Ho scoperto tutto

delonge

Utente
Buongiorno, è diverso tempo che seguo il forum ed oggi ho voglia di raccontare la mia esperienza.
Ho scoperto il tradimento di mia moglie con il suo datore di lavoro , ho il cuore in mille pezzi e molte domande a cui forse non voglio nemmeno sapere la risposta.
Purtroppo il problema è che sono ancora follemente innamorato di lei e non riesco a lasciarla andare. Lei in questi giorni dalla scoperta di tutto è a pezzi. Non so se è mortificata dell' accaduto o altro, da quello che dice sa di aver fatto una stronzata.
Io per certi versi comprendo il suo stato d'animo, non so se potrò mai accettare quello che è successo ma se vogliamo andare avanti vorrei che lei lasciasse quel lavoro. Cosa fare?
Ho mille dubbi
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Benvenuto, e come ben dici dovrebbe lasciare il lavoro, per farti stare tranquillo.

Ciò non toglie che il vero pentimento sono le azioni successive, quindi se anche cambiando lavoro lei smetterà di vederlo.

Intano interrompere la quotidianità è una buona partenza
 

Tachipirina

Utente di lunga data
Buongiorno, è diverso tempo che seguo il forum ed oggi ho voglia di raccontare la mia esperienza.
Ho scoperto il tradimento di mia moglie con il suo datore di lavoro , ho il cuore in mille pezzi e molte domande a cui forse non voglio nemmeno sapere la risposta.
Purtroppo il problema è che sono ancora follemente innamorato di lei e non riesco a lasciarla andare. Lei in questi giorni dalla scoperta di tutto è a pezzi. Non so se è mortificata dell' accaduto o altro, da quello che dice sa di aver fatto una stronzata.
Io per certi versi comprendo il suo stato d'animo, non so se potrò mai accettare quello che è successo ma se vogliamo andare avanti vorrei che lei lasciasse quel lavoro. Cosa fare?
Ho mille dubbi
Ciao Benvenuto !:)
Cosa ne pensa lei? lascerebbe?
Ha chiuso con lui e ne sei certo?
 

Lostris

Utente Ludica
Buongiorno, è diverso tempo che seguo il forum ed oggi ho voglia di raccontare la mia esperienza.
Ho scoperto il tradimento di mia moglie con il suo datore di lavoro , ho il cuore in mille pezzi e molte domande a cui forse non voglio nemmeno sapere la risposta.
Purtroppo il problema è che sono ancora follemente innamorato di lei e non riesco a lasciarla andare. Lei in questi giorni dalla scoperta di tutto è a pezzi. Non so se è mortificata dell' accaduto o altro, da quello che dice sa di aver fatto una stronzata.
Io per certi versi comprendo il suo stato d'animo, non so se potrò mai accettare quello che è successo ma se vogliamo andare avanti vorrei che lei lasciasse quel lavoro. Cosa fare?
Ho mille dubbi
Chiediglielo.
Direi che dovreste parlare fino allo sfinimento.
 

Brunetta

Utente di lunga data
La premessa è cambiare lavoro.
Poi potete parlare.
Spieghi meglio la vostra età e il tipo di lavoro? Nel senso se è una azienda o uno studio professionale o una piccola officina...
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Buongiorno, è diverso tempo che seguo il forum ed oggi ho voglia di raccontare la mia esperienza.
Ho scoperto il tradimento di mia moglie con il suo datore di lavoro , ho il cuore in mille pezzi e molte domande a cui forse non voglio nemmeno sapere la risposta.
Purtroppo il problema è che sono ancora follemente innamorato di lei e non riesco a lasciarla andare. Lei in questi giorni dalla scoperta di tutto è a pezzi. Non so se è mortificata dell' accaduto o altro, da quello che dice sa di aver fatto una stronzata.
Io per certi versi comprendo il suo stato d'animo, non so se potrò mai accettare quello che è successo ma se vogliamo andare avanti vorrei che lei lasciasse quel lavoro. Cosa fare?
Ho mille dubbi
ha saputo di aver fatto una stronzata a farsi sgamare o a tradire?
non è chiaro.
 

Etta

Utente di lunga data
Utente moderato
ma se vogliamo andare avanti vorrei che lei lasciasse quel lavoro. Cosa fare?
Ho mille dubbi
Ma anche se lasciasse il lavoro, se volesse, lo vedrebbe ugualmente al di fuori. Certo, il tutto sarebbe più limitato, ma se una/o vuole trova comunque il modo di continuare.
 

CIRCE74

Utente di lunga data
Dovresti almeno capire il perché lo ha fatto e le sue intenzioni per il futuro...solo voi sapete i problemi del vostro matrimonio e se possono essere risolti o meno, forse è lo scossone che serviva per risolvere qualcosa che era rimasto in sospeso...un mio caro amico una volta mi disse che non tutto il male viene per nuocere...so che è difficile ma prendi questa cosa come uno spunto per dare una svolta alla vostra vita.
 

omicron

Utente pigro
da quanti anni siete sposati? avete figli? si è trattato di un episodio o di una relazione?
 

delonge

Utente
Non so se è proprio disposta a cambiare lavoro, lavora in un centro di parrucchieri di sicuro per quanto mi riguarda se non cambia io non posso continuare. Abbiamo entrambi 30 anni , la vedo distrutta su quello che ha fatto
 

omicron

Utente pigro

Brunetta

Utente di lunga data
Non so se è proprio disposta a cambiare lavoro, lavora in un centro di parrucchieri di sicuro per quanto mi riguarda se non cambia io non posso continuare. Abbiamo entrambi 30 anni , la vedo distrutta su quello che ha fatto
È una che si sente brutta?
 

Etta

Utente di lunga data
Utente moderato
Non so se è proprio disposta a cambiare lavoro, lavora in un centro di parrucchieri di sicuro per quanto mi riguarda se non cambia io non posso continuare. Abbiamo entrambi 30 anni , la vedo distrutta su quello che ha fatto
Di solito i parrucchieri sono quasi tutti gay. Ha beccato il salone etero. 😄
 

omicron

Utente pigro

Etta

Utente di lunga data
Utente moderato
Più che altro c’è da capire se è stata una volta così oppure proprio una storia che va avanti da un po’.
 
Top