MEETIC,tutti uomini bravi e fedeli

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old lilith_666

Guest
Ritornando al mondo virtuale, che é quello cui viviamo anche nel Forum, mi sono iscritta su meetic. Sono rimasta STUPITA della vallanga di mail di giovani,maturi e anziani "liberi" o separati che cercano "l'anima gemella". Sulle mail sono dolcissimi, sensibili, che cercano le done "online" perche quelle vere son "difficile da trovare in giro nei locali". (chissá in quali posti cercano...)
Ovvio che di notte(mio fuso orario é foda) ci sono tanti i pervertiti,(e questi li blocco perche il sito é a pagamento e molto serio). Persino le foto devono essere sottoposta al "giudizio"della redazione del detto sito.

Ma solitamente i frequentatori sono persone come noi, che "dicono" di aver sofferto una delusione e non hanno piú tempo da perdere ne voglia di cercare, trovare, corteggiare e chiedere ad una donna di uscire. Dicono che sono" medici,dirigenti,avvocati.." ovvio che ci sono anche gli operai, idraulici ecc.. ma per di piú, i profilo sono di persone colte. Che ne pensate voi su questa crescita della ricerca di persone via online o il detto: corteggiamento virtuale?? Dalle mail che ho ricevuto, in tanti mi hanno dato prova della loro esistenza vera: indirizzo, comune, num residenziale.. Che il virtuale stia rovinando nostra vita o é un modo come un'altro di prendere appuntamenti con qualcuno che, bene o male, si pensa di conoscere?? A voi le opinioni.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
effettivamente

non credo che trovare persone adatte sia facile.
Nella normalità le persone si conoscono per studio..nei posti di lavoro...amici di amici...
Il "sistema" funziona da giovani..ma passati i 30 credo che tutto diventi più difficile..le persone si mettono in coppia..si sposano fanno figli ..e quelle che sono rimaste libere o ritornano liberi non possono pensare di conoscere persone della loro età all'università ...al lavoro ...o dagli amici...
Un tempo c'erano locali da ballo o ..agenzie matrimoniali... Ora internet offre un'opportunità di incontrare persone che nella vita quotidiana non potremmo incotrare mai ...come succede a noi nel forum che viviamo lontani anche centinaia di chilometri...
Il dialogo dà la possibilità di conoscere e farsi conoscere prima dell'incontro fisico che viene riservato a chi già risulta interessante come persona...
Mi sembra che sia privilegiare l'interiorità sull'apparenza...
Personalmente non mi attira perché mi piacerebbe di più trovare intesa con una persona su un argomento di interesse comune e poi vedere se ha anche una disponibilità di altro tipo...invece che partire dal bisogno di trovare una compagna ..
Conosco personalmente, però, due donne che hanno trovato il loro compagno con questo sistema..
 

Verena67

Utente di lunga data
Io cara Lilith ho fatto l'esperienza di Meetic (e anche di Cupido, su Libero) e non sono né a favore né contro


Personalmente a me è servito solo come supporto dell'ego in un momento difficile: in effetti se hai una foto "umana" i contatti maschili sono numerosissimi e "apparantemente" qualificati (a me hanno contattato anche numerosi francesi, tedeschi, svizzeri). Uso l'avverbio "apparentemente" perché la certezza sulle cose dichiarate non si può mai avere: ben due contatti apparentmente (ribadisco) interessanti hanno detto di essere "single" e poi si sono rivelati CONVIVENTI! (che è cosa ben diversa!).

Molti sono sposati e non si fanno problema di dirlo, e fin qui direi tutto ok, ma siamo sicuri che questa massa immensa di giovani e meno giovani uomini "liberi" siano tali?!


Personalmente ho fatto incontri simpatici, ma nulla è emerso, secondo me la scintilla è "difficile" che nasca così, ma non si può mai dire. Sono ancora amichevolmente in contatto con alcuni di loro, ma io non avevo intenzione di procedere e nulla ovviamente è successo.

Il problema di fondo di questi sistemi secondo me è un altro. Ci si fa un po' l'idea di scegliere come "al supermarket" (tanto alto, tanto bello, con cotanto titolo di studio), e questo secondo me riflette un certo consumismo di base della nostra società. Ecco perché appena uno dice una frase sbagliata, zac. La magia è finita
Spesso questi rapporti finiscono senza nemmeno una mail di saluti. E questo francamente non fa bene all'autostima di nessuno.

Io ho una amica single iscritta a Meetic che da un anno colleziona rifiuti. Appena lei dice "Non ho avuto storie importanti nei miei 34 anni", le dicono "Ah, allora sei TU che sei sbagliata". Questo come capirete non comporta grandi successi....

Io le ho suggerito di tacere del suo passato, ma lei giustamente è una persona che non vuole ricorrere ai giochini.

Come vedete, l'incontro resta "virtuale".
Spesso.

Un bacio!
 
O

Old fun

Guest
anche le donne pero'......

Io cara Lilith ho fatto l'esperienza di Meetic (e anche di Cupido, su Libero) e non sono né a favore né contro


Personalmente a me è servito solo come supporto dell'ego in un momento difficile: in effetti se hai una foto "umana" i contatti maschili sono numerosissimi e "apparantemente" qualificati (a me hanno contattato anche numerosi francesi, tedeschi, svizzeri). Uso l'avverbio "apparentemente" perché la certezza sulle cose dichiarate non si può mai avere: ben due contatti apparentmente (ribadisco) interessanti hanno detto di essere "single" e poi si sono rivelati CONVIVENTI! (che è cosa ben diversa!).

Molti sono sposati e non si fanno problema di dirlo, e fin qui direi tutto ok, ma siamo sicuri che questa massa immensa di giovani e meno giovani uomini "liberi" siano tali?!


Personalmente ho fatto incontri simpatici, ma nulla è emerso, secondo me la scintilla è "difficile" che nasca così, ma non si può mai dire. Sono ancora amichevolmente in contatto con alcuni di loro, ma io non avevo intenzione di procedere e nulla ovviamente è successo.

Il problema di fondo di questi sistemi secondo me è un altro. Ci si fa un po' l'idea di scegliere come "al supermarket" (tanto alto, tanto bello, con cotanto titolo di studio), e questo secondo me riflette un certo consumismo di base della nostra società. Ecco perché appena uno dice una frase sbagliata, zac. La magia è finita
Spesso questi rapporti finiscono senza nemmeno una mail di saluti. E questo francamente non fa bene all'autostima di nessuno.

Io ho una amica single iscritta a Meetic che da un anno colleziona rifiuti. Appena lei dice "Non ho avuto storie importanti nei miei 34 anni", le dicono "Ah, allora sei TU che sei sbagliata". Questo come capirete non comporta grandi successi....

Io le ho suggerito di tacere del suo passato, ma lei giustamente è una persona che non vuole ricorrere ai giochini.

Come vedete, l'incontro resta "virtuale".
Spesso.

Un bacio!
Passatemi il titolo, era per sorridere, vi porto la mia esperienza, da separato e vivendo in un paese piccolo, dove tutti bene omale ci si consoce, e dove tutti bene o male danno giudizi, ho tentato questa sorta di rifugio peccatorum (così la consideravo) che è la chat.
Li ho conosciuto ogni genere di persona uomini o donna non importa, chi raccontava verità, chi raccontava balle, con alcune di loro ci sono stati rapporti, con altre niente, con altre ancora amicizia che ancora esiste......
Da allora ho cambiato il mio modo di pensare ed ho realizzato che la chat, il forum ecc ecc mi ha dato cmq la possibilità di incontrare e conoscere persone al di fuori del mio mondo. Perchè tante persone colte? Beh penso che per poter chattare, serva cmq una certa abilità oratoria (nello scrivere), ed una certa disponibilità di tempo, pertanto un lavoro che ti consenta di passare tempo in questo luogo che è cmq un ritrovo di persone che vogliono comunicare.......
Il proliferare di posti come meetic ecc ecc è dato (secondo me) dal fatto che si ha poco tempo e poca voglia presi dalla frenesia della vita moderna (brutta citazione) di avere il coraggio di mettere il naso fuori di casa, perchè forse saimo noi a condannare la nostra situazione di vita reale e allora da dietro lo schermo di un pc ci ripariamo ed evitiamo quello che è il contatto fisico........
Chi cmq non ha provato questa esperienza forse e senza tanti forse invece la giudica come il ritrovo di un covo di puttanieri e puttane che vannoli solo per scopare...........
Ricordo quando un'amica mi disse: " che ci vai a fare ti rovini la vita, trovati una ragazza reale che ti accetti e ti voglia ecc ecc, che ti possono dare quelle puttane??????"
Successivamente mi misi proprio con lei (che si rivelò la peggior .........mai consociuta)
Scontato??????????????????
Ecco questa è la chiave di lettura, comodità, nel poter fuggire quando e come si vuole rispetto alla vita reale, far passare in secondo piano l'aspetto fisico rispetto all'aspetto interiore, più coinvolgimento cerebrale........Di solito nella vita reale è esattamente il contrario, in definitiva penso che non sia male come idea, dipende sempre e cmq da quel che si cerca, anche perchè io ora sono qui, ma stasera esco e chi non mi dice che non incontrerò la mia anima gemella?????
E' un modo in più per ampliare il nostro orizzonte
Ciao
 

Old lancillotto

Utente di lunga data
L'uso di questo strumento fa parte di tutta quella tecnologia che supporta il consumismo. La società dell'usa e getta, del "buttalo e non ripararlo" perchè cost di più.

L'avere tanta disponibilità e il teorico "poco tempo" a disposizione fa si che davvero nessuno più si guardi dentro per cercare di capire se i propri fallimenti sono a causa sua o solo della sfortuna.

Credo che chi ha provato la chat o quei mondi virtuali sia stato tentano almeno una volta di mentire su se stesso, se adirittura non si è creato una personalità completamente diversa. Tante persone in chat "confessano" i propri difetti per sembrare onesti, ma poi quei difetti sono solo la punta dell'iceberg che alberga li. Tante volte queste persone "oneste" neanche davvero li conoscono i loro difetti, perchè non gli importa nulla di iniziare un rapporto che magari dopo sei mesi finisce. Nel frattempo con la chat ne hanno trovati altri dieci per rimpiazzare quello in fase calante.

Le statistiche servono per capire l'andamento delle cose e se, per dire una cifra a caso, il 10% delle unioni è felice tutta la vita, la percentuale di trovare l'anima gemella in chat è uguale!!!

Non possono esserci persone migliori o peggiori, solo persone che utilizzano uno strumento diverso, la casualità è sempre la stessa. Per dare del cifre, se un uomo tutte le settimane dedica 10 ore per andare in giro per locali, manifestazioni, ritrovi con l'intento di trovare la sua anima gemella, potrà frequentare forse 20 persone in un anno, ma avrà 520 ore da dividere con 20 persone. In chat le 520 ore saranno divisi con centinaia di persone, quanto potrà dare di se e quanto potrà apprendere degli altri??? Anche se la chat può consentire di dedicare più tempo perchè ci sono meno tempi morti, pur raddoppiando o triplicando il tempo, il tempo dedicato ad ogni persona sarà sempre poco.....

La casualità gioca sempre un ruolo fondamentale in tutta la nostra vita.....
 

Old lancillotto

Utente di lunga data
Chiamalo "destino" che non ci offre mai le sue lezioni "a caso"


bacio!

Non credo al destino come precostituito e predefinito, credo di più alla teoria degli universi paralleli, quella in cui di dice che tutte le scelte si portano a compimento.
In un universo sono un medico, in un altro sono un militare, da qualche parte sono già morto, qui sto lottando per ricostruire un rapporto.......

In questo universo ho trovato l'adulterio, in uno qui vicino non ho mai risposto a quella mail, oppure lei non hai risposto alla mia, oppure io non sono mai entrato su quel sito...... Universi infiniti e io vivo solo quello che sento di vivere

Si potrebbe chiamare Universo Quantistico, dove tutto esiste in tutto, salvo quando riesci a determinare che una cosa è solo in un posto e automaticamente non può essere altrove.....
 

Verena67

Utente di lunga data
Non credo al destino come precostituito e predefinito, credo di più alla teoria degli universi paralleli, quella in cui di dice che tutte le scelte si portano a compimento.
In un universo sono un medico, in un altro sono un militare, da qualche parte sono già morto, qui sto lottando per ricostruire un rapporto.......

In questo universo ho trovato l'adulterio, in uno qui vicino non ho mai risposto a quella mail, oppure lei non hai risposto alla mia, oppure io non sono mai entrato su quel sito...... Universi infiniti e io vivo solo quello che sento di vivere

Si potrebbe chiamare Universo Quantistico, dove tutto esiste in tutto, salvo quando riesci a determinare che una cosa è solo in un posto e automaticamente non può essere altrove.....

a me piace invece pensare alla vita come alla ciclicità delle esperienze che di volta in volta ci portano ad affrontare stabilità e crisi, nascita e morte delle cose e delle vicende. però non è una ciclicità "inutile"; al contrario, ci insegna tanto, ci consente di portare a compimento il nostro lavorio emotivo con ogni nuova esperienza. So che sbaglierò e soffrirò ancora, ma non PER QUESTI MOTIVI, perché questa è una tappa che ho già superato
Siamo a mio avviso esseri in continua evoluzione, anche quando ci ostiniamo a volerci vedere fermi, cristallizzati nel presente, in verità si cambia, e non "a caso"; ma a mio avviso seguendo un percorso di crescita ben definito.

Grosso bacio!
 

Bruja

Utente di lunga data
Riporto alla letteratura

Per rendere meno "hardware" questa discussione la riprsto sinteticamente nella poesia letteraria.....................si dice sempre "amo le rose che non colsi"..............la chat ci fa vedere che esistono anche dei tipi di rose che si possono sbirciare ma che spesso appassiscono prima di avere perfino l'intenzione di coglierle.
La casualità, gli universi paralleli, il destino, le nostre scelte date dalle sensazioni del momento...........si chiamano vita e renderla virtuale è come annusare un fiore senza poterselo mettera fra i capelli o sfiorare mentalmente sentimenti che riteniamo sublimati e credere di essere diventati poeti. A vent'anni siamo tutti innocentemente poeti in pectore, dopo i 40 si è poeti solo se si scrivono poesie per sè stessi, e non importa se non le leggerà nessuno, poichè di stimolare sentimenti negli altri ad un poeta non importa granchè !
Bruja
 
O

Old DECISO

Guest
virtuale

il virtuale è lo specchio della realtà....
le donne sono come quelle che si incontrano tuttoi i giorni, anche se io personalmente ne ho incontrate tante: una amica vera, qualche amante imbranata, tanto di effimero,,,

il target: 40-50 anni senza presente e senza futuro....
 
O

Old Fa.

Guest
Io mi ero iscritto a Meetic per conoscere delle cinesi e poi trasferirmi.

Mi sono beccato un sacco di cazzate assurde e di gente che ne faceva peggio di Bertoldo.

No, il forum non è per nulla come il Meetic.

PS: e poi sono razzista, ho beccato un diluvio di africane che sparavano cazzate in francese. Paura ... è un posto che se ti va bene ti becchi un pazzoide degenerato
 

Lettrice

Utente di lunga data
il virtuale è lo specchio della realtà....
le donne sono come quelle che si incontrano tuttoi i giorni, anche se io personalmente ne ho incontrate tante: una amica vera, qualche amante imbranata, tanto di effimero,,,

il target: 40-50 anni senza presente e senza futuro....
Un quadretto delizioso
 

Bruja

Utente di lunga data
Però

il virtuale è lo specchio della realtà....
le donne sono come quelle che si incontrano tuttoi i giorni, anche se io personalmente ne ho incontrate tante: una amica vera, qualche amante imbranata, tanto di effimero,,,

il target: 40-50 anni senza presente e senza futuro....

Bello screeninng, ma lo fai per lavoro, curiosità o frequentazione assidua??

Adoro le persone che hanno certezze, non serve convincerle di nulla!

Molto riposanti------------
Bruja
 
O

Old lilith_666

Guest
Io mi ero iscritto a Meetic per conoscere delle cinesi e poi trasferirmi.

Mi sono beccato un sacco di cazzate assurde e di gente che ne faceva peggio di Bertoldo.

No, il forum non è per nulla come il Meetic.

PS: e poi sono razzista, ho beccato un diluvio di africane che sparavano cazzate in francese. Paura ... è un posto che se ti va bene ti becchi un pazzoide degenerato

Cazzo,HO SCRITTO E PERSO TUTTO!!!!!!!!!!!!!!!!! QUANDO AVRÓ VOGLIA RICOMINCIERÓ,VA LÁ!!
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top