Mia moglie mi ha mentito

Adri

Utente di lunga data
Siamo insieme da 15 anni sposati da sette e un figlio di 5 anni. A febbraio a perso la gravidanza era al inizio, dopo è cambiata, e dimagrita tanto tempo sul TEL.Lei non esce quasi mai, amiche o altre robe, pochissimo. Due settimane fa trovo un screenshot di un suo collega, niente di che, comunque hanno il gruppo WhatsApp. Lei è infermiera. Chiamo sto collega e gli chiedo del messaggio, li chiedo se ha mai avuto qualcosa con lei, mi ha giurato sui figli. Finisce così. Io già in dubbi, mi ricordo ferragosto che ha detto che è uscita con due colleghe, indago gli domando, nulla, alla fine prende una SIM e scrive e risponde poi mi manda a me per farmi pensare che gli ha risposto la collega. La sera gli dico che voglio parlare con la collega, dopo mi dice la verità, che la sera gli altri non hanno più detto nulla, e lui gli dice di andare a bere la birra, lei non beve allora decidono di fermarsi al McDonald's mezz oretta. Io già non mi fidavo, e la sera gli chiedo di scriverli o in qualsiasi modo di farmi sentire dalla sua Boca il posto. Gli ha scritto e siamo andati a dormire. Alle 3 si alza e gli scrive di non rispondere. Alle 7.30 dopo che vado a lavorare, lei lo chiama 3 volte e parlano circa 8 minuti. Dopo lui chiama me e mi dice che sono stati al Mc. A questo punto gli ho detto che parlo con sua moglie, se non mi dice la verità, mi ha detto che è questa la verità. Ho parlato con sua moglie, dopo ci siamo incontrati, delusi tutte due, mi ha detto che non sa che pensare. Mia moglie invece a giurato sul nostro figlio, che non mi ha mai tradito e sono l unico uomo che ha mai fatto amore(lei non è u a che gli piace, e l ultimo pensiero, da sempre così). E che non ha visto nulla di male visto che si conoscono da 10 anni, fermarsi al Mc, e visto la situazione un può difficile di questo anno a preferito di non dirmelo, è tutte le bugie sono state a fin di bene, per proteggermi, che sapevo che riaggivo male, per la paura di perdermi. Cosa pensate, ah si ha accettato di sottoporsi al test della verità il poligrafo.
 

ipazia

Utente disorientante (ma anche disorientata)
Siamo insieme da 15 anni sposati da sette e un figlio di 5 anni. A febbraio a perso la gravidanza era al inizio, dopo è cambiata, e dimagrita tanto tempo sul TEL.Lei non esce quasi mai, amiche o altre robe, pochissimo. Due settimane fa trovo un screenshot di un suo collega, niente di che, comunque hanno il gruppo WhatsApp. Lei è infermiera. Chiamo sto collega e gli chiedo del messaggio, li chiedo se ha mai avuto qualcosa con lei, mi ha giurato sui figli. Finisce così. Io già in dubbi, mi ricordo ferragosto che ha detto che è uscita con due colleghe, indago gli domando, nulla, alla fine prende una SIM e scrive e risponde poi mi manda a me per farmi pensare che gli ha risposto la collega. La sera gli dico che voglio parlare con la collega, dopo mi dice la verità, che la sera gli altri non hanno più detto nulla, e lui gli dice di andare a bere la birra, lei non beve allora decidono di fermarsi al McDonald's mezz oretta. Io già non mi fidavo, e la sera gli chiedo di scriverli o in qualsiasi modo di farmi sentire dalla sua Boca il posto. Gli ha scritto e siamo andati a dormire. Alle 3 si alza e gli scrive di non rispondere. Alle 7.30 dopo che vado a lavorare, lei lo chiama 3 volte e parlano circa 8 minuti. Dopo lui chiama me e mi dice che sono stati al Mc. A questo punto gli ho detto che parlo con sua moglie, se non mi dice la verità, mi ha detto che è questa la verità. Ho parlato con sua moglie, dopo ci siamo incontrati, delusi tutte due, mi ha detto che non sa che pensare. Mia moglie invece a giurato sul nostro figlio, che non mi ha mai tradito e sono l unico uomo che ha mai fatto amore(lei non è u a che gli piace, e l ultimo pensiero, da sempre così). E che non ha visto nulla di male visto che si conoscono da 10 anni, fermarsi al Mc, e visto la situazione un può difficile di questo anno a preferito di non dirmelo, è tutte le bugie sono state a fin di bene, per proteggermi, che sapevo che riaggivo male, per la paura di perdermi. Cosa pensate, ah si ha accettato di sottoporsi al test della verità il poligrafo.
Benvenuto :)

Il poligrafo? :oops::oops:
E dove la porteresti per effettuare il test?
 

Adri

Utente di lunga data
Ma non sono sicuro, non credo che mi abbia tradito, ma tutte ste bugie. Lui con altri colleghi è venuto anche al nostro matrimonio
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Ma non sono sicuro, non credo che mi abbia tradito, ma tutte ste bugie. Lui con altri colleghi è venuto anche al nostro matrimonio
mettere tua moglie sotto torchio per un panino da Mc Donald's è da delirio, con questi parametri siamo tutti traditori plurirecidivi
 

danny

Utente di lunga data
Penso che tua moglie, sapendo quanto tu sei geloso e soffocante, ti abbia volutamente nascosto qualcosa che quasi sicuramente è innocente.
Se fosse stato qualcosa di veramente più importante, avrebbe celato tutto con maggiore impegno.
Tu, però, sei davvero ossessivo. Al di là di tutto, non deve essere facile per lei stare assieme a te.
Un minimo di spazi deve averli.
 

ipazia

Utente disorientante (ma anche disorientata)
Voi che pensate?
A Milano ci vogliono circa due ore, 1200 euro..
Neanche tanto.
Togliti il dubbio.

Poi, tolto il dubbio, io al tuo posto mi farei due o tre domandine su cosa pensi di tua moglie.
E immediatamente dopo inizierei ad inserire nei parametri che usi, il fatto che non puoi evitare il tradimento. Se l'altro decide.

Non penso a tua moglie.
Se mi immedesimo, come donna, il tuo comportamento mi farebbe diventare una iena. E purgheresti a caro prezzo il tutto, se non ti avessi tradito.
Altro che poligrafo.
Ma è l'effetto che farebbe a me. :)

Se ti avessi tradito, non mi avresti beccata :D

EDIT: fra l'altro mi hai incuriosita e sono andata a spulciare googlando un po'...il test da un 94-95% di affidabilità.
Come ti gestiresti le restanti possibilità di errore della macchina?
E inoltre ci sono anche tutta una serie di risposte fisiologiche che dalla macchina potrebbero essere scambiate per menzogne pur non essendolo. Quindi neanche la menzogna rilevata potrebbe essere tale ma essere stress, agitazione, ansia.
 
Ultima modifica:

Foglia

utente viva e vegeta
Siamo insieme da 15 anni sposati da sette e un figlio di 5 anni. A febbraio a perso la gravidanza era al inizio, dopo è cambiata, e dimagrita tanto tempo sul TEL.Lei non esce quasi mai, amiche o altre robe, pochissimo. Due settimane fa trovo un screenshot di un suo collega, niente di che, comunque hanno il gruppo WhatsApp. Lei è infermiera. Chiamo sto collega e gli chiedo del messaggio, li chiedo se ha mai avuto qualcosa con lei, mi ha giurato sui figli. Finisce così. Io già in dubbi, mi ricordo ferragosto che ha detto che è uscita con due colleghe, indago gli domando, nulla, alla fine prende una SIM e scrive e risponde poi mi manda a me per farmi pensare che gli ha risposto la collega. La sera gli dico che voglio parlare con la collega, dopo mi dice la verità, che la sera gli altri non hanno più detto nulla, e lui gli dice di andare a bere la birra, lei non beve allora decidono di fermarsi al McDonald's mezz oretta. Io già non mi fidavo, e la sera gli chiedo di scriverli o in qualsiasi modo di farmi sentire dalla sua Boca il posto. Gli ha scritto e siamo andati a dormire. Alle 3 si alza e gli scrive di non rispondere. Alle 7.30 dopo che vado a lavorare, lei lo chiama 3 volte e parlano circa 8 minuti. Dopo lui chiama me e mi dice che sono stati al Mc. A questo punto gli ho detto che parlo con sua moglie, se non mi dice la verità, mi ha detto che è questa la verità. Ho parlato con sua moglie, dopo ci siamo incontrati, delusi tutte due, mi ha detto che non sa che pensare. Mia moglie invece a giurato sul nostro figlio, che non mi ha mai tradito e sono l unico uomo che ha mai fatto amore(lei non è u a che gli piace, e l ultimo pensiero, da sempre così). E che non ha visto nulla di male visto che si conoscono da 10 anni, fermarsi al Mc, e visto la situazione un può difficile di questo anno a preferito di non dirmelo, è tutte le bugie sono state a fin di bene, per proteggermi, che sapevo che riaggivo male, per la paura di perdermi. Cosa pensate, ah si ha accettato di sottoporsi al test della verità il poligrafo.
Ciao e benvenuto.
Siete musulmani? :)
Perché in questo caso capisco le difficoltà di integrazione MENTALE in un sistema in cui non vi è nulla di "male" nel fatto che una donna possa uscire e bere magari qualcosa con un collega. Credo che siate un po' entrambi davanti a "scoperte", a cose nuove e... dobbiate farci i conti. Serve davvero il poligrafo stile"tribunale"?
Parli di tua moglie come di una persona un po' provata da accadimenti anche negativi. Percepisco dalle tue parole un po' l'esistenza di due mondi (i vostri mondi) che comunicano poco. Dici che a lei non piace: prova a chiederti anche se non pensi che in questo non ci sia una sorta di "muro" tra voi fatto più di reciproci diritti e doveri che di vera condivisione. Che non significa ne' fare interrogatori ad altri, ne' sottoporre lei alla macchina della verità. Con quei 1200 portala magari a fare qualche giorno di vacanza e lascia decidere a lei il posto. ;)
 

feather

Utente tardo
ci sono anche tutta una serie di risposte fisiologiche che dalla macchina potrebbero essere scambiate per menzogne pur non essendolo. Quindi neanche la menzogna rilevata potrebbe essere tale ma essere stress, agitazione, ansia.
È per questo che prima di iniziare con le domande importati ti chiedono il tuo nome e altre domande non correlate, per stabilire una baseline che comprenda anche lo stress dell'occasione
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Un panino con un collega, dopo 10 anni che si conoscono, ed un gruppo WhatsApp non possono mandarti in fibrillazione così tanto. Ci credo che tua moglie ti ha mentito. Fai venire due maroni così.
Il poligrafo però batte tutto. Prendi quei €1200 e andate a farvi un viaggetto, piuttosto.
 

Eagle72

Utente di lunga data
Penso che tua moglie, sapendo quanto tu sei geloso e soffocante, ti abbia volutamente nascosto qualcosa che quasi sicuramente è innocente.
Se fosse stato qualcosa di veramente più importante, avrebbe celato tutto con maggiore impegno.
Tu, però, sei davvero ossessivo. Al di là di tutto, non deve essere facile per lei stare assieme a te.
Un minimo di spazi deve averli.
Vero....però è da dire che a fa gli sciolti moderni e non ossessivi so semo preso n saccoccia!! 😂
 
Top