ho bisogno di un'informazione

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
C

cat

Guest
ok ma il catasto di quali informazioni ha bisogno per dirmelo? e poi per la privacy è legale?

il catasto è un ufficio aperto al pubblico. ti presenti li è dai l'indirizzo dell'immobile in questione, loro ti fanno una visura catastale a pagamento. e non è costoso.

oppure dai il nome e cognome della persona e ti viene fatta la stampa di tutte le proprietà della persona in questione.
 

@lex

Escluso
il catasto è un ufficio aperto al pubblico. ti presenti li è dai l'indirizzo dell'immobile in questione, loro ti fanno una visura catastale a pagamento. e non è costoso.

oppure dai il nome e cognome della persona e ti viene fatta la stampa di tutte le proprietà della persona in questione.
ok. grazie cat.
 

Bruja

Utente di lunga data
@lex

Che fai compri casa, vuoi fare qualche tiro mancino o pensi ad un usucapione?
Ok come non detto............sono una linguaccia!!!

Bruja
 

@lex

Escluso
Che fai compri casa, vuoi fare qualche tiro mancino o pensi ad un usucapione?
Ok come non detto............sono una linguaccia!!!

Bruja
macchè, mi sa che il tiromancino l'hanno tirato a me! e se scopro che è così credo che sentirete parlare di me al Telegiornale.
 

Bruja

Utente di lunga data
@lex

macchè, mi sa che il tiromancino l'hanno tirato a me! e se scopro che è così credo che sentirete parlare di me al Telegiornale.
Oh porca paletta..... dai informati e facci sapere ??!!

Bruja
 

Bruja

Utente di lunga data
?????????????

ok,appena saprò qualcosa prima uccido e poi vengo a confessarlo qui.

Cioè devo trovare una medium???
Non faresti prima a darci un piccolo anticipo informativo

Bruja
 

@lex

Escluso
Cioè devo trovare una medium???
Non faresti prima a darci un piccolo anticipo informativo

Bruja
ok. la parte di casa di salerno che ho/abbiamo/avevo/avevamo (non so quale tempo usare) ereditato alla morte di mio padre io e mia sorella insieme ovviamente a mia madre, noi due figli l'abbiamo donata con un atto notarile a quest'ultima che ci ha detto che in questo modo avremmo evitato di pagare tasse (e me ne sono pentito mille volte). da quel momento mia madre ha sempre fatto forza su questo fatto, subdolamente e mai esplicitamente, ricattandoci.
adesso che sono stato giù parlando con mia zia (sorella di mia madre) di questa casa,lei mi ha chiesto quasi ironicamente se fossi sicuro che fosse ancora intestata a mia madre. quando le ho chiesto perchè mi facesse questa domanda lei mi ha detto che non sapeva niente ma comunque di controllare e che lei non voleva essere comuque essere messa in mezzo. mi ha messo la famosa pulce nell'orecchio. già da tempo ho il sospetto che questa casa non arriverà noi figli (con rigiramento e triplo salto carpiato di mio padre nella tomba) perchè un suo cugino (di mia madre) e i suoi figli ne fanno uso quasi personale con la scusa di occuparsi di pagare bollette e di tenerla pulita ecc. insomma ci hanno messo gli occhi addosso. non vorrei che siano riusciti a farla intestare a qualcuno di loro mantenendo mia madre l'usufrutto a vita con la scusa che se lei si trasferisse lì se malata e bisognosa di essere badata.
se dovessi scoprire fosse così non so quale sarebbe la mia reazione. certo particolarmente violenta
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
?

ok. la parte di casa di salerno che ho/abbiamo/avevo/avevamo (non so quale tempo usare) ereditato alla morte di mio padre io e mia sorella insieme ovviamente a mia madre, noi due figli l'abbiamo donata con un atto notarile a quest'ultima che ci ha detto che in questo modo avremmo evitato di pagare tasse (e me ne sono pentito mille volte). da quel momento mia madre ha sempre fatto forza su questo fatto, subdolamente e mai esplicitamente, ricattandoci.
adesso che sono stato giù parlando con mia zia (sorella di mia madre) di questa casa,lei mi ha chiesto quasi ironicamente se fossi sicuro che fosse ancora intestata a mia madre. quando le ho chiesto perchè mi facesse questa domanda lei mi ha detto che non sapeva niente ma comunque di controllare e che lei non voleva essere comuque essere messa in mezzo. mi ha messo la famosa pulce nell'orecchio. già da tempo ho il sospetto che questa casa non arriverà noi figli (con rigiramento e triplo salto carpiato di mio padre nella tomba) perchè un suo cugino (di mia madre) e i suoi figli ne fanno uso quasi personale con la scusa di occuparsi di pagare bollette e di tenerla pulita ecc. insomma ci hanno messo gli occhi addosso. non vorrei che siano riusciti a farla intestare a qualcuno di loro mantenendo mia madre l'usufrutto a vita con la scusa che se lei si trasferisse lì se malata e bisognosa di essere badata.
se dovessi scoprire fosse così non so quale sarebbe la mia reazione. certo particolarmente violenta
E perché mai tua madre dovrebbe aver fatto una cosa del genere? SOPRATTUTTO SENZA NEPPURE CHIEDERVI UN PARERE?
 

@lex

Escluso
E perché mai tua madre dovrebbe aver fatto una cosa del genere? SOPRATTUTTO SENZA NEPPURE CHIEDERVI UN PARERE?
perchè ha sempre considerato e trattato i suoi familiari più stretti come degli inetti senza nessuna voce in capitolo?
se fosse veramente così credo che si accorgerà di cosa sono capace di fare (per lo meno io)
 

@lex

Escluso
perchè ha sempre considerato e trattato i suoi familiari più stretti come degli inetti senza nessuna voce in capitolo?
se fosse veramente così credo che si accorgerà di cosa sono capace di fare (per lo meno io)
ps: e perchè lei ne è comunque l'esclusiva proprietaria e legalmente può farne ciò che vuole avendo noi rinuncuiato alla nostra parte.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
...

ps: e perchè lei ne è comunque l'esclusiva proprietaria e legalmente può farne ciò che vuole avendo noi rinunciato alla nostra parte.
Legalmente forse ne può fare quel che vuole (forse, perché comunque è alienarvi un bene di cui voi siete i legittimi eredi), ma moralmente sa bene che non ne risultate proprietari solo su suo consiglio per problemi pratici.
Sei certo che non vi siate dimostrati trascurati nei confronti della casa e soprattutto di lei?
Accade invecchiando che si assumano atteggiamenti vittimistici e si rasenti la paranoia.
Quanti anni ha?
 

@lex

Escluso
Legalmente forse ne può fare quel che vuole (forse, perché comunque è alienarvi un bene di cui voi siete i legittimi eredi), ma moralmente sa bene che non ne risultate proprietari solo su suo consiglio per problemi pratici.
Sei certo che non vi siate dimostrati trascurati nei confronti della casa e soprattutto di lei?
Accade invecchiando che si assumano atteggiamenti vittimistici e si rasenti la paranoia.
Quanti anni ha?
67. ma che vittima!
le vittime del suo comportamento siamo stati mio padre, io, mia sorella e sua sorella (un'altra).
come è adesso lo era anche a 30, a 40 e 50 anni.
fai conto che lei è malata e ogni voltache le ho chiesto cosa abbia e come stesse la rsposta è sempre stata la stessa, cioè che non soo affari miei. come ogni qual volta (poche, ma almeno per me è comprensibile, e non mi sento neanche in colpa per questo) le ho offerto di occuparmi di lei o offerto il mio aiuto. il suo invece molto semplicemente me lo sono sempre preso quale risarcimento danni. e sono ancora in credito, secondo me.
comunque in definitiva di lei non me ne frega niente. vorrei solo quello che mi spetta di ciò che mio padre ci ha lasciato. punto.
ps: come secondo appunto oltre che non sono affari miei secondo lei non sarei in grado di aiutarla
 

Bruja

Utente di lunga data
@lex

ps: e perchè lei ne è comunque l'esclusiva proprietaria e legalmente può farne ciò che vuole avendo noi rinuncuiato alla nostra parte.
Non sono proprio certa che non abbiate diritti. Voi avete ceduto la vostra parte per renderle più semplice la gestione della proprietà (quella delle tasse l'avete bevuta voi)...
Ho però la sensazione che se avesse alienato la casa, e questo va valutato andando al catasto e, in caso, vedendo l'atto di vendita o rogito..... potreste trovare una via di opposizione perchè alla fine siete eredi che hanno donato la parte di vostra competenza ma non siete rinunciatari dell'eredità. Insomma siete legittimari.
Prima controlla perchè potresti trovare che non pè accaduto nulla e poi, in caso fiondati da un avvocato per sapere come potete muovervi.
C'è perfino la possibilità di un incauto acquisto per circonvenzione di persona anziana e non abile a difendere i propri interessi che ha agito in stato di incapacità.
E' cosa da valutare nei particolari .... potrebbe anche avere solo ceduto la nuda proprietà per avere dei liquidi, riservandosi l'usufrutto.
Come dice Persa, anche se non ha motivo per fare una cosa simile è vero che le persone anziane a volte sono "fantasiose"!
Bruja
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
...

67. ma che vittima!
le vittime del suo comportamento siamo stati mio padre, io, mia sorella e sua sorella (un'altra).
come è adesso lo era anche a 30, a 40 e 50 anni.
fai conto che lei è malata e ogni voltache le ho chiesto cosa abbia e come stesse la rsposta è sempre stata la stessa, cioè che non soo affari miei. come ogni qual volta (poche, ma almeno per me è comprensibile, e non mi sento neanche in colpa per questo) le ho offerto di occuparmi di lei o offerto il mio aiuto. il suo invece molto semplicemente me lo sono sempre preso quale risarcimento danni. e sono ancora in credito, secondo me.
comunque in definitiva di lei non me ne frega niente. vorrei solo quello che mi spetta di ciò che mio padre ci ha lasciato. punto.
ps: come secondo appunto oltre che non sono affari miei secondo lei non sarei in grado di aiutarla
67 anni possono essere pochi (mia sorella lascia indietro in corsa delle quarantenni ...meno no ...perché fuma!) o molti dipende dalle condizioni di salute.
E' chiaro che ogni persona mantiene la sua personalità e il duo carattere, buoni o cattivi, invecchiando.
Se i rapporti son cattivi fino a questo punto non c'è da stupirsi che possiate essere stati estromessi a favore di chi, pur con un legame meno stretto, ha migliori rapporti.
Forse non avresto dovuto acconsentire alla donazione, ma forse all'epoca vi era sembrato anche un modo per evtarne gli oneri.
Credo comunque che si tratti di un atto impugnabile.
Ma non sarebbe meglio recuperare i rapporti?
Anch'io ho lasciato degradare i rapporti con parenti, meno stretti, e me ne sono pentita. Anche se il rancore nei confronti di una madre da cui non ci sente amati è comprensibile, mi permetto di dire che comunque è tua madre e in seguito rompere del tutto il dialogo potrebbe pesarti.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top