eccomi qui

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
G

Gastone

Guest
e' finito anche un altro week end.
Su tre serate (venerdi/sabato/domenica) sono uscito solo sabato con dei miei colleghi.La solita cena mensile per cementare i rapporti,ma ieri sera devo dire che il gruppo si e' sciolto per noia alle ore 23.45 in un'epidemia di improvvisi mal di testa o urgentissimi impegni pomeridiani.Puo' anche essere vero.In fin dei conti sono solo io a trascorrere le domeniche nell'inutilita' assoluta.
Ho vagabondato con la macchina sino all'una di notte.In giro per la citta' osservavo il via vai di persone sotto i porticati appena usciti dalle sale cinema,osservavo le auto confinanti ai semafori:in quasi tutte vi erano coppie di uomini e donne.Solo il mio sedile passeggero era vuoto e non sapete quanto avrei desiderato avere una persona a bordo con cui parlare.
Mi metto sulla strada di casa ormai sconsolato.Ad un semaforo interminabile in una via buia e poco frequentata, una "signorina" molto avvenente cerca di attirare il mio sguardo attraverso il finestrino.Lei e' molto fine,una bellezza penso dell'est,capelli neri,intuisco nell'oscurita' della notte gli occhi chiari,vestito nero e stivali neri.Assolutamente un'abbigliamento sensuale ma non volgare come di solito caratterizza questa tipologia di lavoratrici.
Non mi sembra molto soddisfatta della serata.Penso che la sola nota lieta sia la temperatura ancora piacevole e sopportabile ancora per qualche ora.
Il semaforo e' fisso sul rosso,il mio sguardo viene attirato da quella bellezza.
Per un attimo ho pensato di chiamarla e di chiederle quanto volesse.Non sono mai stato con una "signorina" e sono sempre stato atterrito piu' che dalla sconcezza morale dalla possibilita',dai rischi di contrarre qualche malattia sessuale.
La notte scorsa devo dire che avrei anche trascurato questo rischio,mi sono fermato solo perche' oltre alle carte di credito e al bancomat mi rimanevano in tasca la bellezza di 20 euro.Va bene gli sconti,la serata piatta,ma la bella signorina non mi avrebbe mai consentito nemmeno il giro dell'isolato per quella cifra.Fatto sta che arriva il verde e sgommo via.
Entro in casa,mi butto sul divano prono e mi risveglio supino alle 9.30 di questa domenica mattina.
Ripenso alla giornata e mi ripeto come sono stato fortunato a non cadere in quel baratro di umiliazione.
 

MariLea

Utente di lunga data
E bravo Gastone!
Dove vivi Gastone?
Perchè per il prossimo fine settimana prepariamo una spedizione punitiva e ti riempiamo la macchina per tutto il we...
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
pizzaaaaa

trovato dove trovarci per la pizza! Da Gastone!
 

MariLea

Utente di lunga data
poi fai presto a dire pizza, dipende da dove vive Gastone, magari ristoranti tipici con le specialità del luogo... giro turistico... pub... insomma non poniamo limiti alla provvidenza...
 
G

Gastone

Guest
mailea ha detto:
poi fai presto a dire pizza, dipende da dove vive Gastone, magari ristoranti tipici con le specialità del luogo... giro turistico... pub... insomma non poniamo limiti alla provvidenza...

Piemonte....vi e' comodo?
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
mmmh

..altro che pizza ...tartufi ...brasato..bollito..agnolotti ...

...evitando bagna cauda se ..vogliamo cuccare
 

MariLea

Utente di lunga data
Comodo no, ma tutto si può fare....
pensavo pure alla panissa... ma se P/ritrovata vuole cuccare... meglio di no
 

MariLea

Utente di lunga data
Comunque ragazzi, io per stasera vado a nanna che domani si ricomincia a lavorare.
Buona notte, un bacio!
 

MariLea

Utente di lunga data
Dimenticavo la vecchia preghierina...
ditela anche voi e fate i bravi!

PRIMA DI INIZIARE A LAVORARE

Donami la serenità di accettare le cose che non posso cambiare, il
coraggio di cambiare le cose che non posso accettare e la saggezza di
nascondere i corpi di coloro che ho dovuto uccidere oggi perché mi hanno
rotto le palle ieri.

Aiutami a stare attento ai piedi che pesto oggi, perché potrebbero essere
collegati al culo che dovrei baciare domani. Aiutami sempre a dare il 100%
al lavoro: 12% al lunedì, 23% al martedì, 40% al mercoledì, 20% al giovedì
e 5% al venerdì.
Aiutami a ricordare (quando ho proprio una brutta giornata e sembra che
tutti cerchino di portarmi all'esaurimento nervoso) che ci vogliono 42
muscoli per aggrottare il viso e solo 4 per stendere il mio dito medio e
mandarli a cagare!

PER CONCLUDERE
Siate come la piccola supposta che quando è chiamata a compiere il suo
dovere lo fa fino in fondo e senza mai guardare in faccia nessuno, si
mette subito in cammino cercando umilmente la propria strada. e se
qualcuno le si para davanti dicendole con presunzione ed arroganza: «Lei
non sa chi sono io!» intimamente sa già che non può essere altro che uno
stronzo!
 
O

Old Nadamas

Guest
paperopoli

Gastone,
tu sei un divo
sei un Adone,
Gastone..Gastone
Gastone
delle donne sei il padrone....
Gastone, Gastone...


perchè parli di umiliazione?
certe "signorine" aiutano anche a non sentirsi troppo soli e poi non devi "copulare" ad ogni costo, esistono anche i bar e le bevande.

Una seduta dallo strizzacevelli costa più di 100? per pochi minuti.

la "signorina" poteva offriti, bevendo con te, una mezzoretta di buona compagnia.

ciao giovane-marmotta
 

MariLea

Utente di lunga data
Ciao Gastone, spero di non avere rovinato il tuo post con la mia leggerezza...
Ma sai com'è... la domenica sera siamo un pò tutti scoglio, chi per un verso chi per un altro... ed allora preferisco un pò di leggerezza dell'essere ad un taglio delle vene...
Spero non te la sia presa a male

Tornando seriamente al tuo post, ti posso dire che non trovo disdicevole nè pericoloso (con le dovute precauzioni ovviamente) passare una serata con una bella escort.. ma che baratro... che umiliazione... e che sarà mai! E poi, come dice il Nada, se non te la senti di fare sesso, puoi goderti la sua compagnia (quelle dell'est sono spesso ragazze colte).
Bacio!
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top