il problema" bau bau"

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Miciolidia

Utente di lunga data
Doonque:


Mio figlio, unico, mi sta letteralmente mettendo in croce, perchè desiderebbe un cagnolino.

Uno di tglia piccina, non quelli micron isterici che fanno un baccano inutile, media taglia diciamo.


A me certamente farebbe assai piacere accontentarlo , perchè immagino quanto bene potrebbe fargli, per diversi motivi...ma mi rendo conto che sarebbe un ulteriore impegno e non da poco che dovrei condividere SOLO con lui.

Lavoro anche fuori casa, e quindi in mattinata rimarrebbe da solo , dalle otto alle 13.

Chiunque abbia avuto esperienze mi dica quali sono gli svantaggi e i relativi vantaggi.

Vivrebbe in un appartamento , balconi..ma senza giardino.
Merci.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
vantaggi??????!!!!!!

Doonque:


Mio figlio, unico, mi sta letteralmente mettendo in croce, perchè desiderebbe un cagnolino.

Uno di tglia piccina, non quelli micron isterici che fanno un baccano inutile, media taglia diciamo.


A me certamente farebbe assai piacere accontentarlo , perchè immagino quanto bene potrebbe fargli, per diversi motivi...ma mi rendo conto che sarebbe un ulteriore impegno e non da poco che dovrei condividere SOLO con lui.

Lavoro anche fuori casa, e quindi in mattinata rimarrebbe da solo , dalle otto alle 13.

Chiunque abbia avuto esperienze mi dica quali sono gli svantaggi e i relativi vantaggi.

Vivrebbe in un appartamento , balconi..ma senza giardino.
Merci.
Vantaggi?
Appena me viene in mente uno te lo dico...
Io ho avuto cani dai ventanni (per desiderio di mia sorella e mia madre..) prima un meticcio piccolo poi sempre chiuahua (alcuni isterici altri no)..mia sorella ne ha attualmente due...per cui so di cosa parlo...
I piccoli sono quelli che (se non sono isterici..ma dipende all'80% da come vengono educati...come per i bambini) creano meno problemi degli altri..ma ne creano talmente tanti....
Eviterei ..
Io ho evitato...
 
O

Old Fa.

Guest
E' risaputo che un cane è una terapia garantita, rilassa e da affetto.

Un cane sopporta tutto come noi, ... non è difficile. L'unica cosa prima di prenderlo è questa:

Non abbandonarlo ad altri, per lui diventa una famiglia il posto dove vive, ... e nemmeno pensare che stia meglio abbandonarlo con qualcuno che abbia un parco chilometrico e la piscina olimpionica. Si sentirà abbandonato. I cani sono più ingenui di noi e soffrono molto.

Credo che se vuoi dargli un cane, gli dici semplicemente che andate a prenderlo in un canile e glielo fai visitare; ne scegliete uno ricordandogli che è questa la fine che fa se un giorno si stanca.

La visione di questo spettacolo gli darà una nuova idea sui cani.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
aggiungo..

uno svantaggio per la povera bestia ...ore e ore da solo lo rendono isterico...e quando non è solo ..mica potete portarlo a correre...
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
troppe

..soprattutto già previste..
Comunque vuol dire dover tenere conto del cane qualunque cosa si faccia ..da andare a trovare qualcuno (che vuol dire lasciarlo a casa perché nessuno lo vuole) a non poter fare mai cambiamenti di programmi ..vai dall'amica e decidete di andare a mangiare una pizza e poi al cinema con i ragazzi e..non si può a casa c'è il cane da portar fuori e a cui dar da mangiare e che ..è triste...
Qualunque cosa deve tenere conto di questa presenza..ristorante..viaggio..inviti...rapporti con i vicini...peli in casa..odore..spese veterinarie...e
..scordati i vestiti neri...

Troppe sei ore alla mattina da solo vero?
 

Old lancillotto

Utente di lunga data
Io ho sempre amato i cani, ma alla fine mi sono ritrovato la vita piena di gatti.

Devo dire che è impegnativo avere qualsiasi animale, il cane un po' di più di un gatto. Il gatto si pulisce da solo, ha meno problemi a rimanere in casa, se preso piccolo non ha bisogno di grandi spazi, non sporca in giro. Gioca però meno del cane. Il gatto secondo il carattere che ha può essere giocherellone o "pantofolaio" e questo non puoi saperlo prima.

Per quanto riguarda il cane, ho diversi conoscenti che hanno il cane in casa e ovviamente hanno i problemi di portarlo fuori per la passeggiata e per i bisogno, questo sempre, che piova, nevichi o tiri vento, lui deve uscire.

Il cane di media grandezza è meno isterico dei chiuaua, se poi sono i meticci hanno anche caratteri più dolci e affettuosi. Sentono si l'abbandono, ma come tutti si abituano a stare in casa. La tragedia è se trovi il cane che non ne vuole sapere di stare solo e piange quando lo lasci a casa.

Un animale, qualunque esso sia, è un impegno, anche più di un figlio, deve essere amato, curato e rispettato. Puoi lasciarlo a casa per qualche ora, ma devi anche sapere che poi lo devi compensare per l'attesa che ha fatto.

Una cosa però nessuno ti ha detto fino ad ora: un animale, se trattato bene, ti darà delle gioie che nessun essere umano è in grado di darti, l'animale ti sarà sempre fedele, anche quando sei incazzata e ne hai le scatole piene di tutto e di tutti, arrivi a casa e scopri che ti ha fatto un disastro, urli, strepiti, lo castighi, ma poi............... lo guardi negli occhi........... e lo richiami a te perchè senti che dentro di te non puoi che amarlo
 

Old lancillotto

Utente di lunga data
p.s.

entrata in questo giro vizioso, delle amiche che non vogliono il cane, degli esteti che si lamentano dei peli, delle ferie in posti d'elite che non vogliono animali, ecc.... TE NE FREGHI!!!!

Per un uscita saltata, hai qualcuno che ti ama per tutta la sua vita
 

Miciolidia

Utente di lunga data
ohi ohi...grazie anche a Te lanci...( ma che carina quell'armatura )


riflettero'...

- ma mi sta torturando davvero, mi ricatta, sapete come sono i ragazzi, sanno dove e come colpire...
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
insomma

entrata in questo giro vizioso, delle amiche che non vogliono il cane, degli esteti che si lamentano dei peli, delle ferie in posti d'elite che non vogliono animali, ecc.... TE NE FREGHI!!!!

Per un uscita saltata, hai qualcuno che ti ama per tutta la sua vita
Amicizie- Mica selezioni le amicizie in base al fatto che amano i cani...io non ho problemi con i cani e faccio sempre le feste (io a loro
), ma preferisco non averli in casa...
Ferie e locali pubblici-non è questione di posti di élite..per rispetto della clientela in ogni posto pubblico ci sono restrizioni per gli animali...mica tutti trovano carino pranzare con un cane a fianco che si fa il bidet con la lingua (mi sembra comprensibile)..e le restrizioni sono notevoli: mai nei locali comuni!
E assolutamente è impensabile pensare di portarli in viaggi all'estero...
Le pensioni per cani sono difficili da trovare e quelle decenti costose...oltre l'immaginabile
Peli- sono una maledizione. E' ormai noto che io posso essere definita in tanti modi..ma non certo una casaliga..ma avere la casa con i peli ..lo evito volentieri..sono come i coriandoli..saltano sempre fuori..
In quanto a essere amati incondizionatamente è vero..se ne hai bisogno...
 

Old lancillotto

Utente di lunga data
ohi ohi...grazie anche a Te lanci...( ma che carina quell'armatura )


riflettero'...

- ma mi sta torturando davvero, mi ricatta, sapete come sono i ragazzi, sanno dove e come colpire...

Non accettarlo per ricatto e ricordati che comunque non ci sarà figlio che accudirà l'animale, sarai sempre e solo tu ad occupartene. Certo, non farai tutto da sola, ma avrai il tuo bel da fare, non ho mai sentito un genitore soddisfatto del figlio che ha voluto e ottenuto l'animale.

Se lo prendi, fallo perchè anche tu ne senti il desiderio, il cane si saprà far amare
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
però

....
 

Old lancillotto

Utente di lunga data
Amicizie- Mica selezioni le amicizie in base al fatto che amano i cani...io non ho problemi con i cani e faccio sempre le feste (io a loro
), ma preferisco non averli in casa...​

Ferie e locali pubblici-non è questione di posti di élite..per rispetto della clientela in ogni posto pubblico ci sono restrizioni per gli animali...mica tutti trovano carino pranzare con un cane a fianco che si fa il bidet con la lingua (mi sembra comprensibile)..e le restrizioni sono notevoli: mai nei locali comuni!​

E assolutamente è impensabile pensare di portarli in viaggi all'estero...​

Le pensioni per cani sono difficili da trovare e quelle decenti costose...oltre l'immaginabile​

Peli- sono una maledizione. E' ormai noto che io posso essere definita in tanti modi..ma non certo una casaliga..ma avere la casa con i peli ..lo evito volentieri..sono come i coriandoli..saltano sempre fuori..​

In quanto a essere amati incondizionatamente è vero..se ne hai bisogno...​

E' vero che non selezioni le amicizie, si selezionano da sole, provare per credere.... la condizione principe ovvio è che la persona ami l'animale. Ho amici che hanno selezionato le compagnie proprio per quella ragione.

I locali pubblici devono ovviamente fare selezione per motivi di igiene, anche se poi mi piacerebbe entrare in quelle cucine, lavorando nelle feste paesane e con persone che tengono ristoranti e bar, so io dove stà l'igiene. Il concetto dei posti di elitè, non è inteso come posti di lusso, ma come di posti cn la gente che ha la puzza sotto il naso. Ormai sempre più posti si stanno attrezzando per ospitare gli animali perchè sempre meno gente è disposta ad affidare gli animali alle pensioni o ai parenti.

All'estero hai dei problemi solo per il fatto che i viaggi lunghi sono massacranti per gli animali, quindi se vuoi averlo con te, sei obbligato a scegliere distanze brevi.

Per i peli, niente da dire, ci sono e sono tanti, puoi pulire finchè vuoi, ma li troverai sempre, come la polvere del resto........... ma un disagio lo vuoi avere????

E per l'amore, ma cho non ha bisogno d'amore???? Alla fine facciamo tutti i DURI e i preziosi, ma tutti siamo incazzati con il mondo per bisogno d'amore..........
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top