Da non perdere Bocelli - Fiorello

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Lettrice

Utente di lunga data
...ohhh avevo le lacrime ...
 
O

Old Fa.

Guest
Sono proprio partito per questa cosa, ... trovo che l'ha rancontata da dio Bocelli.

Comunque, l'ascolto abbastanza regolarmente, ... mi piace sempre.
 

Lettrice

Utente di lunga data
credo proprio che renda cosi' bene perche' e' Bocelli a raccontarla...ha una voce cosi' seria...
 
O

Old Fa.

Guest
Lettrice ha detto:
credo proprio che renda cosi' bene perche' e' Bocelli a raccontarla...ha una voce cosi' seria...
Hai ragione Lettrice, ... se fosse stato Fiorello non c'era quella cosa particolare. E' vero, ... perchè nessuno si aspetta che Bocelli possa raccontare una barzelletta.

E poi, io non so raccontarle (ma proprio nessuna), ... sono sempre affascinato da chi ci riesce. Però una o due, ... non dieci, ... se rido per la prima non significa che voglia spararmene altre all'infinito. E' che quando rido per una barzelletta vogliono subito raccontarmene una seconda che di solito fa pietà. E' triste dirgli che mi piaceva solo quella per cui ho riso.

Comunque, sebbene Bocelli non abbia la voce di Pavarotti (molto più potente), ... lo preferisco.
 

Bruja

Utente di lunga data
Fa

Per piacere, accetto che tu dica che preferisci Bocelli, ammetto che ogni gusto è personale e quindi non discutibile, ma non facciamo confronti impossibili.............
non ho grande simpatia per Pavarotti e se negli ultimi 10 anni non avesse cantato era pure meglio, ma le sue incisioni dal 65 al 85 sono da lasciare stare.
Quanto alla potenza forse confondiamo il timbro, che è più corposo e pieno, in qualche modo più "scuro" e meno cristallino quello di Bocelli, però è un ottimo vantante con timbro tenorile.............. stop.
Per essere cantante lirico bisogna avere qualcosa in più.......... messa di voce, distribuzione del fiato, legato, arpeggi vocali, siofficità di emissione, acuti "tenuti" e non lanciati............ quindi Bocelli non potrà mai cantare un'opera. Ha provato con Bohème, ha capito che era meglio desistere perchè i suoi colleghi lirici veri lo sovrastavano e perchè poteva solo registrarla, non ce la fa a tenere tre ore filate di canto operistico.
Questo lo dico solo perchè ha una notorietà che deriva più da battage pubblicitario che da qualità intrinseche.
Capisco che disturberò molte persone, ma poichè sono piuttosto preparata in questo campo, nessun vero appassionato lirico vi dirà che Bocelli è un grande in questo campo, è un perfetto cantante popolare, leggero ad impostazione classica. Tutti i cantanti degli anni venti o trenta cantavano come lui, basta confrontare le sue raccolkte di canzoni classiche e quelle di cantanti di quell'epoca............... e loro non ci perdono nel confronto.
Mi spiace di essere così drastica, ma io guardo l'arte in sé e per sé, ed il fatto che poi sia anche cieco, mi fa apprezzare la sua capacità di gestirsi (lavora per l'agenzia di Pavarotti che l'ha lanciato), ma non interferisce di una virgola sul suo canto.
Quanto a potenza vocale, parliamo di un cantante che non mi faceva inpazzire ed aveva un timbro da lirico leggero, ma appunto per potenza vocale e capacità di tenere i fiati, un Claudio Villa avrebbe polverizzato qualunque Bocelli. Può non piacere ma questa è la realtà a livello tecnico.
Bruja
 
O

Old Fa.

Guest
Bruja

Ma dai carissima, ? mica sono un esperto
, ? dico solo che mi è più simpatico Bocelli, ? poi per la voce per me è più potente quella di Pavarotti, i termini tecnici da usare onestamente non li conosco, come non riuscirei a riconoscere un talento nemmeno se mi cantasse nelle orecchie.


Mentre invece, la musica italiana degli anni passati era come quella di oggi ?Siamo una squadra Fortissimi? (che varcano i confini italiani una volta ogni 10 anni); melodie pallose che se questa (squadra fortissimi) non fosse ignorante e demenziale finirebbe per fare da colonna sonora in qualche fiction tipo ?I Carabinieri? o ? Montalbano ? sogno?.

Invece di cantare le tresche di Calciopoli, questo, ? dovrebbe spiegare che tresche girano a Musicolpoli, ? per arrivare a far rimbombare questo orrore nel cervello degli italiani a tutte le ore del giorno.
 

Bruja

Utente di lunga data
Tranquillo.......

Lo sai che con la musica mi faccio prendere la mano............ divento più brontolona del solito

Comunque hai ragione da vendere, ma tant'è, dal momento che questa gente vende e quindi c'è chi compra i loro "prodotti" siamo alla solita considerazione "domanda offerta" = legge di mercato. Se poi il mercato ha un Q.I. pari ad un prefisso telefonico non è che ci si possa fare più di tanto!!!!
Salutoni affettuosi
Bruja
 
O

Old Fa.

Guest
Bruja ha detto:
Se poi il mercato ha un Q.I. pari ad un prefisso telefonico non è che ci si possa fare più di tanto!!!!....


Ma sai, difficile da dirsi se ci siano delle vendite o meno, ... in Italia non sarebbe tanto strano che poi sia unicamente millantato (il giorno stesso che è uscita tutti a dire "campione d'incassi", ... e quando l'hanno comprato ? Un'ora prima che si sentisse alla Radio ?


Ma no, sono certo che non è una questione di Q.I., è che se qualcuno tutto il giorno dice che uno è bello, questo è figo, ... quest'altro fa un cartone: uno potrebbe farsi convincere che sia così. Pubblicità Bruja, ... anche noi due se cantiamo la canzone del ballo del qua qua, ... se ci gonfiano per un mese in TV e in Radio, domani andiamo a Sanremo.
 

Bruja

Utente di lunga data
Fa

A Sanremo è molto difficile, io non so cantare (anche se immagino che la cosa non conti molto) e non ho le misure da valletta, ho una certa età e un moderato rispetto per me stessa............. per cui credo che quella via del successo mi sia preclusa....

Quanto a te, a meno che tu non abbia una voce eccelsa (sempre che conti) non sei ipocrita, non sei un pagliaccio, non hai doti da adulatore, propendi per una critica salace, mi dici cosa andresti a fare? Neppure come presentatore saresti accreditato....

Intendiamoci, niente da ridire sul successo di molte persone dello spettacolo, ma se ci fai caso sono ed hanno esattamente quello che si sono fatte bastare. Chi più chi meno!!!!!
Bruja
 
O

Old Fa.

Guest
Bruja

Chi se ne frega
, .... nemmeno io so cantare, basta che muoviamo la bocca e facciamo qualche smofia, ci pensano i tecnici del suono a fare il resto ?. E poi, dopo il TG come nuovi talenti oscurati dalla povertà (vivema per le strade senza un soldo cantando nelle metropolitane), ? è fatta, ? il pubblico ci amerà anche se invece di cantare facciamo le pernacchie: E? la legge dello ?Showbiz?, ? meno sai fare, e più fai ?.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Fa Bruja

Fermi tutti...non dimenticate il requisito numero uno per fare 'successo'...mostrare gambe, zinne e nascondere il cervello
 
O

Old Fa.

Guest
Lettrice ha detto:
Fermi tutti...non dimenticate il requisito numero uno per fare 'successo'...mostrare gambe, zinne e nascondere il cervello
Per me non c'è problema per il cervello, ... sono riuscito a renderlo invisibile
, ... le gambe forse, le zinne si rimedia.

La trovo difficile per Bruja, non resisterà mai a passare 30 secondi senza dire qualcosa di sensato. Bisognerebbe addestrarla a dire stupidaggini ... ma è una battaglia persa, non farà nemmeno finta.
 

Bruja

Utente di lunga data
Fa

Vedo che la fantasia non ti manca, mi piacerebbe davvero vederti sotto mentite spoglie di una popputa velina!!!!

Poi non esagerare sul mio buon senso, credo che in quel contesto diventi difficile a tutti dire tre baggianate ogni due parole, quindi temo che questo forum non sia dotato in tal senso.
Bruja


p.s. - Ultimamente stai deragliando spesso, cerca di fare il bravo ragazzo, se no mi obblighi a riaprire il Convento per farti rinnovare gli esercizi spirituali
 
N

Non registrato

Guest
Bruja ha detto:
Per piacere, accetto che tu dica che preferisci Bocelli, ammetto che ogni gusto è personale e quindi non discutibile, ma non facciamo confronti impossibili.............
non ho grande simpatia per Pavarotti e se negli ultimi 10 anni non avesse cantato era pure meglio, ma le sue incisioni dal 65 al 85 sono da lasciare stare.
Quanto alla potenza forse confondiamo il timbro, che è più corposo e pieno, in qualche modo più "scuro" e meno cristallino quello di Bocelli, però è un ottimo vantante con timbro tenorile.............. stop.
Per essere cantante lirico bisogna avere qualcosa in più.......... messa di voce, distribuzione del fiato, legato, arpeggi vocali, siofficità di emissione, acuti "tenuti" e non lanciati............ quindi Bocelli non potrà mai cantare un'opera. Ha provato con Bohème, ha capito che era meglio desistere perchè i suoi colleghi lirici veri lo sovrastavano e perchè poteva solo registrarla, non ce la fa a tenere tre ore filate di canto operistico.
Questo lo dico solo perchè ha una notorietà che deriva più da battage pubblicitario che da qualità intrinseche.
Capisco che disturberò molte persone, ma poichè sono piuttosto preparata in questo campo, nessun vero appassionato lirico vi dirà che Bocelli è un grande in questo campo, è un perfetto cantante popolare, leggero ad impostazione classica. Tutti i cantanti degli anni venti o trenta cantavano come lui, basta confrontare le sue raccolkte di canzoni classiche e quelle di cantanti di quell'epoca............... e loro non ci perdono nel confronto.
Mi spiace di essere così drastica, ma io guardo l'arte in sé e per sé, ed il fatto che poi sia anche cieco, mi fa apprezzare la sua capacità di gestirsi (lavora per l'agenzia di Pavarotti che l'ha lanciato), ma non interferisce di una virgola sul suo canto.
Quanto a potenza vocale, parliamo di un cantante che non mi faceva inpazzire ed aveva un timbro da lirico leggero, ma appunto per potenza vocale e capacità di tenere i fiati, un Claudio Villa avrebbe polverizzato qualunque Bocelli. Può non piacere ma questa è la realtà a livello tecnico.
Bruja
finalmente una che ci capisce qualcosa.
 
O

Old Fa.

Guest
Bruja ha detto:
Vedo che la fantasia non ti manca, mi piacerebbe davvero vederti sotto mentite spoglie di una popputa velina!!!!

Poi non esagerare sul mio buon senso, credo che in quel contesto diventi difficile a tutti dire tre baggianate ogni due parole, quindi temo che questo forum non sia dotato in tal senso.
Bruja


p.s. - Ultimamente stai deragliando spesso, cerca di fare il bravo ragazzo, se no mi obblighi a riaprire il Convento per farti rinnovare gli esercizi spirituali
Mah ? Bruja !?!

Io vedo solo che nel tempo tu non deragli mai, hai il controllo ? rimani ferma nelle tue posizioni o nei tuoi ragionamenti. Non s?increspa mai il tuo umore, almeno quello che si presenta agli altri, e quello che scrivi segue sempre un filo logico. Io alcune volte dopo aver riletto un mio post mi dico: "Ma che cazzo scrivi" !?!


Per me un simile controllo è impossibile, ogni 2 x 3 ho bisogno di finire contro un muro per vedere se sento ancora qualcosa. Decollo almeno una volta alla settimana, ? e non faccio molto per trattenermi.


Non era proprio un complimento il mio Bruja, ? ma forse un dispiacere, ... quello di non vederti mai fuori di testa
 

Bruja

Utente di lunga data
Fa

Non so se se hai assolto il servizio di leva ma, in caso, eri nel "genio guastatori"?.... si spiegherebbe in qualche modo la tua predisposizione a incasinarti gratis!


Il solito abbraccio sodale
Bruja
 
O

Old Fa.

Guest
Bruja ha detto:
Non so se se hai assolto il servizio di leva ma, in caso, eri nel "genio guastatori"?.... si spiegherebbe in qualche modo la tua predisposizione a incasinarti gratis!


Il solito abbraccio sodale
Bruja
Eh beh, ? come sempre Bruja arrivi molto vicino alle cose.


Non ho fatto proprio la leva ma mi sono arruolato in un Esercito diciamo non nazionale, ? e mi sono distinto nel ruolo di ...... disertore.

Sai, della serie: Mi sono rotto i coglioni, ?. taglio la corda, ? andate tutti affanculo. Le regole non sono mai state la mia forza (by Guerre Stellari)

PS: come sempre i miei numerosi angeli custodi hanno provveduto a levarmi dal ?petrame? ?. ed ho ottenuto la grazia dal presidente Chirac, ? avranno detto: Ma guarda le minchiate che fa, ? come si fa a non avere pietà !?!
 

Bruja

Utente di lunga data
Fa

Sei certo che la "grazia" non se la siano fatta loro a levarti dai ranghi. Mi sa che uno come te lo vedono esattamente come nella Legione vedrebbero la febbre gialla!!!


Tanto so bene che non te la prendi, tu sei come i gatti, comunque tu cada....... cadi sempre in piedi!

Bruja

p.s. Ho letto di recente un aforisma di Emmanuel Arène che sembra fatto per te che sui principi zoppichi parecchio di tuo, lo lascio in lingua perchè è chiarissimo e non perde la sua immediatezza:

"A force de s'appuyer sur les principes, ils finiront bien par céder !"
 
O

Old Fa.

Guest
Bruja

Credi che mi hanno liquidato Bruja ?... non mi piacerebbe pensare che non mi hanno ritenuto un disertore ... indispensabile.

Comuqnue era infatti in Legione Straniera, ... non so perchè non l'ho detto subito, ... tanto ci ho fatto solo le vacanze estive
Che manica di fulminati che erano, ... oltre a fare lo zerbino dell'esercito francese, ... si montavano la testa di cazzate assurde tipo "honneur e gloire", vabbè

Vero l'aforisma, ma io lo prenderei non solo alla lettera, potrebbe essere tradotto in generale così: "A furia di appoggiarsi sulle "persone", .... finiranno per cedere".

Come ti sembra ?

No anzi, ne ho una ancora più "bellissima": "Chi costruisce sulla gente, ... costruisce sul fango".

Questa non lascia dubbi
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top