Come faccio a sapere se.....

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old cucciolotta

Guest
Scusate... sono nuova del posto....

Posso sapere se c'è un modo per sapere se una persona è legelmente separata dal coniuge senza dover ricorrere ad investigatori privati?


Grazie

Cucciolotta
 
O

Old Fa.

Guest
Scusate... sono nuova del posto....

Posso sapere se c'è un modo per sapere se una persona è legelmente separata dal coniuge senza dover ricorrere ad investigatori privati?


Grazie

Cucciolotta
Bella domanda, ... avrei preferito una domanda tipo la divisione dei beni e quanche sentenza, ... di gran lunga molto più facile in rapporto a questa.

Presumo che non sia possibile conoscere dal tuo bello la risposta esatta, ... essendo comunque un fatto ufficiale, ... ti consiglierei di perdere mezza giornata in Tribunale e fare domande negli uffici che ti indicheranno. La mattina è molto indicata per le informazioni

Una volta ho fatto in questo modo per scoprire la situazione di un appartamento pignorato, ... a casaccio .... ma funziona se vai tranquilla come se fosse un fatto del tutto naturale. Giri per il Tribunale e la risposta sono certissimo che l'avrai, ... un po' di fatica, un pochino d'insistenza, .... ma l'avrai di sicuro.

PS: spesa, togliedo il tuo caffè, ... zero totale. Ti puoi anche divertire a fare una cosa simile, ... è molto interessante la gente che lavora in Tribunale
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
semplice...


Scusate... sono nuova del posto....
Posso sapere se c'è un modo per sapere se una persona è legelmente separata dal coniuge senza dover ricorrere ad investigatori privati?​



Grazie​


Cucciolotta​

Telefona in orari "insoliti" se ha una moglie ...potresti non scoprirlo tu ..ma scoprirebbe lei di te e ...non vedresti più il presunto separato ..vero sposato bugiardo


 

Fedifrago

Utente di lunga data
Eddai P/R... sempre a pensar male tu!!!


Cucciolotta, è abbastanza difficile oggigiorno visto che per la privacy si può scegliere di non indicarlo neppure sui documenti di identità.

L'unica è, grazie a qualche conoscenza all'anagrafe, "sbirciare" il suo stato di famiglia (a girar per tribunali, come dice FA, rischi di consumar le scarpe... a meno che non conosci qualcuno a livello di archivio o segreteria).

In ogni caso, non sarebbe legale....
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
vedi?

Eddai P/R... sempre a pensar male tu!!!


Cucciolotta, è abbastanza difficile oggigiorno visto che per la privacy si può scegliere di non indicarlo neppure sui documenti di identità.

L'unica è, grazie a qualche conoscenza all'anagrafe, "sbirciare" il suo stato di famiglia (a girar per tribunali, come dice FA, rischi di consumar le scarpe... a meno che non conosci qualcuno a livello di archivio o segreteria).

In ogni caso, non sarebbe legale....
Il sistema più economico e rapido è il mio...

Mica è detto...magari è realmente solo e sarà molto contento della chiamata notturna.
Perché escludere che uno prenda coscienza che un rapporto è finito..lo chiuda e dopo, solo dopo inizi una relazione?

Dai io ci credo....uno su mille ce la fa
 

La Lupa

Utente di lunga data
Eddai P/R... sempre a pensar male tu!!!


Cucciolotta, è abbastanza difficile oggigiorno visto che per la privacy si può scegliere di non indicarlo neppure sui documenti di identità.

L'unica è, grazie a qualche conoscenza all'anagrafe, "sbirciare" il suo stato di famiglia (a girar per tribunali, come dice FA, rischi di consumar le scarpe... a meno che non conosci qualcuno a livello di archivio o segreteria).

In ogni caso, non sarebbe legale....
Ma scusa Trottolo, perchè illegale?

Io penso che se vai all'anagrafe e chiedi lo stato di famiglia di chiunque, te lo rilasciano.
O no?
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
no

Ma scusa Trottolo, perchè illegale?

Io penso che se vai all'anagrafe e chiedi lo stato di famiglia di chiunque, te lo rilasciano.
O no?
Sono dati sensibili protetti dalla privacy


 
O

Old LILA....

Guest
Sono dati sensibili protetti dalla privacy
SI ma se chiede il certificato di residenza storico non le faranno problemi e può provare anche lo stato di famiglia,ioper fare un favore ad una mia amica (lei lavorava e i certificati le servivano per la scuola dei figli)mi sono presentata per conto suo mi hanno chiesto solamente nome,cognome,data di nascita e la via dove abitava,comunque se è veramente seperato dovrebbe avere un certificato o un qualcosa di simili. Quando ho conosciuto il mio ragazzo si era separato legalmente da poco e siccome io ero diffidente lui mi ha mostrato un fascicolo dove si parlava della separazione e poi successivamente è andato dall'avvocato con me e dai loro discorsi ho costatato che non mentiva
 
O

Old cucciolotta

Guest
Difficoltà

In relazione alla verifica presso il tribunale... o mi sento davvero disperata o non credo che lo farò: la città presso la quale ha avuto luogo la separazione (a suo dire) è parecchio distante dal posto in cui sto io e, dati i miei impegni di lavoro, non ho la disponibilità di tempo per farlo.

In relazione al farsi mostrare dei doumenti... ecco... Lui esce da una storia che assomiglia ad una spy story e non accetta l'idea che qualcuno lo voglia controllare.

Per quanto riguarda i documenti anagrafici: lo stato di sperazione non viene dichiarato (a meno che la persona stessa non voglia che appaia) e soltanto in sede di divorzio esso diviene manifesto.

Per quanto riguarda le telefonate notturne... sarebbe inutile: lui vieve solo ma.... non so se quanto sta succedendo sia una "pausa di riflessione" oppure sia EFFETTIVAMENTE separato...


PER FAVORE.... ALTRE IDEE!!!!!!!!!!!!!!!!!
Grazie

Cucciola
 
O

Old LILA....

Guest
Lui esce da una storia che assomiglia ad una spy story e non accetta l'idea che qualcuno lo voglia conttrollare

Cucciola
Il voler essere rassicurata che l'uomo che ti interessa non sta con i piedi in due staffe è un tuo diritto,se lui fa il vago o addirittura non vuole proprio parlarne a mio parere potrebbero esserci 2 opzioni

1 la sua storia non è affatto finita

2possibilmente è una storia che lo ha segnato parecchio e non si sente di fartene ancora partecipe(questo naturalmente vale se state insieme da poco)ma allora avrebbe dovuto evitare l'inizio di una qualsiasi tipo di storia
ma tu hai parlato con lui delle tue lecite paure?
 

Bruja

Utente di lunga data
cucciolotta

Se sei disposta a dare i tuoi dati puoi chiuedere qualunque certificato............. molte persone mandano altri a farli ed è sufficiente che tu mostri la tua carta d'identità e viene semplicemente segnata cone ricevente del documento (in questo caso stato di famiglia).............
Lui può venirlo a sapere solo se SA che tu lo hai chiesto, cosa quasi impossibile.
In ogni caso anche se è separato o divorziato risulta comunque, nel secondo caso anzichè celibe c'è scritto di libero stato.
Altra soluzione che ha un piccolo prezzo ma insignificante di fronte ad una investigazione, è farlo chiedere da un avvocato. Loro sanno benissimo dove controllare per sapere queste cose........... e se tu gli dai mandato puoi farlo per salvaguardare la tua scelta in caso volessi vivere con lui o sposarlo.............
Almeno questo è quanto sò, a meno che nel frattempo non sia cambiato tutto........... ma la penso come Fa, volendo e comportandosi con disinvoltura si ottengono cose che di solito non sono facili con le vie normali. Credi che la gente non vada a controllare i registri di divorzi, separazioni ed altro? E non solo, io sono andata a vedere per un'amica quando si verificava l'asta fallimentare di una persona a cui avevano sequestrato beni mobili ed immobili e ti garantisco che ho visto gente di tutti i tipi che maneggiava tutti i registri e nessuno faceva controlli.............. quando sei dentro chiedi dove devi andare e tutti ti dicono cosa e come farlo, io ero lì per una cosa assolutamente legale, ma quello che ho visto era legale esattamente come io sono una pinguina del pack!......... Per assurdo volendo si sarebbero potuti perfino portar via dei documenti........... e questo al Tribunale di Milano!!
Me ne sono sempre meravigliata, ma così è! In certi uffici vige una burocrazia da brontosauri ed in altri l'anarchia totale.
Bruja
 
O

Old Compos mentis

Guest
Per giuditta, cosa devi fare?
Prendere il tuo uomo e dirgli testuali parole -amore, so che quanto ti dirò può anche farti risentire, però io di mazzate ne ho prese tante e nonostante il mio sentimento verso te è profondo, mi sento di dover essere rassicurata sul tuo stato legale... posso avere documentazione della tua separazione?-
E poi, permetti la diffidenza, ma -tribunale molto distante da lì, carte che sono lì, impossibile mostrartele- ma stiamo scherzando??? Ma la causa di separazione non si fa dove si risiede? E dove risiede lui? In culonia?
 
O

Old cucciolotta

Guest
altre info

Se sei disposta a dare i tuoi dati puoi chiuedere qualunque certificato............. molte persone mandano altri a farli ed è sufficiente che tu mostri la tua carta d'identità e viene semplicemente segnata cone ricevente del documento (in questo caso stato di famiglia).............
Lui può venirlo a sapere solo se SA che tu lo hai chiesto, cosa quasi impossibile.
In ogni caso anche se è separato o divorziato risulta comunque, nel secondo caso anzichè celibe c'è scritto di libero stato.
Altra soluzione che ha un piccolo prezzo ma insignificante di fronte ad una investigazione, è farlo chiedere da un avvocato. Loro sanno benissimo dove controllare per sapere queste cose........... e se tu gli dai mandato puoi farlo per salvaguardare la tua scelta in caso volessi vivere con lui o sposarlo.............
Almeno questo è quanto sò, a meno che nel frattempo non sia cambiato tutto........... ma la penso come Fa, volendo e comportandosi con disinvoltura si ottengono cose che di solito non sono facili con le vie normali. Credi che la gente non vada a controllare i registri di divorzi, separazioni ed altro? E non solo, io sono andata a vedere per un'amica quando si verificava l'asta fallimentare di una persona a cui avevano sequestrato beni mobili ed immobili e ti garantisco che ho visto gente di tutti i tipi che maneggiava tutti i registri e nessuno faceva controlli.............. quando sei dentro chiedi dove devi andare e tutti ti dicono cosa e come farlo, io ero lì per una cosa assolutamente legale, ma quello che ho visto era legale esattamente come io sono una pinguina del pack!......... Per assurdo volendo si sarebbero potuti perfino portar via dei documenti........... e questo al Tribunale di Milano!!
Me ne sono sempre meravigliata, ma così è! In certi uffici vige una burocrazia da brontosauri ed in altri l'anarchia totale.
Bruja

Sono cucciolotta (scusa se non sono registrata)... potresti spiegarti meglio. Per quanto ne so, lo stato di separazione non viene indicato... o sbaglio? Da quanto ne sapevo io, soltanto lo stato di divorzio rende "liberi": con la seprazione il matrimonio è ancora in vigore...
E poi: posso chiedere uno stato di famiglia in un comune differente da quello in cui lui risiede?
grazie
Cucciola
 
O

Old cucciolotta

Guest
Per giuditta, cosa devi fare?
Prendere il tuo uomo e dirgli testuali parole -amore, so che quanto ti dirò può anche farti risentire, però io di mazzate ne ho prese tante e nonostante il mio sentimento verso te è profondo, mi sento di dover essere rassicurata sul tuo stato legale... posso avere documentazione della tua separazione?-
E poi, permetti la diffidenza, ma -tribunale molto distante da lì, carte che sono lì, impossibile mostrartele- ma stiamo scherzando??? Ma la causa di separazione non si fa dove si risiede? E dove risiede lui? In culonia?
Ehm... no, non in "culonia" ma a più di 300 km da dove sto io e ti posso assicuare che non saprei come fare per andare... là.

Per quanto riguarda la documentazione... mi ha mostrato una copia (che riporta i corretti articoli del CC e con riferimenti a dati corretti) ma non protocollata da alcun tribunale... dicendomi che non ne ha mai fatto richiesta. La sua osservazione (non del tutto assurda) è stata "Ma ti pare che metterei in piedi un tale casino se non fosse vero?".....

Viste le mie precedenti mazzate... ritengo che i maschietti siano capaci di tali casini! ma, davvero, non posso chiedere altro... credimi! Per tale motivo devo trovare "vie traverse".

Ciao

Cucciola
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
e se....

...chiedi alla moglie?
 
O

Old Compos mentis

Guest
Contatta un ufficiale dei carabinieri od un avvocato e chiedi che indaghino.
Se poi vuoi andare a tentoni, chiedi una visura presso la Motorizzazione della targa della sua auto. Magari risulta intestata alla moglie. E da lì hai nome e cognome da chiamare con una qualsiasi scusa, della serie "buongiorno signora, sono dell'anagrafe comunale, causa un guasto delle nostre apparecchiature stiamo contattando coloro i cui dati si teme non siano stati aggiornati al fine di provvedere ad una verifica. Può gentilmente dirmi del suo stato civile? E' nubile, sposata, separata o divorziata?".
Certo è che a me queste cose metton una tristezza. Se non c'è fiducia sin da adesso e si cercano informazioni per "vie traverse", mi chiedo su quali basi si stia fondando questo vostro rapporto.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
comprensibile

Contatta un ufficiale dei carabinieri od un avvocato e chiedi che indaghino.
Se poi vuoi andare a tentoni, chiedi una visura presso la Motorizzazione della targa della sua auto. Magari risulta intestata alla moglie. E da lì hai nome e cognome da chiamare con una qualsiasi scusa, della serie "buongiorno signora, sono dell'anagrafe comunale, causa un guasto delle nostre apparecchiature stiamo contattando coloro i cui dati si teme non siano stati aggiornati al fine di provvedere ad una verifica. Può gentilmente dirmi del suo stato civile? E' nubile, sposata, separata o divorziata?".
Certo è che a me queste cose metton una tristezza. Se non c'è fiducia sin da adesso e si cercano informazioni per "vie traverse", mi chiedo su quali basi si stia fondando questo vostro rapporto.
Dopo tutte le storie vissute e lette nel forum ..mi sembra che la prudenza di non mettersi con una persona che è impegnata inserendosi in un rapporto è apprezzabile.
Forse è più normale essere diffidenti all'inizio di una relazione ..anche se i tradimenti della fiducia avvengono più frequentemente quando si crede di conoscere a fondo l'altra persona e di potersi fidare


 

Bruja

Utente di lunga data
Mah........

Una guardatina alla sua carta di identità sarebbe proprio impossibile?.........Meglio se di recente emissione?..............
Se è sposato risulta, se si è separato lo deve dimostrare, se è divorziato risulta, e se è celibe risulta sempre valutando che la C.I. non sia in scadenza ..............mi sembra piuttosto semplice come "eliminazione di possibilità".......... comunque anche il consiglio sella motorizzazione è un'opportunità, puoi sapere a chi è intestata l'auto (lui o la moglie sempre che non abbia un'auto aziendale), ma credo che un avvocato possa farti questa ricerca in pochissimo tempo, discretamente e senza costi pesanti.
E' giusto che tu faccia questa ricerca perchè, amore o non amore, se hai questo dubbio è chiaro che il tuo sentimento è sempre in bilico di fiducia; una volta che tu saprai la verità potrai valòutare e costruire quello che credi giusto............ a volte un po' di prudenza salva da sgradevoli e tardive realtà.
Bruja
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Una guardatina alla sua carta di identità sarebbe proprio impossibile?.........Meglio se di recente emissione?..............
Se è sposato risulta, se si è separato lo deve dimostrare, se è divorziato risulta, e se è celibe risulta sempre valutando che la C.I. non sia in scadenza ..............mi sembra piuttosto semplice come "eliminazione di possibilità".......... comunque anche il consiglio sella motorizzazione è un'opportunità, puoi sapere a chi è intestata l'auto (lui o la moglie sempre che non abbia un'auto aziendale), ma credo che un avvocato possa farti questa ricerca in pochissimo tempo, discretamente e senza costi pesanti.
E' giusto che tu faccia questa ricerca perchè, amore o non amore, se hai questo dubbio è chiaro che il tuo sentimento è sempre in bilico di fiducia; una volta che tu saprai la verità potrai valòutare e costruire quello che credi giusto............ a volte un po' di prudenza salva da sgradevoli e tardive realtà.
Bruja
No, Bruja spiace smentirti ma oggi con la legge sulla privacy, questi son ritenuti dati sensibili e quindi anche uno sposato può chiedere che non venga inserito il dato (come per la professione)..

Anche la proprietà dell'auto può dir poco (magari negli accordi è stata lasciata alla moglie senza necessariamente fare il passaggio di proprietà per evitare ulteriori spese), a meno che non si faccia indagine ulteriore...
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top