E' Male puro

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Ari

Guest
Buongiorno a tutti,
ieri navigando su internet ho trovato questa storia:
http://maldamore.blogspot.com/2006/04/dipendenza-senza-fine.html

Mi si è gelato il sangue mano a mano che continuavo a leggere....è terrificante quello che quest'uomo ha potuto fare a questa donna.
Non riuscivo e non riesco a capacitarmi di questa cosa, di come una persona possa essere così cattiva da demolire un altro essere umano...e tutto per cosa? E' questo che non riesco a capire? Questi uomini per cosa distruggono una vita?
E' drammatica questa testimonianza, ma non si alontana tanto da molte storie qui dentro.... robabilmente anche il mio lui è stato ed è così.
credo che ci dovrebbe essere una legge con tanto di pena per questi casi. Mi sembrano situazioni molto simili a quelle di presunti maghi che spillano denaro a persona fragili....e per questi casi, come sappiamo, le leggi che tutelano ci sono...Ebbene credo che anche nel plagiare e infliggere dolori a persone innamorate e fragili ci debba essere la stessa considerazione....
Questa donna era arrivata quasi al manicomio....poi, fortunatamente, dopo anni e anni, è guarita.....E lui? Felicemente a csa con una moglie ignara dell'essere diabolico che ha accanto.
Ecco cosa succede alle amanti....Non è proprio una vita felice.
 

Nobody

Utente di lunga data
Buongiorno a tutti,
ieri navigando su internet ho trovato questa storia:
http://maldamore.blogspot.com/2006/04/dipendenza-senza-fine.html

Mi si è gelato il sangue mano a mano che continuavo a leggere....è terrificante quello che quest'uomo ha potuto fare a questa donna.
Non riuscivo e non riesco a capacitarmi di questa cosa, di come una persona possa essere così cattiva da demolire un altro essere umano...e tutto per cosa? E' questo che non riesco a capire? Questi uomini per cosa distruggono una vita?
E' drammatica questa testimonianza, ma non si alontana tanto da molte storie qui dentro.... robabilmente anche il mio lui è stato ed è così.
credo che ci dovrebbe essere una legge con tanto di pena per questi casi. Mi sembrano situazioni molto simili a quelle di presunti maghi che spillano denaro a persona fragili....e per questi casi, come sappiamo, le leggi che tutelano ci sono...Ebbene credo che anche nel plagiare e infliggere dolori a persone innamorate e fragili ci debba essere la stessa considerazione....
Questa donna era arrivata quasi al manicomio....poi, fortunatamente, dopo anni e anni, è guarita.....E lui? Felicemente a csa con una moglie ignara dell'essere diabolico che ha accanto.
Ecco cosa succede alle amanti....Non è proprio una vita felice.
Ma dai...lui è uno stronzo, su questo non ci piove. Ma pure lei ci mette molto del suo. Mi piace la risposta...la definisce vittima consapevole. Uno ti frega una volta, ti frega la seconda...ma se ti frega sempre, viene il sospetto che ti piace.
E poi non prenderei questo caso come esempio per tutte le amanti. Mica sono tutte così ingenue
 
O

Old Ari

Guest
Ma dai...lui è uno stronzo, su questo non ci piove. Ma pure lei ci mette molto del suo. Mi piace la risposta...la definisce vittima consapevole. Uno ti frega una volta, ti frega la seconda...ma se ti frega sempre, viene il sospetto che ti piace.
E poi non prenderei questo caso come esempio per tutte le amanti. Mica sono tutte così ingenue
Moltimodi, perdonami, ma è evidente che non hai capito.
Non tutte le persone sono così abili nel riconoscere quando una persona ti sta usando se sei così tanto innamorata.
E' lo stesso discorso che puoi fare nell'esempio, di cui sopra, dei maghi che ti rubano milioni per i malocchi. Ormai, dopo tanti anni, è stato assodato che queste "vittime" sono si fragili, ma tanto da crederci e da essere annientate da queste persone. E' un dato e finalmente la società se ne è accorta. Io, Tu, possiamo dire "ma se ti fregano una volta non ti fai più fregare", ma non tutti sono come noi.
E questo è quanto. Sarebbe il caso che qualcuno ne prendesse atto definitivamente.
Secondo te, questa donna che è arrivata quasi al manicomio si divertiva?
E lui non è uno stronzo, è uno che davvero dovrebbe andare in galera per quello che ha fatto.
 

Verena67

Utente di lunga data
E' drammatica questa testimonianza, ma non si alontana tanto da molte storie qui dentro.... probabilmente anche il mio lui è stato ed è così.
Ari, bentornata, è la primissima volta che fai un affermazione così forte!!!!


Spero sia un sintomo di un percorso interiore che ti sta consentendo lo "sgancio" dalle brutte esperienze!

Quanto alla "vittima consapevole": ovvio. Nessuno si lascia brutalizzare così dalla vita se non è in parte deciso a ...lasciarlo fare. Per una miriade di motivi che appartengono SOLO A LUI, ma di cui l'altro - il persecutore - non è responsabile!

Chiunque ha meccanismi di autodifesa, tali per cui certe situazioni si subiscono SOLO quando si vuole subirle!

C'è un proverbio inglese che dice "Fool me once, your shame, fool me twice, mine"

Se me la fai una volta, è colpa tua, ma se me la fai due volte, è colpa MIA!!

Bacio!
 

Nobody

Utente di lunga data
Moltimodi, perdonami, ma è evidente che non hai capito.
Non tutte le persone sono così abili nel riconoscere quando una persona ti sta usando se sei così tanto innamorata.
E' lo stesso discorso che puoi fare nell'esempio, di cui sopra, dei maghi che ti rubano milioni per i malocchi. Ormai, dopo tanti anni, è stato assodato che queste "vittime" sono si fragili, ma tanto da crederci e da essere annientate da queste persone. E' un dato e finalmente la società se ne è accorta. Io, Tu, possiamo dire "ma se ti fregano una volta non ti fai più fregare", ma non tutti sono come noi.
E questo è quanto. Sarebbe il caso che qualcuno ne prendesse atto definitivamente.
Secondo te, questa donna che è arrivata quasi al manicomio si divertiva?
E lui non è uno stronzo, è uno che davvero dovrebbe andare in galera per quello che ha fatto.
Quasi sempre non si vede quello che non si vuol vedere, Ari. Ovvio che non intendevo dire che si è divertita. Ma non è possibile ridurre al codice penale storie come queste. Se non altro, perchè non basterebbero le galere.
E poi...chi crede ai maghi, chi si fa fregare mille volte per amore dalla stessa persona...deve lavorare su se stesso. Non possiamo sempre accusare il mondo di quello che ci capita. Dobbiamo essere noi gli artefici della nostra vita. So che non è facile, ma puntare sempre il dito sullo stronzo di turno è troppo facile, e non risolve.
 

Verena67

Utente di lunga data
Oltretutto...

..la tipa era recidiva, perché già veniva da una relazione dove c'era un'altra donna!!!

Su, dai, questa poveretta ha scritto "psicotica" in faccia


Questo non esime l'altro da responsabilità, ma lei ci ha messo abbondantemente del suo..es. quando ha lasciato il lavoro senza garanzie "in mano"!!!


Bacio!
 
O

Old Ari

Guest
Ari, bentornata, è la primissima volta che fai un affermazione così forte!!!!


Spero sia un sintomo di un percorso interiore che ti sta consentendo lo "sgancio" dalle brutte esperienze!

Quanto alla "vittima consapevole": ovvio. Nessuno si lascia brutalizzare così dalla vita se non è in parte deciso a ...lasciarlo fare. Per una miriade di motivi che appartengono SOLO A LUI, ma di cui l'altro - il persecutore - non è responsabile!

Chiunque ha meccanismi di autodifesa, tali per cui certe situazioni si subiscono SOLO quando si vuole subirle!

C'è un proverbio inglese che dice "Fool me once, your shame, fool me twice, mine"

Se me la fai una volta, è colpa tua, ma se me la fai due volte, è colpa MIA!!

Bacio!
Ciao Vere,
seee magari. No non è guarigione, almeno io non mi sento su questa strada.
Riscrivo a te la risposta che ho dato a moltimodi. E' indubbio che sarebbe la vittima che è incapace di reagire. Ma ragazzi, che ci piaccia o no, esistono persone così, e che ci piaccia o no, esistono persone che pur davanti all'evidnza credono alle palle che gli vengono raccontate. Sono storie di fragilità, ma sono persone da aiutare e chi se ne approfitta è da condannare e non solo come "cattivo".
 

Verena67

Utente di lunga data
Ripenso a Lupa...

..e alle donne forti come lei, che sanno anche, al limite, tenere in piedi una relazione con un uomo sposato ma alle LORO condizioni, sapendo bene cosa aspettarsi da lui, quanto, come e perché, e non rinunciando affatto a farsi nel mentre la loro vita.....(tant'è che Lupa poi ha trovato serenamente l'amore...)

Questi sono modelli positivi!!!

Bacio!
 

Nobody

Utente di lunga data
..la tipa era recidiva, perché già veniva da una relazione dove c'era un'altra donna!!!

Su, dai, questa poveretta ha scritto "psicotica" in faccia


Questo non esime l'altro da responsabilità, ma lei ci ha messo abbondantemente del suo..es. quando ha lasciato il lavoro senza garanzie "in mano"!!!


Bacio!
Esatto. Certe persone le situazioni se le vanno a cercare...sembra quasi che le attirino. Per questo dico che bisogna lavorare su se stessi. E invece si transla il proprio problema sullo stronzo di turno. E siccome il mondo è pieno di questa tipologia di individui...non se ne uscirà mai.
 
O

Old Angel

Guest
Bah!!! io sono sempre dell'idea che la cosa diventa come una droga per di più convinti convinti che sia amore.

RiBah!!! o forse sono io che ho un idea strana sull'amore o troppo all'antica
 
O

Old Ari

Guest
Ragazzi, nessuno dice che lei è stata forte o che non si è lasciata fregare.
Tanto di cappello a tutti voi che ne siete usciti.
Ma se esistono persone più deboli che vengono torturate (perchè questo è).... credo che sia necessario intervenire. Certo la lei aveva scritto in faccia "psicopatica", "malata di mente", quello che vogliamo....e quinidi? Se si fosse trasformata in un suicidio dicevamo le stesse cose? Vanno aiutate queste persone, perchè esistono, non sono tutti bravi come noi.
E vanno condannate le persone che rovinano la vita degli altri in modo così palteale e deliberatorio
 

Verena67

Utente di lunga data
Bah!!! io sono sempre dell'idea che la cosa diventa come una droga per di più convinti convinti che sia amore.

RiBah!!! o forse sono io che ho un idea strana sull'amore o troppo all'antica

Questo di questa poveretta, come dice la canzone, "no es amor, es obsession"


L'amore è dono. Qui di dono non c'è proprio niente. La tipa guarda solo ed esclusivamente, narcisisticamente, se stessa!!!

Bacio!
 
O

Old Angel

Guest
Questo di questa poveretta, come dice la canzone, "no es amor, es obsession"


L'amore è dono. Qui di dono non c'è proprio niente. La tipa guarda solo ed esclusivamente, narcisisticamente, se stessa!!!

Bacio!
Brava parole sante, questo è un caso al limite che sinceramente non vedo molto distante dal mio, io ero arrivato pure al punto di pensare di far causa con richiesta danni per violenza psicologica, ma leggendo sempre su questo forum, parlano tutti d'amore ma.... si parla di queste anime gemelle che s'incontrano sui posti di lavoro in rete per la strada ma alla fine quanti effetivamente si donano? beh escludendo la zona letto.
Sono sempre più convinto che la parola amore fa tanto comodo per giustificare tante cose
 

Verena67

Utente di lunga data
E vanno condannate le persone che rovinano la vita degli altri in modo così palteale e deliberatorio
Mi spiace, ma non riesco a vederla così , Ari.

Proprio nel modo piu' assoluto.

Nessuno puo' essere responsabile dell'autodistruzione di un'altra persona (e questo è chiaramente un percorso autodistruttivo...).

Non solo, ci capto un che di peloso in questa vicenda. La signorina abitava nella casa del primo fidanzato (peraltro già impegnato), e solo dopo si è MANTENUTA , pagando l'affitto, per dirne una!


Sono punibili gli abusi, ma non mi risulta l'avvocato ciarliero l'abbia violentata o segregata in uno scantinato.

La cercava...e la sventurata rispondeva.

Va penalmente punito??!



Bacio!
 
O

Old Ari

Guest
Mi spiace, ma non riesco a vederla così , Ari.

Proprio nel modo piu' assoluto.

Nessuno puo' essere responsabile dell'autodistruzione di un'altra persona (e questo è chiaramente un percorso autodistruttivo...).

Non solo, ci capto un che di peloso in questa vicenda. La signorina abitava nella casa del primo fidanzato (peraltro già impegnato), e solo dopo si è MANTENUTA , pagando l'affitto, per dirne una!


Sono punibili gli abusi, ma non mi risulta l'avvocato ciarliero l'abbia violentata o segregata in uno scantinato.

La cercava...e la sventurata rispondeva.

Va penalmente punito??!



Bacio!
Ebbene si cara Vere.
Ripeto, non vedo differenza tra gli abusi psicologici e le violenze subite dalle vittime degli strozzini e le vittime dei ciarlatani maghi. Io non ne vedo.
Ricordo inoltre che molte persone arrivano al suicidio (per fortuna anche quelli sono casi limite). Conoscevo una ragazza che ha fatto proprio questo. Era malata? certo, non aveva la forza, ma l'animale che l'ha usata e ridotta così ha tutte le colpe del caso.
 

Verena67

Utente di lunga data
Ebbene si cara Vere.
Ripeto, non vedo differenza tra gli abusi psicologici e le violenze subite dalle vittime degli strozzini e le vittime dei ciarlatani maghi. Io non ne vedo.
Ricordo inoltre che molte persone arrivano al suicidio (per fortuna anche quelli sono casi limite). Conoscevo una ragazza che ha fatto proprio questo. Era malata? certo, non aveva la forza, ma l'animale che l'ha usata e ridotta così ha tutte le colpe del caso.
Concordo nel non concordare


Pero' non hai risposto alla mia domanda...cosa ancora ti trattiene dal lasciarti il bagaglio di dolore alle spalle?

Bacio!
 
O

Old Ari

Guest
Concordo nel non concordare


Pero' non hai risposto alla mia domanda...cosa ancora ti trattiene dal lasciarti il bagaglio di dolore alle spalle?

Bacio!

Che amo quest'uomo e che sono contenta nel saperlo felice, eppure questa bella sensazione che mi da il pensare al suo sorriso vuol dire la mia infelicità.
 

Nobody

Utente di lunga data
Che amo quest'uomo e che sono contenta nel saperlo felice, eppure questa bella sensazione che mi da il pensare al suo sorriso vuol dire la mia infelicità.
Complimenti Ari. Questo è il vero amore
 

Lettrice

Utente di lunga data
Ho letto la storia.. e mi sento di ripetere "Chi pecora si fa il lupo se la magna"
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top