Mia cognata ci sta o no?

Montecristo

Utente di lunga data
Salve a tutti, sono nuovo iscritto e chiedo a voi tutti con la massima sincerita' quel che pensate di tutto cio' che vi sto per narrare.
Sono fidanzato da quasi dieci anni con la mia ragazza, che a sua volta ha una sorella di qualche anno piu' grande di lei
altrettanto fidanzata, il tutto comincio' sin da subito, ero abbracciato con la mia lei e sporgeva il mio gomito, ad un certo punto mi sono sentito strusciare il seno sul mio gomito, mi sono girato verso di lei ed era imbarazzata(non era una coincidenza) arrivava la stagione estiva e lei si presentava a casa mia (al mare) con una minigonna vertiginsa sedendosi sul divano a gambe totalmente aperte facendomi vedere il colore del suo intimo (difficilmente il fatto che scendeva al mare) insomma faceva di tutto per mandare il mio cervello in fumo.
Altri episodi come ad es. se gli porgevo qualcosa mi accarezzava totalmente la mano, ma ci sono state delle situazioni piu' incisive, da qualche anno a questa parte ha ricarato la dose, quando si usciva a cena insieme lei si siedeva accanto a me, mi faceva di tutto, appoggiava la sua gamba sulla mia, il suo braccio che sfiorava il mio, mentre facevamo una foto di gruppo lei appoggio' il suo seno sulle mie spalle solo dopo capii che era lei, allorche' passai al contrattacco palpandola con delle scuse banali e li mi sono incasinato la vevo un po' distaccata fino ad espormi dicendogli chiaramente le mie intenzione, risposndendomi incazzata e mandandomi a quel paese, all'indomani come se nulla fosse successo, mi stuzzica con delle battutine, come sempre si siede davanti a me a gambe aperte, si accarezza i capelli, scopre il collo in mia presenza, polsi aperti verso di me, e spesso la becco che mi guarda con occhi fissi, insomma ci sono a mio avviso, dei presupposti che lei vuole ma non po'...aiutatemi voi a capire. Ciao a tutti.
 

danny

Utente di lunga data
Salve a tutti, sono nuovo iscritto e chiedo a voi tutti con la massima sincerita' quel che pensate di tutto cio' che vi sto per narrare.
Sono fidanzato da quasi dieci anni con la mia ragazza, che a sua volta ha una sorella di qualche anno piu' grande di lei
altrettanto fidanzata, il tutto comincio' sin da subito, ero abbracciato con la mia lei e sporgeva il mio gomito, ad un certo punto mi sono sentito strusciare il seno sul mio gomito, mi sono girato verso di lei ed era imbarazzata(non era una coincidenza) arrivava la stagione estiva e lei si presentava a casa mia (al mare) con una minigonna vertiginsa sedendosi sul divano a gambe totalmente aperte facendomi vedere il colore del suo intimo (difficilmente il fatto che scendeva al mare) insomma faceva di tutto per mandare il mio cervello in fumo.
Altri episodi come ad es. se gli porgevo qualcosa mi accarezzava totalmente la mano, ma ci sono state delle situazioni piu' incisive, da qualche anno a questa parte ha ricarato la dose, quando si usciva a cena insieme lei si siedeva accanto a me, mi faceva di tutto, appoggiava la sua gamba sulla mia, il suo braccio che sfiorava il mio, mentre facevamo una foto di gruppo lei appoggio' il suo seno sulle mie spalle solo dopo capii che era lei, allorche' passai al contrattacco palpandola con delle scuse banali e li mi sono incasinato la vevo un po' distaccata fino ad espormi dicendogli chiaramente le mie intenzione, risposndendomi incazzata e mandandomi a quel paese, all'indomani come se nulla fosse successo, mi stuzzica con delle battutine, come sempre si siede davanti a me a gambe aperte, si accarezza i capelli, scopre il collo in mia presenza, polsi aperti verso di me, e spesso la becco che mi guarda con occhi fissi, insomma ci sono a mio avviso, dei presupposti che lei vuole ma non po'...aiutatemi voi a capire. Ciao a tutti.
No, la sorella, no.


Comunque: quelle cose le hai notate tu, lei può anche non averci fatto caso.
Il fatto che si sieda a gambe aperte... magari lo fa perché con te si sente a suo agio, non ti vede come papabile, oppure lo fa sempre, anche in altre occasioni.
Comunque tagliati le mani prima di provarci. Mai con le sorelle.
Ma poi, ci proveresti solo perché credi possa essere disponibile?
 
Ultima modifica:

spleen

utente ?
No, la sorella, no. Comunque: quelle cose le hai notate tu, lei può anche non averci fatto caso. Il fatto che si sieda a gambe aperte... magari lo fa perché con te si sente a suo agio, non ti vede come papabile, oppure lo fa sempre, anche in altre occasioni. Comunque tagliati le mani prima di provarci. Mai con le sorelle. Ma poi, ci proveresti solo perché credi possa essere disponibile?
Si sente a suo agio perciò si struscia e si svacca? Azz.... :D
 

Montecristo

Utente di lunga data
Si lo so che e' un terreno minato, pero' mi "attizza" un bel po', del resto si capisce quando una persona e' gradita o no, diversamente non si farebbe nemmeno bedere oppure non ci vorrebbe nemmeno uscire con noi...e nelle discussioni e' sempre in prima linea.
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Salve a tutti, sono nuovo iscritto e chiedo a voi tutti con la massima sincerita' quel che pensate di tutto cio' che vi sto per narrare.
Sono fidanzato da quasi dieci anni con la mia ragazza, che a sua volta ha una sorella di qualche anno piu' grande di lei
altrettanto fidanzata, il tutto comincio' sin da subito, ero abbracciato con la mia lei e sporgeva il mio gomito, ad un certo punto mi sono sentito strusciare il seno sul mio gomito, mi sono girato verso di lei ed era imbarazzata(non era una coincidenza) arrivava la stagione estiva e lei si presentava a casa mia (al mare) con una minigonna vertiginsa sedendosi sul divano a gambe totalmente aperte facendomi vedere il colore del suo intimo (difficilmente il fatto che scendeva al mare) insomma faceva di tutto per mandare il mio cervello in fumo.
Altri episodi come ad es. se gli porgevo qualcosa mi accarezzava totalmente la mano, ma ci sono state delle situazioni piu' incisive, da qualche anno a questa parte ha ricarato la dose, quando si usciva a cena insieme lei si siedeva accanto a me, mi faceva di tutto, appoggiava la sua gamba sulla mia, il suo braccio che sfiorava il mio, mentre facevamo una foto di gruppo lei appoggio' il suo seno sulle mie spalle solo dopo capii che era lei, allorche' passai al contrattacco palpandola con delle scuse banali e li mi sono incasinato la vevo un po' distaccata fino ad espormi dicendogli chiaramente le mie intenzione, risposndendomi incazzata e mandandomi a quel paese, all'indomani come se nulla fosse successo, mi stuzzica con delle battutine, come sempre si siede davanti a me a gambe aperte, si accarezza i capelli, scopre il collo in mia presenza, polsi aperti verso di me, e spesso la becco che mi guarda con occhi fissi, insomma ci sono a mio avviso, dei presupposti che lei vuole ma non po'...aiutatemi voi a capire. Ciao a tutti.
Mi sembra un po' il diario di un adolescente. Secondo voi le piaccio? Se hai le palle provaci altrimenti lascia perdere.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Salve a tutti, sono nuovo iscritto e chiedo a voi tutti con la massima sincerita' quel che pensate di tutto cio' che vi sto per narrare.
Sono fidanzato da quasi dieci anni con la mia ragazza, che a sua volta ha una sorella di qualche anno piu' grande di lei
altrettanto fidanzata, il tutto comincio' sin da subito, ero abbracciato con la mia lei e sporgeva il mio gomito, ad un certo punto mi sono sentito strusciare il seno sul mio gomito, mi sono girato verso di lei ed era imbarazzata(non era una coincidenza) arrivava la stagione estiva e lei si presentava a casa mia (al mare) con una minigonna vertiginsa sedendosi sul divano a gambe totalmente aperte facendomi vedere il colore del suo intimo (difficilmente il fatto che scendeva al mare) insomma faceva di tutto per mandare il mio cervello in fumo.
Altri episodi come ad es. se gli porgevo qualcosa mi accarezzava totalmente la mano, ma ci sono state delle situazioni piu' incisive, da qualche anno a questa parte ha ricarato la dose, quando si usciva a cena insieme lei si siedeva accanto a me, mi faceva di tutto, appoggiava la sua gamba sulla mia, il suo braccio che sfiorava il mio, mentre facevamo una foto di gruppo lei appoggio' il suo seno sulle mie spalle solo dopo capii che era lei, allorche' passai al contrattacco palpandola con delle scuse banali e li mi sono incasinato la vevo un po' distaccata fino ad espormi dicendogli chiaramente le mie intenzione, risposndendomi incazzata e mandandomi a quel paese, all'indomani come se nulla fosse successo, mi stuzzica con delle battutine, come sempre si siede davanti a me a gambe aperte, si accarezza i capelli, scopre il collo in mia presenza, polsi aperti verso di me, e spesso la becco che mi guarda con occhi fissi, insomma ci sono a mio avviso, dei presupposti che lei vuole ma non po'...aiutatemi voi a capire. Ciao a tutti.
appiccicala al muro, chiavatela come se non ci fosse un domani, poi fatti una doccia fredda e lascia la tua ragazza, perchè tanto ormai sei in un casino da cui puoi solo che fuggire.
 

spleen

utente ?
appiccicala al muro, chiavatela come se non ci fosse un domani, poi fatti una doccia fredda e lascia la tua ragazza, perchè tanto ormai sei in un casino da cui puoi solo che fuggire.
Sedotta e abbandonata inzomma....
 

Montecristo

Utente di lunga data
appiccicala al muro, chiavatela come se non ci fosse un domani, poi fatti una doccia fredda e lascia la tua ragazza, perchè tanto ormai sei in un casino da cui puoi solo che fuggire.
Amo la mia ragazza, non la lascerei mai, pero' lei mi ha bruciato il cervello, e sono certo che se ci riusciro' a .....non andrei avanti
 

spleen

utente ?
Gia' fatto ma ho ricevuto un netto rifiuto, che per lei subito dopo ha ripreso le sue attivita' in modo molto piu' esplicite.
Attento che non i voglia fare secco, (in senso metaforico). Che il suo non sia un giochino per farsi beccare da sua sorella, incolpare te per farti fuori...
 

Vera

Moderator
Staff Forum

perplesso

Administrator
Staff Forum
Amo la mia ragazza, non la lascerei mai, pero' lei mi ha bruciato il cervello, e sono certo che se ci riusciro' a .....non andrei avanti
Ho pensato anche a questo, ovvero, pou' essere che e' in cerca di consensi? so essere seduttiva?
per me è soprattutto una gattamorta. immagino che sia fisicamente vistosa, per ridurti così.

e sì il problema è che ti ha bruciato il cervello e finirai per fare qualche cazzata.
 

Montecristo

Utente di lunga data
Attento che non i voglia fare secco, (in senso metaforico). Che il suo non sia un giochino per farsi beccare da sua sorella, incolpare te per farti fuori...
E in questa cosa cosa ci guadagnerebbe? non penso, secondo me lei ci sta ma e' frenata da mille pensieri....come dire con la testa mi rifiuta e con l'istino si avvicina.
 

danny

Utente di lunga data
Si lo so che e' un terreno minato, pero' mi "attizza" un bel po', del resto si capisce quando una persona e' gradita o no, diversamente non si farebbe nemmeno bedere oppure non ci vorrebbe nemmeno uscire con noi...e nelle discussioni e' sempre in prima linea.
Se la tua fidanzata vi scopre puoi immaginarti le conseguenze.
E' sua sorella.
Lascia perdere.
 
Top