da capire

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Pino

Guest
Ciao a tutti , vi invito ad una riflessione,
mia moglie, parlando di varie cose mi dice:
"Io perdono ma non dimentico,
tu non perdoni e non dimentichi."
Secondo voi a cosa può essere riferito se non a un tradimento?
Aspetto impressioni.
Ciao
Pino
 

Verena67

Utente di lunga data
Ciao a tutti , vi invito ad una riflessione,
mia moglie, parlando di varie cose mi dice:
"Io perdono ma non dimentico,
tu non perdoni e non dimentichi."
Secondo voi a cosa può essere riferito se non a un tradimento?
Aspetto impressioni.
Ciao
Pino
il TUO tradimento?
Bacio!
 

Tr@deUp

Utente di lunga data
Ciao a tutti , vi invito ad una riflessione,
mia moglie, parlando di varie cose mi dice:
"Io perdono ma non dimentico,
tu non perdoni e non dimentichi."
Secondo voi a cosa può essere riferito se non a un tradimento?
Aspetto impressioni.
Ciao
Pino
L'aspetto tradimento ci sta ma il riferimento potrebbe essere anche altro.

Che sia possibile dimenticare un torto, grave s'intende, subito, è piuttosto difficile, a meno di non esser dei santi ma il perdono porta con se quella specie d'oblio in cui il ricordo del torto subito resta salvo venir fuori a distanza alla prima occasione, segno che non si è perdonato davvero ma che il rancore covava sotto la cenere.

Perdonare deve quindi portare a dimenticare. Come si dice, metterci una pietra sopra. E soprattutto, non parlarne più!

Se tu, come ti fa osservare tua moglie, non solo non perdoni e non dimentichi è una conseguenza naturale. Come potresti perdonare qualcosa se ti ostini a ricordare un episodio che ti ha fatto del male?

Tradimento in questo caso? Forse, ma non necessariamente.
 
O

Old alessia76

Guest
Ciao a tutti , vi invito ad una riflessione,
mia moglie, parlando di varie cose mi dice:
"Io perdono ma non dimentico,
tu non perdoni e non dimentichi."
Secondo voi a cosa può essere riferito se non a un tradimento?
Aspetto impressioni.
Ciao
Pino
bhe la frase presa così puo essere riferita a ... tutto
tu cosa non perdoni e non dimentichi?
 
O

Old Pino

Guest
il TUO tradimento?
Bacio!
Il mio non di certo...per ora...
il suo mi resterà il dubbio tutta la vita,
forse il fatto di non perdonare, che mi ha detto mia moglie, è del suo tradimento,
quindi in caso la tradissi lei mi perdonerebbe...io no.
Quindi io tradisco mi amoglie, lei mi perdona,ma non dimentica, quindi non mi perdona affatto,lei mi ha tradito(?) e vorrebbe che io ragionassi come lei.
Sarò anche testardo,ma secondo me qualcosa ha fatto...è passato 1 anno,non so cosa farci, continuo ad esserne convinto.
Ma si sa, il divorzio, è roba da ricchi.
Ciao a tutti.
Ciao Verena.
Pino
 
O

Old Ari

Guest
Ciao a tutti , vi invito ad una riflessione,
mia moglie, parlando di varie cose mi dice:
"Io perdono ma non dimentico,
tu non perdoni e non dimentichi."
Secondo voi a cosa può essere riferito se non a un tradimento?
Aspetto impressioni.
Ciao
Pino
Ma tu non glie lo hai chiesto?
 
O

Old Ari

Guest
Il mio non di certo...per ora...
il suo mi resterà il dubbio tutta la vita,
forse il fatto di non perdonare, che mi ha detto mia moglie, è del suo tradimento,
quindi in caso la tradissi lei mi perdonerebbe...io no.
Quindi io tradisco mi amoglie, lei mi perdona,ma non dimentica, quindi non mi perdona affatto,lei mi ha tradito(?) e vorrebbe che io ragionassi come lei.
Sarò anche testardo,ma secondo me qualcosa ha fatto...è passato 1 anno,non so cosa farci, continuo ad esserne convinto.
Ma si sa, il divorzio, è roba da ricchi.
Ciao a tutti.
Ciao Verena.
Pino
lascio a Lilith la risposta.....
E forse chissà, anche a Iris, Cat...e altre/i....
 

Verena67

Utente di lunga data
lascio a Lilith la risposta.....
E forse chissà, anche a Iris, Cat...e altre/i....
Io non sono stata citata, chissà perché


Infatti sconsiglio il divorzio a Pino. Per cosa, per un sospetto?

Se non colgo male, con la moglie ha comunque un dialogo che continua, a differenza di altre situazioni (es. quella di Iosperiamo che me la cavo).

Perché mai dovrebbe sfasciare la famiglia!? Per arricchire gli avvocati e far finire i figli dallo psicologo?!

Metta a tacere il passato e guardi al futuro!
 

dererumnatura

Utente di lunga data
Ciao a tutti , vi invito ad una riflessione,
mia moglie, parlando di varie cose mi dice:
"Io perdono ma non dimentico,
tu non perdoni e non dimentichi."
Secondo voi a cosa può essere riferito se non a un tradimento?
Aspetto impressioni.
Ciao
Pino

Ma che frasi sono?Ma ti perdona di cosa?? e di cosa tu dovresti perdonare lei??
Mah..avrà visto troppe puntate di Marzullo...
 
O

Old Ari

Guest
Io non sono stata citata, chissà perché


Infatti sconsiglio il divorzio a Pino. Per cosa, per un sospetto?

Se non colgo male, con la moglie ha comunque un dialogo che continua, a differenza di altre situazioni (es. quella di Iosperiamo che me la cavo).

Perché mai dovrebbe sfasciare la famiglia!? Per arricchire gli avvocati e far finire i figli dallo psicologo?!

Metta a tacere il passato e guardi al futuro!
Vere ma che c'hai oggi?????
Non ti ho citata perchè.....tu sei per caso separata e non lo sapevo?
Era in risposta alla sua affermazione che il divorzio è roba da ricchi.
Mica l'ho scritta io questa cosa.
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Pino...

Secondo me è un tastare il terreno e visto che ti conosce ha sottolineato un lato del tuo carattere... quasi la cronaca di una morte annunciata...quella del vostro rapporto, se tu non riuscirai a voltar pagina.

E se non vi riesci, che ci stai a fare in quella situazione?
 

Verena67

Utente di lunga data
Vere ma che c'hai oggi?????
Non ti ho citata perchè.....tu sei per caso separata e non lo sapevo?
Era in risposta alla sua affermazione che il divorzio è roba da ricchi.
Mica l'ho scritta io questa cosa.
No Ari era una battuta la mia!! giuro!!!


Era una battuta perché tu sai sono un difensore - di solito - dei matrimoni. Non sono separata!

Tutto qui


Bacio!
 
O

Old Pino

Guest
Mia moglie mi ha detto :"niente, dicevo così per dire, la differenza tra me e te è quella che io perdono e tu no".
Il fatto che il divorzio è roba da ricchi mi sembra che lo avesse detto vrena o Bruja , io l'ho fatto mio.
All'amica che parlava solo di sospetto...non voglio rinavgare il passato,
ma una moglie che va a ballare per due sabati consecutivi e poi ti vengono a dire che è stata in auto con un amico mezz'ora alle 5 del mattino( fatto ammesso da mia moglie),
che trova una lettera nella sua auto scritta da lei su sue impressioni e che per un certo periodo ebbe uno strano atteggiamento ecc.ecc...ecc..,.
Io non sono mai stato alle 5 del mattino in auto con una mia amica.
Io penso che siccome lei sa che io non perdono,non ha mai ammesso anche se piccolo(bacio,carezza)il tradiemnto, che questo cruccio mi porterò finchè campo e lei lo sa benissimo che non le ho mai creduto alla storia che era depressa ,che aveva scoperto della sua malttia e si voleva svagare,che le ero mancato per 5 anni e cazzate varie,
adesso è apssato 1 anno e mi sono calmato, non ho dimenticato, solo che il tempo ha fatto la sua parte,ma quando stiamo in intimità,per me è diverso,non è più come prima....solo per un sospetto..
Ciao a tutti
Pino
 

Iris

Utente di lunga data
Non è che io sono contraria ai matrimoni!!! E' che sono contraria agli accanimenti terapeutici o peggio alla necrofilia!!!
Ma ognuno dovrebbe sapere a quale stato di vitalità è il proprio matrimonio....
 
O

Old Pino

Guest
Secondo me è un tastare il terreno e visto che ti conosce ha sottolineato un lato del tuo carattere... quasi la cronaca di una morte annunciata...quella del vostro rapporto, se tu non riuscirai a voltar pagina.

E se non vi riesci, che ci stai a fare in quella situazione?
Non ci riesco a voltare pagina e più volte mi tornano in mente gli incubi della scorsa estate,ci sto per problemi economici,prima di tutto, per i figli,i genitori e la casa,penso di non avere più amore, ma solo affetto,anche per i ricordi del passato.
Forse l'obiettivo di far crescer i figli è una cosa che condividiamo insieme,
ciao
Pino
 

Iris

Utente di lunga data
Pino

Che ti devo dire..se hai deciso di mantenere il rapporto, dovresti perdonare e lavorare seiamente per recuperare qualcosa...
Altrimenti il rancore non può che peggiorare.
Se tua moglie ora è rientrata nei ranghi...cerca di salvare il rapporto, ma con un atteggiamento più attivo, e non con la rassegnazione di chi non può fare altro...
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Non ci riesco a voltare pagina e più volte mi tornano in mente gli incubi della scorsa estate,ci sto per problemi economici,prima di tutto, per i figli,i genitori e la casa,penso di non avere più amore, ma solo affetto,anche per i ricordi del passato.
Forse l'obiettivo di far crescer i figli è una cosa che condividiamo insieme,
ciao
Pino
No, Pino, non credo proprio che sia così!


E sai perchè?

Perchè se così fosse questa cosa non continuerebbe a roderti l'animo, sarei già passato oltre, all'indifferenza!

Hai citato tre cose che mi incuriosiscono e se ti va potrebbero aiutarci a capire meglio.

Ti è stato riferito e lei ha ammesso ma solo un bacio e per il quale si è detta pentita giusto? Era collegato alla tua più o meno presunta assenza nei cinque ultimi anni (che se ricordo bene hai parzialmente ammesso)!?!?Da chi ti è stato riferito?

Hai trovato una lettera in cui lei parlava delle sue impressioni ma che evidentemente non faceva luce su ciò che c'è stato veramente: cosa diceva e in che termini ne avete parlato?

Dici che ancora state in intimità ma per te non è più lo stesso: E lei come ti sembra che la viva questa intimità?

Scusa in anticipo se posso sembrarti "invasivo"!
 
O

Old Ari

Guest
No, Pino, non credo proprio che sia così!


E sai perchè?

Perchè se così fosse questa cosa non continuerebbe a roderti l'animo, sarei già passato oltre, all'indifferenza!

Hai citato tre cose che mi incuriosiscono e se ti va potrebbero aiutarci a capire meglio.

Ti è stato riferito e lei ha ammesso ma solo un bacio e per il quale si è detta pentita giusto? Era collegato alla tua più o meno presunta assenza nei cinque ultimi anni (che se ricordo bene hai parzialmente ammesso)!?!?Da chi ti è stato riferito?

Hai trovato una lettera in cui lei parlava delle sue impressioni ma che evidentemente non faceva luce su ciò che c'è stato veramente: cosa diceva e in che termini ne avete parlato?

Dici che ancora state in intimità ma per te non è più lo stesso: E lei come ti sembra che la viva questa intimità?

Scusa in anticipo se posso sembrarti "invasivo"!
Feddy giusto per capire (infatti poi torniamo al problema di Pino), ma tu per tua moglie provi indifferenza? No giusto?
Nel senso l'indifferenza di cui parli è verso il fattaccio o verso la persona? Se è verso il fattaccio potrebbe anche definirsi perdono no?
 
E

Emmekappa

Guest
il suo mi resterà il dubbio tutta la vita,
forse il fatto di non perdonare, che mi ha detto mia moglie, è del suo tradimento,
quindi in caso la tradissi lei mi perdonerebbe...io no.
Quindi io tradisco mi amoglie, lei mi perdona,ma non dimentica, quindi non mi perdona affatto,lei mi ha tradito(?) e vorrebbe che io ragionassi come lei.
Sarò anche testardo,ma secondo me qualcosa ha fatto...è passato 1 anno,non so cosa farci, continuo ad esserne convinto.
Perché non le parli chiaramente? Sono cose che si sentono, e la colpa è da entrambe le parti. Anche se sono convinta che il tradimento sia il modo più superficiale per cercare di uscire dai problemi di coppia che abbiamo tutti prima o poi. Il mio ex marito mi ha tradita, ho perdonato ma non ho mai dimenticato. Adesso credo che non riuscirei a sopportare un tradimento, non dimenticherei e non perdonerei. Auguri Pino...
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top