il cuore è un salvadanaio

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Alicelove

Guest
il cuore è un salvadanaio

E’ qualche giorno che vi leggo traditori e traditi indistintamente ed alla fine giungo sempre li alla stessa considerazione di sempre: la vita ci insegna che spesso proprio all'ultimo istante, si trova il coraggio di dire basta, di decidere se sarà per un'altra volta o non sarà mai più…

Le cose della vita non sono mica tutte programmabili come talvolta fingiamo di credere, anzi a volte è proprio il fascino dell'imprevisto, qualunque esso sia, a darci la sensazione del vuoi vedere che ...... del quasi certo, del possibile… del si puo' cambiare.

L'imprevisto in tutte le situazioni è quell'area senza spazio e senza tempo dove certe volte ci troviamo inconsapevolmente, e dove ci rendiamo conto che spesso, l'impossibile ed il reale convivono… e dove ci si chiede “possibile sia successo proprio a me?”

Nel mio caso mi sono trovata a vivere una storia che sapevo senza futuro, ma nonostante questo sono consapevole che tutto ha un senso… anche aver subito un tradimento ha una spiegazione ed il senso deve esserci da qualche parte e nonostante imponga anche di fare dei passi impietosamente ardui, bisogna credere che tutto questo porterà equilibri migliori ...... soprattutto nel cuore…

Non tutto ha sempre risvolti negativi… Il cuore è sempre un salvadanaio di affetti, secondo me nn bisogna mai svuotarlo… e lasciarsi aperta la possibilità di cambiare o di perdonare…
 
O

Old fay

Guest
In proposito, ieri mi è capitato di incontrare una persona molto gradevole, un uomo anziano ma pieno di esperienza. Abbiamo parlato molto, gli ho raccontato di me. Mi ha detto che bisogna essere sempre molto chiari in quel che si vuole e pretendere, parlare, confrontarsi. Non accettare mai storie sbagliate, pretendere le cose giuste, pretendere di ottenere. E non aver paura di pretendere. In questo momento mi sento a metà, non sto da nessuna parte, non so quanto durerò in questo modo, so soltanto che sto dando la possibilità ad un uomo seriamente indeciso e incasinato di continuare ad esserlo ancora di più. Non è il mio modo di essere, se lui fosse una mia amica non gli permetterei di essere così, con lui lo sto facendo, non lo sto migliorando, questo mi fa soffrire. Che casino!!!
 
O

Old Fa.

Guest
I cuore inganna su tutta la linea.

Impedisce al cervello di valutare tutto: usare il cuore è come gettarsi da un aereo dopo che hai gettato il paracadute.

Di fatto sei contento di trovarti in volo, ma nel piacere dimentichi di recuperare il paracadute.

Inutile dire che la botta all'impatto diventa micidiale
 
O

Old Alicelove

Guest
Cara

penso che il desiderio profondo, più reale, è quello di avvicinarsi a qualcuno e da quel momento cominciano le reazioni e l'uomo e la donna entrano in gioco, sfidandosi, amandosi, odiandosi, togliendosi la pelle...

Tu, se posso permettermi, mi sembri in attesa di un momento magico, di quell'istante in cui un "sì" o un "no" può cambiare tutta la tua esistenza...

Verissimo, parlare, discutere, capirsi, avvicinarsi, amarsi e poi ... grazie, ciao e arrivederci? Credo non sempre queste situazioni siano invivibili, non sempre sono salti nel vuoto, a volte sono spazi del tempo che ti riempiono la vita ed il cuore, e a volte non è nemmeno indispensabile scegliere... Io amo il mio amante con tutta me stessa eppure non mi sogno nemmeno di scegliere...

Cara Fay... forse pensi troppo, lo sai?
(lo scrivo con simpatia)



In proposito, ieri mi è capitato di incontrare una persona molto gradevole, un uomo anziano ma pieno di esperienza. Abbiamo parlato molto, gli ho raccontato di me. Mi ha detto che bisogna essere sempre molto chiari in quel che si vuole e pretendere, parlare, confrontarsi. Non accettare mai storie sbagliate, pretendere le cose giuste, pretendere di ottenere. E non aver paura di pretendere. In questo momento mi sento a metà, non sto da nessuna parte, non so quanto durerò in questo modo, so soltanto che sto dando la possibilità ad un uomo seriamente indeciso e incasinato di continuare ad esserlo ancora di più. Non è il mio modo di essere, se lui fosse una mia amica non gli permetterei di essere così, con lui lo sto facendo, non lo sto migliorando, questo mi fa soffrire. Che casino!!!
 
O

Old Alicelove

Guest
Fa

Se si vive un amore "al di sopra delle righe" in maniera matura e responsabile, ognuno sa esattamente quale è il proprio ruolo, fino dove ci si può spingere e non si pretende in genere l'impossibile o l'assurdo... il paracadute anche il cuore lo sa aprire... credimi!


I cuore inganna su tutta la linea.

Impedisce al cervello di valutare tutto: usare il cuore è come gettarsi da un aereo dopo che hai gettato il paracadute.

Di fatto sei contento di trovarti in volo, ma nel piacere dimentichi di recuperare il paracadute.

Inutile dire che la botta all'impatto diventa micidiale
 
O

Old Fa.

Guest
Se si vive un amore "al di sopra delle righe" in maniera matura e responsabile, ognuno sa esattamente quale è il proprio ruolo, fino dove ci si può spingere e non si pretende in genere l'impossibile o l'assurdo... il paracadute anche il cuore lo sa aprire... credimi!
L'amore non si controlla proprio, non esiste nemmeno una maturità per questo.

L'amore è per definizione incontrollabile, nessuno conosce la sua posizione in anticipo, ... è un rischio tutto . Di fatto dimentichi pure di aver gettato il paracadute prima di esserti lanciato nel vuoto.

Se cerchi di controllarlo nel modo come dici, ... finisce solo che accelleri la tua caduta.

PS: non esiste al Mondo e nella storia nessuno che abbia dominato l'Amore. Credere di farcela è una scelta. Tentare in questo caso nuoce davvero, ma provarci è un tentativo.
 
O

Old ilgattoconglistivali

Guest
Non sono daccordo, alice

Il cuore è un salvadanaio, eppure se risparmi un po' di amore oggi, non è detto che un domani ce lo troverai ancora dentro, eppure se un forte sentimento vive in te pensi di avere delle certezze e quindi di consolidare qualcosa e invece così, dalla mattina alla sera puoi anche ritrovarti col culo per terra, semplicemente perché al di la della barricata qualcuno ha deciso di dire basta o, con un gesto ingannevole, di tradirti con l'inganno e la menzogna.

Il cuore è un salvadanaio, eppure, tante monetine d'oro, accumulate finoa stamattina,
giorno per giorno e da tre anni a questa parte, non mi garantiscono la sopravvivenza nemmeno fino a stasera eppure queste monetine son li tutte belle sbarluccicanti, ma è un sbarluccicamento effimero, che puo' diventare opaco in un soffio.

Il cuore è un salvadanaio, eppure quando un salvadanaio cade, si frantuma in millepezzi impossibili da rimettere insieme, diversamente un cuore straziato, un cuore ferito, puo' rinascere e ricompattarsi con quel indissolubile collante che si chiama amore.

No, il cuore, per quanto contenitore di valori immensi, che vanno al di la della ragione e quindi anche del cervello, non è un salvadanaio.

Pero' meno male, che c'è diosanto! Se no che noia la vita, fatta tutta di ragionamenti e cose in ordine.
 
O

Old Alicelove

Guest
ciao gatto

Sai tutti vogliamo volare, provare il brivido dell'altezza e sentirci liberi, e almeno per una volta rischiare....Cosa sei disposto a perdere? e alla fine ne vale la pena? il rischio vale tutto ciò che ne consegue? Ci si può fidare poi cosi totalmente di una persona? lasciarsi andare completamente ? mi fido di te...che belle parole poterci credere... Ma io senza quel salvadanaio con le mie monete scintillanti oggi non sarei ancora qui a credere nel suo amore...

Lui, il mio amante crede io sia stesa sopra al burrone e guardi giù con lle vertigini... ma la mia non è paura di cadere bensì voglia di volare di fidarmi di lui come un tempo come tanto tempo fa....e dicontinuare a riempire il nostro salvadanaio...




Il cuore è un salvadanaio, eppure se risparmi un po' di amore oggi, non è detto che un domani ce lo troverai ancora dentro, eppure se un forte sentimento vive in te pensi di avere delle certezze e quindi di consolidare qualcosa e invece così, dalla mattina alla sera puoi anche ritrovarti col culo per terra, semplicemente perché al di la della barricata qualcuno ha deciso di dire basta o, con un gesto ingannevole, di tradirti con l'inganno e la menzogna.

Il cuore è un salvadanaio, eppure, tante monetine d'oro, accumulate finoa stamattina,
giorno per giorno e da tre anni a questa parte, non mi garantiscono la sopravvivenza nemmeno fino a stasera eppure queste monetine son li tutte belle sbarluccicanti, ma è un sbarluccicamento effimero, che puo' diventare opaco in un soffio.

Il cuore è un salvadanaio, eppure quando un salvadanaio cade, si frantuma in millepezzi impossibili da rimettere insieme, diversamente un cuore straziato, un cuore ferito, puo' rinascere e ricompattarsi con quel indissolubile collante che si chiama amore.

No, il cuore, per quanto contenitore di valori immensi, che vanno al di la della ragione e quindi anche del cervello, non è un salvadanaio.

Pero' meno male, che c'è diosanto! Se no che noia la vita, fatta tutta di ragionamenti e cose in ordine.
 
O

Old Alicelove

Guest
sai Fa,

...forse hai ragione? che ne so... è che alcune volte io sono come il libro che prendo in mano alla sera per raccontarti una favola, per dividere un momento, per giocare con un pensiero, lo tengo sul comodino, lo apro ogni notte, per non sentire il freddo, per leggerci dentro la verità, per capire i perchè di alcuni comportamenti...

boh... non so, forse... è davvero un salto nel vuoto...


L'amore non si controlla proprio, non esiste nemmeno una maturità per questo.

L'amore è per definizione incontrollabile, nessuno conosce la sua posizione in anticipo, ... è un rischio tutto . Di fatto dimentichi pure di aver gettato il paracadute prima di esserti lanciato nel vuoto.

Se cerchi di controllarlo nel modo come dici, ... finisce solo che accelleri la tua caduta.

PS: non esiste al Mondo e nella storia nessuno che abbia dominato l'Amore. Credere di farcela è una scelta. Tentare in questo caso nuoce davvero, ma provarci è un tentativo.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top