inizia il tira e molla

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old l'altra

Guest
carissimi, sono mancata dal forum tutta la settimana, ci sono novità...
lui è andato via di casa, per qualche giorno non mi ha cercata, poi ieri mi ha chiamata e ci siamo visti.
Abbiamo discusso, sta maluccio, ma sinceramente non capivo il reale motivo, insomma la scelta sarebbe ampia..
cmq abbiamo discusso, continuavo a chiedergli di dirmi qualcosa, e lui niente, solo sospiri. Al suo ennesimo patetico "mi dispiace" stavo per mollargli un bel ceffone, ma mi sono fermata, lui niente, non batte ciglio, mi fa solo "dai, me lo merito".. l'ho mollato lì e stavo per andarmene, mi ha raggiunta e colpo di scena, si mette a piangere..
"ci dividono troppi anni (22), però io ho sempre sperato di incontrare una persona come te, non pensavo di essere più capace di provare sentimenti, mi sentivo perso, poi sei comparsa tu, ci conosciamo da tanto però è stato come se ti vedessi davvero per la prima volta"

aiutatemi, non so a cosa credere, dice che cmq a casa non ci vuole tornare.
sono una stupida, ma mi manca tanto.
 

dererumnatura

Utente di lunga data
Lascialo un po' solo.Lascia che capisca cosa vuole davvero.
Se ti ama davvero verrà a cercarti.
Se invece la lontananza da casa lo riporterà dalla moglie saprai che non eri il suo destino.
 

Bruja

Utente di lunga data
l'altra

Senti la storia l'ho seguita attentamente dall'inizio e ti dirò cosa mi ricorda, la commedia di Goldoni "Arlecchino servitor di due padroni" in cui fra pianti e furberie Arlecchino riesce a mangiare ed a raggirarli entrambi
Non sò quanto tempo tu pensi di avere, ma non essendo comunque di "primo pelo", direi che sia ora di decidere cosa vuoi fare "da grande" o almeno per te stessa.............lui la parola "grande" non sa neppure dove stia di casa!
Il problema non è che pianga...........anzi sarebbe una prova di coinvolgimento e sensibilità, ma sono certa che per cosa piange lui non lo sappia neppure, la sua incapacità di prendere non delle decisioni ma semplicemente la sua vita fra le mani lo fa solo accasciarsi sulle sue stesse lacrime.
Che posso dirti, stabilisci un tempo per definire la questione, ma definiscila, lui non lo farà mai e questo è già un modo per sapere che non hai spazio nè possibilità!
Bruja
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
riflessione generale...

...ma perché mai ragazze vi ìntriga tanto uno che potrebbe esservi padre?!
...ma perché agli uomini intrigano tanto ragazze che potrebbero esser loro figlie ...non lo chiedo ..ho già la risposta ..imbarazzante per gli uomini
 

Bruja

Utente di lunga data
Persa.....

...ma perché mai ragazze vi ìntriga tanto uno che potrebbe esservi padre?!
...ma perché agli uomini intrigano tanto ragazze che potrebbero esser loro figlie ...non lo chiedo ..ho già la risposta ..imbarazzante per gli uomini
Benedetta età matura che permette di guardare con un certo distacco a queste confusioni che passano dalla mente alle mutande!!!

Le risposte è proprio meglio non darle, alla fine si diverrà sempre la somma delle proprie scelte quindi inutile sentenziare, basta la vita a sistemare tutto.
Bruja
 

Miciolidia

Utente di lunga data
Zitte e fate le brave.


Di responsabilità ne abbiamo tutti: madri, padri, figlie, figli...e la vita non fa sconti a nessuno....
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top