Figlio - Chiesto esame DNA

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Fa.

Guest
Finalmente ho avuto il coraggio di scrivere alla mia ex chiedendogli se sia disponibili a prelevare un campione di saliva da mio figlio perchè possa procedere all'esame del DNA e stabilire una volta per tutte se è mio oppure di non so chi.

Confesso che è difficile chiedere queste cose dato che una donna automaticamente si sente messa sotto esame, e nel dubbio ... lei stessa potrebbe essere portata a credere quello che gli fa più comodo.

Giuridicamente oggi finalmente è anche facile ottenere questo esame, ma mi limito unicamente alla sua disponibilità; in caso di rifiuto da parte sua, per metà la risposta è già data. Non è certa nemmeno lei. Nel dubbio ... allora posso considerare che ci sia un'alta percentuale di probabilità che non sia mio.

Ad ogni modo ritengo che questa mia richiesta sia motivata visto che non ho idea con chi sia stata prima, e durante la scoperta delle mie corna; considerando pure che lei non usa preservativi.

PS: meglio adesso che è piccolo che quando sarà grande, ... dura chiedere ad un figlio di sottoporsi ad un simile esame e non bruciarselo sul posto.

PS2: per me non risponde e lascia morta la mia e-mail, poco male ... il silenzio è già una risposta.
 
O

Old Fa.

Guest
mailea ha detto:
Se l'esame dirà che è tuo figlio, farai il padre?
Questo penso sia fondamentale Fa.
Ti dirò mailea, ... le tue domande sono corte e vanno dritte al punto con un missile.


Non ti nasconderò che non ne ho alcuna idea.

PS: mettono a terra da quanto siano semplici e vere.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Se proprio lo vuoi dovresti andare fino in fondo...ed averlo comunque and se la tua ex non vuole.
 

MariLea

Utente di lunga data
Eh no! devi chiarirtele, caro amico.
Dopo questa richiesta non puoi tornare latitante, devi prenderti le tue responsabilità di padre e penso che hai perso tempo prezioso per farlo.
Scusa se sono sintetica, a volte appaio dura, lo so, ma non è così credimi, è solo il mio modo di esprimermi, una delle cose che non mi piacciono di me, ma che non riesco a cambiare.
 
O

Old Fa.

Guest
Lettrice ha detto:
Se proprio lo vuoi dovresti andare fino in fondo...ed averlo comunque and se la tua ex non vuole.
Sfugge a tutti la ragione perchè ho fatto questa cosa.

Mi auguro che non mi risponda e probabilmente la spingo nel non farlo, ... per il solo principio che se solo ci prova mi sballa il finale. Il finale è che cerco di liberarmi di questo orribile e faticoso fardello di avere un figlio.

Se non mi risponde mi considero libero e considero che non ho niente a che vedere con questo bambino; non riuscirò a salvarmi per sempre ma riuscirò a guadagnare 10 anni.

Non ho mai detto che sia una persona decente, e non ho mai detto di essere onesto nei sentimenti; di fatto forse lo ero un tempo ma adesso é cambiato tutto.

Oggi è già molto se riesco a proteggermi, e farò di tutto per farlo.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Fa. ha detto:
Sfugge a tutti la ragione perchè ho fatto questa cosa.

Mi auguro che non mi risponda e probabilmente la spingo nel non farlo, ... per il solo principio che se solo ci prova mi sballa il finale. Il finale è che cerco di liberarmi di questo orribile e faticoso fardello di avere un figlio.

Se non mi risponde mi considero libero e considero che non ho niente a che vedere con questo bambino; non riuscirò a salvarmi per sempre ma riuscirò a guadagnare 10 anni.

Non ho mai detto che sia una persona decente, e non ho mai detto di essere onesto nei sentimenti; di fatto forse lo ero un tempo ma adesso é cambiato tutto.

Oggi è già molto se riesco a proteggermi, e farò di tutto per farlo.
Caro Fa,

Avevo capito il motivo...per questo ti ho detto di andare fino in fondo. Certe volte la soluzione piu' comoda non da' risultati duraturi. Sembra una cazzata ma e' vero.

Per me devi testare te stesso e andare fino in fondo...e cerca di avere le palle di essere un padre...

Se fossi stata la tua ex ti avrei chiesto di disconoscerlo..come sto chiedendo a quello stronzo del mio ex...ma non lo fara' mai solo x farmi dispetto
 
O

Old Fa.

Guest
Lettrice ha detto:
Caro Fa,

Avevo capito il motivo...per questo ti ho detto di andare fino in fondo. Certe volte la soluzione piu' comoda non da' risultati duraturi. Sembra una cazzata ma e' vero.

Per me devi testare te stesso e andare fino in fondo...e cerca di avere le palle di essere un padre...
Hai ragione Lettrice, ... ed avevo capito che ci eri arrivata, ... non avrei mai confessato se qualcuno non avesse intravisto la manovra.

Ho già fatto quello che dici, vivo di merda ogni minuto della mia vita perchè in mio figlio non vedo solo lui ... vedo me stesso; non voglio passare nelle notti in un incubo perpetuo e metterci ore al risveglio per uscirne, ... per poi ricadere la sera dopo. Non hai idea di cosa abbia visto in questi anni.

Ho bisogno di credere che quel bambino non ha niente a che fare con me.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Fa. ha detto:
Hai ragione Lettrice, ... ed avevo capito che ci eri arrivata, ... non avrei mai confessato se qualcuno non avesse intravisto la manovra.

Ho già fatto quello che dici, vivo di merda ogni minuto della mia vita perchè in mio figlio non vedo solo lui ... vedo me stesso; non voglio passare nelle notti in un incubo perpetuo e metterci ore al risveglio per uscirne, ... per poi ricadere la sera dopo. Non hai idea di cosa abbia visto in questi anni.

Ho bisogno di credere che quel bambino non ha niente a che fare con me.
Ti aspetta un lungo, lungo incubo....il problema che puoi cercare di ingannare te stesso in mille modi ma nessuno di questi ti dara' mai sollievo...

Puoi scappare dalla tua ex e da tuo figlio quanto ti pare...ma non andrai mai abbastanza lontano dalla tua coscenza...

Giusto oggi pensavo a come i figli ripetano sempre gli errori dei genitori...lo pensavo proprio ora di me stessa
 
O

Old Fa.

Guest
Lettrice ha detto:
Ti aspetta un lungo, lungo incubo....il problema che puoi cercare di ingannare te stesso in mille modi ma nessuno di questi ti dara' mai sollievo...

Puoi scappare dalla tua ex e da tuo figlio quanto ti pare...ma non andrai mai abbastanza lontano dalla tua coscenza...

Giusto oggi pensavo a come i figli ripetano sempre gli errori dei genitori...lo pensavo proprio ora di me stessa
Attenzione, sottovaluti molto la capacità d'ingannarci da soli, ... noi possiamo farlo facilmente e possiamo permettere ad altri di farlo.

Non credo che anche tu non abbia provato la sensazionare di tradirti di continuo da sola per qualcuno.

Di fatto è semplice manipolare noi stessi, ... oggi posso avere il controllo nel sentirmi di merda in questo titolo, ... e 30 secondi dopo scrivere in un titolo completamente diverso con altri umori. Posso giocare come voglio, e far fare ogni cosa che mi gira a me stesso.

E' solo una manipolazione, però questa volta sono io che la faccio su di me, ... non altri. Controllo per soppravivenza.

Sono finite quelle storie lacrimevoli, ... in mezzo secondo mi riprendo, ... perchè uso quello che gli altri fanno su di noi di continuo.

Un sistema di controllo dovuto a notti impetuose e dolorose.
 

MariLea

Utente di lunga data
E chi ti dice che fare il padre non ti farà star meglio? Ti riconcilieresti con la vita e con te stesso. Vai fino in fondo caro Fa. per il bene tuo e del tuo bambino.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Troppo contorto x i miei gusti...sono pigra per queste cose...e anche una pessima bugiarda...

E non mi piacciono i giochi di questo tipo...preferisco risolvere il problema che girarci intorno
 
O

Old Fa.

Guest
mailea ha detto:
E chi ti dice che fare il padre non ti farà star meglio? Ti riconcilieresti con la vita e con te stesso. Vai fino in fondo caro Fa. per il bene tuo e del tuo bambino.
Certo se è la meta per distruggermi è certamente i sistema migliore per arrivarci.

Per il bene di mio figlio !?! Devo risolvere le questioni del bambino che ho in me e che mi tormenta da una vita, .... maca solo che ne aggiunga uno di cui non ho nessuno controllo per scaraventarmi definitivamente al finale.

Ragazze, ... sono stanco della vita, mi hanno scoglionato da quando avevo 3 anni, e pare che qualcuno mi abbia riservato il resto del mio tempo a continuare in questo metro.

Dio, ... basta così.
 

Bruja

Utente di lunga data
Fa

Ho la sensazione che il DNA sia la punta dell'iceberg di ben altro.
Non sto a fare indagini psicologiche e retrospettive che a volte cannano anche i terapeuti, ma quello che si percepisce è che tu non ti senti pader di questo bambino, ed in questo caso non sarà un DNA a farti cambiare atteggiamento.
Se andrà in porto e fosse confermato che sei il padre, avresti il dovere di prenderti carico di lui, ma nessun giudice potrà importi di sentirlo figlòio anche negli affetti, se fosse negativa la risposta tu avresti la giustificazione a disinteressarti di un figlio che tua moglie, se ho ben capito, non è entusiasta di farti vedere.
Quando in un matrimonio dove esiste un figlio, il padre non riesce a sentire la paternità e la madre agisce in maniera anche peggiore, negandola di fattto, ma pretendendone il rispetto dei termini economici.......... la risultanza è che è un povero figlio, con un povero padre, chiunque esso sia ed una ancor più povera madre.
Una famiglia a suon di carte bollate, è semplicemente una causa in atto, non una famiglia.
Non sto dando colpe a nessuno, anzi in caso potrei dispoacermi per il mancato senso di paternità di Fa, ma ancor di più per il sinistro senso di maternità di lei.
Bruja

p.s. Probabilmente lei negherà il consenso, primo per ripicca da donna offesa, e poi perchè anche se alla fine lui potrà andare per vie legali forzate, lei spera di non veder svanire la cifra stabilita per il mantenimento del figlio.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Bruja

Io penso che Fa si senta il padre...per questo non va fino in fondo, fino a pretendere il test...si accontenta di non avere una risposta cosi' puo' credere non sia suo e pulirsi la coscienza...scusa Fa se ho parlato di te in terza persona...


Comunque questo e' quello che penso della situazione...non credo che scappare sia un crimine...

Credo che abbia avuto grosse aspettative dal tuo matrimonio nonstante tutto...dubito tu sia sempre stato un angelo...magari un pochino il tradimento ci stava...non lo giustifico...ma come tu stesso dissi, ci sono cose peggiori del tradimento in una coppia...credo questa sia la chiave della tua relazione, in un certo modo...magari pensavi di avere il controllo o di stare in una botte di ferro...pensavi nonostanete tuttodi avere l'amore della tua compagna....una famiglia no?

Ci vogliono ben piu' di tre parsone a caso per fare una famiglia...il tuo e' un atteggiamento di chi e' rimasto scottato...il che va bene almeno vuol dire che sei ancora vivo...pericoloso e' quando non si prova piu' nulla.

Baci

K

ps: ho messo l'iniziale del mio nome, lettrice non era sufficiente
 

Bruja

Utente di lunga data
Lettrice

Per quel poco che conosco Fa, lui non sta scappando, sta semplicemente reagendo .........
non è la famiglia idealizzata e non realizzata che gli pesa, quanto la famiglia branco che si è trovato addosso.
Anche il tradimento è figlio di questa mancata compiutezza delle aspettative di coppia e conseguentemente di famiglia.
A volte le reazioni e gli atteggiamenti che risultano eccessivi o estremi sono figli di un continuo rotolamento verso il peggio dei rapporti nella coppia, coppia che ovviamente ha come risultato la separazione e quanto ne consegue.
Hai comunque, e come accade spesso
, ragione sul fatto che sia vivo; Fa è fra le persone più vivaci e vitali che abbia conosciuto!!!
Bruja
 
O

Old Fa.

Guest
Hai ragione Bruja il DNA è solo una parte.

Ma ci sono delle ragioni concrete al di la della mia ?psico-patologia? che mi hanno portato al sospetto che mio figlio non sia mio.

Ho scoperto casualmente che la mia ex era incinta. Seguendola in farmacia (avevo bisogno di prendere non so cosa) scopro che sta parlando della sua gravidanza con l?impiegata. La sua faccia non appena sono entrata era a dire il vero ? chiarificatrice. Al momento non avevo nessuna prova che fosse infedele, quindi, non ci ho pensato. Non bisogna essere il Tenente Colombo per considerare sospettoso un simile atteggiamento, considerando che la mia ex era da una settimana che ripeteva i test di gravidanza.


Si è stabilito che il 20% dei figli/figlie sono adulterini (non sono frutto del padre naturale), in pratica questo dato viene scoperto per diverse ragioni: malattie ereditarie, esami specifici dovute a varie ragioni mediche ecc ecc. Ora, lasciamo stare questo dato che è enorme, ? immaginiamo il sommerso.


Utilizzando la logica e gli eventi, non credo si possa dire che questo mio dubbio non sia motivato, ? aggiungendo che scopri dopo il tradimento, ? che già un suo collega gli stava ?sotto la gonna?.

Mentre è chiaro che nessuna donna sposata ammetterebbe mai che il figlio sia frutto di un tradimento,? meglio credere che sia il padre naturale, ed alcune non disdegnano nemmeno a farlo con premeditazione. Non voglio nemmeno pensare a quanti siano i poveri padri ignari che stanno crescendo un figlio non loro. Lasciando stare la storia che un figlio è di chi lo cresce ecc ecc.

Il tradimento ha anche il vantaggio di sollevarti le fetozze di salame dagli occhi e di aumentare il tuo campo visivo, fino a quel momento limitato dalla fiducia.

PS: con la mia ex non scrivo e non la sento da oltre 1 anno, non credo che non voglia farmi vedere "mio" figlio. Ma non è sufficiente che lei dica che sia mio per credergli ... tanto più che di balle me ne ha dette talmente tante che trovo leggittimo sospettare di tutto. In verità non farò un giro di carte bollate, ... mi limito a domanda e risposta; se è no, ... fatto, ... il mio esame del DNA ce l'ho.
 
P

PEGASO

Guest
Fa

Scusa, mi son perso dei pezzi...
Quanti anni ha tuo figlio?
Quanto tempo passi con lui?
 
O

Old Fa.

Guest
PEGASO ha detto:
Scusa, mi son perso dei pezzi...
Quanti anni ha tuo figlio?
Quanto tempo passi con lui?
Ne ha oggi quasi 5, ... non lo vedo da quando aveva 13 mesi.

In sostanza, ... non l'ho mai frequentato, ... direi che si può dire che non ho mai passato un attimo di tempo con lui.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top