eventi

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Old Lilith

Utente di lunga data
ragazzi/e buongiorno a tutti/e
manco da un pò come al solito, ma solo per "pigrizia" vi giuro...cmq vi leggo sempre con piacere...
oggi volevo proporre una riflessione: ci si da tanto da fare, ci si "sbatte" per ottenere questa cosa e quell'altra, si piange e si strepita per amori finiti o maltrattati, ma spesso poi la vita o gli eventi decidono per noi e non possiamo fare altro che assecondarli.... non lo trovate strabilitante????


poi vi dettaglio ancora tra un pò..ora devo andare

lilith
 
O

Old fay

Guest
Io penso che sia una grande fortuna che la vita decida per conto suo. Alle volte è un pò come esimersi dalle responsabilità e...non è certo un male. Soprattutto quando non si riesce a prendere una decisione vera, quando non si sa quale sia la strada giusta, ecco là che accade un qualcosa per cui la vita ci viene incontro. Torno a dire, come sempre, che nulla resta immutato, tutto evolve prima o poi decidendo per noi o mettendoci nelle condizioni di dover scegliere. Mi rendo conto di essere stata molto autobiografica, ma è così.
 
O

Old Ari

Guest
Io non ho mai voluto che la vita decidesse per me. Sono io a decidere e questo mi permette di vivere con coscienza, volere, pienezza, la mia vita.
Vorrò sempre decidere io, almeno posso dire di non essere stata vissuta dalla vita. E' quanto di più ripugnante lasciare che la vita decida per noi, è un ottimo modo per dire "Non è colpa mia".
D'altra parte, ora che mi sto sforzando di far prendere una piega alla mia vita, non sta accadendo nulla....quindi non vedo l'ora che Lei decida per me, o almeno che faccia accedere qualcosa per cui io possa ancora decidere.... e vivere.
 

La Lupa

Utente di lunga data
ragazzi/e buongiorno a tutti/e
manco da un pò come al solito, ma solo per "pigrizia" vi giuro...cmq vi leggo sempre con piacere...
oggi volevo proporre una riflessione: ci si da tanto da fare, ci si "sbatte" per ottenere questa cosa e quell'altra, si piange e si strepita per amori finiti o maltrattati, ma spesso poi la vita o gli eventi decidono per noi e non possiamo fare altro che assecondarli.... non lo trovate strabilitante????


poi vi dettaglio ancora tra un pò..ora devo andare

lilith
Io lo trovo comodissimo.

Poi visto che oggi sono di citazioni vi regalo la mia perla più preziosa, dal mio immenso maestro e che a proposito dell'argomento potrebbe darvi da riflettere almeno per qualche mese, se siete svelti.

Ciò che noi chiamiamo caso è la nostra ignoranza del complesso meccanismo della causalità.

(J.L.B.)
 

Old Lilith

Utente di lunga data
allora

rieccomi...
mi spiego un pò meglio:
non volevo dire che ci si lascia vivere dalla vita, mi riferivo a quelle situazioni di stallo in cui uno non sa come agire o reagire e se ne sta nel limbo dell'indecisione...ecco che ti può arrivare l'evento che "ti costringe" ad agire e decidere.... e che finalmente ti smuove dall'immobilismo...ti fa cambiare strada, ti apre porte diverse, come si dice.
questo certo non ti si esime dalle responsabilità, perchè qualunque scelta (anche indirizzata dagli eventi di cui sopra) ne comporta, ma magari ti fa vedere le cose da un'angolazione diversa, ti porta a valutazioni che non avevi fatto....
insomma lo so è un pensiero un pò strano...ma me ne stanno accadendo un pò negli ultimi tempi...

ciao
lilith
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Ehmmm..

"LUI" come si chiama??
 

Old Lilith

Utente di lunga data
No, giuro che se anche Lil si sta riferendo a un "come si chiama" io voglio avere il nome delle città in cui vivete e mi faccio un tour!!!!
ma no Ari nessun lui in giro (per fortuna?!?!?!?) sono solo considerazioni per tutto quello che è accaduto nella mia vita ultimamente...
per esempio io che mi sono data tanto da fare per essere indipendente, ora "dipendo" dai miei perchè ho un bimbo piccolo a cui badano, io che mi sono "sbattuta" per cambiare casa ora forse la devo lasciare per sopraggiunti problemi dei miei...io che ci tenenvo tanto alla mia "famiglia" ci ho dovuto rinunciare per aver fatto valutazioni sbagliate...
insomma la vita è veramente sorprendente e per quanto ci si possa "agitare" spesse volte la direzione te la indica lei...
ecco questo è quello che molto brevemente volevo dire

lilith
 
O

Old fay

Guest
E' vero lilith, ma questa è anche la bellezza della vita se la vedi da un altro punto di vista. Il suo continuo evolversi, nulla resta immutato, e magari quel che ieri per te era fondamentale ,domani non lo sarà più, ci saranno altre cose alle quali non avevi mai pensato in vita tua. Menomale che funziona così, altrimenti dei grossi dolori non verrebbero mai superati.
 

Verena67

Utente di lunga data
Io penso che sia una grande fortuna che la vita decida per conto suo. Alle volte è un pò come esimersi dalle responsabilità e...non è certo un male. Soprattutto quando non si riesce a prendere una decisione vera, quando non si sa quale sia la strada giusta, ecco là che accade un qualcosa per cui la vita ci viene incontro. Torno a dire, come sempre, che nulla resta immutato, tutto evolve prima o poi decidendo per noi o mettendoci nelle condizioni di dover scegliere. Mi rendo conto di essere stata molto autobiografica, ma è così.

Mi spiace, ma salvo i (malaugurati) casi di incidenti e malattie, non vorrei mai delegare la serenità mia e della famiglia al Caso o ad Altri. Voglio essere io in prima persona a decidere della mia esistenza e delle cose che per me contano


Un bacio!
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top