Il più bel giorno della vostra vita.

spleen

utente ?
Capisco che potrebbe sembrare un argomento banale ed ozioso, specie di questi tempi, ricordare il passato però a volte aiuta, non solo per rimpiangerlo, ma anche per ricordarci che nella nostra vita ci sono stati sprazzi autentici di luce.
 

Brunetta

Utente di lunga data
I giorni della nascita dei figli sono imbattibili e imparagonabili.
Io sono una cuorcontento.
Ho avuto giornate felicissime passate in spiaggia o in montagna o girando città in cui sono andata a dormire stremata.
Ma anche vedere un film e parlarne e condividere la critica.
Pranzi di famiglia o con amici. Niente di che, condividere una torta.
Giocare a Pictionary...
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
La nascita dei miei figli.
mio giorno del mio matrimonio (ora non più, tutto mi risulta finto)
Il giorno che ho rivisto il mio ex amante stare di nuovo bene.
poi altri giorni felici sicuramente. Sempre legati a persone.
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Una sera, a 16 anni, con la mia vespa px125e sono andato a Cassano d’adda in riva all’adda con una ragazza conosciuta ad Alcolisti Anonimi e siamo stati li abbracciati tutta la notte a parlare, raccontarci le nostre cose e condividere ricordi di sofferenza.
Autan e Heineken a gogo.
Tornammo a casa alle 5.
se dovesse leggere qui, si riconosce subito.
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Avevo 10 anni, mia madre si stava spazzolando i capelli, in camera sua ed io ero rimasta a guardarla, dietro la porta socchiusa.

Pensavo fosse la mamma più bella del mondo.
Poi, dopo dieci anni, seduta a quella stessa toiletta, c'ero io. Lei mi spazzolava i capelli, mi sorrideva e mi diceva che ero la mamma più bella del mondo.

Ogni volta che mi guardo a quello specchio ed uso quella spazzola, rivedo il suo sorriso e, anche se per poco, mi sento felice.
 

Lostris

Utente Ludica
... deve ancora arrivare..

😂
No dai scherzo.
Scherzo perché è una domanda a cui non so sinceramente rispondere.
Incapace totalmente di fare un ranking.

Forse la bellezza la vivo al momento e con il tempo si cresce, si cambia.. tutte le considerazioni e ì ridimensionamenti eventuali fatti a posteriori fan si che in questa ipotetica lista non considererei cose che, mentre le vivevo, mi sembravano epocali.

Come quando a scuola, a 16 anni, ho deciso di salutare il ragazzo più grande che non conoscevo e di cui mi ero platonicamente (e scemamente, maniacalmente, sfigatamente) innamorata, e lui mi ha detto “ciao”.

Booom... bomba 😂😂😂

Quindi non so dire quale sia stato il mio giorno più bello, ma spero di averne davanti ancora un sacco 😊
 

ologramma

Utente di lunga data
I giorni della nascita dei figli sono imbattibili e imparagonabili.
Io sono una cuorcontento.
Ho avuto giornate felicissime passate in spiaggia o in montagna o girando città in cui sono andata a dormire stremata.
Ma anche vedere un film e parlarne e condividere la critica.
Pranzi di famiglia o con amici. Niente di che, condividere una torta.
Giocare a Pictionary...
il gioco non so cosa è ma tutte le altre cose mi trovi d'accordo, mettiamoci anche musei , città e tanto altro
 

spleen

utente ?
Si, ho capito che i giorni belli della vita sono molti, e che fare una classifica è difficile.
Però mi riferivo ad uno che ricordate in particolare, e perchè.
Mi riferivo a quel giorno dove scoperta e funzionamento del mondo sono andati di pari passo, senza clamori e senza spettacolarità.
Mi riferivo a quel giorno che vi è rimasto nei ricordi perchè pensavate che l'ingranaggio della vita, in quel momento stesse girando per voi...
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Ed io ti ho risposto proprio per quel giorno lì.
ma se la mia risponda non va bene, la cambio e te ne dico un’altra.
 

Skorpio

Utente di lunga data
Sono sempre tanti i giorni che potrei definire i più belli e indimenticabili della mia vita.

Far classifiche.. non saprei, mi pare ingeneroso più che altro a livello emotivo

Paradossalmente, anche da quando siamo entrati in zona covid, di giornate talmente belle da essere "indimenticabili" ne ricordo più di una
 

Marjanna

Utente di lunga data
Mi riferivo a quel giorno che vi è rimasto nei ricordi perchè pensavate che l'ingranaggio della vita, in quel momento stesse girando per voi...
Scritta così, ma temo di interpretare male, mi viene in mente un albero di Natale, enorme, stupendo, pieno di luci di colori, che guardavo incantata, non so neppure descriverti nel dettaglio quelle sensazioni, ma ero felicissima.
L'albero non era enorme, ero io che ero un tappo. Era un albero come tanti altri, ma quel ricordo, quel mondo luccicante che girava intorno a me era il dono. Il dono di Natale. Quel dono è di mio padre.
Oggi non ricordo tanto la felicità della bambina, so che c'era, ricordo il dono.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Capisco che potrebbe sembrare un argomento banale ed ozioso, specie di questi tempi, ricordare il passato però a volte aiuta, non solo per rimpiangerlo, ma anche per ricordarci che nella nostra vita ci sono stati sprazzi autentici di luce.
addavenì
 

Brunetta

Utente di lunga data
il gioco non so cosa è ma tutte le altre cose mi trovi d'accordo, mettiamoci anche musei , città e tanto altro
Compralo e poi giocaci con figli e nipoti.
Mi ringrazierai. Da Amazon è in offerta a 23€74CD62C5-4F3F-4A09-B330-7A2E07280619.jpeg
 

Brunetta

Utente di lunga data
si, cercavo proprio una descrizione come la tua, grazie.
La giornata della finale dei mondiali dell’82.
Mare, pizza, vittoria...
Ma Italia-Germania 4 a 3...
 
Top