Le donne hanno vinto?

bull63

Utente
Io credo di si. I nostri antenati avevano capito che loro erano vincenti in quasi tutti i campi ad esclusione della forza fisica.
Per tenerle sotto controllo avevano inventato i sistemi più diversi che fino alla nostra epoca avevano funzionato.
Le tre grandi religioni monoteistiche hanno inculcato la sudditanza della femmina al maschio.
Alcuni popoli hanno praticato mutilazioni fisiche vedi l'infibulazione, il contenimento della crescita dei piedi, etc.
Nel mondo occidentale le donne hanno preso coscienza della loro situazione e si sono ribellate.
Il capitalismo le ha portato all' indipendenza economica e la scoperta della pillola ha dato a loro la libertà sessuale.
Inoltre in Italia le leggi e le usanze che regolano il divorzio sono antimaschiliste.
A noi maschietti rimane l'atout della forza fisica ma nella nostra era non ci fornisce nessun vantaggio, escluso per quei maledetti deficienti e perdenti che usano violenza alle donne.
 

ologramma

Utente di lunga data
basta vedere le bambine e come dico sempre di mia nipote e di altre hanno una marcia in più, da grandi si rigirano in nostri figli maschi come vogliono conta sempre la loro mamma . Ma se per caso ci mettono il sentimento lì hanno una marcia in meno
 

bull63

Utente
basta vedere le bambine e come dico sempre di mia nipote e di altre hanno una marcia in più, da grandi si rigirano in nostri figli maschi come vogliono conta sempre la loro mamma . Ma se per caso ci mettono il sentimento lì hanno una marcia in meno
Per me vincono anche col sentimento, se tradite non si fanno le paranoie di noi maschi
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Io credo di si. I nostri antenati avevano capito che loro erano vincenti in quasi tutti i campi ad esclusione della forza fisica.
Per tenerle sotto controllo avevano inventato i sistemi più diversi che fino alla nostra epoca avevano funzionato.
Le tre grandi religioni monoteistiche hanno inculcato la sudditanza della femmina al maschio.
Alcuni popoli hanno praticato mutilazioni fisiche vedi l'infibulazione, il contenimento della crescita dei piedi, etc.
Nel mondo occidentale le donne hanno preso coscienza della loro situazione e si sono ribellate.
Il capitalismo le ha portato all' indipendenza economica e la scoperta della pillola ha dato a loro la libertà sessuale.
Inoltre in Italia le leggi e le usanze che regolano il divorzio sono antimaschiliste.
A noi maschietti rimane l'atout della forza fisica ma nella nostra era non ci fornisce nessun vantaggio, escluso per quei maledetti deficienti e perdenti che usano violenza alle dop
nne.
Se c'è un vincitore c'è anche un perdente. Chi sarebbe?
 

danny

Utente di lunga data
Io credo di si. I nostri antenati avevano capito che loro erano vincenti in quasi tutti i campi ad esclusione della forza fisica.
Per tenerle sotto controllo avevano inventato i sistemi più diversi che fino alla nostra epoca avevano funzionato.
Le tre grandi religioni monoteistiche hanno inculcato la sudditanza della femmina al maschio.
Alcuni popoli hanno praticato mutilazioni fisiche vedi l'infibulazione, il contenimento della crescita dei piedi, etc.
Nel mondo occidentale le donne hanno preso coscienza della loro situazione e si sono ribellate.
Il capitalismo le ha portato all' indipendenza economica e la scoperta della pillola ha dato a loro la libertà sessuale.
Inoltre in Italia le leggi e le usanze che regolano il divorzio sono antimaschiliste.
A noi maschietti rimane l'atout della forza fisica ma nella nostra era non ci fornisce nessun vantaggio, escluso per quei maledetti deficienti e perdenti che usano violenza alle donne.
Vinto cosa?
 

patroclo

Utente di lunga data
eh...boh...io manco ci so giocare a briscola!
ricordo che chi ci giocava urlava ogni volta che buttava giù la carta...era briscola poi?
...nei paesi della tua zona è d'obbligo l'urlo e pure la bestemmia quando si getta la carta, seprattutto se è la carta sbagliata gettata dal tuo compagno.
L'atout corrisponde alla briscola nel Bridge, cioè, semplificando, si sceglie quale seme del mazzo vince su tutti gli altri
 

Pincopallista

Utente di lunga data
Io credo di si. I nostri antenati avevano capito che loro erano vincenti in quasi tutti i campi ad esclusione della forza fisica.
Per tenerle sotto controllo avevano inventato i sistemi più diversi che fino alla nostra epoca avevano funzionato.
Le tre grandi religioni monoteistiche hanno inculcato la sudditanza della femmina al maschio.
Alcuni popoli hanno praticato mutilazioni fisiche vedi l'infibulazione, il contenimento della crescita dei piedi, etc.
Nel mondo occidentale le donne hanno preso coscienza della loro situazione e si sono ribellate.
Il capitalismo le ha portato all' indipendenza economica e la scoperta della pillola ha dato a loro la libertà sessuale.
Inoltre in Italia le leggi e le usanze che regolano il divorzio sono antimaschiliste.
A noi maschietti rimane l'atout della forza fisica ma nella nostra era non ci fornisce nessun vantaggio, escluso per quei maledetti deficienti e perdenti che usano violenza alle donne.
Ma perché dici che hanno vinto? Ti sentivi in competizione?
 

ipazia

Utente disorientante (ma anche disorientata)
...nei paesi della tua zona è d'obbligo l'urlo e pure la bestemmia quando si getta la carta, seprattutto se è la carta sbagliata gettata dal tuo compagno.
L'atout corrisponde alla briscola nel Bridge, cioè, semplificando, si sceglie quale seme del mazzo vince su tutti gli altri
Vero!! che bei tempi!!!
Urlo, bestemmia e calice da riempire!! :love:

Grazie!! Ecco, non lo sapevo!

Quindi maschi vs femmine, o femmine vs maschi, è una sorta di serata da vecchia osteria con urlo bestemmia e calice a riempire!!
Mica male come interpretazione!!
 

patroclo

Utente di lunga data
Vero!! che bei tempi!!!
Urlo, bestemmia e calice da riempire!! :love:

Grazie!! Ecco, non lo sapevo!

Quindi maschi vs femmine, o femmine vs maschi, è una sorta di serata da vecchia osteria con urlo bestemmia e calice a riempire!!
Mica male come interpretazione!!
mmmmm...temo che applicando l'interpretazione dell'autore del post al gioco delle carte si potrebbe dire che: le donne vincono perchè sono più inteligenti e scaltre, di conseguenza gli uomini le menano .... 🤷‍♂️
 

ipazia

Utente disorientante (ma anche disorientata)
mmmmm...temo che applicando l'interpretazione dell'autore del post al gioco delle carte si potrebbe dire che: le donne vincono perchè sono più inteligenti e scaltre, di conseguenza gli uomini le menano .... 🤷‍♂️
mmmmmm...quindi l'autore del post sta indirettamente sostenendo che gli uomini, soffrendo di un inconfessato complesso di inferiorità, si sono sfogati menando le mani fino a che altri uomini non gli ha detto che non è da uomini menare le mani su un essere debole, ma intelligente e scaltro, come una donna?

Quindi, in conclusione, noi donne non possiamo ancora giocare a carte???? :eek::eek::eek::oops:
 
Top