Controlli in stazione

Pincopallino

Utente di lunga data
Sono appena salito su un treno che mi porta al Sud.
Entro in stazione, polizia mi chiede documenti.
Vado al tabellone, polizia mi chiede documenti e biglietto.
Vado al binario ed ai tornelli mi chiedono il biglietto.
Arrivo al binario e mi provano la febbre, ma non mi chiedono il GP, peccato ne ho 14 copie con me più le varie versioni telematiche su diversi device.
Lo avrei anche regalato alla bisogna.
Salito sul treno chiedo al capotreno se serve il GP.
Per ora no, quando passa il bigliettaio glielo mostra in viaggio.
E se non dovessi averlo?
La faremo scendere alla stazione successiva.

Ma ai tornelli, oltre al biglietto non potevano controllarlo li?
Boh.

Ora sono seduto e due donne stanno gia litigando, alle 7.13 perché una ha la mascherina abbassata.
Meglio non intervenire.

Oh che bello, il mio scomparto ha tutti e 4 i sedili occupati, belli vicini vicini.
Un po’ di calore umano finalmente….

Bon, dormo un po’.
A no, non posso, poi mi si seccano le lenti.
 

Lostris

Utente Ludica
Per me sul treno impossibile stare sveglia..
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Pure io ero rimasto che sui treni a lunga percorrenza il pass verde serviva
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Pure io ero rimasto che sui treni a lunga percorrenza il pass verde serviva
Si ma te lo chiedono quando il treno è partito. Tipo a me oggi la richiesta del GP assieme al biglietto è stata fatta poco prima di Bologna, partito da Milano, fermato a Reggio Emilia. Ora sono nella capitale, vicino vicino ad ARCI…😍
 

ologramma

Utente di lunga data
Si ma te lo chiedono quando il treno è partito. Tipo a me oggi la richiesta del GP assieme al biglietto è stata fatta poco prima di Bologna, partito da Milano, fermato a Reggio Emilia. Ora sono nella capitale, vicino vicino ad ARCI…😍
a me mi vedi in alto a destra
 

Pincopallino

Utente di lunga data
a me mi vedi in alto a destra
Ho appena finito di correre a piedi e mi son pure perso, mi son trovato vicino a un ministero in zona Eur, poi non avevo il cell e nemmeno l’orologio e così ho dovuto chiedere:

escusmi…noio volevam sauar…ma per andare dove voglio andare, dove devo andare? 😂😂😂
 

Orbis Tertius

Utente di lunga data
Ho appena finito di correre a piedi e mi son pure perso, mi son trovato vicino a un ministero in zona Eur, poi non avevo il cell e nemmeno l’orologio e così ho dovuto chiedere:

escusmi…noio volevam sauar…ma per andare dove voglio andare, dove devo andare? 😂😂😂
Cosa importa dove porta quella porta, l'importante è che porti da qualche parte.
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Immagino sia per evitare code e far perdere il treno alla gente. Però a quel punto tanto varrebbe non chiederlo proprio. Diciamo che è un modo per disincentivare il salire a bordo senza
Ai tornelli chiedono il biglietto che quasi tutti mostrano su telefono. Esattamente come il GP.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Immagino sia per evitare code e far perdere il treno alla gente. Però a quel punto tanto varrebbe non chiederlo proprio. Diciamo che è un modo per disincentivare il salire a bordo senza
mah, come presenti il biglietto, presenti il pass verde, contestualmente perderai forse 10 secondi a far tanto. siccome non parliamo di treni pendolari, ma di lunga percorrenza dove in genere si prenota in anticipo, il sito di trenitalia o quello che è potrebbe anche mettere una roba per cui tu in sede di prenotazione devi passare il QR Code del pass verde.

Poi sì chiaro che è meno palloso controllarlo una volta a bordo, se tanto sai che te lo chiederanno e non puoi stare chiuso al cesso per tutto il viaggio, in genere lo porti dietro.
 
Top