faccio sempre danni!!!!

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old gastone

Guest
cari ragazzi
l'altro giorno vi preannunciavo un'imminente uscita con una ragazza,la prima dopo molti anni.Collega conosciuta via telematica sul lavoro,appuntamento al buio.
Appena la incontro per la prima volta penso che l'aspetto fisico non e' quello che mi aspettavo.Andiamo a cena,divertente e piacevole.Chiacchieriamo con disinvoltura.Ci raccontiamo qualcosa di noi.Ovviamente si parla anche di lavoro e lei mi conferma anche di aver avuto nei mesi precedenti altri incontri con altri colleghi,alcuni a me noti ma solo per nome o ruoli,contattati nello stesso identico modo che era capitato anche al sottoscritto.
Mi comunica pero' che l'incontro con me si era dimostrato subito positivo (probabilmente per l'aspetto fisico per lei interessante) e dopo cena mi lancia un inequivocabile messaggio d'interesse e di volonta' di approfondire la nostra conoscenza in luoghi piu' tranquilli e appartati.Insomma ci appartiamo in una zona tipica e conosciuta delle nostre zone,ci baciamo vicendevolmente e appassionatamente,ci spingiamo verso certi limiti,tuttavia se da parte sua ci sia un forte desiderio di oltrepassare anche l'ulitmo io mi tiro indietro.Non me la sono sentita.
Lei non mi piace,non e' la persona di cui potrei innamorarmi,pero' mi andava in quel momento di poter stare con una persona,di poterla baciare,toccare,sfiorare,soffiare.Mi sembra di essere un bambino.Questi discorsi,questi desideri adolescenziali da molto tempo mi assalivano e chi ha letto i pochi post che ho lasciato in questo sito avra' potuto rendersi conto del soggetto complesso e patetico che sono.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
...la volpe e l'uva..

....allora tu hai deciso che se non sei sicuro al primo sguardo che è l'amore della tua vita ..lasci perdere?
Ma dai !!! Hai solo paura di deluderla! Ma non temere ...leggi nel sito ..quanrto siamo comprensive noi donne!!
Basta scappare!!
 

Bruja

Utente di lunga data
Gastone

Non sò quanto sia possibile dare consigli in questi casi, ma ti capisco.............. può essere che abbia perso "l'amore della vita" perchè non ho approfondito la conoscenza quando capitava di non sentire affinità al primo appuntamento, quindi in quei casi diventava anche l'ultimo.
Forse non sono stata abbastanza possibilista, ma anche le amiche che avevo e che in casi simili insistevano per valutare nelle volte successive, se ne sono sempre pentite. Una persona se non ti va a genio da subito e non ti ispira abbastanza, raramente diventa di interesse sentimentale.
E non per questo sei reprensibile o sbagliato........... ci mancherebbe!!!
Bruja
 
F

Fedifrago

Guest
Gastone, perchè non provi a pensare per una volta positivO'

Cercavi in fondo rassicurazioni, no, da questa uscita o sbaglio?

Di capire se ancora riuscivi a instaurare un certo tipo di rapporto mi pare.

Beh, credo tu abbia avuto queste conferme!

Goditi il momento e traine spunto per riprenderti un pò di sicurezza in te stesso, non iniziare subito a farti altre paranoie!

L'importante è essere ritornati in sella fidati!
 
N

Non registrato

Guest
Scusa Gastone, ma si può uscire con qualcuno solo per il piacere di una serata in compagnia e non necessariamente per trovare l'amore della vita.
Intuisco che chiaccherando durante la cena hai saputo che lei ha avuto altri di questi incontri e non ti ha fatto piacere, anche il fatto che lei è stata intraprendente a voler approfondire la conoscenza non ti sarà piaciuto poi tanto, però potevi evitare di andare in un luogo appartato? distrattamente non raccoglievi le sue allusioni e la portavi a passeggiare o a bere qualcosa in mezzo alla gente e fine della serata.
Invece hai avuto voglia di baciarla, toccarla ecc? (gli adulti li chiamano preliminari) e poi chiudi lì perché non è ?la persona di cui potresti innamorarti".
Forse sei un bambino come tu stesso dici, non per quello che pensi, ma perchè il bambino è egocentrico e tu in tutto questo (prima, durante e dopo) ti sei preoccupato solo di te, delle tue paure, della tua sensibilità e non ti sei posto nemmeno una volta il pensiero che avresti potuto ferirla...
 

Bruja

Utente di lunga data
mailea

Purtroppo Gastone sta cercando la sua strada, che è diverso dall'essere immaturo o infantile.
Lui ha provato ad uscire, a tornare a vivere rapporti amichevoli e simpatici.
Il fatto che questa ragazza dalle idee molto aperte si sia mostrata molto disponibile ha forse fatto sì che Gastone si sentisse coinvolto anche per la sorpresa, e l'averlo informato delle sue numerose uscite, forse lo ha fatto sentire sollevato dal senso di responsabilità che crea l'accettare il tipo di profferte che lei ha subito reso disponibili.
Casomai più che sentirsi offesa o urtata credo che dovesse sentirsi fortunata dal momento che lui non si è dimostrato tipo da avere rapporti con chi non sente affine evitando malintesi o false speranze; sappiamo bene che esistono molti uomini che comunque, se l'occasione si presenta, la sfruttano anche se non è proprio quella ideale.
Bruja
 
O

Old gastone

Guest
Bruja ha detto:
Purtroppo Gastone sta cercando la sua strada, che è diverso dall'essere immaturo o infantile.
Lui ha provato ad uscire, a tornare a vivere rapporti amichevoli e simpatici.
Il fatto che questa ragazza dalle idee molto aperte si sia mostrata molto disponibile ha forse fatto sì che Gastone si sentisse coinvolto anche per la sorpresa, e l'averlo informato delle sue numerose uscite, forse lo ha fatto sentire sollevato dal senso di responsabilità che crea l'accettare il tipo di profferte che lei ha subito reso disponibili.
Casomai più che sentirsi offesa o urtata credo che dovesse sentirsi fortunata dal momento che lui non si è dimostrato tipo da avere rapporti con chi non sente affine evitando malintesi o false speranze; sappiamo bene che esistono molti uomini che comunque, se l'occasione si presenta, la sfruttano anche se non è proprio quella ideale.
Bruja
grazie Bruja.....
sei sempre gentile e soprattutto mi riesci a capire...
 

MariLea

Utente di lunga data
Bruja

Gastone sta cercando la sua strada, lo sappiamo bene.
Magari la ragazza sta cercando la sua, molto probabilmente è anche lei una persona sola per andare ad un appuntamento con un ragazzo che conosce appena via internet per lavoro. Se si è dimostrata disponibile significa necessariamente che sia una persona insensibile? Possiamo ipotizzare che avesse bisogno come lui di stare con una persona, di contatto fisico (che è comunque un bisogno di comunicazione) o vogliamo classificarla per forza in un certo modo?
Come ho detto sopra, secondo me, resosi conto che la ragazza non gli piaceva, a fine cena la portava a bere qualcosa in mezzo alla gente (invece di appartarsi) e finiva lì la serata.
 

Bruja

Utente di lunga data
maile

Aspetta mailea, non ho detto insensibile ma solo che Gastone evitando ulteriori approcci ha evitato di illuderla.
E' ovvio che lei stia cercando la sua strada, ma il discorso vale per entrambi, se non esistono ulteriori affinità è giusto che la cosa emerga da subito. L'ultima cosa che farei è giudicare l'uscita fra due persone solo per come si sono conosciute, inoltre la loro uscita è assolutamente legttima fra persone libere, ma non è scattata la scintilla reciproca, questo però non vieta ulteriori contatto amichevoli o di uscita in compagnia.Avere bisogno di contatti umani è normale, sperare che ci sia quello giusto è auspicabile, che accada dipende dal caso e dalle benedette affinità.
Se lui poi ha esagerato nell'appartarsi, è cosa che andrebbe valutata in base a come si è presentata la cosa.
Non ci cvrederai ma una volta un amico mi disse che uscendo coon una ragazza che era emotivamente molto attiva, pur avendo cercato di mediare, si è reso conto che se non avesse almeno accettato di avere qualche effusione, la ragazza se ne sarebbe offesa pesantemente, e siccome era piacevole anche se non risvegliava particolari tentazioni, risolse di seguirla fino al lecito proprio per non gratificarla di una scortesia galante.
Comunque credo che la lezione sia servita e che Gastone quando uscirà di nuovo valuterà a priori che la ragazza gli sia affine.

Non vorrei mai che per questo inconveniente lui si chiudesse e non uscisse ulteriormente.
Bruja
 
O

Old gastone

Guest
Bruja ha detto:
Aspetta mailea, non ho detto insensibile ma solo che Gastone evitando ulteriori approcci ha evitato di illuderla.
E' ovvio che lei stia cercando la sua strada, ma il discorso vale per entrambi, se non esistono ulteriori affinità è giusto che la cosa emerga da subito. L'ultima cosa che farei è giudicare l'uscita fra due persone solo per come si sono conosciute, inoltre la loro uscita è assolutamente legttima fra persone libere, ma non è scattata la scintilla reciproca, questo però non vieta ulteriori contatto amichevoli o di uscita in compagnia.Avere bisogno di contatti umani è normale, sperare che ci sia quello giusto è auspicabile, che accada dipende dal caso e dalle benedette affinità.
Se lui poi ha esagerato nell'appartarsi, è cosa che andrebbe valutata in base a come si è presentata la cosa.
Non ci cvrederai ma una volta un amico mi disse che uscendo coon una ragazza che era emotivamente molto attiva, pur avendo cercato di mediare, si è reso conto che se non avesse almeno accettato di avere qualche effusione, la ragazza se ne sarebbe offesa pesantemente, e siccome era piacevole anche se non risvegliava particolari tentazioni, risolse di seguirla fino al lecito proprio per non gratificarla di una scortesia galante.
Comunque credo che la lezione sia servita e che Gastone quando uscirà di nuovo valuterà a priori che la ragazza gli sia affine.

Non vorrei mai che per questo inconveniente lui si chiudesse e non uscisse ulteriormente.
Bruja

Ragazzi
non cerco assoluzione e non temo condanne.Sono una persona poco esperta del genere femminile.Ho avuto solo una fidanzata nella mia vita.la mia unica fidanzata.
Sono timido.Ragiono per me e penso per gli altri.Insomma sono un po' paranoico.
E' vero.Non era il mio genere femminile ideale.Potrei non esserlo stato anche io per lei per quanto riguardo il modello maschile.
Tuttavia dopo alcuni anni in cui non avevo piu' avuto contatto con il genere femminile ho deciso di non concludere la serata nel solito modo...ciao alla prossima.....
La situazione non e' stata creata da me.L'hanno creata le nostre idee.e' vero.
Potevo ritrarmi.Poteva ritrarsi anche lei.Una cosa e' certa:io mi sono fermato li.
Altri avrebbero approfittato della situazione.Sara' brutale e volgare cio' che sto per dire ma nella maggior parte degli uomini vige il motto...."il mio angolo di cielo e' un triangolo di ......"
Scusate la frase ma e' esemplificativa.In certe situazioni gli uomini non si curano di bellezza della persona che ha di fronte.Si curano della loro complicita'.Del loro desiderio.
Per una volta ho pensato a me stesso.Scusate.
 

MariLea

Utente di lunga data
Per alleggerire la discussione ti riporto una definizione:

AMICO: dicesi della persona in possesso di quel "certo non so che" che cancella qualsiasi velleità di andare a letto con lui.


Gastone, tu le sei piaciuto e lei non è piaciuta a te. Niente di male, ma non fare l'eroe che non ha approfittato.....
La prossima volta lascia tutto sul piano dell'amicizia nel rispetto reciproco.
Buonanotte
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
chiarisco

Il mio invito era a considerare le persone come persone oltre la prima impressione ..perché ..visto il tuo stato d'animo in questo periodo..rischi di rifiutare qualcuno per un eccesso di prudenza.. Non intendevo che avresti dovuto "approfittare dell'offerta" ...è andata bene così. Ma questa o altre ragazze possono rappresentare persone interessanti anche se non le trovi immediatamente coinvolgenti e la frequentazione ..può aiutarti a sentirti più sicuro e leggero ..sereno nei rapporti ..frequentazione vuol dire frequentazione ..non finire obbligatoriamente a far sesso ..anzi meglio di no ..moooolto più rilassante per tutti.
Ciao
 
F

Fedifrago

Guest
Persa/Ritrovata ha detto:
Il mio invito era a considerare le persone come persone oltre la prima impressione ..perché ..visto il tuo stato d'animo in questo periodo..rischi di rifiutare qualcuno per un eccesso di prudenza.. Non intendevo che avresti dovuto "approfittare dell'offerta" ...è andata bene così. Ma questa o altre ragazze possono rappresentare persone interessanti anche se non le trovi immediatamente coinvolgenti e la frequentazione ..può aiutarti a sentirti più sicuro e leggero ..sereno nei rapporti ..frequentazione vuol dire frequentazione .. non finire obbligatoriamente a far sesso ..anzi meglio di no ..moooolto più rilassante per tutti.
Ciao
Dipende dai punti di vista!
 
O

Old Fa.

Guest
gastone ha detto:
cari ragazzi
l'altro giorno vi preannunciavo un'imminente uscita con una ragazza,la prima dopo molti anni.Collega conosciuta via telematica sul lavoro,appuntamento al buio.
Appena la incontro per la prima volta penso che l'aspetto fisico non e' quello che mi aspettavo.Andiamo a cena,divertente e piacevole.Chiacchieriamo con disinvoltura.Ci raccontiamo qualcosa di noi.Ovviamente si parla anche di lavoro e lei mi conferma anche di aver avuto nei mesi precedenti altri incontri con altri colleghi,alcuni a me noti ma solo per nome o ruoli,contattati nello stesso identico modo che era capitato anche al sottoscritto.
Mi comunica pero' che l'incontro con me si era dimostrato subito positivo (probabilmente per l'aspetto fisico per lei interessante) e dopo cena mi lancia un inequivocabile messaggio d'interesse e di volonta' di approfondire la nostra conoscenza in luoghi piu' tranquilli e appartati.Insomma ci appartiamo in una zona tipica e conosciuta delle nostre zone,ci baciamo vicendevolmente e appassionatamente,ci spingiamo verso certi limiti,tuttavia se da parte sua ci sia un forte desiderio di oltrepassare anche l'ulitmo io mi tiro indietro.Non me la sono sentita.
Lei non mi piace,non e' la persona di cui potrei innamorarmi,pero' mi andava in quel momento di poter stare con una persona,di poterla baciare,toccare,sfiorare,soffiare.Mi sembra di essere un bambino.Questi discorsi,questi desideri adolescenziali da molto tempo mi assalivano e chi ha letto i pochi post che ho lasciato in questo sito avra' potuto rendersi conto del soggetto complesso e patetico che sono.
Quoto tutto Gastone.


T'interessa a mio parere quello che interessa a me; la parte migliore di una relazione, ...è più eccitante questo genere di preliminari da adolescenti, ... che una relazione come ormai conoscociamo bene. In onore ai momenti più piacevoli del nostro passato.


Per il fatto che non ti piaccia fisicamente o non abbia fascino per te, .... un fatto naturale negli appuntamenti al buio. Io avrei scelto di "completare la serata", ... tanto non l'avresti mai più incontrata.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top