Il ritorno...

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old lilith_666

Guest
Ebbene...ho accolto il consiglio di Persa e quindi mi racconto.Me sono accorta che ce ne un sacco di gente nuova e questo mi fa piacere.Ma passiamo a me: brasiliana di nascita e italiana di cuore e, tanto per cambiare, sono stata tradita lo scorso anno.Sono arrivata su questo Tradimento che mi sentivo a pezzi, ma grazie al forum sono riuscita a superare il dolore e tutto quello che è arrivato di seguito.Grazie di cuore a Persa, Bruja,Micio,Verena e tanti altri che mi hanno fatto compagnia in uno dei momenti più bui (e chi è stato tradito sa a cosa mi riferisco) della mia vita.
Il mio ex non mi ha solo tradita, ma fatto addirittura terrore psicologico, con tanto di minaccia e offese che mi hanno umiliata fino alll'anima, ferito in un modo che non credevo possibile.Lo fa tuttora, ma ormai non mi interessa più.
Oggi abito a Milano e convivo con un ragazzo che mi piace tantissimo, non è tanto che stiamo insieme (7 mesi),ma ho imparato che una persona può nascondere sua vera personalità per anni...quindi il tempo, a volte, non vuol dire niente.Ho un bel lavoro e sto seguendo un master di telegiornalismo.Mio figlio è felice e ora posso considerarmi serena.
Solo oggi sono riuscita a rileggere le storie di dolori e tradimenti senza sentire la tristeza che solitamente mi avvolgeva il cuore quando entravo qui. ma ora sono tornata e spero di aiutare, con la mia sperienza, a superare la perplessità, paura e dolore di chi è stato tradito.So di sicuro, come mi hanno insegnato gli amici del forum, che il tempo guarisce ogni dolore.Anche se non fa dimenticare il rammarico per gli anni perduti o la rabbia per il sentirsi preso in giro da chi si amava.
P.s: chiedo scusa per gli errori grammaticali.

 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top