la lettera

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Old Lilith

Utente di lunga data
lo so di non essere un buon marito, è per questo che ho cercato di essere onesto con te come moglie e come donna.
riesco a sentire il tuo dolore che non fa altro che aggiungersi al mio....mi sono perso...
mi sono perso una moglie perfetta ed una donna onesta, mi sono perso te e nello stesso tempo ho perso me stesso!
spero solo di ritrovarm un giorno e sero acneh di ritrovarti ancora disponibile, ma in questi casi il tempo non serve, nè serve la fortuna penso sia solo una questiine di destino...
mi mancherai da morire...
tuo marito.


questa è la lettera che mi ha lasciato in cucina mio marito prima di andaRSENE DEFINITIVAMENTE...
 
O

Old lilith_666

Guest
Si...il solito "non é colpa tua,amore..sono io!". Cerca di appianare la strada per in un futuro riprovarci. lascialo perdere,Lilith. Ti fará un male cane, ma ti passerá. Anche io ho sofferto tantissimo, ma ora sono talmente sollevata che mi sembra di volare!!!!!! Credimi, il tempo guarisci... e il mare, la caipirinha, le feste brasiliane aiutano.
pensaci! Dico su serio.

Potrai stare tranquilamente in albergo da sola con tuo pupo e ci troviamo per uscire se avrai voglia.
Ti sono vicina,
L.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
beh

Lilith ha detto:
lo so di non essere un buon marito, è per questo che ho cercato di essere onesto con te come moglie e come donna.
riesco a sentire il tuo dolore che non fa altro che aggiungersi al mio....mi sono perso...
mi sono perso una moglie perfetta ed una donna onesta, mi sono perso te e nello stesso tempo ho perso me stesso!
spero solo di ritrovarm un giorno e sero acneh di ritrovarti ancora disponibile, ma in questi casi il tempo non serve, nè serve la fortuna penso sia solo una questiine di destino...
mi mancherai da morire...
tuo marito.


questa è la lettera che mi ha lasciato in cucina mio marito prima di andaRSENE DEFINITIVAMENTE...
Sempre meglio dello stile
"..non è colpa mia ..sei tu sbagliata e piena di difetti..."
 
O

Old lilith_666

Guest
Persa/Ritrovata ha detto:
Sempre meglio dello stile
"..non è colpa mia ..sei tu sbagliata e piena di difetti..."

Ahahaha! proprio come mi diceva mio ex marito!!
 
N

Non registrato

Guest
Lilith ha detto:
spero solo di ritrovarm un giorno e sero acneh di ritrovarti ancora disponibile .... penso sia solo una questiine di destino....
scusami ma questo passaggio, se non fosse una situazione per te dolorosa, sarebbe esilarante.
gran para.... il figliolo!

Lilith ha detto:
prima di andaRSENE DEFINITIVAMENTE...
definitivamente?!?! non ci giurerei.
d'altronde se ritornerà da te, mica sarà perchè gli è andata male..... naaaaa.....
sarà DESTINO!!!
 

Bruja

Utente di lunga data
Lilith

Lilith ha detto:
lo so di non essere un buon marito, è per questo che ho cercato di essere onesto con te come moglie e come donna.
riesco a sentire il tuo dolore che non fa altro che aggiungersi al mio....mi sono perso...
mi sono perso una moglie perfetta ed una donna onesta, mi sono perso te e nello stesso tempo ho perso me stesso!
spero solo di ritrovarm un giorno e sero acneh di ritrovarti ancora disponibile, ma in questi casi il tempo non serve, nè serve la fortuna penso sia solo una questiine di destino...
mi mancherai da morire...
Tuo marito.

questa è la lettera che mi ha lasciato in cucina mio marito prima di andaRSENE DEFINITIVAMENTE...
Insomma tu sei buona e perfetta, lui ha cercato di essere migliore, ma il destino ha travolto tutto......

Lui non ha perso nulla, questa lettera è una cambiale che se, come giustamente è stato detto, gli andrà male, verrà a cercare di incassare; tanto lui l'atto di contrizione l'ha fatto, non è mica colpa sua se il destino è più forte di lui.


Me lo faressti un piacere che potrebbe intanto tirarti su di morale mentre lo pensi?
Se non ne disponi già di tuo, vai a comprare un CD qualunque in cui ci sia la Sinfonia dell'opera "La Forza del Destino" di Verdi.............. se mai dovesse tornare, è sull'aria di quella sinfonia che dovrai farlo uscire di casa a calci nel deretano..............ma mi raccomando che sia la parte finale, quella con il crescendo!!!!!!!!

Bruja
 
A

Ari

Guest
Ma chi ci crede al "ti lascio perchè ti amo troppo"...insomma lui ha scelto il meglio per sè, altro che le cagate che ti ha scritto.....E sa che ti fa del male, megio indorare la pillola....ma quando tornerà, anche io ne sono sicura, prova a leggere il libro "Il ritorno dei mariti".....( la recenzione è: sempre, sempre tornano ma non sono cambiati, tornano per comodità....e il bello eè che le mogli se li riprendono)...è una commedia divertente e realistica...
Un bacio
 

Old Lilith

Utente di lunga data
grazie Bruja (come sempre tagliente al punto giusto)
per Ari...oo devo comprare subito!!! chi è l'autore?

mi rendo perfettamentt conto che è un gran paraculo...
ma sul serio stavolta dico basta.

non sono proprio una pivellina ed ho fatto le mie esperienze...
nonostante la cocciutaggine so riconoscere cosa mi farà star bene e cosa no e quando è il momento di chiudere situazioni che non hanno valore positivo.

tanti anni fa (avevo circa 26 anni) stavo per sposare il mio fidanzatino storico, ma poi trovai lavoro in un'altra città e conobbi una persona della quale mi innamorai...
non ho tradito il mio fidanzato, lo lasciai prima (per lui fu un vero disastro e mi dispiacque tanto) dopo un pò cominciai a frequentare l'altro... ma ho imparato a mie pesanti spese che costruire le cose sul dolore altrui non porta a niente di buono...
forse è il DESTINO???


ciao
lilith
 
A

Ari

Guest
L'autrice è Barbara Alberti, è scito da due giorni.
Una piccola attenzione però che l'autrice ha richiesto alle lettric/lettori, è una commedia, ha messo l'happy end più o meno per tutti (è stato impostato come una sceneggiatura di teatro). Ma il messaggio vero, crudo, reale che ha voluto lanciare è prorpio nelle taglienti verità che si leggono nel mezzo del libro. Può sembrare cinico da quanto è tremendamente vero.
Un abbraccio
 

Verena67

Utente di lunga data
Lilith ha detto:
non ho tradito il mio fidanzato, lo lasciai prima (per lui fu un vero disastro e mi dispiacque tanto) dopo un pò cominciai a frequentare l'altro... ma ho imparato a mie pesanti spese che costruire le cose sul dolore altrui non porta a niente di buono...
forse è il DESTINO???


ciao
lilith
Su questo, scusami, non sono d'accordo

Che dovevi fare, continuare in eterno una relazione non piu' appagante? E chi ne avrebbe giovato? Ne' lui né te, mi pare!


Bisognerebbe invece prendersi responsabilità dei propri sentimenti: a volte anche le storie d'amore piu' belle finiscono, riconosciamo il dono che ci hanno arrecato...e andiamo avanti con le nostre vite.
Il revisionismo "pret - à - porter" non risolve un bel niente!


un bacio!
 

Old Lilith

Utente di lunga data
Verena67 ha detto:
Su questo, scusami, non sono d'accordo

Che dovevi fare, continuare in eterno una relazione non piu' appagante? E chi ne avrebbe giovato? Ne' lui né te, mi pare!


Bisognerebbe invece prendersi responsabilità dei propri sentimenti: a volte anche le storie d'amore piu' belle finiscono, riconosciamo il dono che ci hanno arrecato...e andiamo avanti con le nostre vite.
Il revisionismo "pret - à - porter" non risolve un bel niente!


un bacio!
certo che non potevo continuare, non avrebbe avuto alcun senso...e certamente mi sono fatta carico di tutte le responsabilità della scelta fatta e dei sentimenti che ho provato (e meno male che li ho provati)...sono andata avanti e basta...
il mio voleva essere un'appunto sul surrealismo della vita e non revisionismo "pret-a-porter"... malriuscito forse (o senza forse)


baci anche a te
lilith
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top