Domanda.....ma non è una guerra fra i sessi ehhh

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
A

Aube

Guest
Domanda.....ma non è una guerra fra i sessi ehhh

Scusate ma non riesco a loggarmi................dicevo......

La mia vuole essere una domanda rivolta a tutti, ma non vorrei scaturire ''movimenti'' da parte degli uomini, vorrei che la domanda fosse presa, per quello che è appunto, una domanda generica.

Dopo varie vicisittudini avute ed anche leggendovi mi chiedevo:
ma davvero gli uomini credono che le donne siano così stupide? Realmente pensano che siamo così poco intelligenti e loro di essere più furbi e scaltri di noi?

Lo so, alla fine sembra quasi una sega mentale......

Auberose
 

Bruja

Utente di lunga data
Auberose

No, non credo che pensino che siamo così stupide, ma certo hanno la convinzione che la donna eserciti su di loro una strana tirannia, quella più subdola, la tirannia del debole sul forte...................
E qualche volta capita che vogliano farcela pagare!!!
Bruja
 

Miciolidia

Utente di lunga data
Aube ha detto:
Scusate ma non riesco a loggarmi................dicevo......

La mia vuole essere una domanda rivolta a tutti, ma non vorrei scaturire ''movimenti'' da parte degli uomini, vorrei che la domanda fosse presa, per quello che è appunto, una domanda generica.

Dopo varie vicisittudini avute ed anche leggendovi mi chiedevo:
ma davvero gli uomini credono che le donne siano così stupide? Realmente pensano che siamo così poco intelligenti e loro di essere più furbi e scaltri di noi?

Lo so, alla fine sembra quasi una sega mentale......

Auberose

Luoghi comuni Cara, che nascono da delusioni subite da entrambi i sessi.

Delusioni che spesso ,per saperle affrontare e superare utilizzano il necessario svalutamento dell'altro , per ritrovare la giusta considerazione in noi stessi...
credo che sia naturale.


Chiediamoci invece, perchè spesso, ci mettiamo nelle condizioni di farci trattare cosi.
certo, sono domande piu' dolorose, ma ci dovrebbero consentire di migliorare la qualità delle nostre relazioni future.
Miciolidia .
 
A

Aube

Guest
Bruja ha detto:
No, non credo che pensino che siamo così stupide, ma certo hanno la convinzione che la donna eserciti su di loro una strana tirannia, quella più subdola, la tirannia del debole sul forte...................
E qualche volta capita che vogliano farcela pagare!!!
Bruja

E' vero.....a volte sempra quasi una sfida.....

Miciolidia, non credo siano luoghi comuni......e si, le domande me le sono fatte ed ho anche le risposte, su di me ovviamente....... ma non mi bastano ;-)


Auberose
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
...diceva Marilyn

...gli uomini trovano molto affascinante la stupidità. Io coltivo la mia parte di stupidità..
La citazione è infedele nei termini, fedele nella sostanza (sono per la fedeltà anche nelle citazioni
)

Forse per provare eccitazione gli uomini hanno bisogno di oggettivare la donna (ricordate "Il Bell'Antonio" impotente con la moglie rispettata, adorata e angelicata che ingravida la cameriera quasi a livello bestiale..?) ...è il termine usato dai sessuologi...o se è stupida o la immaginano stupida ..è più eccitante e ..per avere un'amante che sia degna di questo nome (non una storia che si avvia a breve di diventare seria) bisogna trovarsi una che in qualche modo si ritiene scema e ...questo spiegherebbe anche il mantenere rapporti con la moglie tradita
..l'ostinazione con cui non si accorge di niente, l'ingenuità che rasenta l'ottusità ..devono funzionare da afrodisiaco!
 

Bruja

Utente di lunga data
P/R

Che l'uomo preferisca avere una bella donna da spupazzare ed esibire e che non si crei eccessivi problemi se non è un fulmine di guerra, lo sappiamo...... D'altronde, nonostante le rivendicazioni che da sempre portiamo avanti come donna/individuo, non siamo sempre davanti allo specchio per vedere se possiamo aggiungere o togliere qualcosa per piacere di più. E' vero che vogliamo anche piacere a noi stesse, ma se gli uomini non ci guardano ammirati la giornata si rannuvola..............
Quanto al Bell'Antonio, se non mi sbaglio, la maternità della servetta di casa "cviene attribuita" ad Antonio ma si suppone che si stata ingravidata dal cigino Edoardo, che in qualche modo salva la faccia alla famiglia.
Della serie meglio un figlio di incerta paternità che l'inta dell'impotenza.
Bellissimo spaccato di un'Italia che non è ancora del tutto scomparsa.
Bruja
 

Lettrice

Utente di lunga data
Che gli uomini preferiscano le bellocce de esibire e' un dato di fatto...ma e' quando affermeno di amarle per il loro cervello che mi urta!!!

Infatti quando ne amano il cervello poi vanno a cercare il corpo altrove...Pochi si sognerebbero di stare conuna bella donna dotata di cervello...troppa roba.

Non so se sia una guerra o che altro...quello che noto e' che i maschietti sono parecchio infastiditi dal tradimento femminile...
 
A

Aube

Guest
Lettrice ha detto:
...quello che noto e' che i maschietti sono parecchio infastiditi dal tradimento femminile...
Secondo me è perchè gli uomini si sentono più feriti nell'amor proprio.

Ho notato una cosa che fa pensare: é facile trovare un punto in comune di accordi nelle coppie in cui è l'uomo a lasciare la famiglia, ma meno spesso quando è la donna a deciderlo.

Auberose
 

Lettrice

Utente di lunga data
Aube ha detto:
Secondo me è perchè gli uomini si sentono più feriti nell'amor proprio.

Ho notato una cosa che fa pensare: é facile trovare un punto in comune di accordi nelle coppie in cui è l'uomo a lasciare la famiglia, ma meno spesso quando è la donna a deciderlo.

Auberose
Che gli uomini si sentano feriti nell'amor proprio e' logico visto che le mogli sono animali assessuati tranne con il marito con il quale diventano magicamente maiale...e guai a non diventarlo perche' mi sentiro' in diritto di tradirti..


Credo che la parita' in questo senso arrivera' nel 3050...una donna che 'divide' la famiglia e' comunque malvista...un uomo che 'divide' la famiglia e' solo una statistica
 
F

Fedifrago

Guest
Ma lor signore...

se la suonano e se la cantano?!?!?


Primo non capisco proprio la domanda: è riferita in generale alla considerazione che l'uomo ha della donna o nello specifico della donna che si tradisce e che si assumerebbe come stupida cieca e insulsa?

Secondo: le presunte stupide (dico così perchè in fondo son convinto che proprio quelle che all'apparenza appaiono oche giulive, sian molto più furbe di tante che cercano di affermarsi per altre doti) vengono "esibite" da un certo tipo di uomo, ma credo sia davvero un errore generalizzare quello che vediamo propinato dai rotocalchi come regola valida per tutto il genere maschile.

Detto ciò, chiarita meglio la domanda, vedrò di dir la mia.
 
A

Aube

Guest
Nessuno suona nulla da solo, infatti aspettavamo pareri maschili.....

Capisco che ogni domanda porta a svariati moduli di comprensione?..e siccome io sono persona aperta e volenterosa di far allargare la mia mente, mi piace sempre quando qualcuno mi sposta il baricentro dell?ottica?..

Detto questo, la mia domanda non era riferita nello specifico del tradimento, ma era in considerazione generale. Molto spesso (verificato) l?uomo dice delle castronerie gigantesche alle quali stenterebbe a credere pure lui?..altre volte agisce e la fa da furbo nella convinzione che tutto passi inosservato?.

Inoltre, ho appurato che molto spesso gli uomini che tradiscono non parlano della loro compagna tradita come di una stupida (né cieca e né insulsa), anzi.
A questo proposito vorrei anche dire che spesso la persona tradita si sente anche derisa, cosa che non ha alcun fondamento, perché spesso nei traditori c?è almeno l?intelligenza di lasciare ?fuori? chi viene tradito?..

Per il secondo, io non mi sento un?oca giuliva, quindi sono stupida? Bah?..
Comunque non parlavo neppure delle belle ed oche?..dato appunto che io non sono né una né l?altra.

Come ho detto sopra, era più un riferimento a quando gli uomini ci vogliono proprio far passare da fesse (in generale)??

Auberose
 
N

Non registrato

Guest
le qualità intellettive del soggetto osservato (uomo o donna che sia) hanno poco rilievo.
la supidità è, come tutto, negli occhi di guarda.
 
F

Fedifrago

Guest
credevo...

..che fosse chiara l'ironia sul suonarsela e cantarsela. Evidentemente no.

Il riferimento a apparenti oche giulive non così stupide non tendeva a sminuire o a definir stupida chi oca giuliva non è. E' un sillogismo che fai tu, per me nn vi era quel significato.

Quanto al quesito, non mi pare che vi si consideri affatto fesse.

In generale eh!
 
A

Aube

Guest
Fedifrago ha detto:
..che fosse chiara l'ironia sul suonarsela e cantarsela. Evidentemente no.

Forse ti è sfuggito che oggi non riesco a loggarmi e quindi ad usare le faccine....
l'ironia era altrettanto la mia.....evidentemente non chiara!
 
A

Aube

Guest
Non registrato ha detto:
le qualità intellettive del soggetto osservato (uomo o donna che sia) hanno poco rilievo.
la supidità è, come tutto, negli occhi di guarda.

Molto bello quello che hai scritto....però...... però...... hummmm....

Senti se io ho di fronte un uomo che stimo, che mi parla, e ciò che dice mi fa pensare che mi ritiene così stupida...... con che occhi lo devo guardare?????


Auberose
 
O

Old caterina

Guest
bella domanda!!!!!

"Senti se io ho di fronte un uomo che stimo, che mi parla, e ciò che dice mi fa pensare che mi ritiene così stupida...... con che occhi lo devo guardare?????"

Davvaro GRANDE la domanda che poni. Questo è proprio la domanda che mi pongo da un anno a cui nn so rispondere. Mi ha tradita, nn ho perdonato, ma ho capito il contesto in cui è maturato, e il matrimonio continua. Ma rispetto alle palle stratosferiche che mi ha raccontato come mi devo porre? Lui nega l'evidenza e se mi faccio trattare da stupida...ratifico che sono una stupida! Ma il guaio che io nn mi ritengo tale!!! Se invece lo giustifico e mi dico che sono verità incoffessabili le sue(e nn confessa per nn ferirmi ulteriormente) ...ratifico la sua GRANDEZZA....nella scelta tattica di negare anche l'evidenza, e la passa liscia!!!
Quindi allo stato attuale lui GRANDE ed io STUPIDA.!!!!
 

Bruja

Utente di lunga data
Aube e Caterina

E poi c'è ancora qualcuno che sostiene il vecchio detto che le donne non vanno capite ma vanno amate..........
Non so voi ma a volte per capire gli uomini si fa doppio lavoro perchè oltre a capirli capita anche di dover spiegare loro cosa si è capito, perchè ci si possano raccapezzare a loro volta.....
Bruja


x Feddy
Naturalmente la considerazione non è personale nè mirata, è solo statistica
 
O

Old caterina

Guest
Bruja ha detto:
E poi c'è ancora qualcuno che sostiene il vecchio detto che le donne non vanno capite ma vanno amate..........
Non so voi ma a volte per capire gli uomini si fa doppio lavoro perchè oltre a capirli capita anche di dover spiegare loro cosa si è capito, perchè ci si possano raccapezzare a loro volta.....
Bruja



...e se troppo li comprendi e ti adoperi per far comprendere cosa si è compresi...si corre il rischio di essere viste come MAMME e nn piu compagne. mi sa che c'è poco da fare!!!! UOMINI E DONNE NON SI COMRENDERANNO MAI!



...e se troppo li comprendi e ti adoperi per far comprendere cosa si è compresi...si corre il rischio di essere viste come MAMME e nn piu compagne. mi sa che c'è poco da fare!!!! UOMINI E DONNE NON SI COMRENDERANNO MAI!
 
O

Old auberose

Guest
Bruja ha detto:
Non so voi ma a volte per capire gli uomini si fa doppio lavoro perchè oltre a capirli capita anche di dover spiegare loro cosa si è capito, perchè ci si possano raccapezzare a loro volta....
Soprattutto quando ciò che capisci avresti preferito saperlo direttamente dalla persona interessata
 
O

Old Nadamas

Guest
cara Auberose, io penso, come spesso ho affermatro se mi hai letto, tutto il contrario.
a mio parere, e per esperienze accumulate, voi donne avete una marcia in più e siete più intelligenti di noi.
certo è una intelligenza che va usata in maniera corretta.
quello che condanno di voi è che in certe occasioni siete troppo impulsive. quello che stimo è la fermezza e la caparbietà con cui riuscite meglio di noi a risolvere situazioni complesse saino esse affettive che di vita pratica.
quindi come vedi trovi un sostenitore della donna, sarà forse perchè mi piacete?
ma come fa un maschio (M) a non essere attrattodalla vs femminilità?
ecco credo che purtroppo i tempi moderni siano stati riduttivi con voi in questo.
spesso alcune di voi potrebbero acquisire l'oscar del cattivo gusto quando sarebbe così semplice con una gonnellina ed una scarpa adatta far affiorare il vs innegabile eros.
esistete donne, esistete, ,a non oltraggiatevi e rispettateci se volete rispetto.
baci
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top