Giro di boa...

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Fedifrago

Utente di lunga data
...e non ironizzate sul titolo eh!


Donna, 40 anni, lavoratrice, due figlie ancora piccole, marito con buona posizione lavorativa, casa propria (finito il mutuo un paio d'anni fa), genitori che vivono vicini ma non in casa, nessun problema, neanche quello dell'amante (che non ha!)

Eppure si sente infelice, vuota, vorrebbe scappare, andarsene, lasciare tutto e tutti..per star sola.
Sente prepotente il bisogno di ritrovarsi, di smettere di mettere al centro gli altri e lei venir dopo.

Questa situazione, raccontatami oggi da una mia amica, la sento sempre più spesso da donne della stessa età e posizione sociale.

E' solo mancanza di stimoli, di problemi contingenti, questo sempre più diffuso malessere?

Qualcuna di voi c'è passata e l'ha superata?
Ritenete necessario un supporto esterno?
 

Mari'

Utente di lunga data
sintetizzo ... ha troppo, ma il probleme e' che non sa ancora cosa vuole ...

... sindrome della mangiatoia bassa.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Hmmmm... spero di portarmi qualche casino fino ai 40...altrimenti sai che palle!!!

La tua amica s'annoia Feddy...
 

@lex

Escluso
...e non ironizzate sul titolo eh!


Donna, 40 anni, lavoratrice, due figlie ancora piccole, marito con buona posizione lavorativa, casa propria (finito il mutuo un paio d'anni fa), genitori che vivono vicini ma non in casa, nessun problema, neanche quello dell'amante (che non ha!)

Eppure si sente infelice, vuota, vorrebbe scappare, andarsene, lasciare tutto e tutti..per star sola.
Sente prepotente il bisogno di ritrovarsi, di smettere di mettere al centro gli altri e lei venir dopo.

Questa situazione, raccontatami oggi da una mia amica, la sento sempre più spesso da donne della stessa età e posizione sociale.

E' solo mancanza di stimoli, di problemi contingenti, questo sempre più diffuso malessere?

Qualcuna di voi c'è passata e l'ha superata?
Ritenete necessario un supporto esterno?

mmmmmmmmmm il supporto esterno è Fedi....
sono 50 euri per la consulenza. Grazie e ritornate fiduciosi.............
 
O

Old Anna A

Guest
boa di struzzo

bah, giro di boa..
a me sembra più voglia di mettersi un boa di struzzo per vedere l'effetto che fa..
son bisogni anche sani. voglio dire, piuttosto che il lexotan... solo che nella maggior parte dei casi, quando è solo il bisogno di evasione dal domestico, a caraterizzare la crisi della 40enne, è quasi sicuro che dopo una veloce gita fuori porta, ritornerà convintissima a casa.

se non ne sei preso anticipala. se no son cazzi amari...(sempe che la storia ti riguardi, se no cazzi suoi ancora meglio)
 

Bruja

Utente di lunga data
@lex

"anche noi che siamo fuori ci abbiamo il nostro altracaz"
dopo di questa posso anche morire e morirei felice
In qualche modo l'ho postato per questa frase finale!!!

E' la versione "avanspettacolo" di 'ognuno ha la sua croce ma a qualcuno capita tutto il Golgota'...

Bruja
 

Fedifrago

Utente di lunga data
No no, chiariamo...non son io nè il supporto (parlavo di psicologi..) nè l'evasione ricercata

Ho solo raccolto la sua confidenza, nella quale il disagio è verso ciò che ha, non vi son bellocci o altro all'orizzonte..
Tra l'altro è una donna impegnata attivamente anche nel volontariato, non un'annoiata casalinga che si gratta da mane a sera...
Questo tipo di insoddisfazione, però, la avverto in molte donne sui quaranta...è per questo che mi e vi chiedevo se è una fase ricorrente e se chi c'è passata come ne è uscita..

Mari' mi spieghi quella della mangiatoia bassa?
(se non è riferita al fatto che la reppia è piena ma sa fatica abbassare la testa x mangiare...)
 

Lettrice

Utente di lunga data
Feddy non fare l'ingenuo... vi saranno presto belloci in vista per la tua amica... poi non la conosco per niente e non so come in che rapporti siete... ma magari qualche miretta su di te potrebbe anche avercela
... questa confidenza fatta ad un uomomi puzza... ma io son diffidente per natura e non faccio testo
 

Bruja

Utente di lunga data
Letty

Feddy non fare l'ingenuo... vi saranno presto belloci in vista per la tua amica... poi non la conosco per niente e non so come in che rapporti siete... ma magari qualche miretta su di te potrebbe anche avercela
... questa confidenza fatta ad un uomomi

Io mi accodo.... in silenzio, non vorrei passare per la solita linguaccia, ma quante ne ho viste di donne "realizzate, in carriera, con mille interessi" che puntavano ad .... altri interessi!!!
Una donna non dice tanto di sè ad un uomo senza un motivo e siccome io la penso come Borges..... l'amicizia fra un uomo e una donna non è mai disgiunta da un certo erotismo.
Non sò cosa cerchi veramente, ma che lo stia cercando è lampante, e non si tratta di raccogliere figurine!

Bruja
 

Verena67

Utente di lunga data
No no, chiariamo...non son io nè il supporto (parlavo di psicologi..) nè l'evasione ricercata

Ho solo raccolto la sua confidenza, nella quale il disagio è verso ciò che ha, non vi son bellocci o altro all'orizzonte..
Tra l'altro è una donna impegnata attivamente anche nel volontariato, non un'annoiata casalinga che si gratta da mane a sera...
Questo tipo di insoddisfazione, però, la avverto in molte donne sui quaranta...è per questo che mi e vi chiedevo se è una fase ricorrente e se chi c'è passata come ne è uscita..

Mari' mi spieghi quella della mangiatoia bassa?
(se non è riferita al fatto che la reppia è piena ma sa fatica abbassare la testa x mangiare...)

potrei scriverne a chili ma sono in vacanza, connessione lenta
Se legge in inglese, consiglio i due bellissimi libri di Michelle Langley, che trova qui:

http://womensinfidelity.com/

e parlano diffusamente di questo problema!

Un abbraccio!!!
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top