la mia triste storia..

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
C

cdr

Guest
Sfortunatamente a vent'anni ho perso in un incidente il ragazzo che credevo fosse quello della mia vita, da allora ho sempre pensato che il mio fosse un cuore vivo per metà perchè metà se ne era andata con lui...
Da allora ho avuto altre storie... Ma mai nessuno più mi ha dato delle emozioni come con lui..
Poi l'anno scorso ho incontrato quello scemo del mio ex... Lui conosceva di vista il mio ragazzo morto nell'incidente.. e per il tempo che siamo stati insieme mi ha fatto credere di essere uguale a lui (nei momenti in cui non dava di matto), dopo il nostro incidente voleva portarmi davanti alla sua tomba x ringraziarlo che tutto sommato eravamo vivi (cosa che per altro non ha mai fatto, era sempre preso a stare al bar con amici!).
Poi la prima volta che è venuto a prendermi in moto si è presentato con il giubbino del mio ex... E così ha fatto per tutto il tempo che siamo stati insieme...
Però solo ora mi rendo conto che quello che faceva lo faceva solo per impressionarmi...
Fino quando l'ho mollato e come nelle favole è apparso lui... il mio attuale moroso....
Il quale nemmeno a farlo apposta era uno dei migliori amici del mio ragazzo morto... ( il quale non mi parla mai di lui per assomigliargli o altro) I primi periodi era un pò titubante perchè diceva che gli sembrava di fare un torto all'amico che non c'era più... Ma alla fine ci siamo convinti che forse è stato proprio lui a mandarmelo in mia salvezza dal pazzo... e magari da lassù vuole che proprio un suo amico sarà colui che finalmente potrà ridarmi il sorriso...
Anche se quando i miei occhi si chiuderanno per sempre in cielo incontreranno di nuovo i suoi..
cdr
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
oh santo cielo !

Cdr ...già nell'altro post ti hanno consigliato di trovarti un sostegno psiclogico ...e le cose che racconti qui confermano che i tuoi rapporti sono tutti viziati dal primo rapporto con il tuo ragazzo morto.

L'ex violento non lo vedrei come portatore di caratteristiche di quello morto e l'indossarne il giubbotto mi sembra una grave indelicatezza...
E se anche l'attuale lo immagini come un "messaggero" non potrai instaurare un rapprto sereno..

 

Miciolidia

Utente di lunga data
Costantinos Kavafis – "Voci"

Ideali amate voci
di coloro che sono morti o come i morti
sono per noi perduti.
A volte ci parlano in sogno
a volte esse vibrano dentro.
E con il suono, per un istante l'eco fa ritorno
della prima poesia di nostra vita –
come lontana nella notte una musica che dilegua​
 

Miciolidia

Utente di lunga data
Sfortunatamente a vent'anni ho perso in un incidente il ragazzo che credevo fosse quello della mia vita, da allora ho sempre pensato che il mio fosse un cuore vivo per metà perchè metà se ne era andata con lui...
Da allora ho avuto altre storie... Ma mai nessuno più mi ha dato delle emozioni come con lui..
Poi l'anno scorso ho incontrato quello scemo del mio ex... Lui conosceva di vista il mio ragazzo morto nell'incidente.. e per il tempo che siamo stati insieme mi ha fatto credere di essere uguale a lui (nei momenti in cui non dava di matto), dopo il nostro incidente voleva portarmi davanti alla sua tomba x ringraziarlo che tutto sommato eravamo vivi (cosa che per altro non ha mai fatto, era sempre preso a stare al bar con amici!).
Poi la prima volta che è venuto a prendermi in moto si è presentato con il giubbino del mio ex... E così ha fatto per tutto il tempo che siamo stati insieme...
Però solo ora mi rendo conto che quello che faceva lo faceva solo per impressionarmi...
Fino quando l'ho mollato e come nelle favole è apparso lui... il mio attuale moroso....
Il quale nemmeno a farlo apposta era uno dei migliori amici del mio ragazzo morto... ( il quale non mi parla mai di lui per assomigliargli o altro) I primi periodi era un pò titubante perchè diceva che gli sembrava di fare un torto all'amico che non c'era più... Ma alla fine ci siamo convinti che forse è stato proprio lui a mandarmelo in mia salvezza dal pazzo... e magari da lassù vuole che proprio un suo amico sarà colui che finalmente potrà ridarmi il sorriso...
Anche se quando i miei occhi si chiuderanno per sempre in cielo incontreranno di nuovo i suoi..
cdr

cdr..pericoloso atteggiamento..questo, con tutto il rispetto dovuto alla memoria di questa persona che hai amato.

abbi cura di Te cdr.
 
C

cdr

Guest
Miciolidia.. belle davvero le parole di costantinos kavafis..
Grazie per i consigli, cmq voglio precisare che il mio attuale moroso non lo idealizzo come il ragazzo che non c'è più... e tanto meno lui fa qualcosa per immedesimarsi in lui...
In parte sono riuscita a convincermi che la vita va avanti anzi deve andare avanti ugualmente..
Con lui sto davvero bene mi porta tanta felicità e sono serena... anche se a volte la mia testa parte per la tangente....!!!!
cdr
 

Bruja

Utente di lunga data
cdr

i auguro che quel che dici lo pensi, ma tutto quello che riguarda la TUA vita deve partire semopre e comunque da TE............ il tuo ex non c'è più e deve stare nel luogo che gli è destinato, i ricordi, ed i ricordi non devono influenzare mai il presente, specie se possono idealizzarsi in qualcosa che non ha potuto essere e che noi immeginiamo perfetto e irripetibile. A volte le storie vissute frendono l'inizio del rapporto molto meno idilliaco di quello che si supponeva.
Lo dico per il tuo bene esistenziale, se questo ragazzo lo ami bene, ma non fare che ogni tuo amore sia l'icona conosciuta o rivalutata per, o attraverso il tuo ex.
In qualunque circostanza, per essere davvero felice in coppia, la prima persona che devi amare e rispettare sei tu...........
Bruja
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top