l'ho fatto, possibile?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old multipers

Guest
Boh, mi sembra così strano, dopo tutti questi anni, quante occasioni a cui ho saputo dir no, anche se avevo tutte le mie "buone" scuse per cedere, quante?
Oggi che invece le cose tra noi vanno bene, o almeno sono nella norma per una coppia che sta insieme da un pò, l'ho fatto, ho tradito.
Ho tradito completamente, una volta, una sola, ma non ho ancora troncato.
Volevo farlo, anzi, sapevo e so che è la cosa piu' sensata da fare, ma niente, non ce l'ho fatta. I suoi argomenti, le sue parole, il suo modo gentile, il suo preoccuparsi che io stessi bene, che non la stessi vivendo con troppa ansia, il suo volermi far sapere che lui la vive bene, che vorrebbe continuare a viverla, anche se sposato come me, anche se abbiamo entrambi figli, dice che basta essere freddi, distaccati, una storia così, ma poi diventa premuroso, carino, dolce, affettuoso. Mi confonde. Mi dice che sono mesi che ci pensa. Mi sfiora e ho i brividi. Caxxo!!!
Ora che finalmente credevo di aver trovato il mio equilibrio, credevo di aver fatto grandi passi avanti nell'accettazione delle mie scelte. Caxxo!!
Parla come se avessimo davanti qualcosa, ma cosa? Cosa cavolo sta dicendo? Parla di freddezza e poi mi guarda con quegli occhi, mi spia, si avvicina, mi sfiora.
Non sto cercando risposte, quelle le conosco già, so cosa dovrei fare, ma quanta dipendenza creano i baci, i baci nuovi, le emozioni, quando da tempo non le provavi piu'?

Caxxo!!!
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Scusa...

Quali erano le "buone" ragioni del passato?
Per non tradire non bisogna pensare a cosa stiamo rinunciando non tradentendo, ma a cosa rischiamo di rinunciare se veniamo scoperti e ...valutare.
Se quel che abbiamo è importante, non si tradisce.
Se possiamo farne a meno, ne parliamo onestamente col compagno.
 
O

Old multipers

Guest
Grazie per la risposta, ho scritto di non cercarne, ma in realtà ci speravo.
Grazie, ma pur essendo d'accordo con te, non è poi così facile agire secondo in modo "giusto".
Ho poco tempo ora per risponderti e parlare delle mie veccchie e nuove motivazioni, ma ho letto quel che scrivi, ho letto di te, di Bruja e di Fa, sperando di poter leggere un vostro commento.
Tornerò, credo domani, grazie ancora.
 

Verena67

Utente di lunga data
Per non tradire non bisogna pensare a cosa stiamo rinunciando non tradentendo, ma a cosa rischiamo di rinunciare se veniamo scoperti e ...valutare.
Se quel che abbiamo è importante, non si tradisce.
Oggi sono rompina, ma secondo me non è quello il pensiero del traditore. Il traditore ha già fatto una valutazione, ma nell'altro senso. Che per nulla al mondo si perderebbe la novità.

Bacio!
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Eh

Oggi sono rompina, ma secondo me non è quello il pensiero del traditore. Il traditore ha già fatto una valutazione, ma nell'altro senso. Che per nulla al mondo si perderebbe la novità.

Bacio!
Lo so bene!!!

Ma pensavo fosse un modo per far riflettere la nuova amica...
 
I

iNDIGNATO

Guest
Boh, mi sembra così strano, dopo tutti questi anni, quante occasioni a cui ho saputo dir no, anche se avevo tutte le mie "buone" scuse per cedere, quante?
Oggi che invece le cose tra noi vanno bene, o almeno sono nella norma per una coppia che sta insieme da un pò, l'ho fatto, ho tradito.
Ho tradito completamente, una volta, una sola, ma non ho ancora troncato.
Volevo farlo, anzi, sapevo e so che è la cosa piu' sensata da fare, ma niente, non ce l'ho fatta. I suoi argomenti, le sue parole, il suo modo gentile, il suo preoccuparsi che io stessi bene, che non la stessi vivendo con troppa ansia, il suo volermi far sapere che lui la vive bene, che vorrebbe continuare a viverla, anche se sposato come me, anche se abbiamo entrambi figli, dice che basta essere freddi, distaccati, una storia così, ma poi diventa premuroso, carino, dolce, affettuoso. Mi confonde. Mi dice che sono mesi che ci pensa. Mi sfiora e ho i brividi. Caxxo!!!
Ora che finalmente credevo di aver trovato il mio equilibrio, credevo di aver fatto grandi passi avanti nell'accettazione delle mie scelte. Caxxo!!
Parla come se avessimo davanti qualcosa, ma cosa? Cosa cavolo sta dicendo? Parla di freddezza e poi mi guarda con quegli occhi, mi spia, si avvicina, mi sfiora.
Non sto cercando risposte, quelle le conosco già, so cosa dovrei fare, ma quanta dipendenza creano i baci, i baci nuovi, le emozioni, quando da tempo non le provavi piu'?

Caxxo!!!
Caxxi tuoi! adesso sono solo caxxi tuoi! ti è piaciuto fare la vigliacca e darla a quel pirla? ti senti meglio adesso quando ti guardi allo specchio? non ti viene da sputarti in faccia? ma che schifo! tutti che scopano con tutti! una vera schifezza! mi fate schifo! altro che dignità! altro che eroi senza macchia e senza paura! una roba da ANIMALI! non siete esseri umani, siete animali che si accoppiano da schifo! NON SARO' MAI COME VOI!
 
O

Old sfigatta

Guest
Caxxi tuoi! adesso sono solo caxxi tuoi! ti è piaciuto fare la vigliacca e darla a quel pirla? ti senti meglio adesso quando ti guardi allo specchio? non ti viene da sputarti in faccia? ma che schifo! tutti che scopano con tutti! una vera schifezza! mi fate schifo! altro che dignità! altro che eroi senza macchia e senza paura! una roba da ANIMALI! non siete esseri umani, siete animali che si accoppiano da schifo! NON SARO' MAI COME VOI!
anche Steel ha due personalità parlanti??????
 

Bruja

Utente di lunga data
multipers

E' sempre strano quando si cede alla tentazione, la prima fitta la si sente perchè qualcosa in noi non è più integro, non ha più la proiezione perfetta che sentivamo avesse la nostra immagine!
Hai tradito completamente una volta, ma questa perdura quindi hai tradito e stai tradendo compeltamente ancora, il fare sesso una volta o tutti i giorni non cambia nulla!
Il tuo equilibrio è andato in palla perchè questa persona ti sta facendo la corte, tutto qui, ed ha probabilmente capito che alle lusinghe non sai sottrarti. Cerca di incantarti come il flauto incanta il cobra che crede di essere perefttamente autonomo ma si culla ed ondeggia in una nenia che assopisce le sue facoltà.
La dipendenza che creano i baci e le carinerie è sempre la stessa e la sarebbe stata anche con unì'altra donna, solo che a questa hai ceduto e l'ìaver provato questo gusto ora ti crea problemi a rinunciarci. Lo dici tu stesso che non avete davanti nulla se non queste seducenti lusighe.
Hai provato il fascino del proibito.... non arrivare a pagarne lo scotto, e non sperare che queste cose non vengano scoperte se durano a lungo.... hanno un'alleata formidabile, l'incognita!!!
Bruja
 
O

Old TurnBackTime

Guest
per me...

Per me ci si sposa per motivi non validi....troppo presto....per scelta di parenti amici...perche' si sta insieme da tanto...perche' si crede che non si potra' trovare di meglio....se mi sposo deve volerla davvero mia moglie....non vederla come cio' chedi meglio mi ha potuto offrire la vita...
 

Bruja

Utente di lunga data
Tbt

Per me ci si sposa per motivi non validi....troppo presto....per scelta di parenti amici...perche' si sta insieme da tanto...perche' si crede che non si potra' trovare di meglio....se mi sposo deve volerla davvero mia moglie....non vederla come cio' chedi meglio mi ha potuto offrire la vita...
E' verissimo quel che dici, ma pochissimo seguito...
Bruja
 
O

Old TurnBackTime

Guest
Problemi loro...

E' verissimo quel che dici, ma pochissimo seguito...
Bruja

Bruja lo so...sai cosa c'e'?Problemi loro...di chi' tanto...ancora prima di prenotare la chiesa lo sa che non e' quello che vuole....sai...facendo una metafora e' un po' come quando si va al ristorante tutti insieme...quelle bella tavolate da 20 persone...dove per far contenti un po' tutti(a dire il vero solo il cuoco...) si ordinano gli stessi piatti...e tutti dicono "SI SI A ME PIACE...VA BENE...." mentre intorno a te ti guardi il piatto di ravioli ripieni alla polpa di granchio che hanno appena portato al tavolo vicino al tuo...cosi il giorno dopo torni allo stesso ristorante per farteli...solo che il matrimonio non e' un ristorante....e le persone che compongono una coppia matrimoniale non sono dei piatti di portata.

Per mia fortuna quando vado al ristorante mangio quello che mi piace...e me lo gusto perche' e' quello che voglio....la stessa cosa intendo fare sull'altare...se mai avro' la possibilita' di andarci.
 

Bruja

Utente di lunga data
TBT

Bruja lo so...sai cosa c'e'?Problemi loro...di chi' tanto...ancora prima di prenotare la chiesa lo sa che non e' quello che vuole....sai...facendo una metafora e' un po' come quando si va al ristorante tutti insieme...quelle bella tavolate da 20 persone...dove per far contenti un po' tutti(a dire il vero solo il cuoco...) si ordinano gli stessi piatti...e tutti dicono "SI SI A ME PIACE...VA BENE...." mentre intorno a te ti guardi il piatto di ravioli ripieni alla polpa di granchio che hanno appena portato al tavolo vicino al tuo...cosi il giorno dopo torni allo stesso ristorante per farteli...solo che il matrimonio non e' un ristorante....e le persone che compongono una coppia matrimoniale non sono dei piatti di portata.

Per mia fortuna quando vado al ristorante mangio quello che mi piace...e me lo gusto perche' e' quello che voglio....la stessa cosa intendo fare sull'altare...se mai avro' la possibilita' di andarci.
Questo sarebbe lo spirito non solo al ristorante o nel matrimonio ma della vita stessa.
Spesso noi, che siamo la somma delle nostre scelte, ci rendiamo conto che ne abbiamo fatte alcune più per compiacere gli altri che noi stessi, ma non abbiamo valutato appieno quello che ci sarebbero costate nel prosieguo della vita!
Bruja
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top