Ecco qua........

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Bruja

Utente di lunga data
questa è fresca fresca di lettura dalla posta di una sessuologa:

Pericoli, vantaggi e compromessi del ménage a tre

Ho 45 anni e da cinque una relazione con una donna sposata di cinquant'anni.
Il fine settimana viviamo in casa mia e tutto funziona regolarmente.
Lei però non ha mai accettato la penetrazione vaginale perché non vuole tradire suo marito. Lui sa tutto, compreso il fatto che lei non lo tradisce evitando la penetrazione. Nei due giorni che vive da me la vita sessuale è intensa, gira nuda per casa e vuole che anch'io lo faccia. Durante il giorno si masturba e masturba me con grande coinvolgimento, piacere e fantasia. Poi mi occupo io della sua vulva fino a portarla all'orgasmo. Ammetto che mi piace questa vita sessuale.
Come sessuologa lei che ne pensa?
Ci sono contro-indicazioni a questo tipo di attività sessuale?




Io ho riportato la lettera...................voi dite la vostra, poi posterò la risposta della sessuologa! Vediamo se sono allineate alla sua. Ovviamente per equità mi astengo dai commenti sapendo la risposta della terapeuta.
Bruja
 

Lettrice

Utente di lunga data
questa è fresca fresca di lettura dalla posta di una sessuologa:

Pericoli, vantaggi e compromessi del ménage a tre

Ho 45 anni e da cinque una relazione con una donna sposata di cinquant'anni.
Il fine settimana viviamo in casa mia e tutto funziona regolarmente.
Lei però non ha mai accettato la penetrazione vaginale perché non vuole tradire suo marito. Lui sa tutto, compreso il fatto che lei non lo tradisce evitando la penetrazione. Nei due giorni che vive da me la vita sessuale è intensa, gira nuda per casa e vuole che anch'io lo faccia. Durante il giorno si masturba e masturba me con grande coinvolgimento, piacere e fantasia. Poi mi occupo io della sua vulva fino a portarla all'orgasmo. Ammetto che mi piace questa vita sessuale.
Come sessuologa lei che ne pensa?
Ci sono contro-indicazioni a questo tipo di attività sessuale?



Io ho riportato la lettera...................voi dite la vostra, poi posterò la risposta della sessuologa! Vediamo se sono allineate alla sua. Ovviamente per equità mi astengo dai commenti sapendo la risposta della terapeuta.
Bruja
Credo che rispondero' a questa dopo qualche cicchetto...
 
N

Non registrato

Guest
Bruja

Cosa ne penso? Meno male che non faccio la sessuologa!
Secondo me Lui ha qualche disfunzione erettile, o qualche altra stranezza.
E la poveretta si accontenta come può.
Girano nudi sempre? Forse è quello? a forza di vederlo così, inattivo, lei non ne può più.
Iris
 

MariLea

Utente di lunga data
non ci sono controindicazioni carissimi lettori,
piuttosto, anzicchè una controllatina dall'oculista, ve ne consiglierei una dal neuropsichiatra... marito compreso
 

Fedifrago

Utente di lunga data
L'importante...

...è raccontarsela!! O, come si dice....chi si accontenta...gode!


Allora, se, mettiamo il caso, il marito non l'ha mai penetrata in altro orefizio, se lo fa l'amante è tutto ok??


Sicuramente vi è qualche problema di affermazione di sè da parte dell'amante, che si accontenta di una relazione che tende a sublimare eliminando quello che individua come aspetto caratterizzante di un rapporto di coppia.
Mi vien da pensare a un'impotenza...potenziale.

Quanto al marito (anche se non ha posto lui la domanda) più che al sessuologo dovrebbe rivolgersi ad uno psicologo.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Dubito ci siano controidicazioni...


Pero' il discorso di lei mi sembra simile al ragionamento sragionato...di tante ragazze americane che, volendo conservarsi per il matrimonio...non ammettono la penetrazione vaginale ma nel c..o va bene meglio ancora elargire p......i!!!!

Come se quello non fosse sesso...pero' son vergine e posso ancora passare per pura di prima scelta!!!

Lostesso fa la moglie del tizio...niente penetrazione niente tradimento...e tutti vivono felici e contenti con la coscenza pulita!!!

PS:mi scuso per il gergo un po' scurrile...almeno ho messo i puntini
 
N

Non registrato

Guest
Lettrice

Sono piegata in due...ti prego.
No secondo me il problema è nel pisellino di lui.
Iris
 

Lettrice

Utente di lunga data
Bruja

Dov'e' la risposta?


Aspetto con ansia di leggere le controindicazioni....credo che per lei verra' menzionato il gomito del tennista e il ginocchio della lavandaia...
 

Miciolidia

Utente di lunga data
questa è fresca fresca di lettura dalla posta di una sessuologa:

Pericoli, vantaggi e compromessi del ménage a tre

Ho 45 anni e da cinque una relazione con una donna sposata di cinquant'anni.
Il fine settimana viviamo in casa mia e tutto funziona regolarmente.
Lei però non ha mai accettato la penetrazione vaginale perché non vuole tradire suo marito. Lui sa tutto, compreso il fatto che lei non lo tradisce evitando la penetrazione. Nei due giorni che vive da me la vita sessuale è intensa, gira nuda per casa e vuole che anch'io lo faccia. Durante il giorno si masturba e masturba me con grande coinvolgimento, piacere e fantasia. Poi mi occupo io della sua vulva fino a portarla all'orgasmo. Ammetto che mi piace questa vita sessuale.
Come sessuologa lei che ne pensa?
Ci sono contro-indicazioni a questo tipo di attività sessuale?



Io ho riportato la lettera...................voi dite la vostra, poi posterò la risposta della sessuologa! Vediamo se sono allineate alla sua. Ovviamente per equità mi astengo dai commenti sapendo la risposta della terapeuta.
Bruja





credevo fosse una barzelletta, giuro!
 

Lettrice

Utente di lunga data
Buone...

Suvvia...fate le brave...ci vuole serieta'...qui c'e' gente con problemi seri...
...potrebbero anche beccarsi una bronchite andando in giro nudi d'inverno!!!!

Pero' sai che risparmio di anticoncezionali...
 

Lettrice

Utente di lunga data
povera sessuologa- sto continuando a ridere- non puo' nemmeno dirle..ma va a ciapparlo..in der...


Signore libbberaci...
Magari non hanno ancora pensato di usare la "back door"
...non virne menzionata come pratica...

Poveri noi...magari ora abbiamo suggerito qualcosa di nuovo....
 

Miciolidia

Utente di lunga data
questa è fresca fresca di lettura dalla posta di una sessuologa:

Pericoli, vantaggi e compromessi del ménage a tre

Ho 45 anni e da cinque una relazione con una donna sposata di cinquant'anni.
Il fine settimana viviamo in casa mia e tutto funziona regolarmente.
Lei però non ha mai accettato la penetrazione vaginale perché non vuole tradire suo marito. Lui sa tutto, compreso il fatto che lei non lo tradisce evitando la penetrazione. Nei due giorni che vive da me la vita sessuale è intensa, gira nuda per casa e vuole che anch'io lo faccia. Durante il giorno si masturba e masturba me con grande coinvolgimento, piacere e fantasia. Poi mi occupo io della sua vulva fino a portarla all'orgasmo. Ammetto che mi piace questa vita sessuale.
Come sessuologa lei che ne pensa?
Ci sono contro-indicazioni a questo tipo di attività sessuale?



Io ho riportato la lettera...................voi dite la vostra, poi posterò la risposta della sessuologa! Vediamo se sono allineate alla sua. Ovviamente per equità mi astengo dai commenti sapendo la risposta della terapeuta.
Bruja

se proprio proprio mi devo concentrare credo abbia risposto di andare a consulare uno psichiatra, a tutti e tre.

perchè la domanda è se ci sono controindicazioni, ma ci rendiamo conto?!!!!
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top