

A margine dell'evento della morte di Pavarotti mi ha colpito l'assenza della moglie che ha condiviso la sua vita per 37 anni.
Indipendentemente dei rapporti che erano rimasti tra i due (immagino pessimi), ho fatto una riflessione.
E' sconvolgente che chi ha condiviso una vita possa essere estromesso totalmente dalla vita dell'altra persona.
Mi è venuto in mente anche il funerale di Mitterand e il comportamento umano, anticonformista e ammirevole della moglie.
Ripeto che non intendo parlare delle singole vicende (non è dato e non è giusto entrare in vicende così delicate), ma che di come si possa riuscire a ignorare chi ha condiviso un importante tratto di vita come moglie o come amante.

Effettivamente anche a me ha colpito "il tono" di alcune affermazioni...ferite non rimarginate?

Senza alcuna voglia di speculare nel privato ovviamente...e chi ci dice che non stia peggio di quanto non voglia apparire?
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
comprensione

Effettivamente anche a me ha colpito "il tono" di alcune affermazioni...ferite non rimarginate?

Senza alcuna voglia di speculare nel privato ovviamente...e chi ci dice che non stia peggio di quanto non voglia apparire?
Nel caso specifico tutta la mia comprensione va alla signora Adua e cosa penso di Nicoletta e delle scelte del grande tenore, come uomo/marito/padre, è intuibile.

Il distacco credo che si attui nel momento dell'abbandono, non con la morte.

Però è doloroso, anche esternamente, constatarlo, aldilà delle responsabilità.
 
O

Old fun

Guest
sarà banale

ma direi che da sempre è così, il ruolo dell'ultima/o arrivata/o è sempre in primo piano rispetto alle trascorse esperienze.
Ho letto recentemente un libro dove il protagonista da defunto aveva lasciato precisi ordini circa la disposizione da tenere durante il funerale:
i suoi figili ed i genitori
la compagna del momento
la ex moglie
Non ci vedo nulla di strano
 
O

Old DITBAN26

Guest
A margine dell'evento della morte di Pavarotti mi ha colpito l'assenza della moglie che ha condiviso la sua vita per 37 anni.
Indipendentemente dei rapporti che erano rimasti tra i due (immagino pessimi), ho fatto una riflessione.
E' sconvolgente che chi ha condiviso una vita possa essere estromesso totalmente dalla vita dell'altra persona.
Mi è venuto in mente anche il funerale di Mitterand e il comportamento umano, anticonformista e ammirevole della moglie.
Ripeto che non intendo parlare delle singole vicende (non è dato e non è giusto entrare in vicende così delicate), ma che di come si possa riuscire a ignorare chi ha condiviso un importante tratto di vita come moglie o come amante.

Persa,
io trovo normale e giustificata l'assenza della signora Adua.
Immagina di aver condiviso la tua vita per 37 anni con un uomo che dall'oggi al domani ti abbandona per una "ragazzina" giovanissima.
Non hai armi con cui combattere contro la differenza di età. Credo sia una frustrazione davvero forte.

Sarei rimasto colpito del contrario.
besos buon w.e.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Infatti

Persa,
io trovo normale e giustificata l'assenza della signora Adua.
Immagina di aver condiviso la tua vita per 37 anni con un uomo che dall'oggi al domani ti abbandona per una "ragazzina" giovanissima.
Non hai armi con cui combattere contro la differenza di età. Credo sia una frustrazione davvero forte.

Sarei rimasto colpito del contrario.
besos buon w.e.
Io pensavo a chi resta accanto fino alla fine che ha occasione in quel frangente di dimostrare di non essere come è stata giudicata...
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Comunque

Persa,
io trovo normale e giustificata l'assenza della signora Adua.
Immagina di aver condiviso la tua vita per 37 anni con un uomo che dall'oggi al domani ti abbandona per una "ragazzina" giovanissima.
Non hai armi con cui combattere contro la differenza di età. Credo sia una frustrazione davvero forte.

Sarei rimasto colpito del contrario.
besos buon w.e.
Lo immagino e non ora ...l'ho immaginato anni fa ...e ho ho fatto delle valutazioni sul comportamento delle persone coinvolte.
 
O

Old DITBAN26

Guest
Io pensavo a chi resta accanto fino alla fine che ha occasione in quel frangente di dimostrare di non essere come è stata giudicata...

...sinceramente credi che alla ex moglie interessi modificare la sua immagine nei confronti di chi l'ha giudicata? ..Non credo...
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
...

...sinceramente credi che alla ex moglie interessi modificare la sua immagine nei confronti di chi l'ha giudicata? ..Non credo...
Non pensavo che fosse la ex a dover dimostrare qualcosa
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Lo immagino e non ora ...l'ho immaginato anni fa ...e ho ho fatto delle valutazioni sul comportamento delle persone coinvolte.
Persa, qui nei dintorni se ne son sentite di tutte all'epoca della separazione...e ti assicuro che i giudizi anche di chi era vicino alla famiglia non son stati teneri manco con la sig.ra Adua.

Si arrivò ad una soluzione solo per l'intervento delle figlie che da una simile guerra in famiglia stanno uscendo davvero distrutte!

Ai più parve che l'interesse principale di Adua fosse più che per lui... per il suo patrimonio!
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
ehm

Persa, qui nei dintorni se ne son sentite di tutte all'epoca della separazione...e ti assicuro che i giudizi anche di chi era vicino alla famiglia non son stati teneri manco con la sig.ra Adua.

Si arrivò ad una soluzione solo per l'intervento delle figlie che da una simile guerra in famiglia stanno uscendo davvero distrutte!

Ai più parve che l'interesse principale di Adua fosse più che per lui... per il suo patrimonio!
Mentre Nicoletta era innamorata
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Mentre Nicoletta era innamorata
A parte le facili battute, devo dire che la diffidenza iniziale di tutti i conterranei di Pavarotti per Nicoletta si è parecchio attenuata dopo che lei è uscita allo scoperto e non solo come amante ma anche come donna capace di "gestire" il "fenomeno" Pavarotti e non rimanerne schiacciata e nell'ombra.

Mai una chiacchiera sul suo conto nè come moglie nè come madre... poi che fosse sicuramente innamorata anche del ruolo di "moglie di" ci sta...ma meglio di tante altre sicuramente!
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
...

A parte le facili battute, devo dire che la diffidenza iniziale di tutti i conterranei di Pavarotti per Nicoletta si è parecchio attenuata dopo che lei è uscita allo scoperto e non solo come amante ma anche come donna capace di "gestire" il "fenomeno" Pavarotti e non rimanerne schiacciata e nell'ombra.

Mai una chiacchiera sul suo conto nè come moglie nè come madre... poi che fosse sicuramente innamorata anche del ruolo di "moglie di" ci sta...ma meglio di tante altre sicuramente!
...

Chissà le altre...
 

Miciolidia

Utente di lunga data
già...una prima viene tradita chissà quante volte...poi lasciata per una seconda....e poi la si giudica anche...

e poi..?


cos'altro ancora?


non manca nulla? tutti a puntare il dito indice su quell'apparente distacco che sta dimostrando?

Ma alcuni di noi, puntando quell'indice inquisitore, si saranno mai accorti che ci sono altre TRE dita che contemporaneamente puntano su noi stessi?
 

Rebecca

Utente di lunga data
Le donne peggior nemiche di loro stesse

Non capisco perchè siate tutte così ciniche.
Ho sempre dovuto sopportare senza mai troppo crucciarmene quelle che chiamare difficoltà economiche sarebbe troppo, ma insomma, necessità di attenzioni...

Un ex fidanzato che ha dilapidato con una iniziativa imprenditoriale avventata i risparmi di una vita dei suoi genitori, con il quale non si poteva far vacanze, fare uscite, quando uscivo con lui la pizza me la pagavo da sola facendo lavoretti mentre studiavo.

Ora che sono sola ho comprato casa, certo con l'aiuto della mia famiglia, ma con i SACRIFICI della mia famiglia, ma non vado in vacanza da 5 anni, non ho un'auto, ci penso sempre due volte prima di comprarmi un vestito o un paio di scarpe. Adesso mi permetto come massimo lusso una piega la settimana dal parrucchiere... per 16 euro... 64 euro al mese e mi sento una signora. Ma non mi tiro mai indietro per pagare un giro al bar, per comprare le cose migliori quando invito (avo) qualche amico a cena...

Mi fanno imbufalire i discorsi sulle donne che cercano i soldi in un uomo. Ho amato (?) un disoccupato e un cassiere, un avvocato e un professionista, ma in tutti questi ho visto solo il carisma, non ho mai approfittato di nulla, mi sono sciolta davanti a regali semplici, un salame, un libro!!!

E sempre questo discorso dei soldi... Pure dalle donne...

Qui stiamo ad agitarci e flagellarci per esserci innamorate di ogni sorta di coniglio mannaro..., con la pancia, troppo magri, troppo giovani, troppo vecchi, troppo pavidi, troppo impetuoi, troppo colti, troppo ignoranti, troppo sposati, troppo traditori, troppo qualsiasi cosa....

Allora perchè dare così per scontato che di pavarotti che non era certo un uomo comune, una donna non si possa innamorare? Perchè dare per scontato che di Briatore che è un uomo intelligente non ci si possa innamorare?

Io di queste signorine non ne so nulla, magari sono delle arriviste ed arrampicatrici sociali, ma perchè voi che non ne sapete nulla come me avete già emesso la sentenza?

Poi pensate che tutti questi tizi siano degli imbecilli che non sanno distinguere? Briatore, ad esempio, che ha avuto donne bellissime e giovani, credete che si faccia così imbambolare da una f...a su due gambe, avendone viste così tante, da non rendersi conto se la donna che sposa è un po' diversa? Pensate di conoscerla meglio voi dalle pagine di novella 2000?

Diamoci un po' più di credito, va!

Scusate lo sfogo...
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
infatti

Il distacco, che ora è evidente, dicevo che risale a molto tempo fa e non era responsabilità di chi si è vista abbandonare dopo 37 per una che invece a me non è che sia stata sulle palle, ma ha fatto sempre vomitare ...giusto per non essere esplicita.
Non volevo esserlo, vista la circostanza, ma credo che abbia di che consolarsi e ha agito per questo obiettivo.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Veramente e' proprio perche' do credito a una Nicoletta che credo che gran parte dell'amore fosse interesse....
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top