Liberarsi dal Tradimento

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Fa.

Guest
Ho sempre saputo che esisteva un modo di liberarsi dall’incubo mentale dal tradimento, … solo che l’intensità del dolore inizia a sparire … ti manca alla fine, ... è davvero inteso ed eccitante.

Per un semplice fatto: che quando soffri senti tutti i tuoi sentimenti sbudellarti vivo … e dopo un certo tempo ti manca questa sensazione. Un po’ come il militare che fa fatica a tornare alla vita civile.

La sofferenza è tale che inizi a provare piacere e a ricercarla.

Comunque, una nuova ragazza risolve tutto, … meglio se diventano diverse: nel giro di un mese fai fatica a sapere quale sia stata la troia (perdonatemi ragazze, ... è solo un modo di dire), … ad averti fatto a pezzi
 

Old simo

Utente di lunga data
Fa...

Ho sempre saputo che esisteva un modo di liberarsi dall’incubo mentale dal tradimento, … solo che l’intensità del dolore inizia a sparire … ti manca alla fine, ... è davvero inteso ed eccitante.

Per un semplice fatto: che quando soffri senti tutti i tuoi sentimenti sbudellarti vivo … e dopo un certo tempo ti manca questa sensazione. Un po’ come il militare che fa fatica a tornare alla vita civile.

La sofferenza è tale che inizi a provare piacere e a ricercarla.

Comunque, una nuova ragazza risolve tutto, … meglio se diventano diverse: nel giro di un mese fai fatica a sapere quale sia stata la troia (perdonatemi ragazze, ... è solo un modo di dire), … ad averti fatto a pezzi
che hai fumato stasera?????
 

Old simo

Utente di lunga data
Fa

Devo dire che ho cambiato marca, ... le West blu, ... ma visto quanto costano dubito che mi abbiano fatto dei regali in mezzo al tabacco.

mmmmmmmmmmmmm....................
 
O

Old Fa.

Guest
mmmmmmmmmmmmm....................
Visto che è un probabile effetto chimico illegale, ... tanto vale sfruttarlo


Voglio dire che quando si soffre per un tradimento, ... il dolore è tanto intenso che è difficile liberarsene, ... piangere la notte e pensare tutto il tempo al tradimento provoca distruzioni tali dentro che non è possibile sentirle in altre circostanze.

Quando smettono, ... e hai sperato ogni giorno che finisse, ... ti rendi conto che è stato il momento della tua vita dove hai provato più intesità, dove hai sentito ogni parte del tuo corpo in pieno delirio; non è sicuramente per tutti in questo modo.

Infatti, parlavo per me .... ma non troppo
 

Old simo

Utente di lunga data
beh...

Visto che è un probabile effetto chimico illegale, ... tanto vale sfruttarlo


Voglio dire che quando si soffre per un tradimento, ... il dolore è tanto intenso che è difficile liberarsene, ... piangere la notte e pensare tutto il tempo al tradimento provoca distruzioni tali dentro che non è possibile sentirle in altre circostanze.

Quando smettono, ... e hai sperato ogni giorno che finisse, ... ti rendi conto che è stato il momento della tua vita dove hai provato più intesità, dove hai sentito ogni parte del tuo corpo in pieno delirio; non è sicuramente per tutti in questo modo.

Infatti, parlavo per me .... ma non troppo

per quanto mi riguarda io ne faccio volentieri a meno!
 

Old simo

Utente di lunga data
Ok mi correggo...

Pensa con chi stai ... e ti accorgi se ne puoi farne a meno ....

metto il condizionale: ne farei volentieri a meno! e di certo non ne sentirei la mancanza!
 

Old simo

Utente di lunga data

Old simo

Utente di lunga data

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Sinceramente..

..preferisco l'intensità e lo sbudellamento di quando accade qualcosa di bello e si vive una passione...

...il tradimento avrei preferito non conoscerlo
 
O

Old Angel

Guest
Si effetivamente sono emozioni molto forti e io le ho subite per quasi 4 anni.....giorno per giorno che mi hanno devastato psicologicamente e fisicamente a tal punto che quando tutto è finito mi sono chiesto.....e ora cosa faccio? talmente sucube esasperato pieno di ossessioni che alla fine sembrava quasi che mi mancavano come una droga, a 16 mesi di distanza solo ora comincio più o meno a essere me stesso....oddio profondamente cambiato ma ricomincio a ragionare, cmque avrei preferito farne a meno pure io.
 
O

Old Fa.

Guest
Il dolore quando non esiste più manca.

Non sono certo un masochista, ... ma non sentirlo più mi ha lasciato come Angel.


PS: confesso che sono oggi molto interessato a provare ancora quello che sentivo. Non era puro dolore, ... era qualcosa di meglio
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Forse

Il dolore quando non esiste più manca.

Non sono certo un masochista, ... ma non sentirlo più mi ha lasciato come Angel.


PS: confesso che sono oggi molto interessato a provare ancora quello che sentivo. Non era puro dolore, ... era qualcosa di meglio
Per chi parla come te si tratta di sentirsi in contatto con la propria interiorità senza difese perché il tradimento ti ha scorticato..altro che tenersi la corazza!!
Ma c'è chi vive anche le emozioni positive senza difese e "senza pelle"...
 
O

Old Fa.

Guest
Per chi parla come te si tratta di sentirsi in contatto con la propria interiorità senza difese perché il tradimento ti ha scorticato..altro che tenersi la corazza!!
Ma c'è chi vive anche le emozioni positive senza difese e "senza pelle"...
Carissima, ... hai ragione, ... ma quando il dolore si ferma ... e svanisce, ti assicuro che lo cerchi.

Purtroppo non sarà mai più intenso come la prima volta. ... ed esiste il fatto che non lo si apprezza quando c'è. Non si riesce a goderselo nel presente

PS: quando il dolore se ne va ti lascia vuoto, ... e rimpiangi di averlo perduto
 
O

Old Airforever

Guest
Carissima, ... hai ragione, ... ma quando il dolore si ferma ... e svanisce, ti assicuro che lo cerchi.

Purtroppo non sarà mai più intenso come la prima volta. ... ed esiste il fatto che non lo si apprezza quando c'è. Non si riesce a goderselo nel presente

PS: quando il dolore se ne va ti lascia vuoto, ... e rimpiangi di averlo perduto
Ciao Fa, promettimi una cosa: basta con le West blu. Scherzo, naturalmente.
Ho visto anch'io le tenebre del tradimento. Ho trascorso un brutto periodaccio, notti insonni, lacrime, vita da vegetale, assente dal lavoro per 1 mese, antidepressivi, ansiolitici, litio puro in fiale, sedute psicologiche, perdita di peso conseguita anche dall'inappetenza.
Certo, sono sensazioni che non avevo mai provato e che ora non sto provando più. Il tradimento e altre delicate tristi situazioni sono le uniche cose che possono portare a peovare quel che ho provato.
Ma dire che vorrei riprovarle ancora....no, proprio no, caro Fa.
Piuttosto ti confido che mi piacerebbe tanto provare nuovamente le sensazioni dell'innamoramento, ovvero quando l'umore è al culmine, quando lo stomaco si "stringe", quando ti va tutto bene perchè sei felice, quando viene appetito anche 10 volte al giorno, quando devi cambiare "buco" del cinturino dell'orologio e della cintura perchè quello che utilizzavi ti va stretto....
Air
 
O

Old Angel

Guest
Carissima, ... hai ragione, ... ma quando il dolore si ferma ... e svanisce, ti assicuro che lo cerchi.

Purtroppo non sarà mai più intenso come la prima volta. ... ed esiste il fatto che non lo si apprezza quando c'è. Non si riesce a goderselo nel presente

PS: quando il dolore se ne va ti lascia vuoto, ... e rimpiangi di averlo perduto
Si lo cerchi, ma è da malati...io non ero più tutto intero, il fatto che come dicevo per quasi 4 anni ho subito, pensavo dalla mattina alla sera solo a quello e non vedevo soluzioni, ero distrutto psicologicamente, stavo per far fallire pure la mia attività e quando è tutto finito mi sono sentito vuoto.....cosa dovevo fare?
Ma ripeto è una condizione da malati

E' difficile da spiegare, sono tutt'altro che masochista
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top