Dimenticare un tradimento ?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
F

FA.

Guest
Sono certo che il tradimento non solo non riusciamo a dimenticarlo, ma vale anche la pena ripensarci ogni tanto.


Dopo oltre 2 anni nonostante le vendette riuscite ma senza alcuna soddisfazione che durasse più di 5 minuti, ? sono ancora assetato di vendetta ? però questa volta senza capire il perché e rivolta a chi ?
 
F

FA.

Guest
Effettivamente Marì ho notato l'attinenza a questo post.


PS: siamo allora saggi ? Certo che sì !
 
O

Old Addos

Guest
Vendetta ?

Credo che non si debba dimenticare un tradimento , perchè se ne possono trarre stimoli positivi ;

quando subiamo un torto - quindi anche un tradimento - pensiamo sempre che lo stronzo è l' altro , senza mai porci la domanda : perchè lo ha fatto ?
 
F

FA.

Guest
Addos ha detto:
............, senza mai porci la domanda : perchè lo ha fatto ?
Ciao Addos, ? come, ? ?porci la domanda? !?!




Il perché della ragione che uno/una tradisce è del tutto inutile saperlo, ? dato che è ovvio: Perché gli andava di ?sollazzarsi? o ?uccellarsi? un po?.



Se c?era qualcosa che non andava nella coppia, o si tenta di risolvere ? o ci si lascia ... punto.

Credo che, se ci sono dei problemi, ? è certamente stupido aggiungerne un altro alla lista, ? e di una portata devastante come le corna.


E? vero anche, che aggiungere un problema simile è un modo come un altro per chiudere con una ?falciata? definitiva. Anche se mi è oscuro il fatto che quando sono scoperti (traditori e traditrici), ? finiscono tutti per piangere e supplicare.
 
O

Old Addos

Guest
per FA.


Non la farei così semplice , nè sarei così categorico ;

se tutte le coppie dovessero " scoppiarsi " ad ogni motivo di attrito , saremmo un universo di single ;

non credo nemmeno che il tradimento sia sintomo di troiaggine ( anche dell' uomo ) , è semmai la spia di un disagio all' interno della coppia ;

se qualcosa non va , sei giocoforza più sensibile alle lusinghe esterne ;

per questo parlavo di stimoli positivi : il sospetto o la scoperta del tradimento , possono rivelarsi lo strumento per vedere bene all' interno del rapporto con il proprio partner ed eventualmente correggere la rotta ;

questo presuppone però una grande capacità di " astrazione " , dimenticando cioè il torto subito e guardare positivamente in prospettiva ;

certo è che se , dopo due anni , sei ancora a macerarti e a meditare vendette , credo bene che non potrai mai essere d' accordo con questa idea ;

è un peccato , in questo modo vivi male in prima persona e fai vivere male chi ti è accanto , figli compresi.
 
F

FA.

Guest
Se rileggi il tuo post Addos, al primo paragrafo hai detto tutto.



Per il resto se ne possono dire di pro e contro.



La tua prima frase la considero perfetta.


 
O

Old Addos

Guest
per FA.


Speriamo che intervengano anche altri , sennò - a forza di raccontarcela fra te e me - comincerò a credere di essere un povero matto.
 
N

Non registrato

Guest
Addos ha detto:

Speriamo che intervengano anche altri , sennò - a forza di raccontarcela fra te e me - comincerò a credere di essere un povero matto.
Ma non possono intervenire altri, ... siamo in pochi a sapere che esiste questo Forum. Anzi, deve rimanere segreto.

La prima regola è: non dire a nessuno che esiste questo forum.
La seconda regola: ... ne ho solo una di regola a dire il vero.

Vabbè, ... ho fatto il Concorso per rimediare, ... se qualcuno vince, ... scappo alle Bahamas.
 

Bruja

Utente di lunga data
Bahamas

E credi di cavartela così!!!
A parte che mi pare che qui la campana sia sempre quella maschile................ma ci avete fatto caso che abitualmente il tradimento ha una percentuale maggioritaria di questo tipo:
un uomo tradisce la partner, la partner se se ne accorge ribalta il mondo, e appena la cosa è scoperta..........l'amante o viene velocemente scaricata o...........la si conserva in modo sempre più nascosto.
Io sono una donna, forse anomala, ma penso che quando un tradimento è scoperto gli si toglie romanticismo e poesia, quindi se continua, resta spesso un vedersi di rimessa, mascherato da grande amore...........solo che se lo fosse davvero, si mollerebbe tutto.
Ergo penso che se fossi io l'amante, sarei una jena per la presa di coscienza di essere trattata come una "utile personcina" ad hoc!
Concludo, da parte offesa che me ne faccio della vendetta quando l'oggetto delle mie eventuali pene è così combinata? Meglio valutare cosa posso fare della mia vita dopo aver realizzato chi ho accanto; le energie non si disperdono con una vendetta che non risolve ed è autofagocitante, piuttosto si veicolano verso una ricostruzione di se stessi ed una riproposta di qualità di vita che, se in passato è stata carente ed ha lasciato i prodromi per una crisi, possa ricondizionare eventualmente la coppia in una nuova via binaria, oppure un mancanza di risposta si lascia che chi ha preso viottoli tortuosi con improbabili destinazioni, continui fra sterrato e sassi ......forse è la sola strada che sa percorrere; in fondo preferirei chi avesse il fegato di chiudere per amore di un'altra, che chi tiene il piede in più scarpe perchè quando deve decidere in che scarpa stare, capita che resti a piedi......nudi!!!
Bruja
 
O

Old SaraJ83

Guest
Sono stata lasciata da una settimana da un ragazzo con cui stavo da 6 anni.Lui dice che mi ha lasciata xchè lo assillavo troppo.In realtà mi hanno detto ke aveva un'altra tempo fa e da allora nn mi fidavo più di quello che mi diceva e così lo chiamavo spesso_Ora lui dice che l'altra era solo un'amica e che l'ha mandata via ma che ora vuol stare solo.Lunica persona che soffre sono io che lo avevo già perdonato altre volte in 6 anni. Sono forse una stupida x averlo perdonato altre volte?
 

Bruja

Utente di lunga data
Sara

Oddio non è che questo giovanotto sia una perla di virtù se lo hai dovuto perdonare altre volte; quello che mi domenderei però è una semplice frase: perchè ho potuto/dovuto perdonarlo più volte?
Credo che la vera questione sia la tua scarsa autostima. Scusa se sono categorica, ma un tradimento lo si perdona una volta, la seconda non è perdono ma lassismo. E lui ci marcia, tanto ha visto che con quattro moine ti compra........
Non so tu, ma per me vorrei una qualità di vita di coppia leggermente superiore; sai in fondo se in una coppia manca l'affidabilità e la capacità di credere o ricredersi, che resta? L'amore?
Ma quale? Il tuo immagino, perchè quello di lui lo chiamerei con molte definizioni tranne questa.
Bruja
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top