dimenticare una persona

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old cavoli

Guest
salve a tutti,
sono cavoli, non so se vi ricordate di me, comunque anche se non ho più scritto negli ultimi due mesi, ho continuato a leggervi e adesso sono di nuovo a chiedervi "consiglio":
ma quanto CAVOLO ci vuole a dimenticarsi di una persona????
2 mesi sono un po' pochini per archiviare tutto ma io mi sono rotta!!!
sto peggio ora che 2 giorni dopo "l'abbandono"...non ce la faccio +, ed il brutto è che non riesco a vedere via d'uscita!!!
mi sento solaaaaaaaa solaaaaaaaa

...ditemi che d'un tratto questo stato d'animo svanirà nel nulla...
 
O

Old TurnBackTime

Guest
no...

salve a tutti,
sono cavoli, non so se vi ricordate di me, comunque anche se non ho più scritto negli ultimi due mesi, ho continuato a leggervi e adesso sono di nuovo a chiedervi "consiglio":
ma quanto CAVOLO ci vuole a dimenticarsi di una persona????
2 mesi sono un po' pochini per archiviare tutto ma io mi sono rotta!!!
sto peggio ora che 2 giorni dopo "l'abbandono"...non ce la faccio +, ed il brutto è che non riesco a vedere via d'uscita!!!
mi sento solaaaaaaaa solaaaaaaaa

...ditemi che d'un tratto questo stato d'animo svanirà nel nulla...
Queste cose non svaniscono nel nulla come un sogno...o sei tu per prima a voler passare oltre...O NIENTE E NESSUNO POTRA' FARLO AL POSTO TUO...nemmeno se ti fa la corte brad pitt in tenuta da "troy"

2 mesi o 2 anni non importa....conta quello che c'e' stato...com'e' finita...se vi siete detti tutto o qualcuno dei due ha ancora qualcosa da aggiungere...
 

MK

Utente di lunga data
...ditemi che d'un tratto questo stato d'animo svanirà nel nulla...
eh cara sarebbe bello. O forse molto brutto, perché vorrebbe dire avere vissuto qualcosa di poco importante. Mi ricordi come e cosa è successo? Intanto un abbraccio, che male non fa mai.
 
O

Old Confù

Guest
MHAAAA!!!!Io su Brad vestito da maschione troiano avrei i miei dubbi!!!!
...scherzi a parte...sono d'accordo con TBTino,non è tanto il tempo che ci si mette ad uscirne, sei davvero sicura di volerne uscire?!?...e dico anche rinunciare a lui come idea nella tua mente?!?
se si, pazienta 1 pochino e vedrai che alla fine del tunnel c'è sempre la luce!!!
e poi magari sorriderai ripensando a qst sensazione!!!
 
O

Old Airforever

Guest
salve a tutti,
sono cavoli, non so se vi ricordate di me, comunque anche se non ho più scritto negli ultimi due mesi, ho continuato a leggervi e adesso sono di nuovo a chiedervi "consiglio":
ma quanto CAVOLO ci vuole a dimenticarsi di una persona????
2 mesi sono un po' pochini per archiviare tutto ma io mi sono rotta!!!
sto peggio ora che 2 giorni dopo "l'abbandono"...non ce la faccio +, ed il brutto è che non riesco a vedere via d'uscita!!!
mi sento solaaaaaaaa solaaaaaaaa

...ditemi che d'un tratto questo stato d'animo svanirà nel nulla...
Ciao,
diciamo che non è proprio vero che tutto d'un tratto questo tuo attuale stato d'animo sparirà ma...in un certo senso sparirà, o meglio, tenderà a scemare.
Purtroppo non è quantificabile il tempo, per svariati motivi quali la soggettività: ognuno è fatto a proprio modo, con propria sensibilità e propria reazione.
C'è da dire che, come sottolinei tu, due mesi sono un niente.
Cerca però di non metterci del tuo per rallentare questa prassi...un po' dipende da te.
Air
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
non pretendere!

salve a tutti,
sono cavoli, non so se vi ricordate di me, comunque anche se non ho più scritto negli ultimi due mesi, ho continuato a leggervi e adesso sono di nuovo a chiedervi "consiglio":
ma quanto CAVOLO ci vuole a dimenticarsi di una persona????
2 mesi sono un po' pochini per archiviare tutto ma io mi sono rotta!!!
sto peggio ora che 2 giorni dopo "l'abbandono"...non ce la faccio +, ed il brutto è che non riesco a vedere via d'uscita!!!
mi sento solaaaaaaaa solaaaaaaaa

...ditemi che d'un tratto questo stato d'animo svanirà nel nulla...
Non pretendere troppo da te stessa! Undici anni non si possono archiviare in due mesi!
Stai facendo cose nuove?
 
O

Old cavoli

Guest
riassunto

eh cara sarebbe bello. O forse molto brutto, perché vorrebbe dire avere vissuto qualcosa di poco importante. Mi ricordi come e cosa è successo? Intanto un abbraccio, che male non fa mai.
velocissimamente:
11 anni si può dire senza nessun problema, a luglio mi dice che ha dei dubbi su di me e non sa se sono la donna della sua vita (a giugno si inizia a cercare con calma casa), decidiamo di partire ad agosto in ferie comunque insieme, però come amici, almeno lui può riflettere. 3 giorni prima di tornare a casa mi dice che ci ha pensato e che non vuole più tornare con me. al ritorno a casa scopro, lui ancora non lo sa che io so, che è da luglio che frequenta un'altra, una collega...
 
O

Old chensamurai

Guest
salve a tutti,
sono cavoli, non so se vi ricordate di me, comunque anche se non ho più scritto negli ultimi due mesi, ho continuato a leggervi e adesso sono di nuovo a chiedervi "consiglio":
ma quanto CAVOLO ci vuole a dimenticarsi di una persona????
2 mesi sono un po' pochini per archiviare tutto ma io mi sono rotta!!!
sto peggio ora che 2 giorni dopo "l'abbandono"...non ce la faccio +, ed il brutto è che non riesco a vedere via d'uscita!!!
mi sento solaaaaaaaa solaaaaaaaa

...ditemi che d'un tratto questo stato d'animo svanirà nel nulla...
... bene, amica mia, hai qui uno specialista di quest-e quest-ioni... ebbene, senti quello che ho da dirti: vuoi accelerare l'uscita?... vuoi, davvero, dimenticar-lo... rapida-mente?... bene, smetti di volerlo dimenticare... è semplice... il tuo errore è quello di voler dimenticare... e, ovviamente, non dimentichi... non ne esci... non voler niente... e in poco tempo... lo consegnerai al nulla del ni-ente...
 
O

Old cavoli

Guest
cose nuove

cose nuove...
diciamo di si, e che avendo anche tutti gli amici in comune non è poi facilissimo, intanto esco quanto lui non c'è, mi imbuco a compleanni, feste e cose varie di amici di amici, mi sono iscritta a yoga, per me tutto questo è uno sforzo grandissimo, visto che per spiccicare parola con qualcuno mi servono uscite su uscite!!!
tutti mi fanno i complimenti per come sto reagendo, però i mi sento sempre più vuota e sola, e nonostante tutti gli sforzi che sto facendo tutto va sempre più male...
 

MK

Utente di lunga data
velocissimamente:
11 anni si può dire senza nessun problema, a luglio mi dice che ha dei dubbi su di me e non sa se sono la donna della sua vita (a giugno si inizia a cercare con calma casa), decidiamo di partire ad agosto in ferie comunque insieme, però come amici, almeno lui può riflettere. 3 giorni prima di tornare a casa mi dice che ci ha pensato e che non vuole più tornare con me. al ritorno a casa scopro, lui ancora non lo sa che io so, che è da luglio che frequenta un'altra, una collega...
Ahhhhhh ... paura dell'accasarsi? Età del ragazzo? Cerca di non pensarci, lo so che è difficile ma prova. Esci vedi gente non chiamarlo (butta il numero se serve) rinnova il guardaroba fai tutto quello che con lui non potevi fare. Lascialo provare. E tira fuori il dolore quando stai male, come hai fatto oggi. Ti abbraccio.
 

Bruja

Utente di lunga data
cavoli

velocissimamente:
11 anni si può dire senza nessun problema, a luglio mi dice che ha dei dubbi su di me e non sa se sono la donna della sua vita (a giugno si inizia a cercare con calma casa), decidiamo di partire ad agosto in ferie comunque insieme, però come amici, almeno lui può riflettere. 3 giorni prima di tornare a casa mi dice che ci ha pensato e che non vuole più tornare con me. al ritorno a casa scopro, lui ancora non lo sa che io so, che è da luglio che frequenta un'altra, una collega...
Non è facile dimenticare, ho sermpre detto che due anni sono un tempo standard, ma se c'è di mezzo una bastardata come questa non faccio pronostici.
E' anche verpo però che tanto più malamente uno si comporta, tanto più facilmente si smette di amarlo.... si sta male è vero, ma sottto sotto è più dolore per il tempo impiegato con chi non era come speravamo che amore residuo. L'amore non ha interruttori, ma con una persona che si comporta in modo tanto fulmineo e sgangherato il rimpianto è proprio perle ai porci.
Coraggio, ci vuole pazienza e tenacia nello sforzarsi a vivere, tanto stai serena che quando tu avrai altri interessi sentimentali "la collega>" potrebbe passare a sua volta lo stesso "periodo".... chi tradisce così è sulla corsia preferenziale della recidività!
Coraggio....alla fine ti sei liberata di un infingardo.
Bruja
 
J

jos

Guest
... bene, amica mia, hai qui uno specialista di quest-e quest-ioni... ebbene, senti quello che ho da dirti: vuoi accelerare l'uscita?... vuoi, davvero, dimenticar-lo... rapida-mente?... bene, smetti di volerlo dimenticare... è semplice... il tuo errore è quello di voler dimenticare... e, ovviamente, non dimentichi... non ne esci... non voler niente... e in poco tempo... lo consegnerai al nulla del ni-ente...
Verissimo, ma sul "poco" tempo ho dei dubbi.
 
O

Old chensamurai

Guest
Verissimo, ma sul "poco" tempo ho dei dubbi.
... amico/a jos, eppure... eppure le cose stanno proprio così... solo aprendo il pugno, le cose scivolano via... non chiudendo il pugno in maniera diversa...

... se hai risposto a quel che ho scritto... sono sicuro che sai quel che intendo...
 

Bruja

Utente di lunga data
chen

... amico/a jos, eppure... eppure le cose stanno proprio così... solo aprendo il pugno, le cose scivolano via... non chiudendo il pugno in maniera diversa...

... se hai risposto a quel che ho scritto... sono sicuro che sai quel che intendo...

E se uno avesse capito ma non ha risposto.... che succede?

Bruja
 
J

jos

Guest
... amico/a jos, eppure... eppure le cose stanno proprio così... solo aprendo il pugno, le cose scivolano via... non chiudendo il pugno in maniera diversa...

... se hai risposto a quel che ho scritto... sono sicuro che sai quel che intendo...
certo, ma per "aprire il pugno" in poco tempo ... devi sapere bene che "la mano è tua"!
 
O

Old chensamurai

Guest
certo, ma per "aprire il pugno" in poco tempo ... devi sapere bene che "la mano è tua"!
... certa-mente... ma il capire che la "mano è tua", è sovra-ordinato all'aprirla... per questo "aprire la mano" non è un'azione... è un "gesto"... e i "gesti" richiedono genio, talento, intelligenza... le azioni, invece, sono banali, vuote, prive di anima...
 
O

Old Buscopann

Guest
salve a tutti,
sono cavoli, non so se vi ricordate di me, comunque anche se non ho più scritto negli ultimi due mesi, ho continuato a leggervi e adesso sono di nuovo a chiedervi "consiglio":
ma quanto CAVOLO ci vuole a dimenticarsi di una persona????
2 mesi sono un po' pochini per archiviare tutto ma io mi sono rotta!!!
sto peggio ora che 2 giorni dopo "l'abbandono"...non ce la faccio +, ed il brutto è che non riesco a vedere via d'uscita!!!
mi sento solaaaaaaaa solaaaaaaaa

...ditemi che d'un tratto questo stato d'animo svanirà nel nulla...
Per dimenticare alcune persone non basta una vita intera. Quello che cambia col tempo è invece il ricordo. Da struggente si fa poco a poco sempre un pò meno amaro. Fino in alcuni casi a diventare addirittura dolce.
E' solo una questione di tempo...Intanto però bisogna continuare a tenere il cuore e il cervello sempre impegnati..Perchè il tempo che si perde dietro un ricordo non ci viene restituito da nessuno. Nella vita i tempi di recupero non esistono

Buscopann
 
O

Old TurnBackTime

Guest
a volte...

cose nuove...
diciamo di si, e che avendo anche tutti gli amici in comune non è poi facilissimo, intanto esco quanto lui non c'è, mi imbuco a compleanni, feste e cose varie di amici di amici, mi sono iscritta a yoga, per me tutto questo è uno sforzo grandissimo, visto che per spiccicare parola con qualcuno mi servono uscite su uscite!!!
tutti mi fanno i complimenti per come sto reagendo, però i mi sento sempre più vuota e sola, e nonostante tutti gli sforzi che sto facendo tutto va sempre più male...


A volte anche in mezzo a 300 persone ci si sente soli....non conta chi hai intorno....se non sei tu la prima a voler superare tutto...non c'e' scampo...
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top