Mii hai tradito

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

nate

Utente di lunga data
Certe cose in casa tua non erano al posto giusto
È stato come aprire una finestra nella mia testa
Mettere uno spioncino nel tuo cervello
E guardare la sabbia&colla che c’è dentro
Le ciabatte rosse non dovevano essere li
E neanche la bottiglia d’acqua del rubinetto
Non bevi durante la notte
Quindi ho fatto un calcolo veloce
Nulla di complicato
Ci ho dormito In quelle lenzuola
E a pensarci mi vengono i brividi
Come in un autostrada piena di sole
Sfrecciare ai 200 all’ora
Mi sono scontrato contro il muro di cemento della realtà
HAI SCOPATO CON UN ALTRO
Mentre io ero a casa.Che ti pensavo.
 

Chiara Matraini

Senora de la Vanguardia
Certe cose in casa tua non erano al posto giusto
È stato come aprire una finestra nella mia testa
Mettere uno spioncino nel tuo cervello
E guardare la sabbia&colla che c’è dentro
Le ciabatte rosse non dovevano essere li
E neanche la bottiglia d’acqua del rubinetto
Non bevi durante la notte
Quindi ho fatto un calcolo veloce
Nulla di complicato
Ci ho dormito In quelle lenzuola
E a pensarci mi vengono i brividi
Come in un autostrada piena di sole
Sfrecciare ai 200 all’ora
Mi sono scontrato contro il muro di cemento della realtà
HAI SCOPATO CON UN ALTRO
Mentre io ero a casa.Che ti pensavo.
Sai che non è male questa poesia?
Dal punto di vista stilistico/ ritmico/ estetico. Lavoraci su.
 

Chiara Matraini

Senora de la Vanguardia
"Quindi ho fatto un calcolo veloce"?
Riferito a te?
O è un verso che non ti piace?

C'è una cosa che cambierei, però, Nate.
Per creare un climax poetico dovresti partire dallo spioncino, passare alla finestra e poi al pieno sole dell'autostrada.
 

Joey Blow

Escluso
Riferito a te?
O è un verso che non ti piace?
Oddio, nun se po' legge. Ma quello in particolare, poi anche tutto il resto.

C'è una cosa che cambierei, però, Nate.
Per creare un climax poetico dovresti partire dallo spioncino, passare alla finestra e poi al pieno sole dell'autostrada.
Dove, si spera, venga finalmente abbandonato e messo sotto da un tir, magari quello di nonno stronzo (Stermy).
 

nate

Utente di lunga data
Oddio, nun se po' legge. Ma quello in particolare, poi anche tutto il resto.



Dove, si spera, venga finalmente abbandonato e messo sotto da un tir, magari quello di nonno stronzo (Stermy).
Joey non ti piace ??' Accetto consigli,Chiara spiegati meglio,mi interessa
 

nate

Utente di lunga data
Oddio, nun se po' legge. Ma quello in particolare, poi anche tutto il resto.



Dove, si spera, venga finalmente abbandonato e messo sotto da un tir, magari quello di nonno stronzo (Stermy).
che leggi te ?? perchè ti fa schifo,l'ho buttata giu di getto,spiega che cosa c'è di così schifoso mi interessa
 

Chiara Matraini

Senora de la Vanguardia
Joey non ti piace ??' Accetto consigli,Chiara spiegati meglio,mi interessa
Sì, caro.
Ti spiego: ho visto una materia grezza, i tuoi pensieri, buttata giù di getto.
Come improvvisa e dirompente è stata la presa di coscienza che la tua amica ha scopato con un altro in tua assenza.
Stilisticamente hai saputo rendere bene questa urgenza.
Fasi brevi, concetti accavallati all'inizio, poi via via più chiari, immagini metaforiche del chiarimento che si fa strada.
Ti consigliavo di partire dall'apertura più piccola ( lo spioncino) e di salire verso quelle più ampie, per rendere ancora meglio il concetto :)
 
Certe cose in casa tua non erano al posto giusto
È stato come aprire una finestra nella mia testa
Mettere uno spioncino nel tuo cervello
E guardare la sabbia&colla che c’è dentro
Le ciabatte rosse non dovevano essere li
E neanche la bottiglia d’acqua del rubinetto
Non bevi durante la notte
Quindi ho fatto un calcolo veloce
Nulla di complicato
Ci ho dormito In quelle lenzuola
E a pensarci mi vengono i brividi
Come in un autostrada piena di sole
Sfrecciare ai 200 all’ora
Mi sono scontrato contro il muro di cemento della realtà
HAI SCOPATO CON UN ALTRO
Mentre io ero a casa.Che ti pensavo.
Grande Nate...grande...
 

PresidentLBJ

Pettinatore di bambole
Sì, caro.
Ti spiego: ho visto una materia grezza, i tuoi pensieri, buttata giù di getto.
Come improvvisa e dirompente è stata la presa di coscienza che la tua amica ha scopato con un altro in tua assenza.
Stilisticamente hai saputo rendere bene questa urgenza.
Fasi brevi, concetti accavallati all'inizio, poi via via più chiari, immagini metaforiche del chiarimento che si fa strada.
Ti consigliavo di partire dall'apertura più piccola ( lo spioncino) e di salire verso quelle più ampie, per rendere ancora meglio il concetto :)
Quoto.
 

Buscopann

Utente non raggiungibile
che leggi te ?? perchè ti fa schifo,l'ho buttata giu di getto,spiega che cosa c'è di così schifoso mi interessa
ù

Non fargli queste domande, che lo metti in difficoltà. Lui è bravo a rompere i maroni. Per il resto rivolgiti ad altri :D
Ognuno ha un ruolo qui dentro. Siamo come i sette nani. Lui è Brontolo.

Buscopann
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top