MI PERDONERA'??

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old john_titor

Guest
Salve a tutti ho bisogno di un consiglio neutrale...Qualche giorno fa la mia ragazza con cui stavo da un anno e poco più mi ha fatto una domanda..mi ha chiesto se quando ci siamo lasciati, per circa un mese e mezzo avessi avuto altre storie...io non ho potuto dirle di no ed ora le faccio schifo, non per il fatto in se ma perche gliel ho tenuto nascosto(eravamo tornati insieme da poche settimane)..Lo so che ha ragione ma io non riuscivo a dirglielo e mi sentivo veramente in colpa ma avevo paura di perdela di nuovo..purtroppo è stato veramente così...Ora sto amel e credo anche lei, siamo stati veramente molto innamorati m,a nonostante ciò lei nn riesce ad accettare il fattio...secondo voi ci penserà??
 

La Lupa

Utente di lunga data
Ma scusa, ma in un mese e mezzo cosa diavolo avrai mai combinato?
 

Mari'

Utente di lunga data
Salve a tutti ho bisogno di un consiglio neutrale...Qualche giorno fa la mia ragazza con cui stavo da un anno e poco più mi ha fatto una domanda..mi ha chiesto se quando ci siamo lasciati, per circa un mese e mezzo avessi avuto altre storie...io non ho potuto dirle di no ed ora le faccio schifo, non per il fatto in se ma perche gliel ho tenuto nascosto(eravamo tornati insieme da poche settimane)..Lo so che ha ragione ma io non riuscivo a dirglielo e mi sentivo veramente in colpa ma avevo paura di perdela di nuovo..purtroppo è stato veramente così...Ora sto amel e credo anche lei, siamo stati veramente molto innamorati m,a nonostante ciò lei nn riesce ad accettare il fattio...secondo voi ci penserà??
La sincerita' a volte non paga subito, ma e' sempre la soluzione migliore.

Dalle tempo e vedrai che capira'.

Auguri.
 

Bruja

Utente di lunga data
john_titor

Salve a tutti ho bisogno di un consiglio neutrale...Qualche giorno fa la mia ragazza con cui stavo da un anno e poco più mi ha fatto una domanda..mi ha chiesto se quando ci siamo lasciati, per circa un mese e mezzo avessi avuto altre storie...io non ho potuto dirle di no ed ora le faccio schifo, non per il fatto in se ma perche gliel ho tenuto nascosto(eravamo tornati insieme da poche settimane)..Lo so che ha ragione ma io non riuscivo a dirglielo e mi sentivo veramente in colpa ma avevo paura di perdela di nuovo..purtroppo è stato veramente così...Ora sto amel e credo anche lei, siamo stati veramente molto innamorati m,a nonostante ciò lei nn riesce ad accettare il fattio...secondo voi ci penserà??

Scusa, vi eravate lasciati, quindi che dovere di fedeltà avevi? O per lei dovevi fare la quarantena e poi guardarti attorno? Ammetto che se hai trovato subito da distrarti non era poi questo grande amore deluso il tuo..... e per inciso rifletterei sul rientro nella coppia, ma lei prorpio non deve avanzare nulla!
Tra l'altro che ne sappiamo che lei non abbia fatto lo stesso e ADESSO faccia la "noli me tangere" retroattiva per dimostrare che l'unico infedele sei tu?
Quanto al tenerlo nascosto, avrebbe avuto ragione se foste stai ancora insieme ma dal momento che vi eravate lasciati è solo a tua discrezione che potevi dirlo o meno e, data la reazione la tua ragazza era meglio restasse all'oscuro. Se non si è pronti a gestire la verità, tanto vale restare nel purgatorio del dubbio.
Non so se ci penserà ma se lo farà sarebbe bene che pensasse anche a come si è comportata lei.... voleva che tu fossi sincero ma temo che non sarebbe cambiato granchè. L'impressione è che accomuni la faccenda della sincerità con lo smacco che tu ti sia guardatoi attorno.
Se volete stare insieme, tu devi essere più uomo, dire le cose e discuterne senza timori reverenziali e lei prendersi la responsabilità delle sue scelte..... tu le dovevi rispetto come persona non fedeltà visto che vi eravate lasciati.
Bruja
 

Fedifrago

Utente di lunga data
A LEI HAI FATTO LA STESSA DOMANDA?!?

Mi pare davvero un attegiamento molto immaturo che denota una volontà di possesso più che la seria intenzione di costruire qualcosa di valido.

Le tue son state solo storie con poco coinvolgimento emotivo?
 
O

Old john_titor

Guest
ma quale coinvolgimento emotivo???due pomiciate in discoteca...lei mi ha detto ke nn è stata con nessuno e per come la conosco io ci credo....cm ho già detto il torto più grande secondo lei nn è il fatto in sè ma che non gliel ho detto appena siamo tornati insieme...io pur di non perderla ci sarei passato sopra e se ho fatto quel che ho fatto è stato solo x cercare di dimenticarla perchè così nn ce la facevo più
 

Mari'

Utente di lunga data
ma quale coinvolgimento emotivo???due pomiciate in discoteca...lei mi ha detto ke nn è stata con nessuno e per come la conosco io ci credo....cm ho già detto il torto più grande secondo lei nn è il fatto in sè ma che non gliel ho detto appena siamo tornati insieme...io pur di non perderla ci sarei passato sopra e se ho fatto quel che ho fatto è stato solo x cercare di dimenticarla perchè così nn ce la facevo più
Hai fatto la cosa migliore, meglio senza alcuna ombra del passato
 
O

Old chensamurai

Guest
ma quale coinvolgimento emotivo???due pomiciate in discoteca...lei mi ha detto ke nn è stata con nessuno e per come la conosco io ci credo....cm ho già detto il torto più grande secondo lei nn è il fatto in sè ma che non gliel ho detto appena siamo tornati insieme...io pur di non perderla ci sarei passato sopra e se ho fatto quel che ho fatto è stato solo x cercare di dimenticarla perchè così nn ce la facevo più
... sofismi... diritti in-esigibili... pos-sesso... due ipotesi: la tua ragazza ha un grande bisogno di uscire dall'ego-centrismo più assoluto oppure, seconda ipotesi, ha trovato il modo... per dirti addio...

... un'ultima cosa: la tua ragazza ha torto... ma questa, è un'altra questione...
 
O

Old john_titor

Guest
nn so se abbia torto..anche a me non avrebbe fatto piacere ma sono troppo innamorato per lasciarla..se l avessi tradita veramente li si che non avrei avuto dubbi di essere in torto e non avrei fatto niente per riaverla...sn proprio disperato..
 
O

Old chensamurai

Guest
nn so se abbia torto..anche a me non avrebbe fatto piacere ma sono troppo innamorato per lasciarla..se l avessi tradita veramente li si che non avrei avuto dubbi di essere in torto e non avrei fatto niente per riaverla...sn proprio disperato..
... senti, amico mio... questa storia del "me lo dovevi dire prima..." e cosucce varie, dimostra una certa im-maturità... un ego-centrismo straripante... al quale tu non devi sotto-metterti... non dovrei dirtelo ma ti assicuro che l'unica possibilità che hai di raggiungere il tuo obiettivo è... trattarla con una certa durezza... come farebbe un padre autorevole con una figlia... che deve crescere... maturare...
 

Verena67

Utente di lunga data
... senti, amico mio... questa storia del "me lo dovevi dire prima..." e cosucce varie, dimostra una certa im-maturità... un ego-centrismo straripante... al quale tu non devi sotto-metterti... non dovrei dirtelo ma ti assicuro che l'unica possibilità che hai di raggiungere il tuo obiettivo è... trattarla con una certa durezza... come farebbe un padre autorevole con una figlia... che deve crescere... maturare...


mi trovi d'accordo
sono veramente tentativi puerili di manipolarti, John!

Io fossi in te mi cercherei una ragazza piu' matura e piu' affettuosa!
 
O

Old john_titor

Guest
e quindi dovrei lasciarla perdere??del tipo se mi ama tornerà da sola???e pensare che è lei ke mi dice sempre che devo maturare su molte cose!!!
 

Old Giusy

Utente di lunga data
... senti, amico mio... questa storia del "me lo dovevi dire prima..." e cosucce varie, dimostra una certa im-maturità... un ego-centrismo straripante... al quale tu non devi sotto-metterti... non dovrei dirtelo ma ti assicuro che l'unica possibilità che hai di raggiungere il tuo obiettivo è... trattarla con una certa durezza... come farebbe un padre autorevole con una figlia... che deve crescere... maturare...
Sono d'accordo...

Esistono problemi ben più gravi in un rapporto di coppia....che prendersela per un paio di pomiciate in discoteca fatte tra le altre cose da single disperato...
Ma per favore....
 

Old Giusy

Utente di lunga data
mi mettete proprio in difficoltà...io nn voglio perderla..
Perderla no, non te lo auguro...
Però magari farle capire con un atteggiamento più distaccato che sta sbagliando, perchè sta esagerando, e non ce n'è motivo perchè alla base c'è un sentimento sincero...
Se le trema un pò la terra sotto i piedi forse capisce....
 

Bruja

Utente di lunga data
mi mettete proprio in difficoltà...io nn voglio perderla..
Allora sarà il caso che ti dimostri tu maturo anche per lei.... non vorrei darti una primizia ma il comportamento di questa ragazza, non solo non è maturo ma direi anche non proprio specchiato. Qualcuno diceva che guardiamo i difetti altrui ma i nostri non li vediamo mai perchè li pprtiamo sul groppone!
Che tu abbia timore di perderla lo capisco, ma fai in modo che non diventi una voglia di perderla quando magari sarà tardi...
Per farla breve, chiarezza e onestà, poche frottole strumentali per fare scelte che fanno comodo.... soprattutto a lei. Se se ne va ha la scusa e ti addebita la colpa, se torna pootrà ricattarti con la sua generosità.... non funziona così!
Bruja
 
O

Old john_titor

Guest
quindi nn mi dovrei far sentire??far finta ke m sn rassegnato?e se peggioro la situazione??
 
O

Old chensamurai

Guest
quindi nn mi dovrei far sentire??far finta ke m sn rassegnato?e se peggioro la situazione??
... la situazione la peggiori alimentando il suo ego-centrismo... questa ragazza pensa di essere l'Omphalos dell'universo... si vuole nutrire di te... non as-servirti a lei... ti sta tritando per bene... non lo capisci?... suvvia...
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top