DITEMI COSA FARE

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old gennaro85

Guest
Ciao a tutti,mi chiamo gennaro e vorrei chiedervi una cosa.AIUTO.
è da quasi 1 anno che siamo insieme,la amo,sono innamorato di lei,e per le faccio di tutto,di tutto.Ma ho un problema.Il suo passato.
Purtroppo qualche mese prima di metterci insieme è stata stuprata da un grosso figlio di P*****A,scusatemi ma ci sta e non riesco a mandarla giù questa storia perchè qualche volta lo vedo in discoteca e avrei davvero voglio di ucciderlo,a volte ho anche escogitato dei piani per farlo e in più ho 2 compagni di classe che sono andati insieme a lei e dicono di aver fatto sesso con lei,cosa che non è vera(così mi dice e le credo).Ma il fatto è che non riesco a mandare giù tutta questa roba,ho provato già a parlarne ma non vuole dicendomi che è il suo passato e che ora sta con me,ma non riesco a digerire questa situazione che mi tormenta da mesi...cosa devo fare?Non so davvero che fare....grazie....
 

Bruja

Utente di lunga data
gennaro

Ciao a tutti,mi chiamo gennaro e vorrei chiedervi una cosa.AIUTO.
è da quasi 1 anno che siamo insieme,la amo,sono innamorato di lei,e per le faccio di tutto,di tutto.Ma ho un problema.Il suo passato.
Purtroppo qualche mese prima di metterci insieme è stata stuprata da un grosso figlio di P*****A,scusatemi ma ci sta e non riesco a mandarla giù questa storia perchè qualche volta lo vedo in discoteca e avrei davvero voglio di ucciderlo,a volte ho anche escogitato dei piani per farlo e in più ho 2 compagni di classe che sono andati insieme a lei e dicono di aver fatto sesso con lei,cosa che non è vera(così mi dice e le credo).Ma il fatto è che non riesco a mandare giù tutta questa roba,ho provato già a parlarne ma non vuole dicendomi che è il suo passato e che ora sta con me,ma non riesco a digerire questa situazione che mi tormenta da mesi...cosa devo fare?Non so davvero che fare....grazie....

Mah....!!!
Sinceramente questa faccenda è strana.... questa ragazza viene stuprata e non denuncia lo stupratore? Poi due tuoi compagni dicono che ci hanno fatto sesso, forse per metterti in guardia, e lei non pretende di chiarire di persona? Dice che è il suo passato e non vuole parlarne....
Scusa sai ma mi pare che tu non riesca a mandare giù qualcosa che la tua ragazza ha ingoiato con una certa facilità o comunque con poca reattività per come hai esposto le cose.
Hai una sola strada, la prendi per come sta bene a te e stop.... se non è lei a voler chiarire i TUOI dubbi, cosa pensi di poter fare oltre a tenertela così com'è?
Praticamente di chiede di accettarla punto e basta e virtualmente ne ha il diritto, soprattutto visto che lei non ha fatto nulla per rivendicare rispetto e diritti.... è a te stesso che devi chiedere cosa vuoi fare, che tipo di rapporto di coppia vuoi e se te la senti di chiudere il capitolo del suo passato.
Bruja
 

MK

Utente di lunga data
Praticamente di chiede di accettarla punto e basta e virtualmente ne ha il diritto, soprattutto visto che lei non ha fatto nulla per rivendicare rispetto e diritti.... è a te stesso che devi chiedere cosa vuoi fare, che tipo di rapporto di coppia vuoi e se te la senti di chiudere il capitolo del suo passato.
Sì Bruja va bene, ma mi rendo conto che amandola e vedendo il tipo ogni tanto... beh capisco i cattivi pensieri! Gennaro questa cosa l'ha confidata solo a te? I suoi genitori sono al corrente?
 

Old Giusy

Utente di lunga data
Ciao a tutti,mi chiamo gennaro e vorrei chiedervi una cosa.AIUTO.
è da quasi 1 anno che siamo insieme,la amo,sono innamorato di lei,e per le faccio di tutto,di tutto.Ma ho un problema.Il suo passato.
Purtroppo qualche mese prima di metterci insieme è stata stuprata da un grosso figlio di P*****A,scusatemi ma ci sta e non riesco a mandarla giù questa storia perchè qualche volta lo vedo in discoteca e avrei davvero voglio di ucciderlo,a volte ho anche escogitato dei piani per farlo e in più ho 2 compagni di classe che sono andati insieme a lei e dicono di aver fatto sesso con lei,cosa che non è vera(così mi dice e le credo).Ma il fatto è che non riesco a mandare giù tutta questa roba,ho provato già a parlarne ma non vuole dicendomi che è il suo passato e che ora sta con me,ma non riesco a digerire questa situazione che mi tormenta da mesi...cosa devo fare?Non so davvero che fare....grazie....
Gennaro, vorrei capirci qualcosa in più... Ho gli stessi dubbi di Bruja... Come mai il tizio che l'ha violentata va in giro per discoteche impunemente? E questi due compagni avrebbero un qualche interesse a dire una bugia? Sono stati respinti da lei per caso? Per ora sento solo di dirti di non fare colpi di testa, mantieniti calmo, ma per te stesso, potresti pagare per colpe che non sono tue....
 
O

Old chensamurai

Guest
Ciao a tutti,mi chiamo gennaro e vorrei chiedervi una cosa.AIUTO.
è da quasi 1 anno che siamo insieme,la amo,sono innamorato di lei,e per le faccio di tutto,di tutto.Ma ho un problema.Il suo passato.
Purtroppo qualche mese prima di metterci insieme è stata stuprata da un grosso figlio di P*****A,scusatemi ma ci sta e non riesco a mandarla giù questa storia perchè qualche volta lo vedo in discoteca e avrei davvero voglio di ucciderlo,a volte ho anche escogitato dei piani per farlo e in più ho 2 compagni di classe che sono andati insieme a lei e dicono di aver fatto sesso con lei,cosa che non è vera(così mi dice e le credo).Ma il fatto è che non riesco a mandare giù tutta questa roba,ho provato già a parlarne ma non vuole dicendomi che è il suo passato e che ora sta con me,ma non riesco a digerire questa situazione che mi tormenta da mesi...cosa devo fare?Non so davvero che fare....grazie....
... quando incontro una donna, mi interessa sapere dove è diretta... non da dove viene... il suo passato appartiene a LEI e solo a LEI... madonnina mia, ma è mai possibile che non si sappia ACCETTARE le persone per quello che sono ORA?... è mai possibile che si debbano inchiodare le persone alla croce del loro passato?... ti interessa o no questa donna?... se t'interessa, frequentala e cerca di costruire qualcosa per te e per lei... qualcosa di VOSTRO... se, invece, t'interessa il suo passato, per poi giudicarlo... oppure se sei così fragilino da farti condizionare dalle chiacchiere di quattro pirla, allora lasciala andare e togliti dai coglioni... LEI, merita sicuramente di meglio...
 

MK

Utente di lunga data
.. se, invece, t'interessa il suo passato, per poi giudicarlo... oppure se sei così fragilino da farti condizionare dalle chiacchiere di quattro pirla, allora lasciala andare e togliti dai coglioni... LEI, merita sicuramente di meglio... [/SIZE]
 

oscuro

Utente di lunga data
chen

Samurai buondì...solo una considerazione:non credi possa esser utile saper da dove viene per aver una minima idea sul dove possa andare?
 
O

Old chensamurai

Guest
La ragazza vede abitualmente il suo stupratore in discoteca e non batte ciglio?
Strana storia...
Leggi questo e poi dimmi se ti sembra ancora una storia "strana":

VIOLENZA CONTRO LE DONNE. 6.743.000 donne tra i 16 e i 70 anni hanno subito almeno una violenza fisica o
sessuale nel corso della vita (31,9% della classe considerata). 3.961.000 sono state vittime di violenze fisiche, 5.000.000 hanno subito violenze sessuali. Complessivamente, circa 1 milione di donne ha subito stupri o tentati stupri. Nella maggioranza dei casi (quasi il 70%), il responsabile delle violenze fisiche e sessuali è il partner (Rapporto sulla criminalità in Italia, anno 2006)...

Il 91% delle donne non denuncia ne' gli stupri né i tentativi di violenza sessuale subiti (DATI ISTAT)
 

Old Actarus

Utente di lunga data
... quando incontro una donna, mi interessa sapere dove è diretta... non da dove viene... il suo passato appartiene a LEI e solo a LEI... madonnina mia, ma è mai possibile che non si sappia ACCETTARE le persone per quello che sono ORA?... è mai possibile che si debbano inchiodare le persone alla croce del loro passato?... ti interessa o no questa donna?... se t'interessa, frequentala e cerca di costruire qualcosa per te e per lei... qualcosa di VOSTRO... se, invece, t'interessa il suo passato, per poi giudicarlo... oppure se sei così fragilino da farti condizionare dalle chiacchiere di quattro pirla, allora lasciala andare e togliti dai coglioni... LEI, merita sicuramente di meglio...
Queste tue sono bellissime parole.
Secindo me lui sta male appunto perchè la ama e soffre vedendo l'uomo che l'ha stuprata impunito corcolare per discoteche.
Aiutarla a denunciare al centro contro la violenza alle donne forse aiuterebbe lei ad uscirne e lui a superare.

Ed insieme sperare in un futuro migliore.
 

Iris

Utente di lunga data
Chi ha subito molestie sessuali (figurarsi uno stupro)non ha alcuna voglia di rivedere il proprio carnefice...A meno che non sia costretta. La frequentazione di una discoteca non è obbligatoria.
Purtroppo non vivendo sulla luna, ne ho una qualche esperienza.
 
O

Old chensamurai

Guest
Samurai buondì...solo una considerazione:non credi possa esser utile saper da dove viene per aver una minima idea sul dove possa andare?
... no, amico mio... le persone cambiano, mutano... anche profondamente... prostitute, tolte dalla strada, diventano ottime madri e ottime mogli... ladri incalliti possono diventare eccellenti padri di famiglia... il passato, per me, muore ogni mattino... al sorgere del sole... quello che mi fa schifo è altro... è l'ipocrisia del perbenismo... il giudizio dei sepolcri imbiancati... il cinismo... il tornaconto... ho già scritto che le peggiori prostitute le ho trovate nei luoghi di lavoro, nei salotti buoni della borghesia e dell'aristocrazia italiana... rispetto a certi personaggi, le puttane da strada sono decisamente delle sante... hi, hi, hi...
 

Old Actarus

Utente di lunga data
Leggi questo e poi dimmi se ti sembra ancora una storia "strana":

VIOLENZA CONTRO LE DONNE. 6.743.000 donne tra i 16 e i 70 anni hanno subito almeno una violenza fisica o
sessuale nel corso della vita (31,9% della classe considerata). 3.961.000 sono state vittime di violenze fisiche, 5.000.000 hanno subito violenze sessuali. Complessivamente, circa 1 milione di donne ha subito stupri o tentati stupri. Nella maggioranza dei casi (quasi il 70%), il responsabile delle violenze fisiche e sessuali è il partner (Rapporto sulla criminalità in Italia, anno 2006)...

Il 91% delle donne non denuncia ne' gli stupri né i tentativi di violenza sessuale subiti (DATI ISTAT)

quoto, hai capito cosa intendo anch'io.
 
O

Old chensamurai

Guest
Queste tue sono bellissime parole.
Secindo me lui sta male appunto perchè la ama e soffre vedendo l'uomo che l'ha stuprata impunito corcolare per discoteche.
Aiutarla a denunciare al centro contro la violenza alle donne forse aiuterebbe lei ad uscirne e lui a superare.

Ed insieme sperare in un futuro migliore.
... hai centrato la questione... amico mio... hai fatto centro... lo stavo per scrivere...
 
O

Old chensamurai

Guest
Chi ha subito molestie sessuali (figurarsi uno stupro)non ha alcuna voglia di rivedere il proprio carnefice...A meno che non sia costretta. La frequentazione di una discoteca non è obbligatoria.
Purtroppo non vivendo sulla luna, ne ho una qualche esperienza.
... Iris, per favore, non dire baggianate... vai a leggere... documentati... poi torna... hi, hi, hi...
 

Old Actarus

Utente di lunga data
... hai centrato la questione... amico mio... hai fatto centro... lo stavo per scrivere...
Infatti. E' naturale e lecito che lui si senta ribollire il sangue quando vede quell'uomo sapendo che cosa ha fatto alla sua donna.
E' un vero uomo che vuole giustamente giustizia, per la sua donna, di conseguenza per le donne in generale, per la società.
Non è con l'omerta e con l'essere passivi su queste cose che si costruisce un mondo migliore.

sarebbe anormale se a lui non fregasse nulla.

Deve agire CON o senza di lei. Denunciare lo stupro.
 

Old casa71

Utente di lunga data
Leggi questo e poi dimmi se ti sembra ancora una storia "strana":

VIOLENZA CONTRO LE DONNE. 6.743.000 donne tra i 16 e i 70 anni hanno subito almeno una violenza fisica o
sessuale nel corso della vita (31,9% della classe considerata). 3.961.000 sono state vittime di violenze fisiche, 5.000.000 hanno subito violenze sessuali. Complessivamente, circa 1 milione di donne ha subito stupri o tentati stupri. Nella maggioranza dei casi (quasi il 70%), il responsabile delle violenze fisiche e sessuali è il partner (Rapporto sulla criminalità in Italia, anno 2006)...

Il 91% delle donne non denuncia ne' gli stupri né i tentativi di violenza sessuale subiti (DATI ISTAT)
Come mi duole dirlo ma stamani siamo sullo stesso filo di pensiero. Ai tuoi dati non aggiugo altro come per l'altro intervento.
Quello che mi sorprende è come uno stia a pensare a quante se la siano fatta sta ragazza. Mah insomma se non la conosceva non avrebbe mai consociuto il suo passato ............
 

Old casa71

Utente di lunga data
Infatti. E' naturale e lecito che lui si senta ribollire il sangue quando vede quell'uomo sapendo che cosa ha fatto alla sua donna.
E' un vero uomo che vuole giustamente giustizia, per la sua donna, di conseguenza per le donne in generale, per la società.
Non è con l'omerta e con l'essere passivi su queste cose che si costruisce un mondo migliore.

sarebbe anormale se a lui non fregasse nulla.

Deve agire CON o senza di lei. Denunciare lo stupro.
Senti io posso posso capire il tuo filo di pensiero, ma mi chiedo una cosa come altri ma a sta' ragazza non le da' fastidio vedere questo ragazzo?? Io non potrei vivere girando per la città con la paura di incontrarlo. Io non solo lo denuncio, ma quando lo vedo in discoteca a fare "lo splendido" lo massacro!
 
O

Old chensamurai

Guest
Infatti. E' naturale e lecito che lui si senta ribollire il sangue quando vede quell'uomo sapendo che cosa ha fatto alla sua donna.
E' un vero uomo che vuole giustamente giustizia, per la sua donna, di conseguenza per le donne in generale, per la società.
Non è con l'omerta e con l'essere passivi su queste cose che si costruisce un mondo migliore.

sarebbe anormale se a lui non fregasse nulla.

Deve agire CON o senza di lei. Denunciare lo stupro.
... aspetta Actarus, deve agire CON lei... perché se lei non se la sente di denunciarlo, è bene non forzare la cosa... la decisione deve essere lasciata solamente a lei... ho trattato un caso simile recentemente... la ragazza non ha voluto denunciare una violenza accaduta molti anni fa... non avrebbe retto tutta la cagnara che sarebbe scoppiata sui giornali e sulle tv... tieni conto, poi, che non è nemmeno certo che i tribunali riconoscano le ragioni della donna... ci sono sentenze di merda in Italia e giudici di merda... vedi lo stupro recente di una minorata, definito dal tribunale d'appello, "fatto non molto grave"... per questo non si può forzare la questione... è la ragazza che deve decidere... se la deve sentire... altrimenti si rischia di infilarla in un calvario senza fine...
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top