Follia?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Diana

Guest
Salve a tutti ragazzi!
mi presento..sn Diana e ho 22 anni.
Curiosando per internet cercando di impegnare il tempo per nn pensare ai miei problemi ho trovato qst forum bellissimo e mi sn detta.."Accidenti! Qui si confidano, si raccontano, si confrontano in maniera piuttosto costruttiva..perche` nn provare!" Mi ha dato quasi l'impressione di uno di quei gruppi di analisi in cui ci si racconta e gli atri ascoltano arrichendo cn al loro esperienza..in fondo l'analisi mi ha sempre incuriosito (come tante altre cose vedrete..).. e poi vedremo chi avra` l'abilita` di decifrarmi e di arrivare in fondo al mio messaggio..
A volte nn mi decifro neanche io tranquilli..
Allora che dire..studentessa in crisi esistenziale..lavoratrice..fidanzatissima..e be` nn c'e` che dire..fedifraga!
Eh si, perche` in fondo che c'e` di male ragazzi nel tradire un uomo? Se vi soffermate a pensarci e` stata attribuita a qst cosa chiamata "tradimento" un valore sbaglaito..la parola ci induce a pensare a qualcosa a cui si e` venuto meno..a una fede mancata appunto..ma se ci pensate di mancato nn c'e` proprio niente. E` solo un esperienza attraverso la quale ci si puo` arricchire e scoprire il paicere che puo` darci la vita..sempre se si scopre essere una cosa appartenente alla propria natura. Nn so se mi spiego..
A qst punto vi starete chiedendo..ma nn hai detto di essere fidanzatissima? Povero ragazzo! E no..qui mi sento di smentirvi. Il mio ragazzo e` fortunatissimo, stiamo insieme da tanto tempo ma io lo amo alla follia e lo comprendoe lo rispetto..ma essendo io complicatissima e piena di sfaccettature sento l'esigenza di guardarmi intorno. In fondo c'e` cosi` tanto li`, fuori perche` dovrei privarmene se nn faccio male a nessuno? voi pensate sia uan cosa possibile appagare completamente un altra persona? Io dico di no..poi si certo, ci sn quelli che sia ccontentano e che riescono a trascorrere la loro vita cn una sola persona..ma qst come dicevo prima nn e` nella mia natura.
Io sn curiosa, innamorata della vita. E se scopro un uomo speciale, un uomo in grado di reimpirmi inq aulche modo (e nn parlo solo fisicamente) mi concedo completamente..dando e prendendo cn la stessa intensita`senza troppi problemi e soprattutto senza sensi di colpa.
Qst migliora me, l'uomo cn cui "tradisco" e il mio rapporto cn il mio ragazzo.
E ora ditemi mi credete pazza? Forse si..ma in fondo chi stabilisce cosa e` "folle" e cosa e` "normale"..
Be` direi che per ora puo` bastare.
Delle mie crisi esistenziali, della mia voglia di indipendenza e di scoprire il mondo vi parlero` un altra volta..
Per il momento vi abbraccio tutti!

Ciao!
 

MK

Utente di lunga data
Diana cacciatrice, hai 22 anni, quindi sto zitta...

ps non lo ami, tranquilla, non lo ami.

ps 2 la follia è un'altra cosa, lascia stare.
 
O

Old Lillyna19

Guest
Salve a tutti ragazzi!
mi presento..sn Diana e ho 22 anni.
Curiosando per internet cercando di impegnare il tempo per nn pensare ai miei problemi ho trovato qst forum bellissimo e mi sn detta.."Accidenti! Qui si confidano, si raccontano, si confrontano in maniera piuttosto costruttiva..perche` nn provare!" Mi ha dato quasi l'impressione di uno di quei gruppi di analisi in cui ci si racconta e gli atri ascoltano arrichendo cn al loro esperienza..in fondo l'analisi mi ha sempre incuriosito (come tante altre cose vedrete..).. e poi vedremo chi avra` l'abilita` di decifrarmi e di arrivare in fondo al mio messaggio..
A volte nn mi decifro neanche io tranquilli..
Allora che dire..studentessa in crisi esistenziale..lavoratrice..fidanzatissima..e be` nn c'e` che dire..fedifraga!
Eh si, perche` in fondo che c'e` di male ragazzi nel tradire un uomo? Se vi soffermate a pensarci e` stata attribuita a qst cosa chiamata "tradimento" un valore sbaglaito..la parola ci induce a pensare a qualcosa a cui si e` venuto meno..a una fede mancata appunto..ma se ci pensate di mancato nn c'e` proprio niente. E` solo un esperienza attraverso la quale ci si puo` arricchire e scoprire il paicere che puo` darci la vita..sempre se si scopre essere una cosa appartenente alla propria natura. Nn so se mi spiego..
A qst punto vi starete chiedendo..ma nn hai detto di essere fidanzatissima? Povero ragazzo! E no..qui mi sento di smentirvi. Il mio ragazzo e` fortunatissimo, stiamo insieme da tanto tempo ma io lo amo alla follia e lo comprendoe lo rispetto..ma essendo io complicatissima e piena di sfaccettature sento l'esigenza di guardarmi intorno. In fondo c'e` cosi` tanto li`, fuori perche` dovrei privarmene se nn faccio male a nessuno? voi pensate sia uan cosa possibile appagare completamente un altra persona? Io dico di no..poi si certo, ci sn quelli che sia ccontentano e che riescono a trascorrere la loro vita cn una sola persona..ma qst come dicevo prima nn e` nella mia natura.
Io sn curiosa, innamorata della vita. E se scopro un uomo speciale, un uomo in grado di reimpirmi inq aulche modo (e nn parlo solo fisicamente) mi concedo completamente..dando e prendendo cn la stessa intensita`senza troppi problemi e soprattutto senza sensi di colpa.
Qst migliora me, l'uomo cn cui "tradisco" e il mio rapporto cn il mio ragazzo.
E ora ditemi mi credete pazza? Forse si..ma in fondo chi stabilisce cosa e` "folle" e cosa e` "normale"..
Be` direi che per ora puo` bastare.
Delle mie crisi esistenziali, della mia voglia di indipendenza e di scoprire il mondo vi parlero` un altra volta..
Per il momento vi abbraccio tutti!

Ciao!

Quindi, sintetizzando, "QST fortunatissimo ragazzo" dovrebbe avere le sembianze di un camion di forchette...
ad essere sinceri non la chiamerei "follia" ma in un altro modo... :)
 
O

Old Lillyna19

Guest
Diana cacciatrice, hai 22 anni, quindi sto zitta...

ps non lo ami, tranquilla, non lo ami.

ps 2 la follia è un'altra cosa, lascia stare.

ammazza mk, che telepatia, abbiamo postato all'unisono lo stesso concetto
solo che tu sei molto più gentile.
 
O

Old chensamurai

Guest
Salve a tutti ragazzi!
mi presento..sn Diana e ho 22 anni.
Curiosando per internet cercando di impegnare il tempo per nn pensare ai miei problemi ho trovato qst forum bellissimo e mi sn detta.."Accidenti! Qui si confidano, si raccontano, si confrontano in maniera piuttosto costruttiva..perche` nn provare!" Mi ha dato quasi l'impressione di uno di quei gruppi di analisi in cui ci si racconta e gli atri ascoltano arrichendo cn al loro esperienza..in fondo l'analisi mi ha sempre incuriosito (come tante altre cose vedrete..).. e poi vedremo chi avra` l'abilita` di decifrarmi e di arrivare in fondo al mio messaggio..
A volte nn mi decifro neanche io tranquilli..
Allora che dire..studentessa in crisi esistenziale..lavoratrice..fidanzatissima..e be` nn c'e` che dire..fedifraga!
Eh si, perche` in fondo che c'e` di male ragazzi nel tradire un uomo? Se vi soffermate a pensarci e` stata attribuita a qst cosa chiamata "tradimento" un valore sbaglaito..la parola ci induce a pensare a qualcosa a cui si e` venuto meno..a una fede mancata appunto..ma se ci pensate di mancato nn c'e` proprio niente. E` solo un esperienza attraverso la quale ci si puo` arricchire e scoprire il paicere che puo` darci la vita..sempre se si scopre essere una cosa appartenente alla propria natura. Nn so se mi spiego..
A qst punto vi starete chiedendo..ma nn hai detto di essere fidanzatissima? Povero ragazzo! E no..qui mi sento di smentirvi. Il mio ragazzo e` fortunatissimo, stiamo insieme da tanto tempo ma io lo amo alla follia e lo comprendoe lo rispetto..ma essendo io complicatissima e piena di sfaccettature sento l'esigenza di guardarmi intorno. In fondo c'e` cosi` tanto li`, fuori perche` dovrei privarmene se nn faccio male a nessuno? voi pensate sia uan cosa possibile appagare completamente un altra persona? Io dico di no..poi si certo, ci sn quelli che sia ccontentano e che riescono a trascorrere la loro vita cn una sola persona..ma qst come dicevo prima nn e` nella mia natura.
Io sn curiosa, innamorata della vita. E se scopro un uomo speciale, un uomo in grado di reimpirmi inq aulche modo (e nn parlo solo fisicamente) mi concedo completamente..dando e prendendo cn la stessa intensita`senza troppi problemi e soprattutto senza sensi di colpa.
Qst migliora me, l'uomo cn cui "tradisco" e il mio rapporto cn il mio ragazzo.
E ora ditemi mi credete pazza? Forse si..ma in fondo chi stabilisce cosa e` "folle" e cosa e` "normale"..
Be` direi che per ora puo` bastare.
Delle mie crisi esistenziali, della mia voglia di indipendenza e di scoprire il mondo vi parlero` un altra volta..
Per il momento vi abbraccio tutti!

Ciao!
... ecco a voi, amici, amiche, un fulgido esempio del Fedifreghiano "l'importante è capirsi"... leggete... valutate... tanto, l'importante è il contenuto, giusto?... se vostro figlio scrivesse così, che gli fareste?... io lo getterei nell'acido cloridrico... se io scrivessi in questo modo, davvero, mi taglierei... la mano... ti prego, amica mia, non abbracciarmi... infilare una sequela di banalità tutte insieme e infilarle con lo spiedo di cotanta ignoranza grammaticale e sintattica... è opera, senz'altro, di una malata contagiosa...
... brutti tempi... tempi cupi... hi, hi, hi... madonna mia... "che condizioni"...
 
O

Old Diana

Guest
tradotto, sei "meglio" di lui e meriti un Lucano, giusto?


Bacio!
Nn meglio Verena..diversa. Nn escludo che lui potrebbe essere incuriosito dalle stesse cose..
Sto solo cercando di dire che ho al presunzione di credere che tra me e lui ci sia qualcosa che credo vada oltre certe cose.
Nn ti e` mai capitato di vivere un rapporto come qst?
 

MK

Utente di lunga data
... infilare una sequela di banalità tutte insieme e infilarle con lo spiedo di cotanta ignoranza grammaticale e sintattica... è opera, senz'altro, di una malata contagiosa...
... brutti tempi... tempi cupi... hi, hi, hi... madonna mia... "che condizioni"...



ps prendo appunti. Sono buona non posso dire niente di più.
 

Grande82

Utente di lunga data
lui è d'accordo?
Perchè in tal caso, contenti voi....
Ma se lui sapesse, come starebbe? Migliorerebbe davvero come pensi tu il vostro rapporto? Il difetto, nel perfetto progetto di vita che illustri, è lì. Prima o poi farai un errore: ti innamorerai di un altro, ti farai scoprire, ti incasinerai... e poi.... noi saremo qui.
Quello che ti pare così giusto lo è solo per te, ma se lo è, allora perchè non dai al tuo fidanzato la possibilità di scegliere quel che è giusto per sè?
Un abbraccio
 

Mari'

Utente di lunga data
... ecco a voi, amici, amiche, un fulgido esempio del Fedifreghiano "l'importante è capirsi"... leggete... valutate... tanto, l'importante è il contenuto, giusto?... se vostro figlio scrivesse così, che gli fareste?... io lo getterei nell'acido cloridrico... se io scrivessi in questo modo, davvero, mi taglierei... la mano... ti prego, amica mia, non abbracciarmi... infilare una sequela di banalità tutte insieme e infilarle con lo spiedo di cotanta ignoranza grammaticale e sintattica... è opera, senz'altro, di una malata contagiosa...
... brutti tempi... tempi cupi... hi, hi, hi... madonna mia... "che condizioni"...

... lo sapevo


... stavo in attesa



... puntuale
 
O

Old fabrizio56

Guest
Salve a tutti ragazzi!
mi presento..sn Diana e ho 22 anni.
Curiosando per internet cercando di impegnare il tempo per nn pensare ai miei problemi ho trovato qst forum bellissimo e mi sn detta.."Accidenti! Qui si confidano, si raccontano, si confrontano in maniera piuttosto costruttiva..perche` nn provare!" Mi ha dato quasi l'impressione di uno di quei gruppi di analisi in cui ci si racconta e gli atri ascoltano arrichendo cn al loro esperienza..in fondo l'analisi mi ha sempre incuriosito (come tante altre cose vedrete..).. e poi vedremo chi avra` l'abilita` di decifrarmi e di arrivare in fondo al mio messaggio..
A volte nn mi decifro neanche io tranquilli..
Allora che dire..studentessa in crisi esistenziale..lavoratrice..fidanzatissima..e be` nn c'e` che dire..fedifraga!
Eh si, perche` in fondo che c'e` di male ragazzi nel tradire un uomo? Se vi soffermate a pensarci e` stata attribuita a qst cosa chiamata "tradimento" un valore sbaglaito..la parola ci induce a pensare a qualcosa a cui si e` venuto meno..a una fede mancata appunto..ma se ci pensate di mancato nn c'e` proprio niente. E` solo un esperienza attraverso la quale ci si puo` arricchire e scoprire il paicere che puo` darci la vita..sempre se si scopre essere una cosa appartenente alla propria natura. Nn so se mi spiego..
A qst punto vi starete chiedendo..ma nn hai detto di essere fidanzatissima? Povero ragazzo! E no..qui mi sento di smentirvi. Il mio ragazzo e` fortunatissimo, stiamo insieme da tanto tempo ma io lo amo alla follia e lo comprendoe lo rispetto..ma essendo io complicatissima e piena di sfaccettature sento l'esigenza di guardarmi intorno. In fondo c'e` cosi` tanto li`, fuori perche` dovrei privarmene se nn faccio male a nessuno? voi pensate sia uan cosa possibile appagare completamente un altra persona? Io dico di no..poi si certo, ci sn quelli che sia ccontentano e che riescono a trascorrere la loro vita cn una sola persona..ma qst come dicevo prima nn e` nella mia natura.
Io sn curiosa, innamorata della vita. E se scopro un uomo speciale, un uomo in grado di reimpirmi inq aulche modo (e nn parlo solo fisicamente) mi concedo completamente..dando e prendendo cn la stessa intensita`senza troppi problemi e soprattutto senza sensi di colpa.
Qst migliora me, l'uomo cn cui "tradisco" e il mio rapporto cn il mio ragazzo.
E ora ditemi mi credete pazza? Forse si..ma in fondo chi stabilisce cosa e` "folle" e cosa e` "normale"..
Be` direi che per ora puo` bastare.
Delle mie crisi esistenziali, della mia voglia di indipendenza e di scoprire il mondo vi parlero` un altra volta..
Per il momento vi abbraccio tutti!

Ciao!

Ciao Diana, scusa la domanda che ti sembrerà un pochino..... polemica, ma il tuo ragazzo è a conoscenza di questo tuo voler " migliorare il rapporto con lui " ? Se fosse un si allora non ci troverei nulla di particolare... anzi, altrimenti mi sembra che tu sia una persona che se la canta e se la suona.
 

Verena67

Utente di lunga data
Nn meglio Verena..diversa. Nn escludo che lui potrebbe essere incuriosito dalle stesse cose..
Sto solo cercando di dire che ho al presunzione di credere che tra me e lui ci sia qualcosa che credo vada oltre certe cose.
Nn ti e` mai capitato di vivere un rapporto come qst?
No. Quando ho pensato per un fugace momento che fosse un rapporto del genere mi sono resa conto che - da parte mia - era per l'appunto solo presunzione.

Bacio!
 
C

cat

Guest
Nn meglio Verena..diversa. Nn escludo che lui potrebbe essere incuriosito dalle stesse cose..
Sto solo cercando di dire che ho al presunzione di credere che tra me e lui ci sia qualcosa che credo vada oltre certe cose.
Nn ti e` mai capitato di vivere un rapporto come qst?

potresti scrivere le parole con tutte le lettere?
siamo in un forum, non è sms.
 
O

Old Diana

Guest
... ecco a voi, amici, amiche, un fulgido esempio del Fedifreghiano "l'importante è capirsi"... leggete... valutate... tanto, l'importante è il contenuto, giusto?... se vostro figlio scrivesse così, che gli fareste?... io lo getterei nell'acido cloridrico... se io scrivessi in questo modo, davvero, mi taglierei... la mano... ti prego, amica mia, non abbracciarmi... infilare una sequela di banalità tutte insieme e infilarle con lo spiedo di cotanta ignoranza grammaticale e sintattica... è opera, senz'altro, di una malata contagiosa...
... brutti tempi... tempi cupi... hi, hi, hi... madonna mia... "che condizioni"...
Devo dire che hai un bel modo di aiutare glia ltri chen..sparare a zero basandosi solo su..come l'hai chiamata? "sequela di banalita`" arrivando addirittura a definirla "malata contaggiosa"!
Io sn aperta al confronto ma certi atteggiamenti mi irritano e mi inteneriscono allo stesso tempo nn c'e che dire..
 
O

Old Diana

Guest
lui è d'accordo?
Perchè in tal caso, contenti voi....
Ma se lui sapesse, come starebbe? Migliorerebbe davvero come pensi tu il vostro rapporto? Il difetto, nel perfetto progetto di vita che illustri, è lì. Prima o poi farai un errore: ti innamorerai di un altro, ti farai scoprire, ti incasinerai... e poi.... noi saremo qui.
Quello che ti pare così giusto lo è solo per te, ma se lo è, allora perchè non dai al tuo fidanzato la possibilità di scegliere quel che è giusto per sè?
Un abbraccio
Egoismo forse? In fondo lo siamo un po` tutti.
E poi nn c'e` niente di perfetto al mondo credimi, forse e` tanto bello e vario proprio per qst.
Dici che nn ne sn innamorata? Mi faro` scoprire, mi incasinero`?
Sn sempre esperienze Grande..che in ogni caso ti fanno crescere. Tirarsi indietro e nn s eguire il proprio istinto nn ti porta lontano cmq.
Grazie, sei satto decisamente il piu` umano.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top