Datemi un consiglio...

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Old ^roberta^

Utente di lunga data
Ragazzi, mi trovo in una situazione decisamente inaspettata!

Vi spiego: un mio caro amico, Luciano, fa il fotografo, e qualche tempo fa mi ha confidato che che si diletta anche in nudo femminile.

Pensavo fosse un commento casuale, ma non era così: qualche giorno fa mi ha chiesto se volessi essere la sua prossima modella, perchè a suo dire ne ho tutti i requisiti. Si tratterebbe di non più di una decina di appuntamenti nel suo studio, ovviamente gratis da ambo le parti, per creare un album strettamente privato (una copia a me, una a lui, niente più).

Sono sicura dell'assenza di "secondi fini" da parte di Luciano perchè credetemi, lo conosco da anni ed è una persona sincera e schietta... direi limpida. Sul fatto, poi, che abbia tenuto sempre per sè gli album creati, non ho dubbi... mai ne avevo sentito parlare.

Ciononostante, come potete capire, mi sono sentita parecchio imbarazzata... ovviamente lì per lì non gli ho dato una risposta, ma mi sono promessa di ripensarci.

Beh, vi dico la verità: l'idea mi stuzzica molto. Non tanto per "esibizionismo" (non ne sono affatto malata), ma perchè, in qualsiasi ambito della vita, amo molto "osare" e fare esperienze nuove.

Ho accennato la cosa al mio fidanzato, ma ahimè, da subito ho capito che è del tutto contrario... più per gelosia che per altro.

Consigliatemi: lo faccio lo stesso, di nascosto a lui? O rinuncio? Però che peccato sarebbe... non credo mi capiterà un'altra occasione così!
 

Insonne di Seattle

Utente di lunga data
Lascia stare. Ho moltissimi amici fotografi che si trombano le loro modelle.
se consideri pure che le foto sono solo per te e per lui, il doppio fine di luciano mi pare evidente.

Il tuo ragazzo prima o poi lo verrebbe a sapere e tu mineresti il rapporto solo per il tarlo del dubbio (hai presente "Otello"?).

se vuoi un book serio, vai da un fotografo professionista che non è un tuo amico, ASSIEME al tuo ragazzo.
 
O

Old légère

Guest
Cara Roberta,

non essere così sicura delle buone intenzioni del tuo amico Luciano...non si sa mai! (per curiosità, a te lui interessa?)

Le foto io non le farei, ma se proprio non riesci a dire di no, non tenerlo nascosto al tuo ragazzo. Non è bello, no.
Si potrà incazzare, ma mentirgli sarebbe davvero brutto (se lo ami davvero, ancora peggio).

Potresti pentirti...per aver mentito...per essere scoperta in un futuro più o meno prossimo, etc.

Baci
Légère
 

Old ^roberta^

Utente di lunga data
Insonne di Seattle ha detto:
se consideri pure che le foto sono solo per te e per lui, il doppio fine di luciano mi pare evidente.
Forse mi sono spiegata male. "Solo per me e per lui" nel senso che, proprio per un fatto di privacy, le sue foto di nudo le fa vedere solo ai suoi amici fotografi... è ben diverso dal vantarsi con gli amici di aver avuto una ragazza nuda ai suoi piedi!

Credetemi se vi dico che sulla "purezza" dei suoi intenti metterei una mano sul fuoco... siamo amici da molto e lo conosco molto bene. Se avesse avuto interesse per me avrebbe avuto anni per farsi avanti... il suo interesse è soltanto professionale.

E credetemi se vi dico che l'idea di farmi delle foto di nudo artistico mi intriga sempre più...
 
O

Old légère

Guest
OK, Roberta,

credo che Luciano sia amico vero e il suo intento non è provarci; credo anche che il discorso 'per me e lui' sia privacy (lo avevo capito), e che le foto ti interessino sempre più...

E tu credimi se ti dico che fare questa cosa tenendola nascosta al tuo ragazzo non è una bella idea...

So che è la soluazione più facile, perchè tu fai ciò che vuoi senza far soffrire lui (se non lo viene a sapere)...ma, per me, non è un granché...

Sinceramente
Légère
 
N

Non registrato

Guest
l'errore più grave è stato chiederlo al tuo fidanzato: era ovvio che ti avrebbe detto no.
Farlo di nascosto dopo averglielo chiesto e aver ricevuto un rifiuto è quanto di peggio tu possa fare. Se un giorno si venisse a scoprire la risposta potrebbe essere: allora che me lo avevi chiesto a fare, se avevi deciso di farlo comunque.

Poi che sfizio c'è se nessuno potrà mai vederle???
 
O

Old manuele67

Guest
sotto, sotto

non ci sarà che stuzzica l'idea di mettere alla prova Luciano, se riesci a stuzzicarlo.... e poi al massimo dire ma no Luciano dai.....

Ma forse sono io troppo porcellino...
 
P

Persa/Ritrovata

Guest
ATTENTA

Roberta,
mi sembri molto ingenua! Frequentare questo forum non ti è servito a niente ? Se possono tradire mariti e mogli dopo promesse ..vita in comune ..figli ..tu ti fidi di uno che vuol fare foto artistiche!? Oltretutto all'insaputa del tuo attuale fidanzato?! Le foto rimangono per sempre! Immagina se tornassero fuori quando sarai madre con i tuoi figli..immagina cosa proveresti se le vedessi di tua madre? Le foto fatte sono sempre lì e potranno essere usate contro la tua volontà..e contro di te. Anche se ora Luciano ti sembra affidabile (già la proposta è poco affidabile: per avere una modella bisogna pagarla!) ..potrebbe per mille motivi suoi non esserlo più in futuro..
Pensaci bene!
 

Old ^roberta^

Utente di lunga data
Non registrato ha detto:
l'errore più grave è stato chiederlo al tuo fidanzato: era ovvio che ti avrebbe detto no.
Farlo di nascosto dopo averglielo chiesto e aver ricevuto un rifiuto è quanto di peggio tu possa fare. Se un giorno si venisse a scoprire la risposta potrebbe essere: allora che me lo avevi chiesto a fare, se avevi deciso di farlo comunque.
Beh, io gli dico sempre tutto. Speravo che mi dicesse di sì, ma, ahimè, la gelosia è stata più forte di lui. La mia domanda è: devo permettere che la sua gelosia mi fermi?

Poi che sfizio c'è se nessuno potrà mai vederle???
Le foto le faccio anzitutto per me stessa, anche per mettermi alla prova in una situazione nuova. Quanto alla privacy, questa è per due motivi: anzitutto, ora come ora, non mi va che mie foto nude facciano il giro della Rete... e secondo, se lo faccio, il mio fidanzato non lo saprà.
Nulla però mi vieta di mostrare le foto - per dire - alle mie amiche. Insomma... tutto dipende da me!

manuele67 ha detto:
non ci sarà che stuzzica l'idea di mettere alla prova Luciano, se riesci a stuzzicarlo.... e poi al massimo dire ma no Luciano dai.....

Ma forse sono io troppo porcellino...
Sbagli di grosso.
 
O

Old manuele67

Guest
foto fidanzato

Anche se magari non è un ottimo fotografo, puo sempre fare un corso di fotografo per hobby o leggero un libro di fotografia, perchè non proponi al tuo fidanzato di farti delle foto di nudo artistico, così ti togli lo sfizio delle foto senza ingannarlo.
 
O

Old 666

Guest
^roberta^ ha detto:
Beh, io gli dico sempre tutto. Speravo che mi dicesse di sì, ma, ahimè, la gelosia è stata più forte di lui. La mia domanda è: devo permettere che la sua gelosia mi fermi?

Le foto le faccio anzitutto per me stessa, anche per mettermi alla prova in una situazione nuova. Quanto alla privacy, questa è per due motivi: anzitutto, ora come ora, non mi va che mie foto nude facciano il giro della Rete... e secondo, se lo faccio, il mio fidanzato non lo saprà.
Nulla però mi vieta di mostrare le foto - per dire - alle mie amiche. Insomma... tutto dipende da me!

Sbagli di grosso.

non farti legare da chi non ha capito, tu hai chiesto alla persona che ami cosa ne pesava, ma lui non ha capito affatto i tuoi motivi.

questo non vuol dire che tu lo ami, ma la vita è la tua ed devi essere fiera di questo, un girono quando sarai più in la con gli anni, guarderai gli scatti del tuo bellissimo corpo che ti ricorderanno molti momenti della tua vita che avevi dimenticato....

fidati dai retta solo a te stessa....

666
 

Old ^roberta^

Utente di lunga data
Grazie a tutti! Vorrei sentire anche qualche parere dalle donne più in vista (
): Bruja, Lettrice, Verena, Margy... volete tirarvi indietro dal dire la vostra proprio adesso?
 
O

Old Margy

Guest
Ciao
, io qualche foto senza veli, me la sono fatta fare...qualche tempo fa, ma da mio marito però...quando ancora c'era un bel feeling...così per gioco...eravamo lì a farci un pò di coccole e lui "dai posso fotografarti?" e io ho giocato con lui.
La tua situazione è un bel pò diversa
...io non ho una grandissima considerazione degli uomini o meglio, sono dell'opinione che nella migliore delle ipotesi ci stanno sempre provando un pò...quindi...vedi te...se sei certa che non voglia altro da te (che tu non voglia) e sei abbastanza sicura di te da farti fotografare da un uomo che non è il tuo uomo, fallo.
Secondo me, devi però considerare l'idea di parlarne con il tuo ragazzo, altrimenti dovesse mai, in un futuro, venirlo a sapere, avrebbe tutte le ragioni per sentirsi "tradito"...piuttosto, informalo, fallo arrabbiare, ma parlane con lui, in fondo se l'idea è solo quella di fare delle foto...anzi magari potrebbe venire con te così, probabilmente sarebbe geloso uguale, ma potrebbe controllare la situazione.
Per quanto riguarda le foto in sè, che male c'è? Non credo ci si debba vergognare...se hai un buon rapporto con la tua fisicità, avrai un bel ricordo
, in fondo non si sta parlando di foto porno
...e poi mi sembra di capire che te le VUOI fare, se pensandoci credi di non poterti fidare o sentirti a tuo agio, ok, rinuncia...considera solo che se questo Luciano è tuo amico, forse sarà un pochino imbarazzante, perchè pensare di farle è una cosa, farle veramente è un'altra...io, ad esempio non riuscirei mai a farlo con qualcuno con cui non ho una profonda intimità...
In bocca al lupo!
 

Lettrice

Utente di lunga data
Quando studiavo all'uni per raccattare soldi feci la modella di nudo per diversi pittori...e anche per una scuola di pittura..immaginate stare nudi di fronte a 30 20enni...bha' 120 mila vecchie lire all'ora si poteva anche fare...

Ma non so perche' la fotografia mi sembra troppo attinente alla realta' quindi ho sempre rifiutato...poi il tuo amico e' un fotografo principiante e ci sta solo provando...io direi di no

Per quanto riguarda il tuo ragazzo cosa t'aspetti che ti dica si cara fatti fotografare nuda solo per diletto?

Il mio all'epoca non disse niente perche' pittore lui stesso altrimenti e' difficile da accettare
 

Bruja

Utente di lunga data
Nudo?

Non volevo rispondere perchè questa donmanda è di attinenza talmente intima che mi pareva dovesse riguardare una decisione che dovevi "sentire dentro".
Comunque se il mio parer può avere qualche peso lo darò, ma per motivazioni così sarai tu a ragionarci e non sarà l'opinione di altri, senza eccezione alcuna, a scegliere:

1) La cosa ti intriga ma non sei tu ad avere avuto l'idea iniziale
2) Il tuo amico è al di sopra di ogni sospetto ma il problema qui non è il sospetto ma la opportunuità delle domanda. Un fotografo chiede a chi presume sia disponibile e attraente, e non mi pare che abbia pensato ad altro che alla sua utilità professionale.
3) Sulla sua buonafede comunque ti rimando a chi ti ha detto di non presumere nulla, il fiammifero vicino al calore a volte si accende per autocombustione.
4) Quale garanzia hai che quelle foto non appariranno, la parola e le promesse? mah!!! A questo punto tanto vale che, se davvero hai questo ghiribizzo ti faccia fare un servizio fotografico a pagamento del quale avrai foto e negativi...... e tranquillità!!! Non sarebbe lo stesso per te?
5) Ora divento sgradevole ma tant'è, tu facendolo per amicizia sei gratis........... se il tuo amico dovesse fare servizi con professioniste o modelle, ovviamente dovrebbe sborsare un cachet....

Ti ho esposto i fatti, magari non sono stata troppo ottimista, potrebbe anche essere che tu riesca ad avere un bel servizio fotografico, il tuo amico si eserciti e migliori la sua esperienza, non sarà divulgato resterà fra voi.............. si ok, ma a che scopo farlo allora? Perchè lui faccia pratica e tu ti levi uno sfizio? Strana amicizia ed ancor più strano amore il tuo che non tiene conto del parere del tuo fidanzato; se glielo hai chiesto è perchè ci tenevi, quindi adesso devi decidere a cosa tieni di più.............
Come vedi hai parecchie risposte da darti e anche se è fatale che una qualche opinione ti sia stata suggerita, hai facoltà di decidere liberamente; ad un patto però, che tu sia pronta a caricarti delle eventuali imprevedibili conseguenze, sia col tuo amico che col tuo ragazzo, mentre con la tua coscienza e la tua inclinazione puoi decidere già da ora.
Bruja
 
F

Fedifrago

Guest
Credo che in fondo Roberta si aspettasse una maggior apertura mentale da parte del suo fidanzato.

E a mio parere che rivendichi giustamente una propria "libertà di agire", di far ciò che le piace senza tuttavia ledere alcun obbligo riguardo al rispetto per il di lei fidanzato.
Che torto gli farebbe? Ammettere che il farsi fotografare nuda sia per lui lesivo è come accettare che lui abbia diritti sul corpo (o anche solo l'immagine) di lei. Non è questa una coercizione?

Partendo dal presupposto che non vi sia nulla di "illecito" (possibile tradimento), credo che Roberta, se davvero lo vuol fare, perchè se ne sentirebbe gratificata anche solo a livello di ego personale, non potrebbe esser considerata in torto se mettesse lui nella condizione di scegliere se presenziare o meno.

Chissà perchè, mi viene in mente quella pubblicità del the freddo dove lo stereotipato siculo a lei che dice "Antò, fa caldo" le dice "E copriti!!" perchè è un pò scollacciata!


O al marito che vietasse alla moglie di prendere il sole in topless mentre invece lei lo desiderasse fare.
 
F

Fedifrago

Guest
aggiungo..

Non son invece assolutamente d'accordo sul farlo senza dirglielo.
Questo sarebbe un inganno. Se sei convinta che non ci sia nulla di male è giusto farlo "alla luce del sole" a costo di sostenere con forza la tua convinzione e farci una bella litigata.
 

Bruja

Utente di lunga data
Feddy

Farlo senza dirglielo è il solo modo che lei haper farlo, diversamente lui non glielo concederà!
Abbiamo fatto mille bei ragionamenti ma la realtà è questa, tu hai ragione, ognuno deve poter esercitare il libero arbitrio, ma se una persona per amore non se la sente e la gelosia lo attanaglia, come si risolve la questione?
Qui non si tratta di libertà, ma di rivendicazione di qualcosa che, se attuato, ferirà il fidanzato................. giusto o sbagliato lei deve sapere cosa le costerà.
Come dici giustamente, è un diritto di libertà di scelta ma, in una coppia, la libertà è la mediazione fra due libertà individuali che cercano di amalgamarsi e non ferirsi. Non accettare che la propria ragazza posi nuda più che essere retrogrado penso sia sintomo di riservatezza e non soltanto di bieca gelosia, ma ovvio che ognuno la vede come preferisce.
Io che quelle foto non circolino non ci crederei neppure sotto giuramento!!!! Anche fornisse i negativi chi saprebbe quante copie possano esisterne!
Visto che pensiamo male del ragazzo che è geloso e biecamente restrittivo, perchè mai dovrei pensare bene del fotografo, a mio avviso, furbetto!
Bruja
 
F

Fedifrago

Guest
Conosco un pò quel mondo e posso ragionevolmente pensare che lo possa fare sia per non pagare una modella "vera" che per esercitarsi o cmque farsi un proprio book di presentazione a riviste o altro.
Non è così inusuale e seppur non potendo mai averne la certezza assoluta, non vedrei secondi fini.
Nel minimo comunque, mi farei firmare un impegno SCRITTO a non pubblicarle nè a farne un qualsiasi uso commerciale, vietandone espressamente la possibile divulgazione.
 
P

Persa/Ritrovata

Guest
fidarsi è bene ma..

Vorrei ricordare su che forum siamo!
Se ci si dovesse fidare di chi ha preso un impegno scritto, controfirmato da testimoni, di fronte ad amici e parenti...questo sito non esisterebbe!
Suppongo che qualcuno possa suppormi bacchettona, ma è quanto di più lontano da me una mentalità del genere; solo sono ..oltre la maggiore età e ..appena ho saputo del tradimento di mio marito sono andata a controllare che le foto che mi aveva fatto fossero al loro posto (ovvio non parlo delle foto delle vacanze!)!
Come dice Bruja (sempre giustamente ) non è questione di senso di proprietà o di moralismo, ma del valore e del rispetto dell'intimità che il tuo fidanzato, Roberta, possiede in misura diversa da te ...o forse no .. Se fosse lui a farsi fare le foto da un'amica fotografa che poi le mostrasse SOLO a sue amiche e amici fotografi a te non darebbe nemmeno un po' fastidio?
Se è l'idea di sentirti abbastanza bella per essere fotografata nuda perché non te le fai fare dal tuo fidanzato? (Ammesso di fidarsi...ma io ora non so più di chi posso fidarmi ..capite bene)
Vuoi una conferma del tuo essere bella e sexy ? Vuoi un ricordo per quando "tutto" sarà crollato? Quando tutto sarà degradato dal tempo (molto meno di quanto immagini da giovane..dipende da come eri da giovane ..salvo casi sconvolgenti tipo Laura Antonelli.. ci si "mantiene" piottosto a lungo) non ti interesserà vedere le foto..ma ti preoccuperà molto di più come hai vissuto le tue relazioni e quel che hai costruito (ti assicuro..a me non interessa nulla guardare quanto ero carina..sono invecchiata, ma non così tanto da essermene dimenticata :-D )
Ma forse è più naturale fare quel che si ha voglia senza preoccuparsi delle possibili conseguenze, ma, purtroppo, le conseguenze sono spesso quelle che non ci si aspetta.
Ma se veramente ti fidi..
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top