ciao a tutti, mi presento

Jupiter

Utente di lunga data
sono Jupiter,
vi leggo da qualche tempo soprattutto con l'acquisto della nuova auto
obbligata ad usare il mezzi pubblici eravate un modo per farmi passare il viaggio senza troppo nervosismo
tra spintoni, odori vari e gente che parlava al cellulare pensando di stare a casa propria, eravate una boccata di aria fresca
quindi diciamo che alcuni vostri nick sono diventati famigliari
ora lavoro e famiglia permettendo spero ci possa essere occasione di interagire con voi

io chi sono?
una donna vicino agli anta, con due relazioni extra alle spalle, storie più o meno interessanti e differenti tra di loro
anche se in realtà è passato qualche annetto da quel mio peregrinare da infedele
diciamo che l'esperienza, i pensieri e le scelte successive sono per me una ricchezza enorme e quindi sono qui per condividere

vi ringrazio e abbiate pazienza perchè non sono per nulla pratica di piattaforme e sicuramente sbaglierò nelle modalità di interazione
buona giornata !
 

Etta

Utente di lunga data
Utente moderato
Ciao Jupiter. Se ti va raccontaci di più di queste tue storie extra. 😉😉
 

omicron

Utente pigro
benvenuta
 

Jupiter

Utente di lunga data
Ciao Etta,
piacere, di te ho letto un po', potrei definirti l'animatrice turistica del forum :p

Oddio raccontare diventerebbe lungo e noioso per me e per chi legge.
Diciamo che ho avuto il piacere di conoscere due uomini estremamente diversi tra loro, ed io stessa di riflesso ero diversa, subivo la positività e la negatività di entrambi e questo mi ha portato con il tempo a capire molte cose legate alle relazioni extra. Come se avessi avuto una relazione prima con l'acqua santa e poi con il diavolo. Uno dolcissimo e l'altro altalenante, il genere umano è meraviglioso per questo!
 

Jupiter

Utente di lunga data
Grazie anche a te Tachipirina

cosa potrei aggiungere?

la prima storia è stata con un collega di filiale, come si dice "le trasferte" furono galeotte, ma il corteggiamento e la presa di coscienza che non potevamo più resisterci fu lunga... una storia bella, piena di energia positiva che mi ha regalato una giovinezza fisica e mentale travolgente, ero paurosamente bella in quel periodo.

la seconda storia con un conoscente di palestra, forse perché già avvezza al tradimento, l'approccio fu da colpo di fulmine e in poco tempo finimmo a letto... qui la storia fu piena di contrasti e controsensi, un uomo dal carattere difficile ma accattivante.
 

Etta

Utente di lunga data
Utente moderato
Grazie anche a te Tachipirina

cosa potrei aggiungere?

la prima storia è stata con un collega di filiale, come si dice "le trasferte" furono galeotte, ma il corteggiamento e la presa di coscienza che non potevamo più resisterci fu lunga... una storia bella, piena di energia positiva che mi ha regalato una giovinezza fisica e mentale travolgente, ero paurosamente bella in quel periodo.

la seconda storia con un conoscente di palestra, forse perché già avvezza al tradimento, l'approccio fu da colpo di fulmine e in poco tempo finimmo a letto... qui la storia fu piena di contrasti e controsensi, un uomo dal carattere difficile ma accattivante.
Come mai è finita con il palestrato?
 

Pincopallino

Utente di lunga data
sono Jupiter,
vi leggo da qualche tempo soprattutto con l'acquisto della nuova auto
obbligata ad usare il mezzi pubblici eravate un modo per farmi passare il viaggio senza troppo nervosismo
tra spintoni, odori vari e gente che parlava al cellulare pensando di stare a casa propria, eravate una boccata di aria fresca
quindi diciamo che alcuni vostri nick sono diventati famigliari
ora lavoro e famiglia permettendo spero ci possa essere occasione di interagire con voi

io chi sono?
una donna vicino agli anta, con due relazioni extra alle spalle, storie più o meno interessanti e differenti tra di loro
anche se in realtà è passato qualche annetto da quel mio peregrinare da infedele
diciamo che l'esperienza, i pensieri e le scelte successive sono per me una ricchezza enorme e quindi sono qui per condividere

vi ringrazio e abbiate pazienza perchè non sono per nulla pratica di piattaforme e sicuramente sbaglierò nelle modalità di interazione
buona giornata !
Che macchina hai preso?
 

Jupiter

Utente di lunga data
Come mai è finita con il palestrato?
era, anzi immagino lo sia ancora, una persona volubile. Non era palestrato, era mediamente atletico, ma il suo fascino non era nel corpo ma nella sua personalità: estroverso, simpatico, sempre pronto a corteggiarti ma con un carattere nascosto troppo complicato per i miei gusti. I primi mesi è andato tutto benissimo, come da copione per la stragrande maggioranza degli amanti, poi sono saltate fuori delle altre donne.
Io di mio non credo alla fedeltà come valore, ma credo nel rispetto e sapendo bene che ogni gioco ha le sue regole, per me vanno rispettate. Quindi scoperta una, due, tre e dopo essermi sorbita scuse e piagnistei ho smesso di cercarlo, poi il Covid ha fatto il resto e i rapporti si sono raffreddati e chiusi del tutto. Una bravissima persona, un professionista molto intelligente, però il suo comportamento mi condizionava e mi faceva stare male.
 

Vera

Moderator
Staff Forum
sono Jupiter,
vi leggo da qualche tempo soprattutto con l'acquisto della nuova auto
obbligata ad usare il mezzi pubblici eravate un modo per farmi passare il viaggio senza troppo nervosismo
tra spintoni, odori vari e gente che parlava al cellulare pensando di stare a casa propria, eravate una boccata di aria fresca
quindi diciamo che alcuni vostri nick sono diventati famigliari
ora lavoro e famiglia permettendo spero ci possa essere occasione di interagire con voi

io chi sono?
una donna vicino agli anta, con due relazioni extra alle spalle, storie più o meno interessanti e differenti tra di loro
anche se in realtà è passato qualche annetto da quel mio peregrinare da infedele
diciamo che l'esperienza, i pensieri e le scelte successive sono per me una ricchezza enorme e quindi sono qui per condividere

vi ringrazio e abbiate pazienza perchè non sono per nulla pratica di piattaforme e sicuramente sbaglierò nelle modalità di interazione
buona giornata !
Benvenuta 😊
 

Etta

Utente di lunga data
Utente moderato
era, anzi immagino lo sia ancora, una persona volubile. Non era palestrato, era mediamente atletico, ma il suo fascino non era nel corpo ma nella sua personalità: estroverso, simpatico, sempre pronto a corteggiarti ma con un carattere nascosto troppo complicato per i miei gusti. I primi mesi è andato tutto benissimo, come da copione per la stragrande maggioranza degli amanti, poi sono saltate fuori delle altre donne.
Io di mio non credo alla fedeltà come valore, ma credo nel rispetto e sapendo bene che ogni gioco ha le sue regole, per me vanno rispettate. Quindi scoperta una, due, tre e dopo essermi sorbita scuse e piagnistei ho smesso di cercarlo, poi il Covid ha fatto il resto e i rapporti si sono raffreddati e chiusi del tutto. Una bravissima persona, un professionista molto intelligente, però il suo comportamento mi condizionava e mi faceva stare male.
Sì l’ho chiamato “palestrato” per distinguerlo dall’altro. Nel senso che frequenta la palestra. 😄 E come hai scoperto queste altre donne? Messaggi?
 

Jupiter

Utente di lunga data
Sì l’ho chiamato “palestrato” per distinguerlo dall’altro. Nel senso che frequenta la palestra. 😄 E come hai scoperto queste altre donne? Messaggi?
frequento quella palestra da anni, da prima di lui e quindi conosco tutti, peraltro noi non abbiamo mai palesato nessuna smanceria pubblica, di conseguenza nessuno sapeva di noi, un pomeriggio la barista del bar accanto mi ha confidato che una sera lui l'ha riaccompagnata a casa e poi c'è stato un seguito, e visto che ci vedeva spesso chiacchierare, ritenendomi sua amica, mi ha chiesto cosa pensassi di lui. La seconda volta fu con l'inserviente della palestra, peccato che è la nipote di una mia cara amica e anche quella volta la ragazza mi chiese una sorta di "referenza" su di lui. La terza volta con una nuova abbonata; risatine, ammiccamenti, non fu difficile fare la domanda giusta per sgamarlo in pieno.

Era un bravissimo attore devo rendergliene atto, e dal momento che mi piaceva parecchio tendevo a cascarci dentro, non capivo tanto il senso di quelle palle e dal mio punto di vista era più facile lasciarmi.
Come ho scritto più sopra non credo nella fedeltà come impegno e valore assoluto, ma come scelta si.
Evidentemente a me non voleva essere fedele e di conseguenza ho mollato io la presa. In tutto ciò aveva degli alti e bassi umorali assurdi, sembrava sincero e innamorato e faceva anche la vittima se gli dicevo non ho tempo questa settimana. Avevo capito che tipo era, troppo istrionico per rimanere coerente e corretto e difatti era una dimostrazione continua di come avesse dei problemi caratteriali non visibili a tutti. Un professionista, bravissimo nel suo lavoro ma peggio di un bambino capriccioso per altri versi. E' stato bello ma tanto faticoso.
Una storia extra già è fatta di sotterfugi e piena di impegni personali, quindi chi entra nella mia vita non può essere un qualcosa di macchinoso. Certo si faceva un gran sesso, ma alla fine non è tutto, soprattutto con l'amante.

Con il primo amante è stato tutto piacevolmente diverso, e questo mi dava ancora di più la convinzione che quel comportamento era fuori luogo.
 

Etta

Utente di lunga data
Utente moderato
frequento quella palestra da anni, da prima di lui e quindi conosco tutti, peraltro noi non abbiamo mai palesato nessuna smanceria pubblica, di conseguenza nessuno sapeva di noi, un pomeriggio la barista del bar accanto mi ha confidato che una sera lui l'ha riaccompagnata a casa e poi c'è stato un seguito, e visto che ci vedeva spesso chiacchierare, ritenendomi sua amica, mi ha chiesto cosa pensassi di lui. La seconda volta fu con l'inserviente della palestra, peccato che è la nipote di una mia cara amica e anche quella volta la ragazza mi chiese una sorta di "referenza" su di lui. La terza volta con una nuova abbonata; risatine, ammiccamenti, non fu difficile fare la domanda giusta per sgamarlo in pieno.

Era un bravissimo attore devo rendergliene atto, e dal momento che mi piaceva parecchio tendevo a cascarci dentro, non capivo tanto il senso di quelle palle e dal mio punto di vista era più facile lasciarmi.
Come ho scritto più sopra non credo nella fedeltà come impegno e valore assoluto, ma come scelta si.
Evidentemente a me non voleva essere fedele e di conseguenza ho mollato io la presa. In tutto ciò aveva degli alti e bassi umorali assurdi, sembrava sincero e innamorato e faceva anche la vittima se gli dicevo non ho tempo questa settimana. Avevo capito che tipo era, troppo istrionico per rimanere coerente e corretto e difatti era una dimostrazione continua di come avesse dei problemi caratteriali non visibili a tutti. Un professionista, bravissimo nel suo lavoro ma peggio di un bambino capriccioso per altri versi. E' stato bello ma tanto faticoso.
Una storia extra già è fatta di sotterfugi e piena di impegni personali, quindi chi entra nella mia vita non può essere un qualcosa di macchinoso. Certo si faceva un gran sesso, ma alla fine non è tutto, soprattutto con l'amante.

Con il primo amante è stato tutto piacevolmente diverso, e questo mi dava ancora di più la convinzione che quel comportamento era fuori luogo.
Certo che è stato proprio furbo a farsi altre donne nello stesso ambiente. Pensava che tu non lo scoprissi in qualche modo?
 
Top